Manda la tua ricetta “soffice” per chi ha problemi di deglutizione e di masticazione

C’è un nuovo hastag #ricetta soffice in cui si possono postare foto e ricette di preparazione di cibi specifici per coloro che hanno problemi di masticazione e di deglutizione ma che non vogliono rinunciare al gusto ed alla soddisfazione estetica del piatto. Una bella iniziativa della azienda sanitaria di Piacenza che vi consigliamo di seguire e di divulgare. Per la notizia completa cliccate sul link:

http://www.ausl.pc.it/ricettasoffice/

 

 

 

Annunci

VOGLIONO MANDARE LUCIANA A VIVERE IN STRADA

luciana  Luciana è una nostra amica e collega,: E’ una donna “Gigante” non solo per la sua altezza (2 metri e 40 cm) ma è gigante anche per il suo cuore e per quanto si prodiga per gli altri. Ha 40 anni e vive a Roma ma  sta per essere sfrattata. Essendo una “semplice” cittadina italiana per lei non ci sono strutture d’accoglienza, non ci sono residence di lusso, non ci sono sostegni e sovvenzioni né programmi di inserimento specifici. Per lo Stato finirà per strada, in quella strada dove una persona con i suoi problemi non riesce nemmeno a camminare per le barriere architettoniche. Vogliamo permettere questo? Possiamo permettere questo? Dobbiamo combattere per lei …. per la gigante buona che non si può difendere.

Sara Lauricella

IL “PRECIOUS FASHION CONTEST” SI COLORA DI ROSA CONTRO L’OMOFOBIA

LOGOPRECIOUS16.jpg    PRECIOUS.jpg

Torna l’8 maggio 2016 il “Precious Fashion Contest” a Roma, città  oramai stabilmente sede dell’evento organizzato dalla CM Project di Marco Calisse. L’evento si svolgerà presso la nuova location CONTENTS STUDIO in via del Mandrione 109. Con Miss Precious si vuole promuovere una bellezza nuova giovane e dinamica; una donna fisicamente armoniosa, equilibrata e sana la cui immagine presenti un quid novi rispetto ai modelli che i canoni tradizionali richiamano. L’evento premierà l’arte, la bellezza e l’estro e sarà presentato da Barbara Molinario, giornalista, organizzatrice di eventi e direttrice di “Fashion News Magazine”, Andreea Duma,  Top Model, attrice e volto televisivo, e dal’ideatore Marco Calisse. Un contest poliedrico, unico nel suo genere che vedrà la premiazione di tre vincitori: una modella, un fotografo e un fashion designer. La quinta edizione di Precious Fashion Contest si ispira al motto “La vie en rose”, per ricordare che la vita deve poter essere vissuta anche in rosa, in nome dell’amore incondizionato e contro l’omofobia. Andrea si è suicidato nel 2011, quando alcuni suoi compagni di liceo hanno aperto su Facebook una pagina per prenderlo in giro, accusandolo di essere gay, perché vestiva di rosa, si truccava e a volte metteva lo smalto. Il suo ricordo resta vivo anche attraverso il nostro piccolo contributo: prima e durante la manifestazione personaggi di spicco del mondo dello spettacolo contribuiranno con i loro selfie rielaborati in rosa, per colorare le nostre vite come avrebbe fatto Andrea. Il tema dell’omofobia sarà protagonista anche del monologo di Nicolas Paccaloni, che ci ricorderà l’importanza della libertà d’amare. L’evento, che si articolerà in tre fasi, prevede un contest fotografico,  in cui sarà data la possibilità alle concorrenti di partecipare come modelle alla realizzazione di quattro campagne pubblicitarie, che immortaleranno le collezioni presentate dagli stilisti in gara, attraverso gli scatti dei fotografi concorrenti. In seguito si terrà la sfilata che vedrà protagoniste alcune firme emergenti dell’“universo fashion design” le quali, sfilando con le loro collezioni, daranno vita ad un vero e proprio runway in cui saranno mostrate capacità e potenzialità degli stilisti e delle ragazze in gara; durante questa fase si alterneranno dei momenti speciali grazie alla presenza di quindici abiti scenici realizzati da designer filippini. Inoltre,  Il fashion designer Simone Racioppo presenterà la sua nuova collezione Simone Racioppo Haute Couture e per la prima volta in esclusiva la prima linea gioielli in pietre e metalli Simone Racioppo Jewels Gold. Questa edizione si presenterà in una veste rinnovata e 2.0 con la presenza di una nuova area nominata “Style Precious”, in cui Ida GalatiMarco Scorza e Paolo Marcati, tre personalità d’eccezione del fashion system si pronunceranno in diretta votando e commentando i look dei presentatori, accompagnati dai jingle e dalle voci degli speaker di Radio Godot, che trasmetteranno in streaming l’evento e sveleranno attraverso le interviste nel backstage i segreti di questa nuova edizione. Ma le novità continuano: durante il corso della manifestazione visualCircus dVision ci regalerà video installazioni grazie alla speciale tecnica del video mapping; ci ritroveremo in una location tridimensionale, con un interazione con l’ambiente da parte del pubblico. Inoltre, la  Cantina Artico, azienda agricola laziale, offrirà una degustazione dei suoi pregiati vini Leda e Amaltea ai nostri ospiti. Momenti di relax si alterneranno a performance artistiche di alto livello, grazie alla presenza in esclusiva di Star Elaiza e della sua inconfondibile voce, e a momenti di riflessione, con le coreografie di Maria Luisa Cavallo e la sua Dance Academy contro il femminicidio. Durante l’ultima parte dell’evento i “Five for Precious”, cinque nomi esclusivi di una giuria composta da esperti del settore moda, arte, cinema, fotografia e giornalismo valuteranno le prove svolte dalle aspiranti Miss, dai fotografi e dai fashion designers nelle due fasi precedenti. Quest’anno a farla da padroni saranno Iolanda PomposelliRoberta DamiataAntonio TroianiEnrico Palazzo Alberto Willy Vecchiattini, capitanati dalla Presidente di giuria Valeria Mangani. Ma non finisce qui! L’estroso Daniele Pacchiarotti dipingerà con le sue mani durante la manifestazione il red carpet che ospiterà i premiati e le foto ufficiali a conclusione dell’evento. Per lo stilista vincitore sarà inoltre disponibile una borsa di studio offerta  da un noto stilista e una vetrina esclusiva sulla piattaforma Chicmeup.

MUA credits: Pop Up Academy

Photo Credits: Si ringraziano Pietro Piacenti (Effetti Visivi Studio) e Francesco Bianchi per le foto

Facebook: Miss Precious

Instagram: Preciousfashioncontest

Mail: cmproject@live.it

PRIMAVERA AL LAGO: INIZIATIVE DI PRIMAVERA AL LAGHETTO DEGLI ALFIERI DI FONDI (LT) DI MASSIMO MESCHINO

13086761_10206193164210481_7334145480113125241_o.jpg        logo h

LE INIZIATIVE HANDICAP FREE

Sono state organizzate per il 23, 24, 30 aprile e 1 maggio delle bellissime giornate ecologiche e nel pieno del rispetto della natura presso la Tenuta Laghetto degli Alfieri, all’interno del Parco Ausoni e del lago di Fondi. La Tenuta è situata nel Comune di Fondi, ad est dell’omonimo Lago di Fondi.  Occupa una superficie complessiva di circa 18 ettari, di cui 5 ettari di laghetto, e la restante superficie caratterizzata da piccole aree boscate e da prati. Una passeggiata nei diversi periodi dell’anno lungo i sentieri che l’attraversano, permette di osservare le specie più frequenti che popolano l’area, come l’airone cenerino, il martin pescatore, il cavaliere d’Italia, il falco di palude, il cormorano, diverse specie di anatre e di limicoli, ma anche specie più rare come l’airone rosso, la gru, la cicogna, il falco pescatore, il biancone, l’ibis, il tarabuso etc… Da ex riserva di caccia, con l’istituzione del Parco, è ora diventata un’oasi protetta che tutela molte specie di uccelli che qui trovano rifugio e tranquillità. Dal mese di agosto 2015, la “LEM” Società Cooperativa ONLUS, ha valorizzato, a proprio onere e spese, il sito, creando le condizioni per promuovere il turismo sociale e le attività ad esso connesse. Sono state messe in atto azioni di interventi di valorizzazione delle risorse ambientali, di miglioramento turistico – ricettivo, di manutenzione del verde e dei sentieri e soprattutto di abbattimento delle barriere architettoniche. Per promuovere, tutelare e difendere le tradizioni locali, insieme alla “LEM” collabora anche l’Associazione Socio Culturale  “AMICI DIVERSI”, che organizza degustazioni dei prodotti tipici del Parco. La Cooperativa Sociale LEM  gestisce una serie di servizi di accoglienza all’interno della Tenuta, consentendo ai visitatori, anche con disabilità, di vivere un’esperienza di visita approfondita e coinvolgente, alla scoperta di un ambiente naturale esclusivo e pieno di sorprese. Nell’ambito del progetto denominato “La Dama del lago”,ed in particolare in riferimento alle manifestazioni previste,  la Lem ha organizzato un evento a tema denominato “Primavera al lago”. Scopo dell’evento è quello di cercare e stimolare la partecipazione attiva delle persone: il Laghetto degli Alfieri è un ritrovo per tutti, un luogo in cui diversamente abili e non, possono giocare insieme, mangiare insieme, crescere insieme … vorremmo trasmettere il rispetto del territorio, la coscienza ambientale, incentivare il turismo, creando di conseguenza, una ricaduta economica positiva sul territorio. Collaborano all’evento, oltre alla “LEM” ed all’Associazione “Amici Diversi”, anche la cantina di Vallemarina e partecipano all’iniziativa anche l’Associazione “Il lago e il cavallo” di Fondi per le escursioni a cavallo, in calesse e/o pony, l’Associazione “Archery Team” di Fondi per le dimostrazioni di tiro con l’arco, la Cooperativa Pescatori per il Lago di Fondi per le escursioni in barca, l’Associazione “Stella” di Monte San Biagio e il  gruppo folk “Allegri briganti” di Monte San Biagio, gli artigiani locali per la rievocazione degli antichi mestieri con dimostrazioni pratiche del loro lavoro ed i residenti del luogo per la raccolta delle antiche ricette di cucina. Inoltre la struttura è attrezzata con area pic nic e parco giochi per bambini.  Insomma, sicuramente non mancano i motivi per andare a visitare la Tenuta Laghetto degli Alfieri e, magari, approfittare anche delle degustazioni possibili prenotando al 392/1628497.

ONE TICKET FOR SUCCESS PARTE DA OSTUNI PER I NUOVI TALENTI DELLO SHOW

ONETICKET.jpg

Il live talent parte dalla Puglia ed è pronto ad invadere l’Italia in cerca di talenti dello show! Per leggere l’articolo completo clicca sul link

http://www.ilsudest.it/ambiente-menu/74-ambiente/7833-one-ticket-for-success-parte-da-ostuni-per-cercare-i-nuovi-talenti-dello-show.html

 

LA MOSTRA “ORIZZONTI A PARTE” ILLUSTRA IL CONFLITTO DELLA CONVIVENZA TRA UOMO E CEMENTO

cramum.jpg

Per leggere l’articolo completo clicca sul link:

http://www.ventonuovo.eu/attualita/45010-a-milano-la-mostra-orizzonti-a-parte-illustra-il-conflitto-della-convivenza-tra-uomo-cemento