“My Creative Shoes” Un tuffo nella creatività che fa tendenza

FB_IMG_1494434456046

Un estate decisamente comoda e fantasiosa con le “ My creative Shoes”, di Fatjona Thano,  una passione che rivela ben presto l’intuito creativo della designer , nel voler fare  indossare qualcosa di unico  e personalizzato.FB_IMG_1494434465963

Il sua grande amore per le scarpe si è unito sinergicamente a quello dell’arte, creando prodotti originali che diventano tendenza, accessori che si possono indossare in varie occasioni e che determinano lo stile che fa la differenza, molte idee per l’estate e tante altre ancora previste per l’a/i.

Tutto viene personalizzato attraverso la fantasia piu’ curiosa rivolta sia ad adulti che  bambini, esclusivamente dipinte a mano, un modo nuovo di proporre idee artistiche come: personaggi dei fumetti, cartoni animati, icone della musica e tanta magia con le “ My Creative  Shoes”.

Per Fatjona è un vero è proprio sogno che si concretizza dipingere sulle scarpe, un nuovo modo di  fare tendenza , proponendo una visione moderna per le sneakers,  per le converse, adidas e tante altre ancora . Una creatività che si esprime con la giusta personalizzazione, rispondendo ad ogni tipo di esigenza o richiesta, si puo’ indicare quali zone si vogliono dipinte se un solo lato , fino alla cucitura o fino agli occhielli, oppure un disegno di richiamo che sia diverso tra una scarpa e l’altra , insomma tutto si puo’ realizzare e  da  consigliare anche  come  una buona idea regalo .PicsArt_05-10-06.21.56

Le scarpe dei nostri sogni, quindi sono realtà e la cosa piu’ bella è che personalizzando la scarpa con qualcosa che rappresenta la propria personalità e come dire “esprimi cio’ che sei con cio’ che indossi “, tutto per comunicare un vero e proprio messaggio che rappresenta chi le indossa in modo esclusivo.

RASSEGNA TEATRALE AD ARICCIA IX EDIZIONE DI FANTASTICHE VISIONI

Domani si Recital

IX Fantastiche Visioni

Estate Teatrale Ariccina nella dimora barocca firmata da Bernini, Parco Chigi

In scena: Marco Morandi, Toni e Augusto Fornari, Roberto D’Alessandro, Marco Simeoli, Claudia Campagnola, Danila Staltieri

Ariccia, 12 agosto – 26 agosto 2017
Parco Chigi in Ariccia, ingresso Via dell’Uccelliera, Ariccia (Roma)

Tra le fresche colline di Ariccia (RM), dal 12 al 26 agosto 2017 con il contributo del Consiglio Regionale del Lazio e del Comune di Ariccia, torna per il nono anno Fantastiche Visioni, una delle rassegne di teatro che ha segnato le precedenti stagioni nella Regione Lazio all’insegna dei grandi nomi della comicità nostrana, con eventi a ingresso gratuito destinati a coinvolgere il grande pubblico con una proposta leggera e attenta alla qualità, nella meravigliosa dimora barocca del Parco di Palazzo Chigi.

Marco_Morandi

Un’attraente alchimia tra divertimento, emozione, musica e tradizione, che diventa un’occasione per offrire al pubblico sogni, emozioni, risate… e il piacere di divertirsi con ospiti sulla scena grandi esponenti della comicità teatrale italiana: Marco Morandi, Toni e Augusto Fornari, Roberto d’Alessandro, Marco Simeoli, Claudia Campagnola, Danila Staltieri, per un programma accattivante e di pregio.

 

Dopo l’inizio con Amleto in Salsa Piccante ci si trasferirà al Parco Chigi, dove, in alternanza con le repliche di “Labirinto d’Amore” – in scena tutti i giorni alle 19.00 fino al 26 agosto –, e in uno spazio spettacolare ai piedi del berniniano palazzo Chigi, verrà allestito il palcoscenico  sul quale si susseguiranno quattro spettacoli diversi per natura e per stile, ma uniti da un minimo comun denominatore: la comicità.

 

Roberto D’Alessandro è il primo a salire sul nuovo palcoscenico con la commedia L’ammazzo col gas (21 agosto), una commedia con un attore, un’attrice – Danila Stalteri – e una galleria di personaggi per uno spettacolo dal ritmo sfrenato e dal finale sconvolgente. Seguono Augusto Fornari e Toni Fornari in Fratello Unico (22 agosto), dove mettono i campo tutta la loro vis comica, mentre in Domani si recital (23 agosto), Marco Morandi, il cantante e Claudia Campagnola, l’attrice, raccontano in chiave ironica la preparazione di uno spettacolo, passando in rassegna brani musicali e testi poetici che coinvolgono lo spettatore e lo rendono partecipe della messinscena. Ultimo a salire sul palco sarà Marco Simeoli, che racchiude in Napoli…è ‘na parola (24 agosto) molti suoi cavalli di battaglia trascinando lo spettatore in diverse atmosfere condite con quel gioco di verità e di finzione di cui solo il teatro è capace.

 

“L’impegno concreto del Comune di Ariccia, unito al sostegno del Consiglio Regionale del Lazio e all’incoraggiamento che da tante parti ci è giunto” dichiarano gli organizzatori, “ci consente anche quest’anno di consolidare un fecondo rapporto con il territorio, che risponde con l’affluenza di un pubblico sempre numeroso, attento e interessato alla tradizione come alle novità, critico e curioso, nel quale è significativa la percentuale di giovani e di giovanissimi”.

 

Questa novità ha generato i presupposti per inserire nel programma una vera e propria produzione del Festival: Labirinto d’Amore – Orlando furioso nel Parco Chigi in Ariccia, uno spettacolo itinerante che utilizza il principesco parco per far rivivere le più famose trame del poema di Ludovico Ariosto, rivisitate e adattate per creare un caleidoscopico labirinto nel quale il pubblico, che viene investito anch’esso di un ruolo nella vicenda, si muove incontrando cavalieri, maghi e gentili donzelle.

 

Ufficio Stampa HF4www.hf4.it
Marta Volterra marta.volterra@hf4.it 340.96.900.12

 

 

 

 

 

Fantastiche Visioni 2017 – IX Edizione

 

PROGRAMMA

 

Lunedì 21 agosto 2017 ore 21.00 – Parco Chigi

L’AMMAZZO COL GAS

con Roberto D’Alessandro e Danila Stalteri

 

Una commedia a due attori e decine di personaggi. Un marito attore-autore-regista, autoritario e irascibile, una moglie attrice primadonna, permalosa e dispettosa. I due si trovano nel salotto della loro casa e provano il nuovo spettacolo scritto dal marito. Lo spettacolo si snoda attraverso una serie di scene che esaminano  in chiave rigorosamente comica svariate casistiche delle tipologie di mogli o mariti che alla fine vengono soppressi dal coniuge. cosi’ vediamo il marito che si crede vittima della gelosia della moglie o la moglie gassofoba, il marito rompiscatole o la moglie ricca e racchia. una galleria di personaggi per uno spettacolo dal ritmo sfrenato e dal finale sconvolgente….farla franca e’ possibile basta semplicemente assecondare i nostri consigli nella speranza che nessuno li segua sul serio!!!

 

 

Martedì 22 agosto 2017 ore 21.00 – Parco Chigi

FRATELLO UNICO

con Augusto Fornari e Toni Fornari

 

In questo spettacolo i fratelli Augusto e Toni rappresentano i due aspetti dell’Italia: quello patinato delle canzonette, della peggiore televisione e quello della crisi socio-politico-economica del Paese. Mentre Toni è intento a presentare il suo show di canzoni e parodie, Augusto si inserisce come “disturbatore” cercando di boicottare lo spettacolo facendo della satira politica, apparentemente spicciola, ma che alla fine risulta essere molto graffiante. Questo spettacolo rappresenta un viaggio fra canzoni e dis-impegno politico, attraverso la parodia, la satira, lo stravolgimento completo di canzoni e situazioni, che ricalcano a volte schemi tradizionali, ma che sono sempre eseguiti in maniera fresca e originale. I due attori interagiscono in un gioco continuo mescolando divertimento scenico e virtuosismo musicale. Non mancano naturalmente sketch comico-spalla del cabaret classico e del Varietà rappresentati in maniera moderna.

_____________________________________________________________________________________

 

Mercoledì 23 agosto 2017 ore 21.00 – Parco Chigi

DOMANI SI RECITAL

con Marco Morandi e Claudia Campagnola

al piano Giorgio Amendolara

 

Un debutto, una serata da organizzare, Marco e Claudia, ancora indecisi su cosa proporre al pubblico, si incontrano il giorno prima per decidere la scaletta , i pezzi da scegliere, le canzoni da provare….il cantante e l’attrice , raccontano in chiave ironica la preparazione di uno spettacolo, passando in rassegna brani musicali e testi poetici che coinvolgono lo spettatore e lo rendono partecipe della messinscena di un testo. Tanti i temi affrontati , che parlano di noi, del nostro paese, della nostra storia e del periodo che stiamo vivendo. Cosa raccontare al pubblico in questo momento storico? Quali le responsabilità etiche di un artista, di uno scrittore, di un compositore? Un momento di sospensione dalla realtà, in cui i due interpreti e il pubblico condividono l’atto creativo, quello che accade prima che il teatro diventi magia. Signori… chi è di scena !

_____________________________________________________________________________________

 

Giovedì 24 agosto 2017 ore 21.00 – Parco Chigi

NAPOLI E’ ‘NA PAROLA

con Marco Simeoli

e con Daniele Derogatis – al pianoforte Andrea Bianchi

 

Napoli…è ‘na parola, parole per divertire, parole per commuovere: e’ il viaggio attraverso quelle parole e quegli stati d’animo che dall’800 ad oggi hanno raccontato in versi, prosa e canzoni le mille facce di una delle città più contraddittorie, più assurde, più umane e più “italiane” al mondo. Miguel De Cervantes disse che era la città più diabolica d’Europa, la più viziosa. Un percorso ideale attraverso le parole utilizzate da chi, più degli altri, è stato in grado di sintetizzare gli stati d’animo, le emozioni, le paure e i bisogni della gente, comune e non, che ha popolato quella terra. Lo spettacolo trascinerà lo spettatore in diverse atmosfere facendolo passare da aree di nostalgia e di romanticismo ad altre più divertenti, buffe ed addirittura “infernali”, il tutto condito con un gioco di verità finzione di cui solo il teatro è capace.

 

 

12, 13, 14, 15, 18, 19, 25 e 26 agosto 2017 ore 19.30 – Parco Chigi

LABIRINTO D’AMORE – Orlando Furioso nel Parco Chigi di Ariccia

spettacolo itinerante

regia di Giacomo Zito

 

Varcata la soglia del Parco, vi perderete in un labirinto magico dove tutto può accadere: duelli, incantesimi, tradimenti e gesta eroiche in nome del sentimento più travolgente: l’amore! Divertimento e follia in un’atmosfera da sogno!

GIOVANNI DE CAROLIS E VIKTOR POLYAKOV SI SFIDANO PER IL TITOLO INTERNAZIONALE WBA DEI PESI SUPERMEDI

 

 

Locandina Evento Euroma2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La grande boxe in scena a Euroma2

GIOVANNI DE CAROLIS E VIKTOR POLYAKOV SI SFIDANO PER IL TITOLO INTERNAZIONALE WBA DEI PESI SUPERMEDI
30 maggio 2017 Giovanni De Carolis (2)

A Euroma2 la cerimonia del peso e il faccia a faccia tra i pugili in vista dell’incontro ufficiale del 24 luglio al Foro Italico

30 maggio 2017 Giovanni De Carolis (1)

I protagonisti della boxe internazionale, l’atleta italiano Giovanni De Carolis e il russo Viktor Polyakov danno appuntamento a Euroma2, domenica 23 luglio, per un evento speciale che vedrà i due campioni cimentarsi nella cerimonia del peso e nell’adrenalinico faccia a faccia, insieme agli altri atleti che disputeranno i sette incontri in programma lunedì 24 Luglio al Centrale Live del Foro Italico in attesa del big match, la sfida De Carolis vs. Polyakov per il Titolo Internazionale WBA dei pesi supermedi.

@AlessandroRAbboni_Foto2W3A2208 (Copia)

Euroma2 invita tutti gli appassionati di sport a raggiungere il secondo piano del Centro, domenica 23 luglio, alle ore 17:00, per incontrare dal vivo questi grandi campioni. I boxeurs saliranno sul palco e si alterneranno sulla bilancia per la consueta verifica del peso. Occorre rientrare entro determinati standard per potersi aggiudicare la possibilità di gareggiare il giorno seguente; un lavoro che richiede un lungo allenamento, disciplina e forza di volontà, senza contare la necessità di osservare delle diete stringenti per raggiungere la miglior forma fisica. Un’occasione di sport e intrattenimento per tutti gli amanti del pugilato che potranno seguire l’evento speciale a Euroma2 e richiedere autografi o scattare foto con i propri beniamini.

In gara nove pugili italiani: oltre al romano De Carolis, combatteranno Valerio Ranaldi per i Pesi Supermedi, l’italoalbanese Orial Kolay per i Pesi Medio Massimi, Roberto Bassi per i Pesi Medi, Diego Di Luisa per i Pesi Superwelter, Mattia Faraoni nella categoria Pesi Massimi Leggeri, Silvio Secchiaroli per i Pesi Mediomassimi. Infine, la categoria Pesi Superwelter vedrà combattere i due italiani Damiano Falcinelli vs. Amedeo Maurizio.

Fari puntati su Giovanni De Carolis, l’ex campione del mondo che combatterà per la corona internazionale Wba dei supermedi tornando, dopo oltre due anni, davanti al pubblico della sua città. De Carolis è cresciuto e si allena nella palestra della Montagnola Boxe RomaXI, diretta da Luigi Ascani e Italo Mattioli, ed è seguito dal manager Giulio Spagnoli. Euroma2 crede fortemente nei valori positivi dello sport e ha scelto di dare sostegno ai giovani atleti di questa palestra, acquistando materiali sportivi.

L’attesa febbrile per il grande match interessa anche i social, dove per l’occasione è stato creato l’hashtag ufficiale #decarolislanottedellaboxe

Il main event tra De Carolis e Polyakov andrà in onda live alle ore 22:55 su TV8 (canale 8 del digitale terrestre) e in simulast dalle ore 23:10 su Sky Sport e Sky Sport Mix.

EUROMA2 Via Cristoforo Colombo, angolo Viale dell’Oceano Pacifico (Roma)
Tel. +39 06 5262161
UFFICIO STAMPA
Elena Matteucci – matteucci@matebite.it – Cell. 3332945411 Nicola Bitetti bitetti@matebite.it – Cell. 3397967074

NUOVE TAPPE SU E GIU’ PER L’ITALIA PER LO SPETTACOLO TEATRALE “IL SOGNO DI CLIO”: ”L’ARTE CHE PURIFICA E REDIME” – di Sara Lauricella

19702531_1549314665142600_4298427234822787652_n

Dopo il debutto a Roma presso il Salone Margherita e dopo le diverse tappe che hanno interessato il centro Italia, il tour dell’apprezzato spettacolo teatrale “IL SOGNO DI CLIO” si accinge ad affrontare la data del 9 agosto, ore 21, presso l’Arena Conchiglia a SESTRI LEVANTE dove è stato inserito nella rassegna “Teatri di Levante”. Non abbandona però il centro Italia, dedicando una tappa il 31 luglio alla location romana dei Parchi della Colombo ed una preziosa ed unica versione “itinerante” il 23 settembre, ore 17, in Umbria a “La Scarzuola” scenografia stupenda e naturale. Lo spettacolo è stato inoltre scelto per l’apertura invernale del  Teatro L’Aura, per cui potremo ammirare il cast in scena per due settimane dal 5 al 15 ottobre. sparo con bimba all'aria

Un dramma musicale di gelosia e di passione, un dramma degli anni ’20 che potrebbe essere accaduto anche nei nostri giorni,  e che presenta  le ARTI come la via di purificazione per le coscienze onnubilate dal male. La forte tematica (un paradosso giudiziario su un delitto d’onore) è presentata in chiave moderna e fresca anche grazie alla presenza di tanti giovanissimi artisti e con una fusion di rap, danze dell’epoca unite all’hip hop, acrobazie aeree, musicisti classici che improvvisamente verteranno in temi moderni. Uno spettacolo in cui il moderno e l’antico si uniscono in un’amalgama interessante ed avvincente. Una profusione d’arte in tutte le sue forme da quelle più terrene come la danza a quelle più celestiali quali le acrobazie aeree.

pizzica2

L’opera, messa in scena dalla “Compagnia Teatrale  Carmen Morello” , è stata  ideata da Carmen Morello, scritta  da Gennaro Francione e è stata curata nella regia da Igor Maltagliati. Tanti i volti già noti al grande pubblico tra cui Mario Misuraca già attore della Compagnia della Rancia, la stessa Carmen Morello, protagonista dell’opera, che impersonerà la musa CLIO, la passionale donna del sud Simona Meola esperiente attrice di teatro, la flautista Mirella Pantano che ha suonato ne “La Corrida”  ed è stata docente di “La flute dans la music pour Cinema”, il bravissimo attore teatrale Cristiano D’Alterio nei panni dell’amante  e tanti tanti altri artisti. Il cast attori condivide spesso il palco con il team cantanti (capitanati dal Maestro David Pironaci e comprendente il duo rap degli LtSpeak, la dolce voce di Anita Tenerelli e quella potente di Alessandra Fineo, il rapper Grossover ed il rockman Alessio Torri con un accompagnamento alla chitarra di Alessio Bonelli, il team acrobati delle giovanissime Ludovica del Nero e Lucrezia Bussoletti, il team musicisti delle fantastiche Mirella Pantano e Guendalina Pulcinelli, e il team danza della Union Oktopus Company coreografati da Chiara Tobia anche in veste di coreografa di scena. I costumi sono opera della visual designer  Maristella Gulisano, la fotografa ufficiale  Isabella Cavallaro,  la comunicazione media web di “Sara Lauricella Ufficio Stampa” affiancata da Laura Gorini quale ufficio stampa nazionale di Carmen Morello, la segreteria di produzione di Tomas Conforti. Tutta la compagnia, composta da circa 20 artisti oltre lo staff tecnico, è organizzata Chantal d’Agostino e dalla Sabrina Alfarano Koko Events. I biglietti di tutte le tappe, esclusivamente in prevendita, si possono acquistare sul sito Do It Yourself http://www.diyticket.it.  Per il sostegno si ringraziano gli sponsor Kasanova, Why Not?, Crif, Koko Events, Fusions Arts, Rachele Landi make up artist, Movimento diritti e futuro, #Differevent, Centro Rottami srl, Le Colture Valdobiaddene Italia.

Per essere sempre informati su “Il sogno di Clio” potete  seguire la pagina facebook dedicata alla tournee:  https://www.facebook.com/Il-Sogno-Di-Clio-176091949549947/?fref=ts

Per acquistare i biglietti per TUTTE  le tappe  tramite DO IT YOURSELF  si potrà consultare il sito www.diyticket.it

Ufficio Stampa Spettacolo Teatrale IL SOGNO DI CLIO

SPIN CYCLING FESTIVAL ROMA PER FESTEGGIARE I 200 ANNI DELLA BICICLETTA

 

 

unnamedcycle       200 ANNI E NON SENTIRLI! La bicicletta ritorna quanto mai di moda, e con esse la cultura della ciclabilità. Nasce così  lo SPIN CYCLING FESTIVAL ROMA che si svolgerà il 22-23-24 settembre 2017 presso il Guido Reni District. Tre giorni di divertimento, passione e cultura della bicicletta: tra le proposte piu’ curiose e interessanti  la bicicletta record italiano di velocita’, le avventure di Sio di ritorno dal suo giro al Circolo Polare artico, biciclette innovative e speciali piste prova. L’uso quotidiano della bicicletta è oggi il sintomo più attendibile della salute di una città: un’area metropolitana che mostri equilibrio tra i diversi mezzi di trasporto è efficiente e produttiva, sostenibile, sana: più bella.
L’Italia è un paese ancora molto arretrato sulle politiche di mobilità sostenibile e di rinnovamento dello spazio pubblico, ma il cambiamento a livello globale è ormai innescato, e il traffico ciclistico cresce visibilmente anche in una città come Roma.
Su questa linea di pensiero nasce lo Spin Cycling Festival, una tre giorni dedicata alla cultura della ciclabilità, per aiutare il cambiamento e offrire confronto e informazione, in programma il 22, 23 e 24 settembre negli spazi del Guido Reni District (quartiere Flaminio, accanto al Museo MAXXI). Nato a Londra e diventato evento di successo internazionale, Spin (uno dei modi per dire pedalare) è un festival dove i cittadini potranno provare biciclette dei migliori produttori, nelle apposite piste prova; partecipare a pedalate in città (sull’itinerario del GRAB, il Grande Raccordo Anulare delle Biciclette); ascoltare i protagonisti dell’attivismo nell’area talk; guardare la programmazione di video e film sulla cultura della bicicletta, senza farsi mancare buon cibo e spazi per la socialità.
Tre giorni di festa pensati anche per celebrare i 200 anni (1817-2017) della bicicletta, il “veicolo perfetto”: in tale ambito verrà esposto in primis il prototipo di bicicletta carenata PulsaR record italiano di velocità, progettata dal team Policumbent del Politecnico di Torino e sarà possibile esplorare nel dettaglio i prodotti di noti marchi internazionali come Brompton, Moustache Bikes, Tokyobike, Giant, Askoll, Specialized, Brooks, Closca e tanti altri. Ampio spazio verrà dato alle biciclette elettriche, al ciclo-turismo e alle innovazione di start-up e giovani designer.
Il ricco programma dell’area “Spin talk” prevede, tra gli altri, la presenza di Sio (Simone Albrigi), esponente dei più noti YouTuber e fumettisti italiani, di ritorno da un giro in bici al Circolo Polare Artico (unCOMMON:Arctic); Gianluca Santilli, presidente della Granfondo Campagnolo Roma, Alberto Fiorillo, responsabile Aree Metropolitane di Legambiente, portavoce progetto GRAB; Anna Becchi, vicepresidente Salvaiciclisti Roma e referente del progetto BikeToSchool Roma; Lamberto Mancini, Direttore Generale del Touring Club Italiano; lo scrittore e musicista Andrea Satta e numerosi altri stakeholder che dibatteranno sui temi piste ciclabili,  sicurezza stradale, innovazione tecnologica, bike economy e cicloturismo. Gli incontri saranno intervallati da una rassegna di video, clip musicali dedicati, documentari di viaggio e film tra cui la proiezione di Bikes Vs. Cars, di F. Gertten.
Nello spazio arte, saranno presenti alcuni spettacoli teatrali e laboratori per bambini sull’educazione stradale e una mostra collettiva dei migliori illustratori nazionali ed internazionali che hanno dedicato la loro produzione al mondo della bicicletta, tra cui Riccardo Guasco, Emilio Rubione, Toni Demuro e Roberta Mistretta.
Sarà infine attivo un Ciclo Club con biblioteca, ciclofficina, bar, proiezioni di video, DJ set e interventi musicali dedicati a tutti i bikers, tra cui il concerto di Têtes de Bois, domenica 24,a chiusura della manifestazione.

unnamed
Spin Cycling Festival Roma è organizzato da IMF Foundation con il sostegno di Roma Capitale – Assessorato alla Crescita Culturale, il patrocinio di UCI – Unione Ciclistica Internazionale e FCI – Federazione Ciclistica Italiana, e la partnership di Touring Club Italiano, FIAB Federazione Italiana Amici della Bicicletta, Granfondo Campagnolo Roma, CycloPride Italia APS.

Guido Reni District
Via Guido Reni 7, 00196 Roma
Apertura h 10-19 e 19-24

Ingresso: € 10; ridotto € 8; bambini e ragazzi sino a 12 anni ingresso gratuito.

Sito web: http://www.spinrome.com/
Pagina FB ufficiale: https://www.facebook.com/spincyclingfestivalroma/

Ufficio stampa: Elisabetta Castiglioni

FABRIZIO BOSSO con BLUE MOKA al CIVITAFESTIVAL. JAZZ NEW VERSION

FABRIZIO BOSSO con BLUE MOKA in concerto il 19 luglio per XXIX CivitaFestival, ore 21.30, Forte Sangallo, Via del Forte, 1 – Civita Castellana (VT)

 Fabrizio Bosso_CivitaFestival 2017

La grande musica al XXIX Civitafestival a Civita Castellana (Viterbo) – nello scenografico Polo museale del Lazio Forte Sangallo – prosegue il 19 luglio con Fabrizio Bosso e i Blue Moka una formazione musicale energica, carica e italiana, per un concerto che ben si sposa con la cornice di Forte Sangallo. Il gruppo propone uno show di brani e arrangiamenti originali, ripercorrendo il sound della new generation di hard-bopper del mainstream newyorkese (nomi come Peter Bernstein, Billy Steward, Eric Alexander) musicisti di riferimento che hanno saputo ri-esplorare il jazz accattivante degli anni ’60 attraverso un linguaggio personale focalizzato sul continuo ed incalzante interplay. Il risultato è di grande impatto sonoro, bluesy, elettrico, con rimandi R&B alla contemporaneità.

Tutti gli eventi si svolgono a Forte Sangallo e sono a ingresso gratuito.

 Ufficio Stampa HF4 – Marta Volterra marta.volterra@hf4.it +39.340.96.900.12

FUORI ORA IL VIDEO DI “SBAGLIO UMANO” DI PALX3 (ALESSANDRO PIROLLI) E TABAK- LA GIOVANE MUSICA EMERGENTE

SELEZIONATI PER NOI

E’ uscito da pochissimi minuti il nuovo video del brano “SBAGLIO UMANO” di PALX3 (alias Alessandro Pirolli) e TABAK. I due giovani propongono un brano estivo e ballabile. Il brano, un fresco reggaeton, è già stato proposto via web  dal 02 giugno ed è già stato ampiamente scaricato  nei digital store scalando le vette delle classifiche. Oggi, come previsto, è arrivato il fuori ora del video. Vi proponiamo il link youtube per poterlo visionare e CONDIVIDERE!