LA PIÙ MEGLIO GIOVENTÚ di ALESSANDRO BARDANI E CON FRANCESCO MONTANARI AL GAY VILLAGE

SET2_MONTANARI_BARDANI_GAY VILLAGE (1)

Sabato 2 settembre 2017 – Amarganta Floor – h. 22.00  GAY VILLAGE FANTÀSIA XVI Edizione  

LA PIÙ MEGLIO GIOVENTÚ

scritto e diretto da Alessandro Bardani, con Francesco Montanari e Alessandro Bardani

Un reading divertente per provare a sistemare le cose, da domani però. Tanto c’è tempo!

“La Più Meglio Gioventù” con Bardani e Montanari, cerca applausi e sorrisi al Parco del Ninfeo…

SET2_MONTANARI_BARDANI_GAY VILLAGE (2)

Saranno Francesco Montanari e Alessandro Bardani, anche autore e regista, i protagonisti del reading La più meglio Gioventù in scena il 2 settembre al Gay Village.    Alla loro settima collaborazione, a partire dalla serie tv cult Romanzo Criminale fino ad arrivare alla trasmissione radiofonica  Happy Hour su Radio 2, Francesco e Alessandro nei panni di loro stessi, si ritrovano a scambiare opinioni sul mondo che li circonda, a esprimere e condividere ansie del tempo attuale, parlando apertamente a ruota libera, con un’unica convinzione: “Dobbiamo sistemare le cose… Ma domani però, tanto c’è tempo…”. In un’atmosfera che vede mischiare sacro e profano, le battute fulminanti, sarcastiche, ironiche e frizzanti sono alla base del divertente reading.

Il testo rappresenta il lato più leggero e dissacrante della scrittura di Bardani, con uno stile che si ispira a film come Clerks e Coffee and cigarettes e al teatro canzone di Gaber. Non mancano richiami a Woody Allen, Ben Stiller ma anche Pier Paolo Pasolini, Marco Tullio Giordana (La meglio gioventù) e a Samuel Beckett (Aspettando Godot).

BIOGRAFIA: Montanari e Bardani sono alla loro settima collaborazione. Infatti hanno già recitato insieme nella serie tv “Romanzo Criminale”, nella sketch-comedy per Repubblica.it “Felici & Contenti – Pillole di Becchinaggio”, scritta da Bardani stesso, collaborato ancora nel cortometraggio pluripremiato e Nominato ai David di Donatello “Ce l’hai un minuto?”, scritto e diretto da Bardani, che vede tra gli interpreti oltre a Montanari anche Giorgio Colangeli, poi ancora insieme nel reading tributo a Giorgio Gaber “Grazie ancora Signor Gaber”, nello spettacolo teatrale campione di incassi “Il più bel secolo della mia vita”, con Bardani impegnato come autore e rSET2_MONTANARI_BARDANI_GAY VILLAGE (3)egista insieme a Luigi Di Capua dei The Pills e Montanari come co-protagonista nuovamente con Giorgio Colangeli e presentato il programma estivo “Happy Hour” su Radio 2.

Ufficio Stampa Carla Fabi Roberta Savona

Carla 338 4935947 carla@fabighinfanti.it – Roberta 340 2640789 savonaroberta@gmail.com

www.facebook.com/UfficioStampaFabiSavona/

GAY VILLAGE FANTÀSIA – XVI Edizione

Dall’8 Giugno al 9 Settembre 2017. Aperto dal Giovedì al Sabato, dalle ore 19

INGRESSO GRATUITO entro le 21.00. Dalle 21 in poi, prezzi: Giov.10€/Ven.15€/Sab.20€ (Drink incluso)

Roma Eur – Parco del Ninfeo, in Via delle Tre Fontane, ang. Viale dell’Agricoltura

InfoLine +39 350 0723346 – www.gayvillage.it

Annunci

PARTONO GLI ABBONAMENTI AL TEATRO GOLDEN DI ROMA – TUTTI GLI SPETTACOLI

ROMA FRINGE FESTIVAL 2017: PARTE LA RASSEGNA DEL TEATRO GIOVANE ED INDIPENDENTE

DIMITRI COCCIUTI PRESENTA IL SUO LIBRO “OGNI COSA AL SUO POSTO” AL GAY VILLAGE

ROME BONDAGE WEEK … LA SETTIMANA ROMANA DI SETTEMBRE

Rome Bondage Week 13-17 settembre_LOW

ROME BONDAGE WEEK
13 – 17 settembre 2017

La prima settimana dedicata alla pratica erotica, con i massimi esponenti dall’Italia e dal Mondo

          Dal 13 al 17 settembre 2017
11.00 AM – 5.00 AM
Lost and Found Studio, Via Arimondi 3 – Qube, Via di Portonaccio 212

Dal 13 al 17 settembre 2017, il mondo del bondage – consapevole – si riunisce a Roma (al Lost and Found Studio di Via Arimondi 3 e al Qube di Via di Portonaccio 212) per la prima settimana internazionale dedicata a questa antichissima pratica erotica, con i massimi esponenti dall’Italia e dal Mondo.

5 giorni, 60 ore di Bondage, 28 tra i migliori performer e maestri di Bondage internazionali, 14 Workshop con rigger e bunny italiani, 16 Masterclass con rigger e bunny esteri, 17 spettacoli, 1 Area Bondage Permanente aperta per libero utilizzo dalle 11 di mattina a mezzanotte, costantemente supervisionata da tutti i rigger e le bunny ospiti, pronti ad assistere gli utenti in un peer rope/workshop continuo, 1 Play Area Permanente aperta per libero utilizzo dalle 11 di mattina a mezzanotte.

Tutto per un evento unico in cui avvicinarsi senza paura a una pratica che coltiva l’immaginario erotico di molti, attraverso un’inedita esplorazione della cultura e dell’estetica del bondage nelle sue più varie declinazioni, dalla tradizione giapponese alle sperimentazioni occidentali contemporanee con workshop, performance, spettacoli, peer rope, eventi culturali e ludici, dedicati ai cultori del genere ma anche a chi vuole avvicinarsi e scoprire un nuovo approccio all’Eros, consapevole e attento.

Il termine Bondage identifica la pratica erotica dell’immobilizzazione per mezzo di legature. Il Bondage giapponese, chiamato Shibari o Kinbaku, è la tipologia di Bondage eseguito con le corde e si è sviluppato anche come disciplina artistica e performativa. Lo Shibari trae ispirazione dalle legature con cui anticamente venivano immobilizzati i prigionieri in Giappone. Padre dello Shibari può essere considerato il pittore, fotografo e scrittore Itoh Seiu (1882-1961).

Il festival è prodotto da Ritual The Club, il primo Modern Fetish Party in Italia nato a Roma nel 1999, rappresentante del Torture Garden in qualità di Torture Garden Italy. Partendo dall’esperienza dell’Extreme Clubbing, Ritual The Club ha creato la divisione Ritual LAB, dedicata agli aspetti didattici, artistici e socioculturali del Fetish, del BDSM e dell’Erotismo.

Ritual LAB promuove iniziative legate alle discipline artistiche e performative relative al mondo della sessualità alternativa e delle sottoculture, in costante dialogo con le istanze dell’arte contemporanea, dal Design alla Body Art. Da questa volontà di conoscenza e condivisione nasce Rome Bondage Week. La Direttrice Artistica di Ritual LAB e Rome Bondage Week è la famosa rigger e performer italiana Red Lily.

All’interno della Rome Bondage Week sabato 16 settembre ci sarà anche un evento Ritual The Club – The Next Vision of Clubbing: un format ormai storico del clubbing italiano che porta in pista tra arte, musica e perfomance un ambiente fisico e mentale in cui sentirsi liberi di portare ogni espressione di sé stessi.

OSPITI

Rigger: Alice Kitsune – Rome, Italy, Andrea Quartacorda – Florence, Italy, Andrea Ropes – Bologna, Italy, Canitt – Barcelona, Spain, Clementine – Bologna, Italy, Felix Ruckert – Berlin, Germany, Fred Rx Barbee – Gainesville, Florida, USA, Hedwig – Malmö, Sweden, Masashirow – Rome, Italy, Mosafir – St. Petersburg, Russia, Nicolas Yoroï – Bruxelles, Belgium, Nina Russ – London, UK, Pedro Cordas – Lisbon, Portugal, Red Lily – Rome, Italy, Sandro Esse – Bologna, Italy, Sarca – Viareggio, Italy, Ze Royale – New York, USA

Modelle: Ambrita Sunshine – Rome, Italy, Clementine – Bologna, Italy, Chiara Fenice – Bologna, Italy, Coldeyes – Florence, Italy, Elisa Farnese – Rome, Italy, Emily – Prague, Czech Republic, Maiko – Bologna, Italy, Sara Steel – Rome, Italy, Sarura – Bruxelles, Belgium, Serena Perfetto – Rome, Italy, Trixie – Malmö, Sweden, Usagi Momo – Milan, Italy, Winter – Viareggio, Italy

PROGRAMMA

Mercoledì 13, 19:00 – 24:00 @ Lost and Found Studio. RBW Peer Rope Opening Party
Giovedì 14, 19:00 – 24:00 @ Lost and Found Studio. RBW Discovering the Art of Bondage
Venerdì 15, 11:00 – 24:00 @ QUBE. Workshop e Spettacoli
Sabato 16, 11:00 – 24:00 @ QUBE. Workshop e Spettacoli
Saturday 16, 23:00 – 05:00 @ QUBE. Ritual Rome Bondage Week Edition
Domenica 17, 11:00 – 24:00 @ QUBE. Workshop e Spettacoli

Info e prenotazioni: www.romebondageweek.com

Ufficio Stampa HF4 – www.hf4.it Marta Volterra marta.volterra@hf4.it 340.96.900.12

ANTONIO DELLE DONNE IN 50 SFUMATURE DI …. CANZONI E COMICITA’ SI MIXANO – di Sara Lauricella

received_10156466008392388

Canzoni Musica e Comicità: il mix esplosivo di ANTONIO DELLE DONNE! Il giovane cantante e show man, già noto al pubblico televisivo per la sua partecipazione come sfidante ad Amici nel 2003, diverte spesso il pubblico con le sue trasmissioni televisive e radiofoniche (è uno speaker di Top100 n.d.r.) e con le conduzioni di serate e spettacoli con il  suo stile semiserio che lo contraddistingue. Il 31 AGOSTO 2017 dalle ore 21.30, a divertirsi sarà il pubblico che verrà a seguirlo nel suo show a Piazza Domus de Maria a PONTE GALERIA (Roma) dal titolo “50 SFUMATURE DI …” in cui farà diversi sketch, le sue storiche imitazioni e l’interpretazione di brani famosi.

FB_IMG_1503910941336

In questo live sarà accomFB_IMG_1503910691388pagnato dai bravissimi “I SOLITI IGNOTI BAND” e con ospiti d’eccezione quali la soprano lirica LAURA TEOFANI

 

 

mattiae il “Mr. Cartoon” MATTIA CAROLA che ci proporrà alcuni dei suoi singoli. Una serata da non perdere per grandi e piccini, all’insegna del divertimento e della musica … in tutte le sue “Sfumature”.

LA CANTAUTRICE MARIA FAIOLA AL CANTAELBA 2017: BIG ED EMERGENTI IN UNO SPETTACOLO UNICO – di Sara Lauricella

faiola roxy bar FB_IMG_1503565625234

La giovane cantautrice romana MARIA FAIOLA sarà presente all’ormai storico concorso dell’isola d’Elba che, come ogni anno, chiude l’agosto elbano. La cantautrice è già nota al pubblico per il suo passaggio ad XFactor8, http___media_soundsblog_it_4_425_0f-620x350

per aver partecipato con il suo inedito “Attacchi di Panico” a BLOB 2017 e per averlo presentato da RED RONNIE a FIAT MUSICA nella sua permanenza a SANREMO durante il festival, oltrechè per le sue gag sui social e per le “cover dallo sgabuzzino”.  maria sgabuzzino Indiscrezioni dicono che si presenterà con uno dei suoi inediti che suonerà e canterà rigorosamente live come di suo consueto, questa volta con l’accompagnamento della magnifica DEMO MORSELLI Big Band Orchestra. Il concorso CantaElba 2017, organizzato dalla Pazzaevents, propone il connubio tra giovani talenti emergenti e big ed ogni anno ci sono artisti interessanti. Irene Guglielmi, Cassandra De Rosa, Pamela Lacerenza, Emanuele Bernardeschi, Matteo Longo, Mirna Brancotti e, per l’appunto Maria Faiola. A condurre la serata sarà Francesco Capodacqua nella splendida Piazza Matteotti a Capoliveri, lunedì 28 agosto 2017 alle ore 21. Durante la serata ci sarà anche l’esibizione degli allievi della Pazz Music Show. MARIA PERCHÉ TI TROVEREMO AL CANTAELBA?: “Sono stata selezionata dal patron durante il Talent MY VOICE, a Roma, di Cassandra De Rosa e Simone Pigliacelli e … niente … eccomi qui!  FB_IMG_1503573405634                                                                                                   TU SEI UN’ARTISTA SEMPRE IN MOVIMENTO. COSA CI STAI PREPARANDO?: “Continuo sempre a studiare con il mio maestro David Pironaci, e a settembre uscirà  un mio nuovo pezzo con un’importante collaborazione … ma per adesso non posso dirvi di più. Posso però dirvi di seguire le mie cover dallo sgabuzzino che trovate facilmente sul mio canale You Tube”. Aspettiamo, quindi, di vedere l’ennesima prova di quest’artista un po’ sopra le righe ma sempre molto professionale.