FASHION NIGHT 2016 – SALUTIAMO L’ESTATE CON LA MODA, IL MADE IN ITALY E LA SOLIDARIETA’ – di Sara Lauricella

FB_IMG_1472655108530

Non poteva che essere in una città di mare il saluto alla calda stagione: il 10 settembre alle ore 21 presso Villa Guglielmi a Fiumicino si svolgerà la Fashion Night, ideata e condotta da Carlo Senes con la coconduzione di Antonio Delle Donne.

20160831_214229

La serata sarà seguita in diretta radiofonica da Top 100 Radio a cura di Simona Nobili e dalla diretta Tv di Canale Dieci. La serata, patrocinata dalla Regione Lazio e dal Comune di Fiumicino con la collaborazione della Proloco di Fiumicino, sarà una serata all’insegna della moda e del fascino femminile, in cui 10 splendide modelle proporranno agli invitati le collezioni moda 2016/2017. L’apertura dell’evento sarà affidata alla splendida collezione della Maison Gattinoni, una delle case di moda più importanti del panorama Italiano che sarà seguita dalla spettacolare collezione “Perla” di Maria Monsè con le sue ultime creazioni.

Proseguendo con i grandi marchi si assisterà alla collezione intimo di ‘Femminilità’ con la linea Triumph nel suo quadro elegantissimo e molto ammiccante. Ed ancora gli abiti da cerimonia della New Style con una collezione piena di fascino ed eleganza, e la classe stile senza tempo delle creazioni di cappelli di Stybel.

FB_IMG_1472655237224

Dedicata ai più piccoli la collezione di Robe Colorate con la linea autunno/inverno di Prima Classe, Armani e Guess….. con delle sorprese eccezionali. E poi anche lo spazio dedicato ai giovani brand: Claudia Piccinini di appena 15 anni sarà la stilista emergente che avrà la possibilità di presentare dieci delle sue creazioni da gran sera, proponendo ciò che forse sarà la nuova rivelazione della futura moda italiana. Ed ancora gli “abiti del riciclo” realizzati da TaDesign che lasceranno il pubblico senza fiato così come hanno già destato molta attesa i tre abiti dedicati alla gastronomia del Made in Italy realizzati con pasta, pomodoro e basilico e che avranno come testimonial l’Ambasciatore del Made in Italy nel mondo Antony Peth.

galimberti spose

galimberti logo

Si chiuderà in bellezza con il quadro dedicato alla sposa con la collezione Galimbertissima di Barbara Galimberti … un quadro magico che proporrà abiti da sogno con la partecipazione di una testimonial d’eccezione: Gabriella Chiarappa ambasciatrice de Le Salon de la Mode, altro fiore all’occhiello dell’Italianità nel mondo. Il make-up è stato affidato alla professionalità di Pablo Gil Cagnè ed al suo staff, mentre le acconciature alle abili mani di Daina con le stylist Wanda e Marina. Una serata di musica e spettacolo con la partecipazione straordinaria dell’orchestra dal vivo “Fashion Night Orchestra” capitanata dal Maestro Romano Tino ed il favoloso corpo di ballo “Polvere di stelle” con le coreografie di Renato Casini. Ad accogliere gli oltre 300 invitati ci sarà la mostra del ritrattista delle dive il maestro Daniele Pacchiarotti, grande artista e personaggio di grande umanità, che esporrà alcuni ritratti delle “sue” dive più famose. Sono attesi molti personaggi del mondo dello spettacolo e dell’imprenditoria che hanno già dato la loro adesione tra i quali la bellissima Rossella Bova, l’attore e modello Vincenzo Iantorno, la fashion manager Gabriella Chiarappa, la cantante Star Elaiza, il poetico Monsieur David, il conduttore Antony Peth, la soprano Laura Teofani,  il Presidente del Consiglio Regionale del Lazio ed il Sindaco di Fiumicino. L’evento avrà anche uno scopo benefico: nel corso della serata verrà consegnata una fornitura di materiale da utilizzare per i malati oncologici del reparto Oncologia del San Camillo. Sarà il Presidente di Activa il Dott. Emanuele Ciliberto – Azienda che si è proposta per questa esemplare donazione – a consegnare il materiale al Primario del Reparto Oncologia del San Camillo Dott.ssa Mariarita Migliorino. Ad allietare gli ospiti un cocktail di ringraziamento offerto dalla Todis con i Sommelier dell’Associazione Italiana Sommelier di Fiumicino. Per seguire l’evento:

VISITA E LEZIONE SULLA PORTA MAGICA ALCHEMICA A ROMA

SELEZIONATI PER NOI

porta magica

Associazione culturale ¿Qué pasa?

Insieme è più divertente

Carissimi amici,

bentrovati!!!
Abbiamo in programma diverse novità per quest’anno!

Abbiamo rinnovato il nostro sito, speriamo che sia di vostro gradimento!

Cominciamo subito con la prossima visita-lezione con la nostra archeologa Dott.ssa Mazza:

SABATO 3 SETTEMBRE
LEZIONE SULLA SIMBOLOGIA DELLA PORTA MAGICA

Appuntamento alle ore 14:45 davanti alla Chiesa di S.Eusebio in piazza Vittorio Emanuele II

La porta verrà aperta esclusivamente per la nostra Associazione da un addetto del Comune di Roma per un tempo limitato quindi vi chiediamo la massima puntualità, grazie!

E’ già possibile iscriversi alla nostra associazione per il prossimo anno (2017)  sottoscrivendo l’apposito modulo e versando un contributo di euro 5,00.

Da sabato 3 settembre inizieremo anche a raccogliere le adesioni per la visita alla Galleria Borghese (data ancora da stabilire).  Il solo costo del biglietto di entrata a persona è di euro 15,00 che dobbiamo versare anticipatamente tramite bonifico, (poi bisogna aggiungere 7 euro per la guida e il vox il giorno stesso della visita), minimo partecipanti sempre 14.

Per qualsiasi informazione o dubbio non esitate a contattarci chiamando al 3293309629 oppure scrivendoci a staff@associazionequepasa.it

Allora pronti?

Vi aspettiamooo!!!
Silvia

 

Live on the lake. Musica e solidarietà a Castel Gandolfo.

SELEZIONATI PER NOI     … articolo tratto da Flash Style Magazine Vip

lake flash

E’ stata una serata di Musica e Solidarietà quella che si è svolta il 25 agosto a I Quadri di Castel Gandolfo, che ha visto il concerto live della black voice Star Elaiza, accompagnata dal maestro Massimo Tiburzi.
Sul palco in apertura di serata è salita il Sindaco …….

per continuare a leggere l’articolo e vedere le immagini clicca sul seguente link:

https://flashstylemagazine.wordpress.com/2016/08/28/live-on-the-lake-musica-e-solidarieta-a-castel-Gandolfo/

23 AGOSTO GIORNATA DI INCENDI A ROMA DA NORD A SUD: PINETA SACCHETTI, ACQUAFREDDA E DRAGONCELLO NEL FUOCO – di Sara Lauricella

20160823_160715

foto relativa a Pineta Sacchetti

Già dalle 11 del mattino si inizia la drammatica giornata degli incendi nella Capitale con il fuoco che ha bruciato circa 40 ettari di  terreno per oltre 8 ore il parco del Pineto che và da Monte Mario a Cornelia. L’incendio pare sia partito da un terreno in prossimità dei campi sportivi e si è propagato velocemente e con violenza, anche grazie al tanto vento, mandando in fumo interi pezzi di macchia, canneti, parti boschive e diverse baracche di accampamenti nei pressi del fosso. Evacuati anche i pazienti della casa di cura per anziani nei pressi di Pineta Sacchetti ed un certo numero di abitanti di case nei pressi delle varie ed estese zone interessate dall’incendio. Salvi i pini di Pineta Sacchetti, già oggetto di tante proteste e dibattiti per l’ipotesi di abbattimento. Il fuoco è arrivato a pochissimi metri anche di edifici scolastici ed istituti religiosi e diverse strade intorno al parco sono state chiuse per quasi tutta la giornata sia per il pericolo di prender fuoco sia per problemi di visibilità e di respirazione. Tanti i mezzi impiegati per lo spegnimento: un Canadair e , un elicottero bimotore dell’Esercito ed altri mezzi aerei oltre alle autobotti dei Vigli del Fuoco  ed ai tanti Carabinieri e Guardie Forestali che hanno vigilato su coloro che tentavano di entrare nelle zone delimitate.

20160824_151742

foto relativa a Pineta Sacchetti

A pochi kilometri nel pomeriggio c’è stato anche un altro focolaio nel parco di Acquafredda. Altro incendio di importante entità  si è svolto verso le 13.30 nei pressi di Parco Leonardo e le autorità hanno dovuto bloccare l’accesso alla Roma-Fiumicino per poco meno di mezz’ora.  Come se non bastasse nel pomeriggio ha bruciato anche Dragoncello, quartiere molto abitato negli immediati pressi di Roma, in cui le fiamme sono arrivate indisturbate fin vicino le case che, per fortuna, non hanno subito danni.

IMG-20160824-WA0001

foto relativa a Dragoncello

Oltre una decina gli incendi sparsi nel territorio della provincia romana, di cui probabilmente molti di origine dolosa e che, coadiuvati dal vento persistente hanno danneggiato notevolmente il territorio e la natura. Ci si chiede in tanti chi potrebbe esserci dietro tutto questo e quale sia il perché. Intanto continuano ad essere danneggiati e deturpati parti del patrimonio naturalistico della nostra regione.

Progetto Salute & Bellezza: anche il 2017 sarà all’insegna del benessere

logo es immagine1

Si rinnova il Progetto Salute & Bellezza per il 2017

Attivo dal 2013 il Progetto creato in sinergia con la Dott.ssa Emanuela Scanu (ovvero io!) , e l’ Ass. Culturale E.S.P.A.F. vede nuovi Centri estetici interessati.  Da Settembre 2016 per tutto il 2017 il Centro Estetico La Suite, con la sua titolare Roberta Madau,  sposerà i principi educativi e di prevenzione nel campo della bellezza : è a Roma in Via Antonino Pio. La presentazione ufficiale della collaborazione avrà luogo giovedì 8 settembre p.v. alle h.17.00. Attualmente in corso anche la collaborazione con Il Centro Estetico Bernabei di Maria Paola Bernabei ; una realtà “familiare” nel centro storico di Roma sempre pronto a coniugare tradizione ed innovazione.

Quali sono i principi che animano il progetto? Userò le mie stesse parole pronunciate nel discorso di presentazione dell’iniziativa:

“In questo mondo dove “L’IMMAGINE È TUTTO” spesso si trascura la SALUTE a dispetto dell’apparire. Con questo progetto è nostra intenzione entrare nel mondo della bellezza proponendo un modello salutistico di vita in appoggio ed in sostituzione di modelli CONTRO NATURA che sono spesso fonte di stress e disagi psichici con gravi rischi per la salute.  Quindi bellezza si, ma quella che nasce da un sano rapporto con il proprio corpo ed il proprio ambiente, nel rispetto delle proprie caratteristiche psicofisiche…” 

per progetto

Le finalità del progetto sono: facilitare le donne verso la consapevolezza e la comprensione dei principi base della nutrizione e del movimento fino all’elaborazione di un proprio stile di vita corretto secondo il principio bellezza in salute. Le Figure Professionali coinvolte: Psicologo esperto in disturbi dell’alimentazione e coach alimentare Dott.ssa Emanuela Scanu , Dietista/Nutrizionista (Ass. ESPAF), Estetista specializzata (responsabile del centro).

Il target di riferimento sono principalmente  donne dall’adolescenza all’età adulta fino al post menopausa, ma con apertura al mondo maschile e alle tematiche specifiche. Tra gli obiettivi specifici individuati: Educazione Alimentare e Prevenzione , Favorire l’attività fisica ed in generale un corretto stile di vita , Permettere un’auto consapevolezza della propria autostima ed una corretta conoscenza del proprio corpo e di tutti i cambiamenti psicologici e fisici nel corso della vita , apprendere tutte quelle nozioni fondamentali per un adeguato vissuto di salute e bellezza.

La modalità di attuazione deve integrare gli incontri individuali (colloquio psico-nutrizionale, valutazione e proposta di piano alimentare e di movimento corretto, attuazione di trattamenti specifici, controllo a distanza) con una serie di conferenze monotematiche. Il percorso è strutturato sulla base di una sequenza logica di incontri individuali e di gruppo tra donne che presentano difficoltà di accettazione del proprio corpo o che evidenziano disagi verso il cibo.