MYCOUPOFTEA Popup NUOVA EDIZIONE A PIAZZA DI SPAGNA

22195311_10213149869935486_376839013860652983_n

Mercoledì 18 ottobre partirà la 14esima edizione di MYCOUPOFTEA Popup, nell’incantevole location  “Il Palazzetto” dell’hotel Hassler, sito lungo i fianchi della splendida scalinata di Piazza di Spagna.

Questa nuova edizione autunnale, intitolata “Creative Stories”, si svolgerà dal 18 al 22 ottobre, dalle 11 alle 21, con un programma ricco di eventi e di occasioni di incontro, scambio e acquisti di pezzi unici, opere inedite sartoriali, di design, jewellery, ….

Presentazione di libri, degustazioni e iniziative a scopo benefico, faranno da cornice ai tanti Artigiani-Creativi selezionati che racconteranno la loro Storia aprendo i loro Atelier,  esporranno e venderanno i loro prodotti Unici fatti a mano 100% Made in Italy.

 

Il 21 e 22 Ottobre Fabiana Gabellini Madetomeasure,brand sartoriale della Stilista-Sartista di Cattolica ,sarà presente per mostrare e vendere la nuova Capsule Collection 2017-18 che rappresenta la ricerca e la Creatività sviluppata attraverso la sua passione per l’Arte .

_D3_6679

 

Colori forti, linee geometriche, tessuti jacquard, broccati, sete e velluti preziosi, rendono la donna femminile con un tocco di eccentricità tutto personalizzabile Su Misura! La moda come un gioco dona allegria, spensieratezza con un tocco di Sartorialità senza tempo data dalle lavorazioni artigianali: Arte da Indossare,  Abiti come opere d’arte uniche ed Esclusive.

_D3_6499

 

Lo shooting è stato realizzato attraverso la Collaborazione con l’agenzia Beauties Model di Lodi che ha seguito tutto il progetto.

“Arte da Indossare” è un progetto in via di sviluppo che darà una nuova vita alle Opere pittoriche di Artisti emergenti e affermati MadeinItaly.”Dalla Tela alla Seta ” segna l’inizio della sua Collaborazione con la pittrice Paola Zannoni , che aprirà la strada ad altre collaborazioni future tra  Arte e Moda .

_D3_6616

Fabiana ha lavorato 15 anni come Stilista per diverse aziende del territorio, nel 2012 debutta a Milano Fashion Week con il suo Brand alla Manifestazione Coolhunteritaly presso il Palazzo delle Stelline; partecipa successivamente al Festival Italia -Uzbekistan di Aida Abdullaeva e alla Mostra Angeli a Pesaro  presso Hotel Alexander Museum di Alessandro Marcucci Pinoli, fino ad approdare ad Alta Roma a gennaio del 2017 alla Collettiva “MarinaCorazziari & Friends” a Villa Brasini ; ad Aprile espone al Fuorisalone del Mobile di Milano, in Tortona , organizzato da Coolhunteritaly.

http://www.fabianagabellini.com

_D3_6493

Lo shooting è stato realizzato attraverso la Collaborazione con l’agenzia Beauties Model di Lodi che ha unito e selezionato lo staff per la realizzazione del servizio fotografico  valorizzando lo stile di Fabiana Gabellini madetomeasure.

Agenzia: Beauties Model

Fotomodella: Gaia

Stilista/Sartista: Fabiana GabelliniMadetomeasure

Fotografo: Carlo Pelliccioni

Truccatrice: Barbara Stella

Fashion Stylist: Alessandra Diversi

Annunci

DIG DOWN …. L’INIZIO DI MISS CURLY PER W.W.W. WHAT WOMAN WANT

IMG-20170916-WA0002

Quanto sono disposta a mettermi in gioco?

Ho davvero accettato e perdonato il mio passato?

 

Scrivere spesso mi aiuta.

 

questo blog è una sfida!

 

è un mettermi a nudo… senza veli, più profondo dello stesso atto di svestirsi

 

è IMPARARE ad aprirmi, tirar fuori la mia anima

 

Cosa vuol dire per me vivere la mia vita??

è EMOZIONARMI

 

OSSERVO, ASCOLTO, PROVO: f i n a l m e n t e!!!

 

Accolgo il negativo e voglio trasformarlo, in fin dei conti è l’ago della bilancia che dà valore a ciò che di buono ho realizzato, ciò che IO SONO

 

Sei TU a darti un valore.

 

La società di oggi è apparenza, non lasciarti travolgere

<<avvicina chi è lontano ma allontana chi è vicino>>

Riflettiamo…

Miss Curly

Se volete interagire con Miss Curly lasciate un commento …. sarà lieta di rispondervi!

 

LA SPLENDIDA GIUSY VERSACE PRESENTA IL SUO SPETTACOLO CON RAIMONDO TODARO

unnamed1
Giusy Versace porta in scena il 17, 18, 19 ottobre al Teatro Golden di Roma 
Con la testa e con il cuore si va ovunque‘, uno spettacolo in cui si racconta, in prosa e danza ripercorrendo “la  sua seconda vita”  dopo il terribile incidente automobilistico del 22 Agosto del 2005, che le ha strappato le gambe dal ginocchio in giù…
….   Vi aspetto per rivivere un emozionante storia insieme a voi,
nella speranza che possa portare uno stimolo
per chi vive ancora la disabilità con sofferenza….
unnamed2

Lo spettacolo è diretto da Edoardo Sylos Labini ed interpretato insieme a Raimondo Todaro e Daniele Stefani con le coreografie di Matteo Bittante.
L’iniziativa trae origine dall’omonimo best seller, autobiografia della campionessa paralimpica nel quale ripercorre, come già detto,  la sua ‘seconda vita’ dopo il terribile incidente automobilistico. La sua scrittura potente ed evocativa, plasmata dalle mani del regista romano, tra i più innovativi ed eclettici del panorama italiano, si è trasformata in diario, prosa e danza.
Sul palco, accanto alla protagonista, Raimondo Todaro, il ballerino insieme al quale si è aggiudicata, nel 2014, la decima edizione di ‘Ballando con le Stelle’ e il cantante pop Daniele Stefani.

unnamed3

L’’intero incasso sarà devoluto alla onlus Disabili No Limits, l’associazione creata e guidata proprio da Giusy Versace per donare attrezzatura sportiva di vario genere a giovani disabili che, attraverso lo sport, riescono a superare i limiti imposti dalla loro condizione. 

Orario spettacolo: 21:00
Biglietteria on line Ticketone
Prezzo biglietti: Intero € 30,00 – Ridotto €. 25,00

VIDEDRESSING DI VIOLETTE SAUVAGE IL 28 E 29 OTTOBRE ALLA COFFEE HOUSE DI ROMA

violette sauvage invito con prezzo

Per vari anni siamo vissuti in un’ottica di sfrenato consumismo e abbiamo iniziato ad accumulare oggetti, ed in particolar modo abiti, che molto spesso affollano il nostro armadio. Ci sono degli sprechi che non fanno bene né all’ambiente né tantomeno al nostro portafoglio. L’imprenditore italo-francese Rino Coletti, riflettendo su tutto ciò, decide nel 2010 di lanciare per la prima volta in Francia l’idea di un riutilizzo glamour che fa bene all’ambiente in grado di associare qualità e divertimento ad una visione green. violette 2 La filosofia portata avanti è che tutto quello che ci circonda può essere innanzitutto riutilizzato e soprattutto rivalutato. Da questa semplice ma importante idea prende vita Violette Sauvage, l’azienda francese ormai leader nel vide dressing. Il vide dressing nasce dal concetto che tutto ciò che indossiamo può avere più vite, gli abiti possono trasformarsi al fine di realizzare diverse forme di profitto , il tutto a beneficio dell’ambiente, ed infine divenire una nuova forma di reddito. Ma attenzione questo tipo di eventi non sono assolutamente un mercatino dell’usato perché tutto ciò che viene messo in vendita deve rispondere ad una semplice domanda: “Tu lo indosseresti?”.

violette 4Violette Sauvage, quindi, attraverso gli incontri che organizza nel corso dell’anno mette a disposizione dei corner in cui si possono vendere i propri abiti ma anche delle vetrine per i giovani designer e creativi che vogliono far conoscere il proprio brand. In Francia questo tipo di manifestazioni vanta anche 12.000 visitatori in un solo week end! In Italia l’azienda francese riproporrà l’evento il 28 e 29 ottobre prossimo dalle 11,00 alle 21,00 nell’esclusiva Coffee House di Palazzo Colonna, location solitamente chiusa al pubblico all’infuori di eventi speciali. Un’occasione quindi per tutti gli appassionati di moda di poter fare degli acquisti di abiti di marca in un posto prestigioso ad un notevole prezzo inferiore rispetto al mercato e addirittura poter trovare oggetti ancora con il cartellino, ma anche scoprire nuove realtà, quali le esclusive borse Balò Bag e Angelina Roma, gli splendidi accessori vintage selezionati da Opherty Ciocci, le particolari creazioni floreali di Maria Luisa Rocchi, flower design di notevole fama che sarà presente al fine di dare dei consigli “green” a tutti i visitatori, e molto altro ancora. violette 1 Tutti gli eventi di Violette Sauvage sono una festa in cui i vari appassionati di moda si riuniscono per confrontarsi sui look e per fare nuove amicizie. Non poteva mancare quindi Verde Pistacchio che delizierà gli ospiti con i suoi squisiti gelati insieme ad altre realtà leader nell’ambito del food. Violette Sauvage supporta sia i creativi che i privati in tutte le fasi della promozione dell’evento; basti pensare che i canali social hanno 40,000 follower Facebook, 4.000 Instagram ed 110,000 contatti newsletter. Violette si prefigge di modificare il comportamento d’acquisto delle persone anche in Italia ed il nuovo evento ad ottobre a Roma è la conferma che ciò sta avvenendo. Vi invitiamo pertanto in Coffee House il 28 e 29 ottobre per vedere dal vivo tutto ciò!violette 3

 

SPECIALE GAY PRIDE NEW YORK 2015 – di Sara Lauricella

Alcune esperienze vanno condivise più e più volte. Un percorso che ho iniziato parecchi anni fa di valorizzazione e tutela dei cosiddetti “diversi” … ma nasce la solita domanda: diversi da chi? diversi rispetto a chi? chi ha stabilito chi e cosa è da considerare diverso?

La molteplicità di espressione sessuale si può considerare diversità?

Condividiamo con voi un video reportage girato nel 2015 a New York durante il Gay Pride. Quando si dice l’America … in questo caso un altro mondo ed un altro modo di vivere ed affrontare “la diversità”. Il gioco del travestimento e la colorata follia della parata sono solo mezzi comunicativi per far parlare delle problematiche vere. Non è ridicolizzazione ma ironia, un modo gioviale di manifestare temi seri. Le riprese sono state fatte con un cellulare ed un tablet …. il nostro videomaker Antonello Martone ha cercato di fare il possibile con il montaggio di materiale non di ottima qualità. Ma è il senso quello che conta… nel video.. come nella vita! Buona visione

Sara Lauricella

IL PIU’ BELLO D’ITALIA E RAGAZZA PROTAGONISTA: VINCONO LA TAPPA DEL 2 OTTOBRE ANTONIO ED ALESSIA

Foto1 ©Daniel Richard Passafiume-Rivercross Studio 1

Antonio e Alessia, il liceale e la sportiva: eletti a Roma altri due finalisti nazionali

Sono questi i due giovani ragazzi ad aver conquistato la fascia regionale del concorso II + Bello d’Italia e Ragazza Protagonista 2017 e l’accesso alla finale nazionale dell’8 Dicembre. Ecco chi sono e i particolari della selezione durante la selezione domenica 01 Ottobre a Roma

 

Il liceale e la sportiva: Antonio Giannantoni 18 anni, liceo scientifico 1 metro e 91 di garbo, un futuro ingegnere che sogna anche un impegno come fotomodello. Alessia Casiere 17 anni, studentessa d’Istituto Alberghiero, sportiva a tutto tondo (danza, nuoto e karate) che strizza l’occhio alla moda seguendo l’esempio della sua icona preferita Monica Bellucci. Sono questi due giovani ragazzi ad aver conquistato la fascia della seconda selezione regionale del concorso nazionale Il + Bello d’Italia e Ragazza Protagonista 2017.

Foto2 ©Daniel Richard Passafiume-Rivercross Studio

Entra così nel vivo la kermesse organizzata dall’Agente per il Lazio Raoul Morandi, che per la tappa di domenica 01 ottobre ha scelto la calorosa accoglienza della Balera Romana di Luciana Imperatori, location famosa nel panorama romano degli eventi di moda, concorsi di bellezza e ballo latino americano. Insieme ad Alessia e Antonio vincitori con fascia, sono passati alla finale nazionale anche Matteo Cioffi, Mattia Spataro, David Mesa, Camilla Magnanti e Sumya Casalena.

Foto4 ©Daniel Richard Passafiume-Rivercross Studio   Un concorso che ha visto tutti i candidati presentarsi a pubblico e giuria, sfilando costume da bagno, in abiti da sera e casual, questi ultimi della collezione I Love You della stilista Annamaria Pettrone. Ad intervallare le passerelle una serie di prove di talento in cui i ragazzi e le ragazze si sono cimentati in prove di casting e di speakeraggio radiofonico, dimostrazioni di karate, performance di ‘reggaeton’ (il ballo portoricano che fonde il reggae e la dancehall con ritmi di Latino Americani e Hip hop), improvvisazione di un colloquio di lavoro, rispondendo anche a molte domande della giuria che così ha voluto conoscere un po’ di più questi ragazzi così come le loro passioni.

Un serata presentata dalla cantautrice italiana Star Elaiza, splendida nel suo abito gotico retrò di I Love You di Annamaria Pettrone, supportata dall’assistente al backstage Sajmir Gixhari. Ospiti di questo appuntamento i ballerini di Latino Americano Michael D’Ascenzo e Rosalba Barattini che hanno letteralmente riscaldato la sala con il loro Jive scatenato e l’incredibile voce della cantante Giorgia Sgrilletti.


E poi il consiglio sincero e appassionato che l’attore Luca Varone ha donato ai ragazzi: «Non cercate vie facili per il successo e non affidatevi ai tanti fenomeni da baraccone che popolano il mondo dello spettacolo – ha detto – perché durano solo il tempo in cui è issato il tendone. Coltivate, invece, il talento se intuite di averne, studiate molto e preparatevi bene perché purtroppo oggi di mediocrità che affossa la vera Arte in giro ce n’è davvero tanta.»

La kermesse di Roma è stata anche l’occasione per l’Associazione Moda e Spettacolo “Stile Eventi” di Antenore Della Vecchia per consegnare un riconoscimento alla preparazione ed alla professionalità della sua preziosa insegnante di portamento e coreografa, Melanie VarricchioFoto3 ©Renata Marzeda    A valutare i candidati una giuria tecnica composta dall’attuale Più Bello d’Italia, Manuel Di Bernardo insieme alla Giornalista Rai Antonietta Di Vizia, l’attore Luca Varone, lo speaker radiofonico Cesare Deserto, l’agente di spettacolo e talent scout Angela Colapietro, al responsabile dell’Innovation Model Management Erino Liberale, la fashion blogger Elenia Scarsella, lo stilista Marco Aurelio Calandra, la giornalista Federica Pansadoro, al fotomodello e modello Andrea Anzilotti . Un evento reso possibile da un incredibile team di lavoro: i fotografi Rivercross Studio e Renata Marzeda, gli stilisti Marco Aurelio Calandra e Annamaria Prettrone, il trucco e parrucco di Pablo Gil Cagnè, Extracasting e Stile Eventi, We’ll Digital Press

UFFICIO STAMPA&COMUNICAZIONE

FRANCESCA NANNI

ufficiostampa@nannimagazine.it

393.9462695

SPECIAL MILANO FASHION WEEK. LA STILISTA MARTA JANE ALESIANI

Milano Fashion week 2017

Marta Jane Alesiani SS18 – foto Sfilata

La stilista Marta Jane Alesiani incontra la mitologia greca

Marta Jane Alesiani SS18 – foto Sfilata

Una fashion week piena di sorprese in questa edizione con talenti che si affermano e manifestano le grandi abilità, come Marta Jane Alesiani dal curriculum di prestigio per aver collaborato con molti grandi tra cui la storica maison Versace.

Marta Jane Alesiani SS18 – foto Sfilata

Un continuo affermarsi per lei che presenta in questa occasione una collection S/S 2018 ispirata alle antiche letture mitologiche dell’Antica Grecia unite all’Arte grafica bicromatica del bianco e nero.

Marta Jane Alesiani SS18 – foto Sfilata

Le forme sono state semplificate , partendo da bozzetti visionari realizzati con tempera acrilica, il gioco di trasparenze degli abiti ricordano i fulmini di Zeus e le morbidezze , quelle delle vesti di Afrodite . Evidente l’unione tra il gioco iconografico della sacralità femminile , omaggiata in tutte le sue sfumature , dall’eleganza all’essenziale, dalla sensualità all’ironia. La designer ripropone un ritmo moderno che si proclama sempre più veloce e che evidenzia una figura femminile decisamente energica ed eclettica, anche qui ogni singolo abito trasferisce un messaggio ,grande dedizione per il proprio lavoro fatto con passione e grande positività che prende vita ogni qual volta venga indossato.

Marta Jane Alesiani SS18 – foto Sfilata

Grande magia per la presentazione del suo fashion show che vede nell’apertura di sfilata, una performance impeccabile con il ballerino Giorgio Colpani, il quale con grande maestria si esibisce con movimenti fluidi di danza che sinergicamente si incontrano con il mood della collezione. Una collezione che evidenzia il valore del made in Italy , con abiti realizzati sartorialmente con ricami fatti esclusivamente a mano da maestri artigiani.

Marta Jane Alesiani SS18 – foto Sfilata

I tessuti si presentano con seta lucida, seta stampata, chiffon di seta, pizzi ricamati, rasi di seta , rete oro intrecciata a mano , piume ricamate tramate con fili dorati e blue. I colori scelti sono: il bianco /oro per l’eleganza, il nero/bianco per la modernità mentre il royal blue per la spiritualità.

Marta Jane Alesiani SS18 – foto Sfilata

La stampa di collezione è’ stata ricavata da un quadro della stessa Marta che prende il nome di Olimpo (monte piu’ alto per l’antica mitologia greca), all’interno di essa, oltre a trovare geometrie optical , sono state stilizzate le più rilevanti divinità greche ; da Zeus a Nettuno , da Atena a Bacco,intrecciati a loro troviamo fauni ed esseri mitologici , sirene e ninfee.

I tubini destrutturati presentano per metà’ dell’ abito una giacca da uomo e per l’altra metà la trasparenza e la sinuosità della donna che si evolve tra dolcezza e vigore , mentre i mini abiti si presentano con inserti di pizzo e con volant morbidi, gli abiti a sirena si mostrano con paillettes ricamate , cinture gioiello per alcuni capi e cappellini fascinator segno riconoscibile del brand , realizzati dalla stessa designer.
Le giacché per la donna evidenziano uno scollo foulard e pantaloni palazzo con passamanerie realizzate a telaio e per l’uomo giacche’con rever differenti e giacche/bomber stampate che unificano l’eleganza allo stile sportivo .

Infine per rendere tutto armonico e perfetto l’attenta scelta degli accessori :orecchini intrecciati di perle e pietre preziose , bracciali imponenti con torciglioni di rete dorata, collane con conchiglie e mala maschili , Il tutto realizzato da Nabel jewels; le calzature rigorosamente Made in Italy, realizzate per la donna da Guido Sgariglia e per l’Uomo da Gabriele Diletti.

Make-Up / Hair stylist
Il make Up porta il nome della make-Up artist Stefania Mòlon , un’artista camaleontica che ha dipinto il viso delle modelle con glitter di tendenza e pennellate dorate. L’hair stylist Alessandro Torti, ha invece ricreato il look bagnato delle sirene di Ulisse , con punti luce e morbide onde finali .
Fotografi ufficiali per l’occasione Gabriele Vinciguerra e Mario Marcelli
Le Salon de la Mode-management
http://www.martajanealesiani.com
martajane.art@yahoo.com
lesalondelamode@gmail.com
writer Gabriella Chiarappa