NOMA: UNA SFIDA CREATIVA ALLA VITA … il film che ci racconta il rapporto tra arte e malattia

unnamedLunedì 14 maggio alle ore 18 al WEGIL (Largo Ascianghi, 5, 00153 Roma) avrà luogo la presentazione ufficiale di NOMA: UNA SFIDA CREATIVA ALLA VITA, il film documentario di Alessandra Laganà e Tommaso Marletta vincitore del premio di riconoscimento per il valore umanitario dell’opera all’Accolade Global Film Competition 2017 (CA), USA. Si tratta di un’opera particolarissima sul rapporto tra Arte e Malattia, basata su una esperienza personale vissuta dalla stessa autrice, che affronta il tema delicato della prevenzione oncologica del tumore al seno: un viaggio straordinario per ritrovarsi, per riscoprire l’essenza, per rigettare il superfluo. La proiezione dell’opera verrà anticipata dal dibattito a cui parteciperanno i medici e gli artisti coinvolti nel progetto.

Questo il programma ed i relatori:

Ore 18.00

Andrea Ciampalini
Direttore Generale Lazio Innova

Alfredo d’Ari
Direttore Generale della Comunicazione e dei Rapporti Europei e Internazionali Ministero della Salute

Gian Paolo Manzella
Assessore Sviluppo Economico, Commercio e Artigianato, Start-Up, “Lazio Creativo” e Innovazione Regione Lazio

Partecipano al dibattito:

Viviana Enrica Galimberti
Direttore della Divisione di Senologia dell’Istituto Europeo di Oncologia

Carlo De Felice
Professore al Dipartimento di Scienze Radiologiche Oncologiche,
Università La Sapienza di Roma

Paola Iorio
Medico Chirurgo Specialista in Ginecologia e Ostetricia
Consulente presso il Policlinico Militare del Celio e Aereonautica Militare

Laura Agostini
Psicologa, Psiconcologa, Psicoterapeuta

Tommaso Marletta
Produttore Artistico ed Esecutivo
Sound Designer e musicista del Film Documentario NOMA

Andrés Arce Maldonado
Regista del Film Documentario NOMA

Fabio Zanino
Artista, Digital Art Director

Alessandra Laganá
Ideatrice, autrice e musicista del Film Documentario NOMA

Daniela Terrinoni di Lazio Innova introdurrà l’appuntamento per Race for the cure 2018
Dona per la lotta ai tumori al seno, che si terrà a Roma (Circo Massimo) dal 17 al 20 maggio.

Ore 19.00

Conclusioni

Gian Paolo Manzella
Assessore Sviluppo Economico, Commercio e Artigianato, Start-Up, “Lazio Creativo” e Innovazione Regione Lazio

Proiezione del Film Documentario NOMA (durata 60’)

NOMA è sostenuto dal Ministero della Salute e dall’Associazione Italiana di Oncologia Medica, AIOM. È condiviso con i suoi amichevoli partecipanti nell’Associazione no-profit NOMA World A.P.S., che devolverà i proventi del film alla causa motrice che l’ha ispirata.

Maggiori info e trailer al sito: www.noma.world

Elisabetta Castiglioni
+39 06 3225044 – +39 328 4112014 – info@elisabettacastiglioni.it

Annunci

OPEN DAY CON L’ARTISTA MARA BRERA

20180403_205331
Si svolgerà il 5 Maggio 2018 presso l’Associazione OROINCENTRI, nei locali di via Alberico II 37 a Roma, l’Open Day dell’artista Mara Brera dedicato ai laboratori artistici di nuova generazione applicati nelle strutture assistenziali che si occupano di fragilità. Mara Brera, pittrice e scultrice, espone dal 1986 in tutta Italia e nel corso della carriera assume esperienze in diversi campi d’applicazioni delle arti, dalla decorazione al restauro, dalla serigrafia industriale alla scenografia teatrale e televisiva. La sua passione per lo studio dell’uomo, e la naturale inclinazione ed empatia verso le persone affette dalle malattie della sfera cognitiva, la porta a sviluppare negli anni un metodo di laboratori artistici chiamato “Arte e Benessere”, in cui l’approccio multisensoriale dell’arte sia un valore aggiunto di serenità e benessere per quelle persone affette da patologie neurologiche invalidanti. Il metodo, basato sulle direttive dell’ultima ricerca nel campo medico di approccio alla persona fragile, si avvale principalmente di una linea guida di concezione olistica in cui l’uomo deve necessariamente essere considerato nella sua unità di corpo e spirito.
Per informazioni e prenotazioni all’evento scrivere  a marabrera@gmail.com

DIRITTO ALLA LETTURA: NASCE L’APP “TADA'” – PRESENTAZIONE A NAPOLI

unnamed(1)

Basta un pc o uno smartphon e tutti possiamo accogliere l’invito alla presentazione di “Tadà”, una APP unica ed innovativa che rende possibile l’accesso al fantastico mondo della lettura a tutti i bambini normotipo e con disabilità varie dello sviluppo.

Tadà!!!

Quando eravamo bambini, “tadà” era l’esclamazione che accompagnava il colpo di scena, l’attimo prima della sorpresa. Abbiamo scelto di chiamare così la nostra applicazione perché speriamo possa essere questa la reazione di ogni bambino quando gli si spalancano le porte del fantastico mondo della lettura.

Attraverso suoni e disegni e sfruttando le ultime tecnologie, abbiamo reso accessibile la lettura anche a bambini con bisogni comunicativi complessi. L’applicazione, disponibile da Sabato su Pc e dispositivi iOS e Android, insieme all’emozione di leggere , ascoltare, guardare, sfogliare, comprendere una storia, consente al bambino la possibilità di approfondirla con giochi ed esperienze interattive.

Tadà in aramaico significa “cuore” ed è quello che ci ha fatto iniziare e continuerà a guidarci in questa avventura.

Il nostro obiettivo è realizzare uno strumento tanto semplice quanto efficace da mettere a disposizione di tutti i bambini che si avvicinano alla lettura, nessuno escluso.

L’evento si terrà Sabato 24 marzo ore 10 presso la Sala Consiliare ” Silvia Ruotolo” V municipalità, in via Morghen 84, Arenella Vomero.

A seguire verrà offerto un aperitivo per tutti i presenti.

Ecco il Programma della Presentazione

unnamed

IN ARRIVO IL NUOVO SINGOLO DI ALESSANDRO PIROLLI IL ROMANTICISMO DEGLI ADOLESCENTI…. E NON SOLO – di Sara Lauricella

FB_IMG_1517923335214[1]

Nuovo singolo in arrivo per il giovanissimo cantautore e produttore Alessandro Pirolli. Questa volta il suo stile “tormentone” cambia veste … da giocoso e spensierato a malinconico e romantico. Un brano scritto per il cuore e con il cuore che uscirà, non a caso, il giorno di San Valentino. La malinconia di Alessandro è però una tensione positiva, ed il testo parla di speranza … la speranza che l’amore nasca, che il sentimento si modifichi e prenda una forma più adulta. Sarà anche coincidente con un momento di passaggio per il giovane cuore di Alessandro? Chi può dirlo!

FB_IMG_1517923308566[1]Il brano è lo specchio della bellezza e dolcezza di un amore adolescente, di un sentimento semplice e complicato allo stesso tempo, in cui il corpo è l’espressione di un’emozione, il ballo è una danza di amore e di delicata sensualità. Alessandro questo brano sembra molto autobiografico. E’ dedicato agli adolescenti? : – “E’ molto autobiografico ed è la descrizione di una situazione che sto vivendo attualmente, ma contiene dei passaggi che sono dedicati anche agli adulti, soprattutto a quelli provati dall’amore”. Vuoi spiegarci meglio cos’accade  nel brano che hai scritto? : – “Beh, c’è un momento in cui noi ci sentiamo cambiati e diversi, perché magari abbiamo sofferto in passato e  non riusciamo più ad aprirci,  ed allontaniamo alcune persone. Ma poi può accadere che torna indietro proprio “quella” persona, la persona a noi più cara, e tutto ad un tratto, basta un piccolo ballo per ricordare tutti i momenti belli passati insieme. Grazie a quell’ultimo ballo che c’è la speranza che tutto possa riprendere, anche se siamo cresciuti, cambiati esternamente, ma dentro siamo sempre gli stessi … siamo sempre adolescenti dinanzi all’amore”.

FB_IMG_1517923412512[1] Un testo da ascoltare con calma del giovanissimo Alessandro Pirolli, sempre molto impegnato anche nel sociale: a già scritto e prodotto brani contro il bullismo ed è un sostenitore del progetto internazionale Stop Bullying  ed, insieme con i suoi “vecchi” compagni di Ti Lascio Una Canzone canteranno, il 18 marzo 2018, al Palacavicchi per raccogliere fondi contro la Fibrosi Cistica per “La Magia di un Respiro”. Come ci stà abituando Alessandro riserva sempre delle belle ed interessanti sorprese.

Accade ciò che scrivi

Accade ciò che componi

Accade ciò che canti     facebook_1517925577690

CENTRO TRAINING LAB : SPORT E MORBO DI PARKINSON

 

VIGAN Mustafà

Alla conferenza stampa dell’11 gennaio in Palazzo Vecchio, oltre a presentare la Boxe Night Florence, l’evento legato ai 100 anni dalla nascita di Nelson Mandela, è stato presentato anche il Centro Training Lab diretto dal Dr. Maurizio Bertoni, nel cui Team medico è inserito il pugile professionista Vigan Mustafà, lo sfidante al titolo Italiano mediomassimi nella notte della grande boxe del 2 febbraio, titolo attualmente in possesso di Nicola Ciriani.     ridotto

Infatti, come ha asserito il Dr Bertoni in conferenza stampa,  uno studio recente dell’Università di Indianapolis pubblicato su Physical Therapy ha evidenziato che un allenamento di Boxe di non contatto migliora la qualità di vita di pazienti affetti dal Morbo di Parkinson anche di grado medio-grave.
Questo conferma che l’attività fisica anche di una certa intensità aiuta a rallentare la progressione della malattia.

Abbiamo osservato che i pazienti malati di Parkinson che fanno esercizio per 150 minuti alla settimana hanno un declino più lento in termini di mobilità e qualità di vita nell’arco di due anni rispetto a chi fa meno esercizio o non lo fa per niente, racconta il Dr. Maurizio Bertoni, direttore sanitario del Centro Training Lab a Firenze, fare regolarmente attività fisica aiuta a rallentare la progressione del Parkinson: bastano 2 sedute a settimana per mantenere i movimenti più fluidi e sicuri migliorando la qualità di vita. 

  vigan

Il Morbo di Parkinson, malattia neurodegenerativa, causa un irrigidimento generale della muscolatura, diminuzione della stabilità posturale,tremore e rallentamento nei movimenti. Il miglioramento  di tali deficit si può ottenere, come riportato dalla ricerca internazionale da una moderata/intensa, ma continua attività fisica in sinergia con la terapia farmacologica e il progetto riabilitativo.

A Firenze il Centro adotta una strategia innovativa contro il morbo, il Centro Training Lab diretto dal Dr. Maurizio Bertoni, che prevede un percorso personalizzato durante il quale  si sottopone il paziente a sedute di movimento aerobico – per cui senza fatica – che ha il vantaggio inoltre di stimolare la neuroplasticità come dimostrato recentemente dagli studi sulle malattie neurodegenerative.

Il Training Lab, Centro per la riabilitazione degli sportivi e per lo studio e il miglioramento della Performance atletica, è stato fondato nel 2008, ed è affiliato con la Facoltà di Scienze Motorie della Università di Firenze, con le Università di Pittsburgh e dell’Ohio con le quali sta portando avanti una ricerca sulle Capacità Visio-Motorie negli sportivi e sull’uso della Realtà Virtuale in Riabilitazione. Dispone di innovative strumentazioni per la valutazione degli sportivi e non sportivi, fra le quali la Pedana Kistler per lo studio Biomeccanico degli atleti, e strumentazioni per la Valutazione della Reattività Visiomotoria, importante per la prevenzione degli infortuni.

Il Dr. Bertoni,  con il suo gruppo di Terapisti e Preparatori,  ha voluto così evidenziare come la Boxe, che è uno degli sport più antichi del mondo, è anche uno dei più completi, proprio perché praticando questa disciplina si sviluppano la coordinazione dei movimenti, soprattutto tra braccia e gambe e l’armonia muscolare. E’ pertanto disciplina utile per il miglioramento di certe qualità che spesso si perdono sia per l’età che appunto in occasione di malattie neurodegenerative.

Tutto il Team del Dr. Bertoni è impegnato, insieme ai ricercatori della Università di Pittsburgh e quella dell’Ohio, nella valutazione dei fattori di rischio in atleti che svolgono attività sportiva ad alto impatto fisico quali Calcio, Rugby, Basket e Volley. Uno speciale programma è svolto per gli Elite Athlete, atleti professionisti di alto livello.

NOTA: Il Dr. Maurizio Bertoni è specialista in Ortopedia e Traumatologia. I suoi campi di interesse sono la Chirurgia del Ginocchio e della Spalla. Da molti anni inoltre si dedica alla prevenzione e alla riabilitazione degli infortuni degli atleti.Il Dr. Bertoni è Adjunct Professor presso il Department of Sports Medicine and Nutrition della Pittsburgh University, è inoltre Visiting Fellow del Massachusetts General Hospital di Boston, per il Dipartimento di Sports Medicine, e della Columbia University di New York per il Dipartimento di Chirurgia di Spalla.

Il Dr. Maurizio Bertoni è Consulente Ortopedico per molte squadre sportive di Calcio, Rugby, Palla a Volo e per giocatori di Tennis e di Golf. Fa parte dell’Equipe Medica della Federazione Italiana di Rugby ed è responsabile dell’organizzazione sanitaria in occasione di incontri internazionali di Rugby che si svolgono a Firenze.

CENTRO TRAINING LAB

info@traininglabfirenze.it
tel.055 3830564
Via Scipione Ammirato, 35
50136 Firenze,
http://www.traininglabfirenze.it

“LA SALUTE VIEN RIDENDO” COMICI CAMICI E MONSIEUR DAVID, L’ARTE DELLA PANTOMIMA PER IL SOCIALE

Locandina dello spettacolo 14 Gennaio 2018

Domenica 14 Gennaio al Teatro Manzoni di Roma (Piazza Mazzini) Ore 10:30, i Comici Camici e Monsieur David, propongono  “La salute vien ridendo”  uno spettacolo gratuito all’insegna dello stupore e del divertimento per grandi e bambini con lo straordinario artista Monsieur David e i clown dottori della Onlus ComiciCamici.

Comici Camici in ospedale 3

 

Uno show che vi lascerà a bocca aperta…Parola dei Comici Camici e di Monsieur David che vi invitano al Teatro Manzoni, in via Monte Zebio (piazza Mazzini) a Roma, per uno spettacolo unico nel suo genere il cui divertimento è garanti da ingredienti: la magica poesia di un artista incredibile come Monsieur David and Friends, il gioco, i colori e tanti trucchi dei clown, oltre alla prestigiosa cornice di uno dei teatri storici della Capitale.

Comici Camici in ospedale 2

Organizzato dalla Onlus Comici Camici e dal loro team di clown dottori, lo spettacolo dal titolo più che bizzarro, ‘La maison du pied’, vedrà Monsieur David (Davide Rausa), straordinario artista che arriva direttamente da trasmissioni quali Colorado e Domenica In, aprire al pubblico le porte del suo meraviglioso mondo fatto di emozioni e fantasia, facendo tornare gli adulti bambini, con i bambini a bocca aperta nell’osservare l’incanto della sua incredibile arte.

 

“La giornata del 14 vuole essere il nostro personale ‘grazie’ a quanti ci sostengono – spiega la clown dottoressa ‘Ercolina’ dei Comici Camici – e a chi vorrà conoscerci per la prima volta proprio in quella domenica, a chi si avvicina a noi con curiosità e al territorio che ci ha accolti con tantissimo affetto.”

2018-01-05_161036

La Cooperativa Sociale Onlus Comici Camici, infatti, da più di dieci anni è impegnata in diverse realtà ospedaliere e sociali a Roma e dintorni: “In tutti questi anni – prosegue la clown dottoressa ‘Ercolina’ – abbiamo potuto sperimentare quanto l’incontro tra un Clown Dottore e un bambino o un adulto in difficoltà generi veri e proprio effetto benefico sulla malattia tanto da far diventare l’umorismo, l’allegria e il sorriso una terapia.”

Uno spettacolo difficile da mancare, quindi, che sarà preceduto dall’estrazione finale della Clowndotteria, la lotteria solidale natalizia di raccolta fondi a supporto dei progetti della Cooperativa Onlus Comici Camici.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

Per motivi di capienza del teatro la prenotazione dei posti è obbligatoria. Per prenotare scrivere a prenotazioni@clowndotteria.it oppure a info@comicicamici.it

Sito web: http://www.comicicamici.it

COMUNICAZIONE&UFFICIO STAMPA
Francesca Nanni
ufficiostampa@nannimagazine.it

camicicomici

BEFANA IN… POLIZIA SAP 2018 –AL VIA LA 19^ EDIZIONE DEDICATA ALL’IDEATORE ANIELLO RUSSO- SUPEROSPITE TONI SANTAGATA di Sara Lauricella

 

received_10213874999220532Valore aggiunto in questa 19ma edizione della Befana In … Polizia Sap 2018: l’intera manifestazione sarà dedicata al suo ideatore Aniello Russo, venuto a mancare pochi mesi or sono. FB_IMG_1514979650733

 

 

Come da diversi anni l’evento è organizzato da Francesco Paolo Russo e vuol essere un momento per unire i poliziotti con le famiglie, in un pomeriggio dedicato ai bambini ed in cui possono divertirsi anche gli adulti.

FB_IMG_1514979452730

Presente il superospite Toni Santagata, che tanto ha rappresentato e continua a rappresentare l’Italia all’estero, così come la voce celestiale di Nick Luciani, storico cantante dei Cugini di Campagna che ha intrapreso un percorso da solista, FB_IMG_1514979471036

FB_IMG_1514979459397

ed i Milk and Coffee, gruppo storico degli anni settanta.

A condurre la sezione show saranno i comici Marco Capretti e Cecilia (Belen) Taddei, mentre la parte istituzionale sarà presentata da Silvia Tocci. Come ormai di consueto l’intero evento sarà tradotto in LIS da  Debora Simonetti e Sotto Un Unico Cielo Onlus … perché la Befana è per tutti!

FB_IMG_1514979479819

Ma sono ancora tanti gli ospiti che interverranno ed allieteranno grandi e piccini:  i Comici del famoso format S.C.Q.R. Sono Comici Questi Romani che sta spopolando in Tv e nei Teatri,

FB_IMG_1514985519684

La Befana – Star War A.B.Y. Legion Roma – GHOST BUSTERS ITALIA – tante Mascotte – Truccabimbi – Sculture di Palloncini e tantissime altre sorprese. Amici dell’evento URBAN VISION – ROCCO GIOCATTOLI – INVESTIGAZIONI FUOCO – AGENZIA FUNEBRE GERMANI – CISALFA – ADland MARKETING – FIRST SERVICE – ANPS RM1 – ASS.C. REPUBBLICHE MARINARE. MEDIA PARTNERS CANALE 10 – RADIOBIMBO. Inoltre nelle giornate del 3 gennaio e del 4 gennaio 2018 dalle 15 alle 19 verranno distribuiti gli INVITI GRATUITI riservati ai bambini del X° Municipio ed ai loro genitori per l’evento. La distribuzione avverrà in via della Baleniere angolo con viale Vasco de Gama. La Befana In… Polizia Sap , come orami ci ha abituato in questi 19 anni, sarà un grandissimo spettacolo per piccini e grandi con la consegna di calze, dolciumi e giochi veramente a portata di tutti!

INGRESSO GRATUITO

APERTO A TUTTI

PALAZZETTO RISCALDATO CON AMPIO PARCHEGGIO

INFO -PRENOTAZIONI – ACCREDITI

e-mail lazio@sap-nazionale.org

solo whatsapp 3931634631