GIOVANNI DE CAROLIS E VIKTOR POLYAKOV SI SFIDANO PER IL TITOLO INTERNAZIONALE WBA DEI PESI SUPERMEDI

 

 

Locandina Evento Euroma2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La grande boxe in scena a Euroma2

GIOVANNI DE CAROLIS E VIKTOR POLYAKOV SI SFIDANO PER IL TITOLO INTERNAZIONALE WBA DEI PESI SUPERMEDI
30 maggio 2017 Giovanni De Carolis (2)

A Euroma2 la cerimonia del peso e il faccia a faccia tra i pugili in vista dell’incontro ufficiale del 24 luglio al Foro Italico

30 maggio 2017 Giovanni De Carolis (1)

I protagonisti della boxe internazionale, l’atleta italiano Giovanni De Carolis e il russo Viktor Polyakov danno appuntamento a Euroma2, domenica 23 luglio, per un evento speciale che vedrà i due campioni cimentarsi nella cerimonia del peso e nell’adrenalinico faccia a faccia, insieme agli altri atleti che disputeranno i sette incontri in programma lunedì 24 Luglio al Centrale Live del Foro Italico in attesa del big match, la sfida De Carolis vs. Polyakov per il Titolo Internazionale WBA dei pesi supermedi.

@AlessandroRAbboni_Foto2W3A2208 (Copia)

Euroma2 invita tutti gli appassionati di sport a raggiungere il secondo piano del Centro, domenica 23 luglio, alle ore 17:00, per incontrare dal vivo questi grandi campioni. I boxeurs saliranno sul palco e si alterneranno sulla bilancia per la consueta verifica del peso. Occorre rientrare entro determinati standard per potersi aggiudicare la possibilità di gareggiare il giorno seguente; un lavoro che richiede un lungo allenamento, disciplina e forza di volontà, senza contare la necessità di osservare delle diete stringenti per raggiungere la miglior forma fisica. Un’occasione di sport e intrattenimento per tutti gli amanti del pugilato che potranno seguire l’evento speciale a Euroma2 e richiedere autografi o scattare foto con i propri beniamini.

In gara nove pugili italiani: oltre al romano De Carolis, combatteranno Valerio Ranaldi per i Pesi Supermedi, l’italoalbanese Orial Kolay per i Pesi Medio Massimi, Roberto Bassi per i Pesi Medi, Diego Di Luisa per i Pesi Superwelter, Mattia Faraoni nella categoria Pesi Massimi Leggeri, Silvio Secchiaroli per i Pesi Mediomassimi. Infine, la categoria Pesi Superwelter vedrà combattere i due italiani Damiano Falcinelli vs. Amedeo Maurizio.

Fari puntati su Giovanni De Carolis, l’ex campione del mondo che combatterà per la corona internazionale Wba dei supermedi tornando, dopo oltre due anni, davanti al pubblico della sua città. De Carolis è cresciuto e si allena nella palestra della Montagnola Boxe RomaXI, diretta da Luigi Ascani e Italo Mattioli, ed è seguito dal manager Giulio Spagnoli. Euroma2 crede fortemente nei valori positivi dello sport e ha scelto di dare sostegno ai giovani atleti di questa palestra, acquistando materiali sportivi.

L’attesa febbrile per il grande match interessa anche i social, dove per l’occasione è stato creato l’hashtag ufficiale #decarolislanottedellaboxe

Il main event tra De Carolis e Polyakov andrà in onda live alle ore 22:55 su TV8 (canale 8 del digitale terrestre) e in simulast dalle ore 23:10 su Sky Sport e Sky Sport Mix.

EUROMA2 Via Cristoforo Colombo, angolo Viale dell’Oceano Pacifico (Roma)
Tel. +39 06 5262161
UFFICIO STAMPA
Elena Matteucci – matteucci@matebite.it – Cell. 3332945411 Nicola Bitetti bitetti@matebite.it – Cell. 3397967074

SAN REMO FESTIVAL CAFE’: VINCITORI ED OSPITI DELLA TAPPA ESTIVA AL GILDA ON THE BEACH DI FREGENE

Tappa con accompagnamento delle onde del mare per il  SAN REMO FESTIVAL CAFE’, quella del 18 luglio, che si è svolta nello splendido  stabilimento del GILDA on The Beach di Fregene. Il concorso per talenti canori e cantautori. anche in questa selezione di audizione. ha visto esibirsi tanti artisti di talento e già apprezzati dal pubblico, con curricula di tutto rispetto nonostante la giovanissima età di molti di loro. Le premiazioni sono state anticipate dal momento ospiti in cui, tra gli altri, vi è stata anche la presentazione del nuovo album “UNA STELLA DIVERSA” del prodige ALESSANDRO PIROLLI, noto per la sua partecipazione a “Ti Lascio una Canzone” e che ha divertito il pubblico con un medley di brani del suo nuovo lavoro discografico.

FB_IMG_1500473596215

Ma non è stato l’unico ospite: hanno deliziato con le loro ugole anche Deborah Xhako, Eleonora Tomei, Michele Mike di Tommaso e Laura Fantauzzo.

 

Vincitrice della tappa la giovanissima SARA SCOGNAMIGLIO con la sua versione di Sally, FB_IMG_1500474853167

 

mentre l’organizzazione #Differevent ha  consegnato, per mano della titolare Sara Lauricella,  il premio “Inedito Doc”  ad Ezio Liotta (accompagnato da Sid).

FB_IMG_1500473618042

 

 

 

 

 

 

 

 

La vincitrice accede direttamente alla semifinale che si svolgerà, presumibilmente, nei primi mesi del 2018. Come sempre giuria tecnica con Alma Minghi, il paroliere Paolo Audino, lo speaker di Radio Ti Ricordi Fabio Martini ed il vocal coach  Massimo di Muro. FB_IMG_1500473756716

La tappa è stata condotta dal Maestro David Pironaci e da Chiara Consorti che si sono spesso cimentati in piccole gag divertendo il pubblico con il loro stile inconfondibile.

FB_IMG_1500473922860

Il concorso SAN REMO FESTIVAL CAFE’, ideato dal Gruppo Maritato ed organizzato in collaborazione con la San Biagio Produzioni, culminerà nella finale di febbraio, rappresentando un’ottima opportunità  per i talenti di tutte le età che vogliono dare “voce” alla loro arte e che vogliono puntare ad entrare seriamente nel mondo della musica affidandosi ad un gruppo di giurati professionisti del settore.

Per info, iscrizioni al concorso e prenotazioni consultare il sito http://www.sanremofestivalcafe.it e potete seguir sulla pagina facebook: https://www.facebook.com/sanremofestivalcafe/

JAZZaltro: IL 21 LUGLIO IL WONDERLAND TRIO DAL VIVO A GORLA MAGGIORE (VARESE)

SELEZIONATI PER NOI

jazz 21 luglio

Venerdì 21 luglio alle ore 21.00, presso il giardino interno di  Palazzo dell’assunta a  Gorla Maggiore (Piazza Martiri della Libertà – ingresso 8 euro intero – 5 euro ridotto studenti o tessera ARCI), per il festival JAZZaltro si esibirà il Wonderland Trio composto da Sonia Spinello vincitrice, proprio con il progetto Wonderland,  di un Award come miglior voce femminile del 2016 in Giappone -, Roberto Olzer, uno dei pianisti più affermati a livello europeo, e Fulvio Sigurtà, uno dei trombettisti più quotati sulla scena nazionale. JAZZaltro giunge alla VIII Edizione consegnando al territorio una realtà ormai ben consolidata, frutto di collaborazioni storicizzate con amministrazioni comunali, Associazioni, Comunità, Enti e Proloco. Anche quest’anno propone una scelta musicale di qualità  in un’ottica di accrescimento culturale ed aggregazione sociale. JAZZaltro, nel corso degli anni è riuscito a creare una vera e propria rete di contatto che anima per diversi mesi la proposta culturale delle periferie, le quali, in una Lombardia milano-centrica, spesso appaiono svantaggiate dal punto di vista della proposta culturale.  Anche quest’anno, passando per la valorizzazione di spazi, location e contesti di grande bellezza, JAZZaltro propone un cartellone ricco di illustri ospiti internazionali, mettendo l’accento sulla commistione come punto di forza della musica, in modo da accendere l’interesse per l’interdisciplinarietà tra generi, stili e forme d’arte in genere.

area101 ebeat

Sonia Spinello nasce nel 1974 in provincia di Pavia, si avvicina al canto sin dalla giovane età studiando, tra gli altri, con Marco Roncaglia, Paola Milzani, Angela Baggi, Riccardo Del Togno.  Nel 2001 studia presso il Centro Jazz di Torino. Nel 2005 segue il “Corso di perfezionamento insegnanti di canto” con Neil Semer alla Manhattan School of Music di New York. Nel 2007 partecipa a seminari con Loretta Martinez (Voicecraft) e Albert Hera (Circle Song). Nel 2008 studia all’Istituto Baravalle di Fossano (CN). Collabora come solista e corista con diverse formazioni e musicisti, tra gli altri: Gianni Cazzola, Fabio Buonarota, Marco Micheli, Rodolfo Guerra, Yuri Goloubev,

Roberto Olzer, Carmelo Isgrò, Marcello Testa, Mauro Beggio. Dal 2008 al 2012 è co-autrice e compositrice di numerosi brani di musica pop insieme a Chuck Rolando (Sony Music) e Riccardo Del Togno. Si esibisce in molte rassegne e jazz club d’Italia: Spotorno in JazzAmeno BluesOrta jazz FestivalTeate Winter FestivalJazz   and MorePianfiorito in JazzJAZZaltroWinfried GruberCandiani GrooveJazz inalta Quota. Da oltre quindi anni si dedica alla didattica e alla sperimentazione vocale. Attualmente, insieme a Lorenzo Cominoli ricopre il ruolo di direttrice di “Four Music School” la scuola di musica del Teatro Rosmini di Borgomanero dopo aver fondato il “Jazz Club Borgomanero” Nel maggio del 2015 viene pubblicato “Billie Holiday Project”, primo disco dell’omonimo progetto, per Abeat Records, un viaggio nella vita di una delle più grandi interpreti del jazz.

I prossimi appuntamenti di JAZZaltro

Venerdì 21 luglio Wonderland Trio (Gorla Maggiore)

Domenica 23 luglio  Flamencontamina (Gorla Minore)

Domenica 6 agosto  Fatsology (Legnano)

Venerdì 29 settembre  Moroni, Cucchiara, Bagnoli (Olgiate Olona)

Venerdì 6 ottobre,  Max De Aloe (Olgiate Olona)

Lunedì 13 novembre,  Gaia Cuatru & Paolo Fresu (Legnano)

www.abeatrecords.comwww.area101.eu;    www.facebook.com/pages/JAZZaltro/117442538326396?fref=ts;

Foto Roberto Cifarelli Ph

Ufficio Stampa JAZZaltro: Ufficio Stampa GPC

Gaetano Petronio gaetano@ufficiostampagpc.it                                                             Francesco Zingaro francesco@ufficiostampagpc.it

Francesco Zingaro – Ufficio Stampa Gpc

francesco@ufficiostampagpc.it

Tel. 3466421662

NUOVE TAPPE SU E GIU’ PER L’ITALIA PER LO SPETTACOLO TEATRALE “IL SOGNO DI CLIO”: ”L’ARTE CHE PURIFICA E REDIME” – di Sara Lauricella

19702531_1549314665142600_4298427234822787652_n

Dopo il debutto a Roma presso il Salone Margherita e dopo le diverse tappe che hanno interessato il centro Italia, il tour dell’apprezzato spettacolo teatrale “IL SOGNO DI CLIO” si accinge ad affrontare la data del 9 agosto, ore 21, presso l’Arena Conchiglia a SESTRI LEVANTE dove è stato inserito nella rassegna “Teatri di Levante”. Non abbandona però il centro Italia, dedicando una tappa il 31 luglio alla location romana dei Parchi della Colombo ed una preziosa ed unica versione “itinerante” il 23 settembre, ore 17, in Umbria a “La Scarzuola” scenografia stupenda e naturale. Lo spettacolo è stato inoltre scelto per l’apertura invernale del  Teatro L’Aura, per cui potremo ammirare il cast in scena per due settimane dal 5 al 15 ottobre. sparo con bimba all'aria

Un dramma musicale di gelosia e di passione, un dramma degli anni ’20 che potrebbe essere accaduto anche nei nostri giorni,  e che presenta  le ARTI come la via di purificazione per le coscienze onnubilate dal male. La forte tematica (un paradosso giudiziario su un delitto d’onore) è presentata in chiave moderna e fresca anche grazie alla presenza di tanti giovanissimi artisti e con una fusion di rap, danze dell’epoca unite all’hip hop, acrobazie aeree, musicisti classici che improvvisamente verteranno in temi moderni. Uno spettacolo in cui il moderno e l’antico si uniscono in un’amalgama interessante ed avvincente. Una profusione d’arte in tutte le sue forme da quelle più terrene come la danza a quelle più celestiali quali le acrobazie aeree.

pizzica2

L’opera, messa in scena dalla “Compagnia Teatrale  Carmen Morello” , è stata  ideata da Carmen Morello, scritta  da Gennaro Francione e è stata curata nella regia da Igor Maltagliati. Tanti i volti già noti al grande pubblico tra cui Mario Misuraca già attore della Compagnia della Rancia, la stessa Carmen Morello, protagonista dell’opera, che impersonerà la musa CLIO, la passionale donna del sud Simona Meola esperiente attrice di teatro, la flautista Mirella Pantano che ha suonato ne “La Corrida”  ed è stata docente di “La flute dans la music pour Cinema”, il bravissimo attore teatrale Cristiano D’Alterio nei panni dell’amante  e tanti tanti altri artisti. Il cast attori condivide spesso il palco con il team cantanti (capitanati dal Maestro David Pironaci e comprendente il duo rap degli LtSpeak, la dolce voce di Anita Tenerelli e quella potente di Alessandra Fineo, il rapper Grossover ed il rockman Alessio Torri con un accompagnamento alla chitarra di Alessio Bonelli, il team acrobati delle giovanissime Ludovica del Nero e Lucrezia Bussoletti, il team musicisti delle fantastiche Mirella Pantano e Guendalina Pulcinelli, e il team danza della Union Oktopus Company coreografati da Chiara Tobia anche in veste di coreografa di scena. I costumi sono opera della visual designer  Maristella Gulisano, la fotografa ufficiale  Isabella Cavallaro,  la comunicazione media web di “Sara Lauricella Ufficio Stampa” affiancata da Laura Gorini quale ufficio stampa nazionale di Carmen Morello, la segreteria di produzione di Tomas Conforti. Tutta la compagnia, composta da circa 20 artisti oltre lo staff tecnico, è organizzata Chantal d’Agostino e dalla Sabrina Alfarano Koko Events. I biglietti di tutte le tappe, esclusivamente in prevendita, si possono acquistare sul sito Do It Yourself http://www.diyticket.it.  Per il sostegno si ringraziano gli sponsor Kasanova, Why Not?, Crif, Koko Events, Fusions Arts, Rachele Landi make up artist, Movimento diritti e futuro, #Differevent, Centro Rottami srl, Le Colture Valdobiaddene Italia.

Per essere sempre informati su “Il sogno di Clio” potete  seguire la pagina facebook dedicata alla tournee:  https://www.facebook.com/Il-Sogno-Di-Clio-176091949549947/?fref=ts

Per acquistare i biglietti per TUTTE  le tappe  tramite DO IT YOURSELF  si potrà consultare il sito www.diyticket.it

Ufficio Stampa Spettacolo Teatrale IL SOGNO DI CLIO

SBRATZ CON I PROTAGONISTI DELLA SERIE AL FUORI LE MURA DELL’EX DOGANA

SELEZIONATI PER NOI

sbratz-1

 

SAN REMO FESTIVAL CAFE’ NUOVI TALENTI CANORI ED AUTORALI SI SFIDERANNO A FREGENE IL 18 LUGLIO … con un giovanissimo ospite – di Sara Lauricella

loc 18 luglio con ospite

Il prestigioso concorso per interpreti ed autori della nuova musica italiana si “trasferisce” a mare per una delle tappe estive: sarà il notissimo GILDA on The Beach di Fregene, lungomare di Ponente 11, ad ospitare le selezioni del 18 luglio 2017 dalle ore  21,30. Il concorso, che culminerà nella finale di febbraio, rappresenta un’ottima opportunità  per questi giovani, e meno giovani, talenti che vogliono dare “voce” alla loro arte e che vogliono puntare ad entrare seriamente nel mondo della musica affidandosi ad un gruppo di giurati professionisti del settore. L’esperienza, soprattutto degli ultimi anni, insegna che non basta avere dei passaggi in tv o vincere un talent per poter essere dei musicisti, degli autori e dei cantanti professionisti. Tra i giurati, capitanati dallo storico cantautore AMEDEO MINGHI, si trovano infatti persone che della musica ne fanno la loro professione quotidiana: Paolo Audino, autore di diversi brani cantati da Minghi, Mina e Celentano, Barbarossa e tanti altri; Gianni Testa, già partecipante ad Amici e direttore artistico (oltre che vocal coach) di diversi concorsi ed eventi; Stefano Borgia autore della stupenda “Portati via” cantata da Mina e tanti altri professionisti del settore. In questa tappa la giuria sarà costituita da: Alma  Minghi, Paolo Audino, Massimo di Muro, Alessandro Maritato e Fabio Martini di Rtr. amedeo minghi

Ospite d’onore ALESSANDRO PIROLLI, il giovanissimo talento che abbiamo conosciuto da bambino a Ti Lascio Una Canzone, e che presenterà in anteprima il suo nuovo album “Una stella diversa”, al cui interno troviamo il già noto singolo “Sbaglio Umano” cantato insieme a Tabak. IMG-20170621-WA0019[1]

La serata sarà condotta dalla coppia David Pironaci e Chiara Consorti che non si risparmieranno in vivacità e simpatia con il loro stile inconfondibile.   Il concorso SAN REMO FESTIVAL CAFE’, ideato dal Gruppo Maritato ed organizzato in collaborazione con la San Biagio Produzioni, ha già assegnato vari premi speciali: durante la tappa al Gilda  di Fregene l’organizzazione #Differevent assegnerà il “PREMIO INEDITO DOC” con intervista live in una radio romana.

Per info, iscrizioni al concorso e prenotazioni consultare il sito http://www.sanremofestivalcafe.it e potete seguirci sulla pagina facebook: https://www.facebook.com/sanremofestivalcafe/

THE LEGENDARY JHONNY O’NEAL TRIO DAL VIVO A JAZZALTRO SABATO 15 LUGLIO

SELEZIONATI PER NOI

JAZZaltro … Tra jazz e world music, commistione e ricerca

jazz

 THE LEGENDARY JHONNY O’NEAL TRIO DAL VIVO A BUSTO ARSIZIO

 

 

SABATO 15 LUGLIO alle ore 21.00, presso Villa Calcaterra (Busto Arsizio – Via Magenta, 70 –  ingresso 8/5 € con tessera ARCI o studenti), per il festival JAZZaltro, si esibirà dal vivo il The Legendary Johnny O’Neal Trio, composto  dal  newyorkese Johnny O’NealBen Ruben (basso), Itay Morchi (drums). Spesso accade che la dolcezza di un artista catturi la comunità del Jazz che lo adotta come testimone e come idolo. È quello che è successo a Johnny O’Neal, che dopo aver passato alcuni anni di lotta contro una grave malattia, è stato aiutato dalla comunità del Jazz di New York. Dopo 20 anni di assenza dalle scene a causa di problemi di salute, Johnny O’Neal è tornato, dimostrando di aver mantenuto intatta tutta la sua straordinaria capacità di comunicazione e confermandosi un artista dalle mille sfaccettature. – In Caso di Pioggia l’evento si terrà all’interno della villa.

JAZZaltro giunge alla VIII Edizione consegnando al territorio una realtà ormai ben consolidata, frutto di collaborazioni storicizzate con amministrazioni comunali, Associazioni, Comunità, Enti e Proloco. Anche quest’anno propone una scelta musicale di qualità  in un’ottica di accrescimento culturale ed aggregazione sociale. JAZZaltro, nel corso degli anni è riuscito a creare una vera e propria rete di contatto che anima per diversi mesi la proposta culturale delle periferie, le quali, in una Lombardia milano-centrica, spesso appaiono svantaggiate dal punto di vista della proposta culturale.  Anche quest’anno, passando per la valorizzazione di spazi, location e contesti di grande bellezza, JAZZaltro propone un cartellone ricco di illustri ospiti internazionali, mettendo l’accento sulla commistione come punto di forza della musica, in modo da accendere l’interesse per l’interdisciplinarietà tra generi, stili e forme d’arte in genere.

 

Johnny O’Neal è un pianista jazz noto negli anni ottanta come il pianista di Art Blakey, e come sideman di molti altri grandi artisti, quali Clarke Terry. Si conferma tutt’oggi come un artista a tutto tondo, un vero intrattenitore, capace di incantare sia suonando che cantando. Jazz, swing, blues, conoscenza enciclopedica della tradizione. Dopo 20 anni di assenza dalle scene, a causa di gravi problemi di salute, torna a New York ad animare le serate dei principali jazzclub, dove viene indicato come the “Talk of the Town!” (la Voce della Città!).

 

I prossimi appuntamenti di JAZZaltro

Venerdì 21 luglio Wonderland Trio (Gorla Maggiore)

Domenica 23 luglio  Flamencontamina (Gorla Minore)

Domenica 6 agosto  Fatsology (Legnano)

Venerdì 29 settembre  Moroni, Cucchiara, Bagnoli (Olgiate Olona)

Venerdì 6 ottobre,  Max De Aloe (Olgiate Olona)

Lunedì 13 novembre,  Gaia Cuatru & Paolo Fresu (Legnano)

 

Milano, 14 luglio 2017

Ufficio Stampa JAZZALTRO: Ufficio Stampa GPC – Gaetano Petronio – gaetano@ufficiostampagpc.it – rif. Francesco Zingaro 3466421662 – francesco@ufficiostampagpc.it