CONTINUANO I SALOTTI LETTERAL- MUSICALI DI ELLA GRIMALDI E DI #DIFFEREVENT PER L’ESTATE ROMANA SUL TEVERE

ella e sara

Come di consueto il venerdì della banchina sul Tevere “Poveri ma belli” viene arricchito da una doppia organizzazione artistica che vede impegnate la dott.ssa Ella Grimaldi dell’associazione “Insieme per l’arte” , curatrice della sezione letteraria, e Sara  Lauricella dell’associazione “#Differevent”, curatrice della sezione musicale, insieme per la rassegna dell’Estate Romana.

frammenti

 

Per venerdì 20 luglio l’appuntamento del salotto letteral-musicale è stato particolarmente pregiato ed interessante. Nella prima parte letteraria si è svolta, infatti, la presentazione dell’appassionante libro “Frammenti” scritto dall’avv. Domenico Oriolo, che affronta il delicato tema dei pregiudizi, e nella seconda parte musicale si è potuti ammirare la serata live acustica del bravissimo cantautore Federico Proietti con la sua sei corde che ha presentato dei suoi inediti insieme con diverse cover. Pubblico variegato ed arcobaleno per la parte letteraria in cui si sono affrontati i temi dei pregiudizi, del coming out, dell’outing e dei risvolti psicologici del percorso di riconoscimento di se stessi. Presenti sul palco lo psicoterapeuta  dott. Claudio Mazzella, prestatosi  al ruolo di moderatore ed intervistatore dell’autore Domenico Oriolo che si è esposto raccontandosi  in diversi passaggi della sua vita. Ad intervallare il tutto la lettura di brani tratti del libro magistralmente interpretati  dall’attore teatrale Dante Perrel .  37407506_10156563060844282_2296569917123592192_nTra il folto pubblico anche l’avvocato Sebastiano Secci, Presidente del Circolo di cultura omosessuale Mario Mieli e la scrittrice romana Gabriella Giuliani intervenuta nella cerimonia d’apertura con degli haiku su Roma e le sue bellezze che abbracciano e consolano al tramonto.

20180720_224923 La serata è poi continuata con la sezione musicale e  l’esclusivo spettacolo del giovane cantautore Federico Proietti che, per l’occasione ha voluto creare una situazione più intima ed adatta alla storica ed affascinante location posta proprio ai piedi di Castel  Sant’Angelo. Uno spettacolo con l’artista e la sua chitarra, in cui ha proposto alcuni dei suoi brani inediti, già con oltre 15.000 visualizzazioni su YouTube, e diverse cover molto conosciute del panorama pop rock internazionale e molto apprezzate anche del pubblico a passeggio sul Tevere.

IMG-20180719-WA0021Durante l’oltre un’ora e mezza di spettacolo, Federico Proietti ha anche presentato il suo ultimo inedito in promozione (uscito tre settimane or sono) dal titolo “Davide x Golia” che, in quanto a visualizzazioni, non stà già smentendo il trend dei precedenti brani e che si appresta, anzi ad alzare ancora l’asticella.  Una serata quindi, di grande valore culturale e musicale con la finalità di dare , come sempre,  spazio ai giovani talenti ed alle tematiche di carattere sociale. Un duo di direzione artistica, quello di Ella Grimaldi e Sara Lauricella,  che presto vedremo anche in altre situazioni dell’Estate Romana e non solo.

20180720_231725

Per seguire l’artista Federico Proietti sul profilo istagram https://www.instagram.com/federicoproiettiofficial/

Per info ed aggiornamenti sul “poveri ma belli” su tutti i social, seguendo l’hastag #pmbfestival nella pagina http://www.facebook.com/poverimabellifest/

Coordinamento stampa Sara Lauricella – differevent@gmail.com

IMG-20180719-WA0018

Annunci

AL TEATRO LA FENICE DI VENEZIA GRAND FINALE con KYLIE MINOGUE

kylieJACK SAVORETTI

 ACOUSTIC NIGHTS

LIVE

 IL 25 LUGLIO AL TEATRO LA FENICE DI VENEZIA

GRAND FINALE

OSPITE LA STELLA INTERNAZIONALE DEL POP

KYLIE MINOGUE

 

Kylie Minogue, oltre a Imelda May – già annunciata sui social – sarà il grande ospite internazionale del Grand Finale dell’“Acoustic Nights Live” di Jack Savoretti il 25 luglio nella meravigliosa cornice del Teatro La Fenice di Venezia (ingresso a partire da 35 euro – prevendite su www.ticketone.it, www.teatrolafenice.it e in tutti i punti vendita Venezia Unica e call center Hellovenezia 041.2424) nell’ambito dell’XI edizione di Venezia Jazz Festival, firmata da Veneto Jazz.

Jack Savoretti - Photo Dino Buffagni3_b

Jack Savoretti salirà sullo storico palcoscenico con una formazione speciale, per la prima ed unica volta: al quintetto che lo ha accompagnato in questo tour, composto dal chitarrista Pedro Vito Vieira De Souza, il pianista Nikolaj Torp Larsen e – direttamente dalla band di Paolo Conte – Francesca Gosio al violoncello e Piergiorgio Rosso al violino, si aggiungeranno altri musicisti di fama internazionale, ospiti a sorpresa che contribuiranno a rendere questo evento unico ed irripetibile.

 

Kyle Minogue ha già duettato con il cantautore italo-inglese e l’ha chiamato a cantare con lei nel suo nuovo disco “Golden” (Bmg/Warner) all’interno del brano “Music’s Too Sad Without You” scritto a quattro mani dai due artisti.

 Jack Savoretti - Photo Dino Buffagni2_b

Il progetto nasce dopo il successo di “Sleep No More” e dell’edizione speciale “Sleep No More – special edition” (Bmg Rights Management/Warner), che comprende un secondo disco contenente rare e inedite versioni acustiche di brani del repertorio del cantautore italo-inglese.

 JACK SAVORETTI ACOUSTIC NIGHTS LIVE

GRAND FINALE

Ft. KYLIE MINOGUE

TEATRO LA FENICE

25 luglio 2018

Ingresso a partire da 35 euro + prevendita

info su www.concerto.net e prevendite su www.ticketone.it , www.teatrolafenice.it e in tutti i punti vendita Venezia Unica e call center Hellovenezia 041.2424

www.jacksavoretti.com; www.youtube.com/user/JackSavoretti; www.facebook.com/Jacksavorettihttps://twitter.com/jacksavorettihttp://www.concerto.net/jacksavoretti/home.html

Ufficio Stampa

Ufficio Stampa GPC – Gaetano Petronio – 349.1345575 gaetano@ufficiostampagpc.it

Promozione Radio-Tv

Passo dopo passo – Umberto Labozzetta – 335.6542916 – labozzettaumberto@gmail.com

Management & Booking Italia 

Concerto Music – Milo Fantini – 339.3767663 – milo.fantini@concerto.net

Contro i pregiudizi il libro “Frammenti” di Domenico Oriolo presentato al salotto di Ella Grimaldi

37488631_1834105879945755_744127621180162048_nRoma, 20 luglio 2018 la dott.ssa Ella Grimaldi, presidente del Comitato “Insieme per l’Arte”, nello spazio culturale della manifestazione di intrattenimento e food dell’estate romana “Poveri ma belli”, lungo le sponde del Tevere sotto Castel S.Angelo ha ospitato lo scrittore romano Domenico Oriolo e la presentazione del suo ultimo lavoro letterario dal titolo “Frammenti”.  Domenico Oriolo è un giovane avvocato che dedica la sua vita alla lotta contro i pregiudizi. Un esempio di vita che apre una finestra su realtà volutamente discriminate o dimenticate.

Ha intervistato l’autore il dott. Claudio Mazzella, psicoterapeuta, iscritto all’Albo degli Psicologi del Lazio attraverso un counseling professionale  apprezzato per la sua semplicità, chiarezza e concisione delle domande, dal quale sono emersi  “frammenti di vita” letti e interpretati con maestria dall’attore teatrale Dante Perrel  che ha dato voce ad intense emozioni sul palco del festival.

37407506_10156563060844282_2296569917123592192_nSono stati oggetto di dibattito aperto temi come la salute mentale e omosessualità,  l’autore si è raccontato con grande coraggio e generosità nella speranza che l’esperienza del suo vissuto, dove hanno convissuto malattia mentale e variante naturale del comportamento, possa contribuire ad abbattere il pregiudizio che ancora alberga in molti. Una testimonianza chiara, lucida  e diretta sulla malattia psichica  attraverso un racconto  di esperienze personali e dolorose  per aiutare le tante persone che vivono il “disagio”. Si ringraziano le numerose persone intervenute ed in particolar modo l’avvocato Sebastiano Secci, Presidente del Circolo di cultura omosessuale Mario Mieli e la scrittrice romana Gabriella Giuliani intervenuta nella cerimonia d’apertura con degli haiku su Roma e le sue bellezze che abbracciano e consolano al tramonto. Un’altra chicca culturale ai salotti letterari sul lungotevere ha animato anche questa settimana la banchina del lungotevere in Sassia gli autori che hanno partecipato alla serata, hanno regalato emozioni e passione a piene mani.

Foto credits Renata Marzeda

 

Il weekend del Gay Village di Roma

Gay Village_Drusilla_rid

 

Giovedì 19 Luglio, h.21.00: Citofonare Strabioli, Quando l’Intervista diventa Spettacolo

PINO STRABIOLI incontra DRUSILLA

In apertura: VLADIMIR LUXURIA accoglie l’autrice CRISTINA NUTRIZIO,

per la presentazione del libro “Il Fuoco Di Agnese”, Maggioli Editore

 

DODI CONTI_CORASANITI_MARTINELLI_LoStrettoIndispensabile_phClaudiaBorgia_rid (2)Venerdì 20 Luglio, h.21.30: Teatro Musicale. Spettacolo di Dodi Conti e Paola Mammini

LO STRETTO INDISPENSABILE con DODI CONTI

e i musicisti: Alessio Corasaniti e Carlo Martinelli, voci e chitarre

 

Sabato 21 Luglio, h.21.30: Teatro Musicale. Spettacolo di Gioia Salvatori

AVERE UNA BRUTTA NATURA con GIOIA SALVATORI

Musiche di Ginomaria Boschi chitarra e piano,

Gabrio Bevilacqua contrabbasso, Paola Fecarotta voce e tromba

 

 GioiaSalvatori_GayVillage_rid

Musica, racconti e teatro sono al centro della nuova settimana firmata Gay Village, che dal 19 al 21 Luglio a Testaccio, accoglierà il pubblico con grandi appuntamenti in prima serata, per poi lasciar spazio alle notti arcobaleno.

Si parte Giovedì 19 Luglio con “Citofonare Strabioli. Quando l’Intervista diventa Spettacolo, il ciclo di interviste ai grandi ospiti, accolti dal padrone di casa Pino Strabioli che saluta l’arrivo di uno dei personaggi del momento, l’eleganzissima Drusilla. Durante l’intervista citofonerà Emi Marchionni, prima editrice transgender in Italia e direttrice di Flewid, il magazine della fluidità. Ad occupare il colorato appartamento vintage di Strabioli nelle prime ore della serata, ci penserà un’ospite e amica d’eccezione come Vladimir Luxuria, che dalle ore 21.00 accoglierà la scrittrice Cristina Nutrizio per la presentazione del libro “Il Fuoco di Agnese”, Maggioli Editore.

 

Venerdì 20 Luglio alle ore 21.30 in prima nazionale è tempo di teatro e di gentilezza, con lo spettacolo “Lo Stretto Indispensabile”, una pièce prodotta dalla Acino Production, ironica e dal forte disincanto, scritta dalla protagonista Dodi Conti, insieme a Paola Mammini, premiata come miglior sceneggiatrice con il David di Donatello per il film “Perfetti Sconosciuti”. Sul palco le voci e le chitarre di Alessio Corasaniti e Carlo Martinelli, già componente del gruppo Luminal, accompagnano Dodi in questo viaggio poetico e graffiante per una viva istantanea dei tempi moderni.

DRUSILLA_STRABIOLI_GAY VILLAGE (1)

Sabato 21 Luglio al Gay Village, arriva un’attrice amatissima in rete e non solo. Autrice di taglienti e ironiche battute d’ispirazione amorosa sul suo blog Cuoro, Gioia Salvatori è un graditissimo ritorno per il villaggio arcobaleno, che assisterà allo spettacolo Avere Una Brutta Natura, sua ultima fatica che asserisce e pratica il fiero principio della non accettazione di se stessi, il riconoscimento della propria stortura interiore e il tribolo che ne consegue. Il tutto con il sostegno di tre pregevoli musicisti come Ginomaria Boschi alla chitarra e piano, Gabrio Bevilacqua al contrabbasso e Paola Fecarotta alla voce e tromba.

E come al solito non mancherà la musica, quella che riempie le calde notti testaccine dopo gli appuntamenti del preserata. Giovedì: benvenuto al RED Bologna, con Matty P. in pista 1, seguito dalla sexy star Brent Everett e dalle drag & boylesque performance di Luquisha Lumbamba e Albah Bernaux, mentre nell’altra pista impazza il pop di Brezet con il coreografo Andrea Pacifici a coordinare i Vanity Crew, seguiti dalle voci di Giusva, Miss Emily e Ines Boom Boom. Nella notte di venerdì spazio alla femminilità di GIRL VILLAGE, il nuovo appuntamento nato a Milano e già noto grazie al sound delle apprezzatissime Strulle e Marsha. In pista 2 ritorna la coppia Paola Dee e X.Charls, che farà danzare i ragazzi di AKKADEMI e farà cantare le voci di Silvana della Magliana, Daniel Decò e Rrose Slvy. Infine sabato sarà la volta dell’internazionale FOREVER TELAVIV, il party salutato dall’art director Fabio Di Domizio, che sin dall’apertura del villaggio arcobaleno, cura e accoglie a Testaccio le feste lgbt più importanti del mondo, nel segno dell’Imperium Party a cura di Gay Village. Resident Manuel Coby, special guest Tomer Maizner.

UFFICIO STAMPA CARLA FABI ROBERTA SAVONA

Carla 338 4935947 – carla@fabighinfanti.it / Roberta 340 2640789 – savonaroberta@gmail.com

www.facebook.com/UfficioStampaFabiSavonawww.gayvillage.it

 

 

 

Ufficio Stampa Carla Fabi e Roberta Savona

carla@fabighinfanti.itsavonaroberta@gmail.com

La fashion designer ELISA MEROLLI vince il Premio alla Creatività della ConfCommercio durante la 1^ edizione del FASHION & YACHT DESIGN EXPO

3S2A4417E’ la romana  fashion designer  ELISA MEROLLI la vincitrice del Premio alla Creatività della ConfCommercio conferito durante la  1^ edizione del  FASHION & YACHT DESIGN EXPO

Sarli

FASHION & YACHT DESIGN EXPO, evento che si è svolto dal 13 al 15 luglio 2018,  è stato organizzato da J-events srl, promosso dalla CONFCOMMERCIO Lazio Sud, con collaborazione con il Comune di Gaeta, il Consorzio Industriale Sud Pontino e l’Autorità di sistema Portuale del Mar Tirreno Centro settentrionale, con il patrocinio di FederModa Italia – ConfCommercio Imprese per l’Italia, CISE – ASI Napoli,  EURISPES, Università Telematica MERCATORUM, Consorzio ASI  Caserta, Amministrazione Provinciale di Latina, i Comuni di Genova, Formia e Minturno e dell’Istituto Nautico Caboto.

Sladana 2Il 13 luglio i riflettori si sono accesi sulla splendida città di Gaeta che ha accolto l’evento. Tre giorni di esposizioni ed eventi che hanno trascinato appassionati e non nel vortice del prestigio e dello stile Made in Italy, nella cornice del Molo Sanità, dove si è tenuto un’esposizione dedicata alla Nautica ed all’Interior Design. Un inno al lusso dove si è potuto ammirare le ultime novità legate al mondo dell’innovazione e dello yachting: dalle eccellenze produttive specializzate nella vendita e nella creazione di componenti ed accessori di arredo, tender innovativi, sviluppatori di tecnologie, motori e servizi di qualità nautici, ai superyacht dei cantieri nautici  tra i più esclusivi a livello nazionale ed internazionale: questo ed altro ancora è stato presentato al FASHION & YACHT DESIGN EXPO.

MolaroUn evento targato lusso dove tutti hanno potuto ammirare il lavoro di ricerca e design di alcune delle più prestigiose aziende leader nel mondo della nautica. Ed ancora convegni, workshop dedicati all’alta moda ed all’arte navale, antica tradizione italiana, per cogliere il processo creativo, di produzione e commercializzazione ed internazionalizzazione che hanno avuto nel mercato ed ancora spettacoli entusiasmanti ed esibizioni ammirati dal pubblico presente.

AGGA dare il via alla manifestazione il Convegno “Il Golfo di Gaeta riqualificazione della costa – occasione di sviluppo per il territorio e le imprese” che si è tenuto  a bordo della nave scuola dell’Istituto Caboto Signora del Vento, che ha visto la firma del Protocollo d’Intesa sulla Blue Economy tra i Comuni di di Genova e Gaeta.

3S2A4385Sabato 14 luglio sul RedCarpet allestito nella suggestiva cornice del Molo Sanità, Porticciolo Santa Maria a Gaeta, ha sfilato l’ultima generazione dell’Alta Moda, gli abiti di ANTON GIULIO GRANDE, seducenti e trasparenti, presentati dalla giornalista Grazia Pitorri, di GIANNI MOLARO, con la sua ART COUTURE con abiti ineccepibili e di grande effetto, Carlo Alberto Terranova per SARLI NEW LAND COUTURE con le sue creazioni  concepite per una giornata di una donna giovane ma molto elegante, della stilista croata SLADANA KRSTIC con i suoi abiti coloratissimi e i suoi copricapi ecologici di grande effetto, e Sposa Bella di Tammetta che ha presentato abiti da sposa molto particolari dedicati ad una sposa che non vuole passare inosservata, tutti hanno vestito  il placo di creatività, lustro e innovazione dando forma ad uno show irrinunciabile che ha visto la partecipazione del performer di danza Aerea Ilaria Venturi e del performer di Ruota Leonardo Varriale, il tutto presentato dell’attore e conduttore radiofonico Beppe Convertini e l’attrice Lydia Stallo, con la regia del noto regista Giuseppe Racioppi di Latina e la direzione artistica di Nando Milano.

Tammetta2Nel corso della serata,  è stato  conferito il Premio “Confcommercio Creatività” alla romana fashion designer emergente ELISA MEROLLI di appena 18 anni, consegnato dal Dr. Francesco Acampora, Presidente Confcommercio Lazio Sud,  per aver saputo interpretare il concetto di sostenibilità realizzando un capo con materiale particolare e riciclabile, il tessuto ombreggiante utilizzato nel campo vivaistico, e con la famosa “carta a bolli” che serve per imballare oggetti fragili ha realizzato un impermeabile,arricchito con la lana di vetro, che si trova nelle cappe delle cucine. Tutti materiali riciclabili, ma non solo Elisa Merolli ha il merito di aver confezionato e presentato abiti da sera in un tessuto un po’ dimenticato, il jersey, difficile da cucire, ma di grande effetto perché morbido e sinuoso molto affascinante sul corpo delle donne, ed una sua collezione di camicie eleganti realizzate con tessuti morbidi e naturali.

Sarli 2E’ stato conferito anche un riconoscimento speciale sempre destinato al mondo della moda,  a riceverlo  Dorianne Mamo, vice presidente della Chamber of fashion Malta, per la sua attività dedicata al mondo della moda e per aver introdotto negli eventi della Camera  linee e tendenze di Maison di moda maltesi ed internazionali.

Nel corso della conferenza stampa di presentazione Giovanni Acampora, presidente di Confcommercio Lazio Sud, ha sottolineato che “l’evento ha una triplice valenza: innovazione, con due eccellenze italiane, moda e nautica, che per la prima volta si incontrano; ritorno per il territorio, pensando ai benefici che manifestazioni del genere apportano alle imprese; politica sul territorio, pensando alla possibilità di mettere a confronto le idee dei sindaci della zona per trovare sinergie”. Renato Borghi, presidente di Federazione Moda Italia e vicepresidente nazionale di Confcommercio, ha quindi parlato di: “iniziativa lungimirante e utile per valorizzare il territorio, con due grandi settori messi insieme in un periodo delicato, quello dei dazi di Trump, che generano forte preoccupazione. E’ anche una dimostrazione che le associazioni di rappresentanza sono capaci di avere una visione non solo di parte,  nell’interesse del territorio e della sua economia“. Per Giampaolo Manzella, assessore allo Sviluppo economico della Regione Lazio, infine, “la manifestazione mette insieme pezzi che uniti aumentano il loro valore. Un’idea innovativa anche perché coinvolge tutte realtà già radicate sul territorio, senza nulla di artificiale”.

Questa è stata la prima edizione  a Gaeta, la perla del Tirreno, per questa nuova sfida all’insegna della creatività italiana nel mondo della nautica e della moda, eccellenze italiane nel mondo, per tutti appuntamento a Luglio del prossimo anno..

 

Marina Bertucci

Cell. 335 7171206

IL GIOVANE FEDERICO PROIETTI IN ACUSTICA SUL TEVERE A “POVERI MA BELLI” PER L’ESTATE ROMANA – di Sara Lauricella

IMG-20180719-WA0021

Altro weekend entusiasmante per la banchina sul Tevere in uno dei punti più belli di Roma che fa parte del progetto di intrattenimento della capitale “Estate Romana”.

FB_IMG_1532003128967 Si comincia con il venerdì letterario organizzato da “Insieme per l’Arte” di Ella Grimaldi e con la presentazione del libro “Frammenti” di Domenico Oriolo e l’importante tematica sociale trattata, moderatore della presentazione il dott. Claudio Mazzella, psicoterapeuta, accompagnati dalle letture dell’attore Dante Perrel. Come ormai di consueto i venerdì culturali musicali proseguono con l’apporto di #Differevent di Sara Lauricella che, in questa serata, propone un giovane e talentuoso artista romano: Federico Proietti. L’artista è appena uscito su tutte le piattaforme con il suo nuovo video “Davide x Golia” ed il videoclip stà già riscuotendo un grande successo sul “Tubo” superando le 17.000 visualizzazioni in poco meno di un mese dall’uscita.

Lo stile fresco e frizzante del giovane cantautore è molto coinvolgente e lo si può vedere ed ascoltare in diversi locali dell’interland romano, ma per questa serata eccezionale dell’Estate Romana, avremo modo di apprezzare Federico Proietti in versione acustica, per un omaggio che l’artista vuol fare alla romantica sede sul Tevere e con lo sfondo di Castel Sant’Angelo.

FB_IMG_1532003142109

Marco Liotti & Fifty Fifty

Il sabato si proseguirà poi con l’esibizione di Marco Liotti & Fifty Fifty in concerto al 33 Tevere, uno dei locali adiacenti al palco sulla banchina, che si sta prodigando per offrire gli spettacoli del sabato sera. Il progetto “Poveri ma belli”, è stato ideato e proposto dalla “Take off 2011” che si è attivata per mettere in atto la riqualificazione di una parte della banchina sul Tevere abbandonata restituendola ai cittadini ed ai turisti, oltre ad offrire varietà gastronomiche e dare spazio a diversi artisti del mondo della musica, dell’arte, dell’editoria e del teatro. Tra un carciofo alla giudia, un piatto di pesce fresco, un po’ di sushi, un gelato, ascoltando musica e guardando spettacoli, si partecipa anche alla buona riuscita di progetti sociali. Con questo format, infatti, la Take off 2011, si è attivata per provvedere all’inserimento sociale e lavorativo di alcuni ragazzi di una nota casa famiglia ed ha scelto di affidare la sorveglianza ad una cooperativa di vigilantes composta da personale extracomunitario. Un rassegna sempre piena di stimoli il “POVERI MA BELLI” e sempre aperta a dare nuovi enzimi culturali. Per info ed aggiornamenti ci trovate su tutti i social, seguendo l’hastag #pmbfestival nella pagina http://www.facebook.com/poverimabellifest/

Coordinamento stampa e sponsor media Sara Lauricella – differevent@gmail.com

Di seguito BIOGRAFIA del cantautore Federico PROIETTI

Federico Proietti nasce a Roma il 19 Maggio 1996.
Il cantautore inizia a prendere lezioni private di chitarra in seguito al suggerimento del suo insegnante di musica.
Mentre frequenta il liceo viene scelto per partecipare ad un corso per autori al CET, la scuola di Mogol.
Intraprende il percorso accademico al St. Louis College of Music di Roma, dove tutt’ora sta studiando per diplomarsi in Chitarra Pop.
Inizia a cantare davvero dopo aver scritto la sua prima canzone, avvicinandocisi in precedenza solo grazie al suo amore per la musica e alle sue esperienze teatrali come attore di Musical nell’associazione culturale ”Compagnia della Nanas”.

 

Vanta una grande esperienza live, sia con varie band che come solista, salendo su palchi importanti come quelli di Auditorium  Parco della Musica, Atlantico Live, Terrazza del Pincio, Jailbreak, Monk e tanti altri.
Il 22 Dicembre 2017 esordisce con il suo primo singolo “Regina delle tenebre”, e il 5 Marzo 2018 il relativo Videoclip Ufficiale. Il suo secondo lavoro in studio “Davide x Golia” esce il 25 Maggio 2018, mentre il video esce esattamente un mese più tardi.

 

Nelle sue canzoni parla di esperienze, sensazioni o semplicemente di storie inventate, mettendole in musica in un incrocio di generi che va dal Pop all’ Indie, passando dal Rap all’Alternative Rock, in chiave fresca e moderna.

IMG-20180719-WA0018

I SALOTTI DI ELLA continuano con “Le figlie dell’Amore” di Annamaria Giannini

IMG_2768Venerdì 13 luglio, si è svolta la kermesse artistica e teatrale “Le figlie dell’amore” per la Regia di Annamaria Giannini, al Festival “Poveri ma belli” sul Lungotevere in Sassia, manifestazione di intrattenimento & food per l’ESTATE ROMANA.
L’evento ha voluto essere uno spazio di riflessione attiva sul tema “Provare a dare sguardi diversi da quelli della politica” affermano gli organizzatori “e il teatro può farlo”. Un Teatro dunque per riflettere, riconoscersi, capire meglio chi siamo contro ogni forma di razzismo. Sul palco insieme  ad Annamaria Giannini anima e ideatrice della performance le attrici Crystal Nwankwo, Gisella Torrisi, Alessia Pusca e le poetesse che hanno aderito al messaggio artistico: Ella Grimaldi organizzatrice delle rassegne letterarie e teatrali sul tevere, Sonia Giovannetti, Laura Pingiori, Simonetta Paroletti, Alexandra Zambà, Simonetta Ramacciani, Ksenja Laginja, Stefania Di Lino e l’autore Enzo Lomanno. Tutti uniti in un moto d’amore e nella condivisione dell’idea che l’arte potrà salvare davvero il mondo.

IMG_2714La manifestazione è stata realizzata con lo scopo non solo di trasmettere le emozioni di uno spettacolo ma anche di costruire  una stimolante esperienza educativa su uno dei temi più caldi che oggi possiamo riscontrare nella nostra vita quotidiana: la forza dei pregiudizi e degli stereotipi, utilizzando lo strumento teatrale al fine di elaborare una risposta condivisa contro le discriminazioni, il sentimento di insicurezza sociale e i conflitti multiculturali. La serata è proseguita con il live diretto da Sara Lauricella media partner del festival estivo. Appuntamento al prossimo venerdì.