APERIVER COLPISCE ANCORA CON I TANTI E GIOVANI TALENTI

ApeRIVER_AlexPolidori

Giovedì 12 Aprile, dalle 19.00
presso Marmo, Piazzale del Verano 71, San Lorenzo

Aperitivo a Buffet fino alle 21.00 | Inizio dei Live ore 22.00

 

apeRIVER  ApeRIVER_Federica Buda_ph Morris Paganotti

Thursday is the New Saturday

 

 

Presenta i Live di:

 

ALEX POLIDORI | FEDERICA BUDA | PIETRO ESPOSITO

 

a seguire:

Palco Aperto con la cantautrice DAN, il raggaeton di DENY K, il trap di ANIMA e il rap di HEAVY

 

Host Giusva

 

Trionfo di musica e giovani talenti ad ApeRIVER: dal cantautorato al raggaeton, si balla da Marmo…

 ApeRIVER_Pietro Esposito

Giovedì 12 Aprile da Marmo a partire dalle 19.00, tanta musica e giovani ospiti riempiranno il giardino sanlorenzino dei fratelli Marazzotti & Pizzolorusso, vestito a festa per il tredicesimo appuntamento di ApeRIVER, la serata musicale dedicata al compianto attore River Phoenix che vedrà l’arrivo dei musicisti accolti dal frontman Giusva. Dal cantautorato del noto doppiatore Alex Polidori, navigatissimo ventiduenne e stella del doppiaggio italiano, oggi alle prese con un importante progetto musicale, passando per le grandi interpretazioni e la grande preparazione di Federica Buda, fino alla scoperta del compositore napoletano Pietro Esposito. Sul Palco Aperto, spazio anche agli interessanti esperimenti musicali di Dan, il rap di Heavy alternato al trap di Anima, fino a concludere con l’indomabile raggaeton di Deny K, diciottenne dall’indiscusso talento latino.

ApeRIVER_Anima

 ALEX POLIDORI: Nonostante i soli 22 anni, Alex colleziona esperienze televisive, di doppiaggio e cinematografiche, ma la musica è la strada principale che intende percorrere. Il suo singolo d’esordio autoprodotto, è Va tutto bene e lo porta in finale al Festival Show 2016, dove in un’esibizione all’Arena di Verona d’innanzi a 15’000 persone, sfiora la vittoria classificandosi al secondo posto. Con la sua musica gira i teatri e i locali romani ed è spesso ospite in trasmissioni radiofoniche. E’ tra i finalisti del Premio Valentina Giovagnini nel 2014, mentre nel 2015 al Festival di Avezzano vince il Premio Originalità con il pezzo Noi siamo il futuro. Nello stesso anno partecipa al Premio Selva D’Oro Next Music Talent, dove arriva secondo. E’ ospite del Premio Poeta Saltimbanco dedicato a Franco Califano, dove interpreta il brano Roma Nuda. Nel 2016 partecipa alle selezioni di Area Sanremo con l’inedito Come Nebbia e nel 2017 arriva al primo posto nel contest You Can Sing 6, che gli attribuisce il premio dell’etichetta Cantieri Sonori. Con il Tour Music Fest si guadagna un posto tra i primi 5 cantautori della finalissima svoltasi nello storico Piper Club. Ad aprile 2018 uscirà il suo nuovo singolo dal titolo Non lo Faccio Apposta. E’ sua la voce di Nemo, nel film Alla Ricerca di Nemo e dell’orsetto Koda, in Koda Fratello Orso. Doppia anche Finn nella serie animata Adventure Time e di Rico in Hanna Montana. Vince il premio di Voce Emergente dell’Anno, assegnatogli dai direttori di doppiaggio nel Gran Galà del Doppiaggio… Nel 2014 vince il Microfono D’Oro al premio Le Voci Del Cinema e nel 2015 è in lizza per Miglio Attore Doppiatore per il film Mommy, al Gran Premio Internazionale di Doppiaggio. Tra il 2016 e il 2018 presta la voce al giovanissimo Spider-Man in Captain America – Civil War, poi in Spider-Man: Homecoming e infine Avengers Infinity War. In televisione prende parte alle trasmissioni Bravo Bravissimo, il 53° Festival di Sanremo, alcune puntate dello Zecchino d’Oro e poi I Migliori Anni e le fiction Il Bello delle Donne 1-2-3, Ricomincio da Me, Padri, Giovanni XXII, Cuccioli, Caldo Criminale e la sitcom in onda su Disney Channel, dal titolo Fiore e Tinelli. https://www.youtube.com/channel/UClOy-PhSwkSPpIyIDTAjdPQ

 

FEDERICA BUDA: Nata a Catania il 28 gennaio 1992 si affianca presto al mondo della musica e dell’arte cantando a soli 3 anni. All’età di 5 anni fino i 10 studia pianoforte classico presso la Prof. Lucia Mollica; in concomitanza si avvicina al mondo della danza frequentando corsi di danza classica, contemporanea, jazz, hip hop e balli caraibici, raggiungendo ottimi risultati. Studia anche flauto soprano, sopranino e contralto. Ma la sua strada in fondo era un’altra. Frequentando varie serate di karaoke scoprì le sue doti e, sotto consiglio, decise di perfezionare e iniziare gli studi di canto: studia canto lirico con la prof. Cirinnà e canto moderno con la prof. Laudicina. Si diploma nel Giugno 2014 presso l’accademia di musical ”LIM” (Laboratorio Ials Musical) a Roma. Insegnati di canto: Raffaella Misiti, Ilaria Viola, Rossana Casale. Nel 2014 approda in tv su Rai2 nel programma televisivo THE VOICE OF ITALY. Nel 2015 continua la scalata al successo televisivo su Rai1 nel programma FORTE FORTE FORTE, classificandosi semifinalista. Nel 2016 arriva la svolta teatrale entrando a far parte del musical FOOTLOOSE a Milano. Nel 2017 e nel 2018 affianca Lorella Cuccarini con il ruolo di Strega Gelida nel musical LA REGINA DI GHIACCIO e interpreta Yashodara nel musical SIDDHARTA. Oggi, tra i vari progetti artistici, è anche un’insegnante di canto ed interpretazione, presso la scuola di musica MADVILLE a Roma. https://www.facebook.com/federica.buda

 

PIETRO ESPOSITO: Nato a Napoli, classe ’97, sviluppa da subito una grande passione per la musica e la sua volontà di diventare un cantante, lo muove da subito verso concreti tentativi. Impara da autodidatta a suonare la chitarra e si destreggia al pianoforte. Negli ultimi anni fa parte della cooperativa Il Tappeto di Iqbal, realtà che si occupa di minori a rischio nel quartiere Barra. Partecipa alla decima edizione di XFactor insieme ad altri 4 ragazzi, i Five Stories. Attualmente lavora ai suoi inediti in un progetto da solista. https://www.youtube.com/channel/UCz0Bsy2e69V30rUUWAZz1fg

 

ANIMA: Stefano Gentili, in arte Anima, inizia a fare musica all’età di 17 anni, inizia con il rap ma poi in seguito scopre sonorità più vicine all’RnB contemporaneo e ci si ritrova perfettamente, tanto che i suoi singoli più recenti sono proprio di questo stile, il suo singolo più conosciuto si chiama “Fuori di me”  ed ha totalizzato più di 100.000 visualizzazioni su YouTube, i suoi pezzi trattano il tema dell’amore in tutte e sue sfaccettature. https://www.youtube.com/channel/UC-QBDKQpLoQlPyaMHYvbXgQ

 

DENY K: John Daniel  Castro più noto come Deny K, è un cantante e compositore colombiano di musica Pop Latino e Reggaeton residente in Italia.  Deny K comincia a comporre a soli 14 anni e a 15 anni ha iniziato a frequentare la scuola di canto (Cento per Cento Musica di Roma) e scuola di recitazione (Jenny Tamburi). A 16 anni ha messo in rete la sua prima canzone “yo no se”, canzone che attualmente conta con 58k visualizzazioni; la canzone ha ottenuto un buon riscontro dal pubblico italiano ed è stata inserita nella top 10 delle migliori canzoni di “Radio Mambo”. Nello stesso anno lancia in rete “si tu quieres”, canzone che conta con 138k visualizzazioni, ed entra di diritto nella top 5 di Radio Mambo, oltre che passata anche su Radio Tropicana, emittente colombiana molto seguita. I suoi pezzi vengono trasmessi anche in Norvegia, grazie alla Radio In The Mix Style di Oslo, che li trasmette con regolarità. https://www.youtube.com/channel/UCQC2OnrG7h-wqoq40E-2Xnw

 

HEAVY: Milo Caprari, in arte “Heavy” (diminutivo di “Heavyweight”), si avvicina al rap e all’hip hop all’età di 11 anni, buttando giù le prime rime e i primi testi. Classe 98′ romano, seppur giovane ha già dato vita a 2 progetti indipendenti

che variano dall’old school alla trap e sta lavorando al terzo progetto con un sound del tutto nuovo per la scena, con il quale spera di iniziare una vera e propria carriera. Il messaggio principale dietro ogni testo è che per fare musica non bisogna per forza essere belli, tatuati dalla testa ai piedi e muscolosi. L’unica cosa che bisogna saper fare, ovviamente, è la musica. https://www.youtube.com/watch?v=IFoohyIkdJU

DAN: Dan è una cantante e cantautrice di Roma che con la sua voce e la sua chitarra porta in giro i suoi brani, pieni delle diverse sfumature che caratterizzano la sua storia e il suo essere. Inizia a scrivere canzoni e ad esibirsi all’età di 16 anni e da quel momento non riesce più a stare lontana dal palco. Cerca di diffondere un sound speciale, dove sonorità acustiche dolci e nostalgiche incontrano il ritmo deciso e coinvolgente del cajon di Mara Graziano, dando vita ad un qualcosa che riesce a coniugare la passione per i generi più movimentati e l’amore per il perfetto equilibrio e fusione tra voce e chitarra. Il suo è un repertorio vasto e originale, che spazia tra Indie Folk, Brit Pop e Alternative, tra inediti e cover di grande spessore. https://www.facebook.com/danacousticmusic

 

 

 

 

 

 

 

MODALITA’ D’INGRESSO

ApeRIVER, 3°Edizione @ MARMO // Giovedì 12 Aprile 2018, dalle 19.00, Piazzale del Verano 71, San Lorenzo

INGRESSO GRATUITO – Possibilità  Aperitivo: 10 Euro (Comprensivi di 1Drink + Buffet Libero fino alle 21) Tessera Associativa annuale di 2 euro

Prenotazione Tavoli con Consumazione / Info e Prenotazioni: 342 6158365

 

UFFICIO STAMPA CARLA FABI ROBERTA SAVONA
 Roberta Savona 340 2640789 – savonaroberta@gmail.comwww.facebook.com/UfficioStampaFabiSavona/

Annunci

LOOMY (& FRIENDS) AD APERIVER AL MARMO DI ROMA

ApeRIVER_Loomy

Giovedì 15 Febbraio, dalle 19.00
presso Marmo, Piazzale del Verano 71, San Lorenzo

Aperitivo a Buffet fino alle 21.00 | Inizio dei Live ore 22.00

apeRIVER

Thursday is the New Saturday

 presenta:

LOOMY

da XFactor

 LOOMY_special guest_ApeRIVER

A seguire i Live di:

Scandaletti, Aula39,  Phantom, Rash-1

 

h.21.30 intervista a Roberta Garzia per l’uscita del film Un Figlio a Tutti i Costi

 

h.22.30 intervista a Ottavia Bianchi e Giorgio Latini, per il nuovo spazio Altrove Teatro Studio

Host Giusva

Marmo tra musica dal vivo e cultura. Torna l’ApeRIVER con il rap di Loomy e il film di Roberta Garzia

ApeRIVER_Roberta Garzia_foto Azzurra Primavera

 

 

 

Giovedì 15 Febbraio da Marmo torna ApeRIVER, serata all’insegna della musica dal vivo dedicata al compianto attore River Phoenix, che per il suo nono appuntamento di stagione torna alla formula di aperitivo a buffet e accoglie per la prima volta il paroliere Loomy, salutato dal frontman Giusva, che poi lascerà la scena alle sonorità degli Aula39.

ApeRIVER_Aula39

A seguire arriva il cantautore Scandaletti con l’album Condomio Scandaletti e ancora la trap dei giovani romani Phantom e Rash-1. In apertura saranno cinema e teatro a farla da padrona, con l’intervista all’attrice Roberta Garzia, image001

 

 

protagonista insieme a Fabio Gravina del film Un Figlio a Tutti i Costi, in uscita nelle sale il 1°Marzo 2018. Salutata l’attrice romana, riflettori puntati sui giovanissimi attori Ottavia Bianchi e Giorgio Latini, creatori del nuovo spazio nascente nel quartiere Prati, di nome Altrove Teatro Studio.

 

Una serata diversa quella di Giovedì 15 Febbraio, quando il padovano Giusva accoglierà la musica rap e la nuova trap, per la prima volta ad ApeRIVER, appuntamento celebre per le sue scelte musicali più votate al pop.

ApeRIVER_Phantom_rid

 

Il giovanissimo rapper Phantom aprirà i giochi seguito dai versi di Rash-1, entrambi presenti con alcuni inediti non sempre in rima e dal sapore trasteverino, prettamente il linea con il gusto attuale che vede tra i primi posti in classifica giovani cantautori romani, viva espressione della trap music.

ApeRIVER_Rash-1

 

ApeRIVER_Scandaletti_Condominio Scandaletti

Seguirà Scandaletti, paroliere d’eccezione con il suo cantautorato celebrato nell’album Condominio Scandaletti, un fil rouge di canzoni sequenziali e connesse tra loro, come hanno insegnato i Pink Floyd prima di lui. Infine l’ospite d’eccezione, il giovane rapper piemontese Loomy, in forza ad Arisa nell’ultimo XFactor, celebre per il suo freestyle e per la passione che mette in ogni cosa che fa. Prima dei live arrivano gli Aula39 con lo spazio musicale #APERIVER39, un momento in cui ascoltare le quattro voci beniamine del web e i più celebri brani che macinano like in rete.

 

 

 

 

 

BIOGRAFIE

LOOMY: Cantautore piemontese vicino alla musica sin dalla tenera età. Già da 14 anni incide i primi lavori in home studio e poco dopo calca i palcoscenici del territorio aprendo il palco nelle grandi discoteche e contest del genere. Nel 2016-2017 partecipa a XFactor10 arrivando alle fasi finali, scelto da Arisa. Il suo inedito “Ora e Ancora” per la Sony, è seguito da due freestyle Kamala1 e Kamala2, un singolo “Lontano da Noi” e due websingle “Invisibile” e “Dejavu”. Dopo la scelta di non rinnovare il contratto e diventare indipendente, adesso è al lavoro con il suo team per realizzare nuovi brani.
( https://www.youtube.com/channel/UCLCEQJ_nKIYv26y93XmZTmQ ).

SCANDALETTI: Cantautore con un album dal concept vincente. Condominio Scandaletti non è una semplice raccolta di brani, è un album in cui ogni brano è legato all’altro da un filo rosso. Un idea che non è certo di questi giorni e rievoca celebri esempi come The Wall dei Pink Floyd. Da attore a musicista, Scandaletti colleziona collaborazioni con grandi come Daniele Lucchetti, Francesca Archibugi, Marco Tullio Giordana e scrive brani per i noti Zero Assoluto, per esempio e lavora insieme al produttore Matteo Buzzanca, autore tra gli altri di Max Gazzè, Marco Mengoni, Emma Marrone…  Attualmente Condominio Scandaletti è disponibile negli store digitali e su youtube ( https://www.youtube.com/watch?v=uvOhT7rP8VQ&list=PLPAxam1EdHx-sUfKdvyQkDXFYVJ7Oslbm ). Dieci canzoni che raccontano di diversi personaggi, tutti accomunati tra loro.

PHANTOM: Il suo brano Dove Sei ( https://www.youtube.com/watch?v=1nZUPVzFrjI ), è l’espressione della romanità che sta spopolando in tutta Italia e soprattutto in rete. La musica trap cantata dal rapper Phantom nel video trasteverino racconta dell’amore 2.0, quello non in rima dei giovanissimi ragazzi di Trastevere, che fanno collezionare al rapper circa 15’000 visualizzazioni in un mese. Phantom inizia da subito a fare rap con i suoi coetanei di zona. Gli piace il freestyle e con un tema o una parola, inventava rime al volo per gli amici. Sono i sorrisi della gente, incredula d’innanzi alle sue capacità, a spronarlo a continuare e a puntare tutto su quel dono che oggi vince e convince tutti, scalando le classifiche d’Italia con la musica trap. E ci auguriamo che ApeRIVER gli porti fortuna e che presto sia la sua musica in vetta all’olimpo del gradimento.

RASH-1: Al secolo Daniele Bartoli, rapper di appena vent’anni, in rima già dall’adolescenza. Inizia il suo percorso con il suo amico Soul Sinner, con quale condivide palcoscenici e un disco. Online il suo canale YouTube da cui pubblica i suoi singoli, continuando a far musica, per lui una vera salvezza.

( https://www.youtube.com/channel/UCbqwYFKmzvcRI2ZsUAVaM9A )

 

 

 

 

 

 

 

 

 

MODALITA’ D’INGRESSO

ApeRIVER, 3° Edizione @ MARMO // Giovedì 15Febbraio 2018, dalle 19.00, Piazzale del Verano 71, San Lorenzo

INGRESSO GRATUITO – Possibilità  Aperitivo: 10 Euro (Comprensivi di 1Drink + 1Food) Tessera Associativa annuale di 2 euro

Prenotazione Tavoli con Consumazione / Info e Prenotazioni: 342 6158365

 

UFFICIO STAMPA CARLA FABI ROBERTA SAVONA

GLI AULA39 AD APERIVER A MARMO DI ROMA

ApeRIVER - Aula39 (3)

AULA 39

Giovedì 1°Febbraio, dalle 19.00
presso Marmo, Piazzale del Verano 71, San Lorenzo

Aperitivo fino alle 21.00 | Inizio dei Live ore 22.00

 

apeRIVERApeRIVER - Aula39 (2)

Thursday is the New Saturday

 presenta:

 AULA39

(#APERIVER39 / Musica in Aula)

 

A seguire, i Live di:

ELLEBORN | ZEPHIRO | BACÀN 

elleborn_rid_aperiver

Elleborn

 Host Giusva


 

Ad ApeRIVER tornano gli Aula39, il quartetto delle meraviglie che colleziona like e consensi, dal vivo a San Lorenzo

 

Giovedì 1°Febbraio da Marmo torna ApeRIVER, serata all’insegna della musica dal vivo dedicata al compianto attore River Phoenix, che per il suo ottavo appuntamento di stagione ritrova gli Aula39, quartetto delle meraviglie che colleziona like e consensi, che sarà accolto dal frontman Giusva nello spazio musicale #APERIVER39. I quattro giovani beniamini di youtube sono online con il nuovo videoclip del secondo singolo dal titolo Piccole Regole, che sarà presentato dal vivo nel club sanlorenzino. Il singolo è già disponibile su tutti i maggiori digital store, oltre che visibile al link https://www.youtube.com/watch?v=KNwu1_SGMPo . A seguire si esibiranno le band Elleborn e Zephiro, seguite dalla scoperta elettronica di Bacàn.

ZEPHIROweb 3 revisited by vanessa d'orazi

Zephiro

Gli Aula39 sono ormai di casa ad ApeRIVER, dove un appuntamento dopo l’altro insieme a Giusva, frontman padovano della serata eterofriendly, si sono ritagliati uno spazio musicale noto anche come #APERIVER39, in cui il gruppo dei 4 ragazzi (Agostino, Luca, Manuel e Giovanni) tra i 22 e i 25 anni, esegue dal vivo le cover e gli inediti maggiormente seguiti in rete. Gli Aula39 sono in classifica con il loro album distribuito da Sony Music Italia, che sin da subito ha notato la grande attività web del quartetto – con più di 186.000 followers su Facebook e oltre 100.000 iscritti su YouTube. I loro video hanno superato nel complesso 100 milioni di visualizzazioni, ricevendo centinaia di migliaia di condivisioni, like e commenti da tutto il mondo.

ApeRIVER - Bacan

Bacan

 

 

PALCO APERTO con ZEPHIRO, ELLEBORN e BACÀN:

 ZEPHIRO: Band new wave italiana cresciuta artisticamente a Roma. Dopo alcuni cambi di formazione e contaminazioni di genere raggiungono nel 2012 i trequarti della line up attuale: Claudio Desideri alla voce e al basso, Claudio Todesco alla chitarra, Leonardo Sentinelli alla batteria e dal 2016 si completano con Renz ai synth. Con 300 date all’attivo vantano un’intensa attività live. Pubblicano nel 2006 il primo album “Immagina un giorno” presentato a Messaggerie Musicali di Roma. Condividono il palco con Carl Palmer, Diaframma, Assalti Frontali, Radici nel Cemento, Riccardo Sinigallia e Daniele Groff. Bissano la performance al Centrale del Tennis di Roma. Vincono concorsi come Un Palco per il M.E.I. – Kataweb, Rock Targato Italia e Videofestival Live. Dal 2007 passano su Radio Uno, Radio Due, Radio DeeJay e Radio Rock e fino al 2013 si dedicano quasi esclusivamente all’estero. Nel giugno 2007 si esibiscono a Montpellier (Francia). Dal maggio 2009 intraprendono il primo “Japan Tour” che li vede impegnati in 6 live a Tokyo. Tra l’aprile e il giugno del 2010 partono per lo “Zephiro Japan Tour 2010” con 37 date fra Tokyo, Yokohama, Osaka e Kawasaki. Nel settembre 2011 volano negli USA per lo “Zephiro New York Tour”, 3 date nella grande mela. Nel giugno 2012 pubblicano “Kawaita me” un EP con cinque brani di cui due in giapponese. Nel marzo/aprile 2013 tornano in terra nipponica con 9 date per lo “Zephiro Japan Tour 2013”. Dal 2014 si dedicano alla composizione e realizzazione del secondo album con uscita prevista nel 2017 e di due videoclip girati in Islanda. Nell’ottobre del 2015 pubblicano “Amelia”, il primo dei due, in memoria dell’aviatrice americana Amelia Earhart: http://bit.ly/zephiroamelia . Nell’aprile 2016 pubblicano “Crisalide”, il secondo, un omaggio alla ciclicità della vita nelle sue varie forme e trasformazioni: http://bit.ly/zephirocrisalide . Ad ottobre 2016 tornano a Tokyo con HitWeek aprendo i concerti di Max Gazzè e Negrita. Nel gennaio 2017 fanno da spalla a Garbo nella sua tappa romana.

 ELLEBORN: Il gruppo nasce nel 2015 da un’idea di Lucio De Angelis (Batteria e Pad Elettronico) e Laura Elle (Voce e Synth). Dopo varie formazioni arriva a completare il trio Simone Fedele (Chitarra elettrica e Synth). Insieme girano l’Italia portando sui palchi il loro spettacolo e lasciando sempre ovunque l’indelebile profumo della loro Arte. Nell’estate 2016 vengono contattati da Radio Deejay per esibirsi sul palco di Deejay On Stage. Collaborano per musiche e colonne sonore per alcuni cortometraggi. A dicembre 2016 esce il singolo con video dal titolo “Renaissance” (primo nella classifica ascoltatori per un mese su “Radio Rock 106.6 e su molte radio italiane”) con edizioni Cramps Music, al quale segue il loro primo disco “Just A Grain Of Sand” (presentato in un live insieme ad Andrea Ra al Traffic di Roma), uscito il 10 settembre 2017, insieme al loro secondo singolo e  video “Jasmine”. A Luglio 2017 vincono il contest “Contatto Diretto”, patrocinato dal Nuovo Imaie e dal Luiss Creative Business Center, con la collaborazione di All Music Italia, LRS Factory, Believe Distribution Services, Canon Eos Cinema School, Goody Music e AntibeMusic, aggiudicandosi la registrazione di un EP di 4 brani e un videoclip con distribuzione Believe Digital sul quale stanno lavorando e che uscirà nell’anno in corso.

BACÀN: Nome scelto da Giovanni De Sanctis (già membro di About Wayne e Soul of the Cave) per il suo progetto solista. Bacàn nasce come un progetto di scrittura spontanea, casalinga, basato sulla ricerca sonora digitale e audio; synth ritmici e linee di basso portate all’estremo si fondono insieme a loop e ritmiche esotiche, facendo da tappeto ad una scrittura avantpop e a testi catartici, che parlano d’amore, amicizia e di relazioni umane.
Il suono di Bacàn è in continuo movimento, si evolve con l’ambiente circostante da cui raccoglie stimoli sonori e ritmici. Il risultato finale è qualcosa di vicino all’elettronica con influenze rock/world e neopsichedeliche.

MODALITA’ D’INGRESSO

ApeRIVER, 3° Edizione @ MARMO // Giovedì 1°Febbraio 2018, dalle 19.00, Piazzale del Verano 71, San Lorenzo

INGRESSO GRATUITO – Possibilità  Aperitivo: 10 Euro (Comprensivi di 1Drink + 1Food) Tessera Associativa annuale di 2 euro

Prenotazione Tavoli con Consumazione / Info e Prenotazioni: 342 6158365

UFFICIO STAMPA CARLA FABI ROBERTA SAVONA
 Roberta Savona 340 2640789 – savonaroberta@gmail.com – www.facebook.com/UfficioStampaFabiSavona/

FUORI LE MURA: LUGLIO CON TANTI NUOVI TALENTI CANORI

FUORI LE MURA
Le Mura Music Bar @ ViteCulture Festival

Fuori Le Mura2

Le nuove sonorità da non perdere all’EX Dogana con #IlLatoPositivo
Ogni giorno a ingresso gratuito

Sul palco: Edoardo Baroni (15 luglio), Shijo X (16 luglio), Ainé (17 luglio), Jekesa (18 luglio), Sbratz e Soundburger (19 luglio).

Ex Dogana, Viale dello Scalo S. Lorenzo, 10. Ore 12.00 fino a notte inoltrata

Live Club e cocktail bar tra i più seguiti della capitale, nonchè riferimento per la scena alternativa italiana, Le Mura per l’estate 2017 diventa Fuori Le Mura e si trasferisce con la sua fitta programmazione musicale all’Ex Dogana, tramutando l’area dai forti connotati urban in un vero e proprio salotto dove scoprire e incontrare la nuova scena musicale… sempre a ingresso gratuito.

Negli ultimi anni Le Mura si è affermato come uno dei luoghi di riferimento per gli appassionati e gli scopritori delle nuove sonorità, tanto da portare all’attenzione dei grandi media e dei circuiti mainstream artisti e formazioni musicali come i Joe Victor.

All’interno del ViteCulture Festival, Le Mura con una sempre puntuale selezione artistica, prosegue la sua missione con il progetto Fuori le Mura, proponendo quotidianamente concerti destinati a portare all’attenzione del grande pubblico proposte artistiche più o meno note, ma sempre di alto livello è assolutamente da tenere d’occhio. Una proposta culturale incentrata sulla musica originale, sulle realtà alternative indipendenti ma anche su nomi di rilievo della scena nazionale e internazionale facendo da supporto al palco “main” del ViteCulture Festival con uno spazio interamente gratuito per godere di buona musica, degustando un ottimo cocktail e in attesa dei grandi live sul palco principale.

Dopo Filippo Gatti e Cesare Blanc, si prosegue dal 15 al 19 luglio con:  Edoardo Baroni (15 luglio), Shijo X (16 luglio), Ainé (17 luglio), Jekesa (18 luglio), Sbratz e Soundburger (19 luglio).

EDOARDO BARONI è figlio di una nuova ed effervescente scena cantautorale romana con l’eleganza della musica d’autore di Riccardo Sinigallia. “Il momento di pensare alle cose” è un album intimo che, come suggerisce il titolo, concede il tempo di riflettere sugli avvenimenti e su se stessi. Uno spazio in cui perdersi e lasciarsi andare al synth morbido ed alla voce di Edoardo per concedersi “un giorno senza peso”.

SHIJO X Hanno recentemente pubblicato il loro terzo disco, dallo stile sempre molto personale e sperimentale, che si allontana dai canoni trip hop del secondo album per delineare sempre più una propria e forte cifra stilistica.

AINÉ Arnaldo Santoro classe 1991 in arte “Ainé”, è un giovanissimo talento con una solida esperienza alle spalle. l 24 maggio 2016 esce il suo album di debutto “Generation One”, un disco frutto di una grande ricerca musicale che vede presenti nell’album diverse featuring appartenenti al mondo musicale italiano ed internazionale. Attualmente è al lavoro sul nuovo disco.

JEKESA Esordito come cantante reggae, ha avuto recentemente una folgorazione hip hop grazie alla complessità in cui possono spaziare testi e liriche di questo suo nuovo prediletto genere musicale.

SBRATZ Sbratz è la nuova esilarante sketch Comedy realizzata dagli autori di The Jackal e The Pills. Stand Up con Daniele Tinti, Daniela delle Foglie e Francesco Frascà e a seguire proiezione delle prime 5 puntate con commento del regista Luca Vecchi e degli sceneggiatori Serena Tateo e Tommaso Triolo.

Ufficio Stampa HF4 – Marta Volterra marta.volterra@hf4.it