IL GRAN GALA’ DELLA CHAINE IL 9 DICEMBRE NELLA TOSCANA FRANCIGENA

beppe-convertiniIl 9  di dicembre in prossimità delle feste natalizie, i riflettori saranno rivolti al Gran Gala’ della Chaine uno degli eventi piu’ prestigiosi dell’anno,  che si terrà presso una delle tenute storiche della toscana “Villa Medicea la Ferdinanda ad Artimino” ,.
organizzato da “La Chaîne Toscana Francigena”, un appuntamento per presentare il nuovo Club della “Chaine des Roitisseurs” che vede in prima linea:

Giovanna Elettra Livreriil Presidente Giovanna  Elettra Livreri, avvocato e direttore generale della camera italo estera CC-ICRD, come organizzazione e direzione artistica  Cristina Vittoria Egger  Charge De missions “Gran Dama della Real Casa Savoia” uno dei personaggi piu’ discussi del momento, reduce dal programma “Pechino Express”.

Cristina Egger2

 

 

 

 

 

Un appuntamento esclusivo dove gastronomia, moda e cultura sono in completa fusione per far sognare tutti i presenti. La confraternita della Chaine è una società gastronomica internazionale fondata a Parigi nel 1950,  una realtà che esprime raffinatezza e promuove i valori gastronomici espandendo le sue vedute  all’arte da tavola. Un appuntamento unico, con momenti dedicati alla moda e istallazioni da sogno con le creazioni del talento internazionale Dario Biglino direttore creativo e fondatore della maison Avaro Figlio che unisce l’eleganza del made in Italy allo spirito parigino,

AFiglio_001_20170508115006

Berg gioielli  come testimonianza delle pietre preziose e il prestigio dell’arte orafa e le Fabi luxury shoes simbolo di eleganza e stile senza tempo. Fabi shoes

Un viaggio attraverso la pittura che cattura il tempo con il talento europeo  di Mădălin Ciucă per poi inoltrarsi nelle opere dello scultore internazionale Fabrizio Savi, un susseguirsi di emozioni presentate dal noto conduttore Beppe Convertini, dove cultura e magia prenderanno concretezza in questo interminabile viaggio di presentazione, attraverso il mondo della cultura del fascino e della raffinatezza, inoltre in esclusiva una speciale performance tra sogno e realtà con  giocolieri, mangiafuoco e trampolieri della Compagnia Teatrale dell’Accademia Creativa. Un susseguirsi di emozioni con sottofondo in musica di Alessandro Martire compositore, accompagnati Infine da una cena di Gala curata alla perfezione dall’ Executive Chef Michela Bottasso dove un’autentica sinfonia dei sapori,  incanterà i presenti regalando un esperienza unica e indimenticabile che proseguirà anche il giorno seguente con momenti dedicati alla cultura come la presentazione del Libro della Contessa Melzi d Eril: in viaggio con Leonardo. Un appuntamento da non perdere, con la presenza di personaggi noti del mondo dello spettacolo dell’arte e del giornalismo, un atmosfera straordinaria che presenta in modo esclusivo il Club della Chaine Des Rotisseur della Regione Toscana, la comunicazione sarà curata da Le Salon de la Mode management della fashion manager Gabriella Chiarappa official media partner, in collaborazione Annabella Pascale proprietà Artimino resort , fotografo ufficiale Edoardo Tranchese.

Responsabile comunicazione:

Le Salon de la Mode di Gabriella Chiarappa

lesalondelamode@gmail.com

14103797-D7C3-4EE5-9908-F9FD4E99AA89

Annunci

“GLI INSCORDABILI” UN TRIO CHE UNISCE MAGIA E TEATRO … AL TEATRO CASSIA

IMG-20171106-WA0022Dal teatro alla magia, dal visual comedy all’improvvisazione

arrivano “Gli inscordabili”

24 novembre Teatro Cassia

Anteprima a Porta di Roma dove per la prima volta

la magia si renderà protagonista di uno show sul ghiaccio con tanto di maxi flashmob

Prodigi e incantesimi sul ghiaccio. Arrivano “Gli Inscordabili” e per la prima volta, unendo tradizione ed evoluzione, questo intraprendente trio di artisti della magia tenterà l’esperimento di rispolverare un vecchio gioco d’altri tempi, come il tiro alla fune, e modernizzarlo trasformandolo in un divertente maxi flashmob dove a vincere la sfida sarà chi riuscirà a far passare la corda attraverso i corpi di Davide Allena,

IMG-20171106-WA0021

 

Andrea Paris, Cristiano Pierangeli. Una sfida unica quella che, il 19 novembre alle ore 18.00,  coinvolgerà tanti appassionati all’interno della pista del ghiaccio allestita nella piazza del centro commerciale Porta di Roma  e farà da anteprima al debutto dei tre affiatatissimi maghi che il 24 novembre, al Teatro Cassia, saranno protagonisti di due irresistibili show, ore 18.30 e ore 21.00, per un evento imperdibile dove tutto potrà succedere.

IMG-20171106-WA0020

 

Dal teatro alla magia, dal visual comedy all’improvvisazione ed una buona dose di interazione con gli stessi spettatori/protagonisti. Tre amici, tre compagni di avventura, con la loro vena artistica un pò folle e coinvolgente, saranno i capitani di questo nuovo viaggio verso un mondo fatto di incantesimi e seduzione: Davide Allena, regia al miglior numero di grandi illusioni ai Mondiali 2015 e collaborazioni con grandi artisti come Arturo Brachetti, Marco Berry e molti altri, Andrea Paris, prestigiatore in giro per il mondo che si esibisce anche al Cfn Italy organizzato da Andrea Bocelli e Veronica Berti per le grandi star di Hollywood ed è nel cast del programma sulla comicità andato in onda su Rai 4 “Challenge 4″, Cristiano Pierangeli, pianista, compositore e cantante di musical. Distribuito dalla Wonderart Entertainment, con la regia di Francesca Bellucci e la direzione artistica di Alessio Masci, che ha prodotto importanti eventi internazionali come il Magic Gran Galà, lo spettacolo si annuncia ricco di grandi sorprese con musiche originali suonate dal vivo e un gran finale romantico, naturalmente…”Inscordabile”

Federica Rinaudo

“FESTIVALMENTE FM – ONDE CEREBRALI” IL FESTIVAL DELLA PSICOLOGIA AL TEATRO ARCILIUTO

FestivalMente_Locandina 2017_

Cultura e Arte a Roma: Al Via la 4ª Edizione di “FestivalMente FM – Onde Cerebrali  – THE ART OF MIXING” – Omaggio a Ettore Scola

 

Roma, 24 – 25 – 26 e 27 Novembre 2017

Lo Spiraglio Film Festival – Mediterraneo Video Festival e il Teatro Arciliuto
presentano

 “FestivalMente FM – Onde Cerebrali
The Art of Mixing – 4ª Edizione

Omaggio a Ettore Scola

Mostra personale di Lorenzo Fantastichini

Teatro Arciliuto (Roma, Piazza Montevecchio 5)

INGRESSO LIBERO 


Dal 24 al 27 novembre 2017, presso il Teatro Arciliuto di Roma, sarà di scena la
4ª Edizione di “FestivalMente FM – Onde Cerebrali “The Art of Mixing”. Ideato da Tony Shargool e Giorgio Mazzerelli con Giovanni Samaritani, esperto anfitrione, il Festival quest’anno mira ad analizzare la famiglia e relative problematiche, oggi, nel ‘Mondo Digitale’.  Psicologi e Guru della Rete ci porteranno per mano in un excursus di 4 Pomeriggi-Serate attraverso una Società in rapido mutamento.

Protagonista della Edizione di FestivalMente FM-Onde Cerebrali è il CINEMA, difatti è dedicato al Maestro Ettore Scola, partendo da uno dei suoi lavori più significativi “La Famiglia”, che si presta egregiamente a diventare ‘veicolo’ per investigare la psiche di diverse generazioni, fotografandone i tasselli del ‘sistema famiglia’ in cui – volenti o nolenti – siamo tutti coinvolti.
Verrà messa a confronto la famiglia tradizionale con l’attuale “nucleo tipo” che convive col terzo incomodo, la rete, per capire se è un intruso o la fatina buona…

Nell’ambito dell’omaggio, Italo Moscati, amico del Regista e autore della biografia “Ettore Scola e la Commedia degli italiani”, ci parlerà del suo lavoro.

Le tematiche s’intrecceranno grazie al gelotologo Leonardo Spina (anche lui, da giovane, allievo di Ettore Scola) che si riallaccerà al film “La Famiglia”, prendendo spunto dalla trama e agganciandosi alle tematiche inerenti alle paure infantili. Leonardo Spina interverrà ancora sabato pomeriggio, dalle ore 15:30, per una lectio con la partner Sonia Fioravanti (http://www.homoridens.net).

FestivalMente “FM-Onde Cerebrali, The Art of mixing”, è un Festival che indaga il tema della psicologia e la complessità della mente umana attraverso un mix di Arti Performative e Terapie Soft, e sarà inaugurato Venerdì 24 Novembre, alle ore 17:00, dal Dr. Federico Russo, direttore artistico de Lo Spiraglio Film Festival (http://lospiraglio.altervista.org/index.html), insieme con Maria Grazia Caso, direttore artistico del Mediterraneo Video Festival (http://www.medvideofestival.net/) che presenteranno i film selezionati dalle due rassegne gemellate con FestivalMente: il magnifico backstage-Doc. de Lo Spiraglio “Le Ragazze di Villa Biondi” di Melania Cacucci e il documentario del Mediterraneo VF “Fifty Rupees Only” di Nagore Eceiza Mugica.

Ad introdurre il Festival, che sarà spesso trasmesso live sulla pagina Facebook del Teatro Arciliuto, saranno i protagonisti stessi, coadiuvati dagli Autori e dal cantautore e conduttore radiofonico Ernesto Bassignano.

Lunedì 27 novembre, dopo la serrata conferenza su La Possessione dei Cervelli “Il Totalitarismo nel mondo digitale”, con Giulietto Chiesa, Riondino, Roberto Quaglia, Pino Cabras e Glauco Benigni, il Festival chiude con la rassegna cantautori: “Per chi suona la campana ?”.

In occasione di FestivalMente, gli spazi del Teatro Arciliuto ospiteranno le opere del giovanissimo artista, pittore e attore, Lorenzo Fantastichini , che inaugura la mostra personale con vernissage il venerdì, 24 Novembre, alle ore 19:30. 

ALCUNE INFO


IL MEZZO AUDIOVIDEO E IL WEB: “HIKKOMORI – la genesi”,
sarà gestita dal Guru dell’algoritmo Michele Mezza, con giovani protagonisti del Digital World. La psicologa e scrittrice, Umberta Telfner, farà da esperta.

LA MUSICA:
al talento di Nando Citarella, Luciano D’Abbruzzo ed Ernesto Bassignano, si aggiunge un grandissimo musicista di Tangeri, Nour Eddine Fatty, con il suo concerto-racconto multimediale “L’esilio del flautista”.

Tra TERAPIA e MUSICA: la Neuropsichiatra Donatella Caramia, compositrice
di raffinata eleganza, ci parlerà del “Potere taumaturgico della musica”, concludendo l’intervento con una sua nuova composizione.  

CABARET: ritorna l’innovativo umorismo del dissacrante genio Nicola Vicidomini, con uno show dall’intrigante titolo “Vicidomini legge, suona, canta e… insulta Vicidomini”. 

IL TEATRO: la compagnia teatrale PartecipArte, teatro dell’oppresso, guidato da Olivier Malcor, presenterà ”UOMINI CHE CI PROVANO”, dove la dinamica prevede che il pubblico sia chiamato sul palco per rendere il finale il più politically correct.

LA SCRITTURA: Federica Fava Del Piano
, psicografologa e psicoterapeuta sistemico relazionale e Silvana Madia, neuropsichiatra infantile e psicoterapeuta sistemico relazionale, parleranno della loro esperienza sul tema e del riconoscimento dell’importanza del tratto grafico come strumento interpretativo, diagnostico e terapeutico delle dinamiche familiari.

CUORE DI CANE: per tanti di noi, la famiglia comprende anche l’animale domestico e spesso il miglior amico dell’uomo è il cane. FM da spazio al PROGETTO SERENA ONLUS. Interverranno il fondatore Roberto Zampieri con l’istruttrice Antonella Rufo.

PAROLE E MUSICA: I poeti Vanni Pierini, Renzo  Zenobi e Silvia Bre offriranno nuovi spunti nel tradizionale incontro tra musica e parola, mentre l’anfitrione Enzo Samaritani, fondatore del Teatro Arciliuto, canterà alcuni brani che raccontano la Sua ‘Creatura’ 50enne.

Il Festival intende mettere a fuoco cronaca ed attualità, attraverso i contenuti presentati, anticipando tematiche successivamente rese protagoniste dai media.

 

PROGRAMMA COMPLETO SUL SITO UFFICIALE DEL TEATRO

http://www.arciliuto.it/it/programmazione/spettacoli/585-festivalmente-the-art-of-mixing-2017-omaggio-a-ettore-scola.html

 

Info e Contatti Evento: 

Teatro ARCILIUTO
Piazza Montevecchio, 5 00186 Roma (Italy)
Tel. +39 06 6879419 (dalle ore 17,00 in poi)
Giovanni Samaritani – 333 8568464 (calls&sms)
info@arciliuto.it
http://www.arciliuto.it

FestivalMenteFM Onde Celebrali
Tony Shargool – 3394422813
Giorgio Mazzerelli – 3475805202
FestivalMente Pagina Facebook

AVANZA NELLE RADIO IL RAP DEL TRIO LT SPEAK ED ANTICIPA “SENZA PENSIERO” IL SINGOLO IN USCITA IL 19 NOVEMBRE 2017 – di Sara Lauricella

IMG-20171114-WA0006

Avanzano a grandi passi i giovani componenti del collettivo rap LT Speak. Tra passaggi in radio, interviste ed ospitate i tre ragazzi di Latina Scalo portano la voce dei giovani tramite i loro brani. Domenica 19  novembre uscirà la canzone “Senza Pensiero” degli LT Speak, primo singolo che anticipa il mixtape “LTS Our Attitude” in uscita con data ancora da destinarsi. Per la pubblicazione del  nuovo singolo “Senza Pensiero” il collettivo rap ha scelto di farlo ascoltare ai fans sul gruppo ufficiale facebook “LT Speak”, in coincidenza al  lancio del brano verrà svelata la cover del mixtape. Gli LTS si preparano ad invadere i social ed il web, dove già stanno raccogliendo consensi. Questo lunedì 13 novembre  gli LTS sono stati invitati come ospiti nel programma “Monday Live Music” condotto dal David Pironaci sulla WEB Tv “Radio Fregene” e la diretta facebook del programma è stata “impallata” dai tanti commenti ricevuti dai fans e sostenitori. Gli LT Speak hanno ringraziato cantando in diretta  ed in anteprima assoluta due brani inediti (presenti in un nuovo mixtape) cioè “L’Unica Ragione” e per la prima volta la canzone “Flight” prodotta da Neon Sunset. Un fenomeno rap del litorale pontino che si stà espandendo a vista d’occhio. Potete seguire gli LT Speak su:
Instagram: https://www.instagram.com/ltspeak
Facebook: https://www.facebook.com/groups/ltspeak

PERCHE’ L’AVETE UCCISO? “PER VEDERE L’EFFETTO CHE FA” .. IL CASO VARANI DALLA CRONACA AL TEATRO

L’EFFETTO CHE FA la cronaca in scena

Tutto esaurito in Via Giulia. Tra commozione e applausi, ci sono anche quelli di Giuseppe Varani, padre del giovane Luca.

 Sono state otto le repliche de L’Effetto Che Fa, lo spettacolo liberamente ispirato alla terribile vicenda che ha visto ucciso Luca Varani lo scorso marzo 2016. Un martire dei giorni nostri, così l’ha definito il giovane regista e autore Giovanni Franci, che dallo scorso giugno in occasione del lancio di stagione del nuovo OFF/OFF Theatre, ha fatto silenziosamente fronte alle tante polemiche che lo hanno tacciato come speculatore di un fatto che per molti, non doveva finire in teatro. Ma la caparbietà e la bravura dell’autore nel comporre un testo delicato e pregevolmente scritto, si è unito alla grande interpretazione dei giovani attori Fabio Vasco, Valerio Di Benedetto e Riccardo Pieretti, dando vita ad una piéce che ha indagato l’oscurità dell’animo umano, ponendo infinite riflessioni su una società che vacilla, reggendosi ormai su vacui stereotipi.

 IMG_9480 copia

Per otto giorni la sala ha registrato il tutto esaurito, tra la commozione e gli applausi di un pubblico trasversale, che ha visto a teatro anche chi abitualmente non lo frequenta. E quando lo scorso 2 novembre tra le prime file si è seduto il padre di Luca, Giuseppe Varani, accompagnato da amici e familiari, l’emozione della compagnia si è tramutata in profondo rispetto per un uomo che ha saputo insegnare in pochi gesti, la dignità del dolore. Giuseppe è poi tornato per rivedere ancora come Luca, in questa rappresentazione, sia divenuto il simbolo di qualcosa che va ben oltre l’orrore e il massacro. Perché i martiri sono destinati a vivere oltre ogni fine e nel testo di Franci, Luca è e sarà sempre vivo più che mai. L'Effetto Che Fa_La Scena + Attori_ph Marco Aquilanti

L’Effetto Che Fa la cronaca in scena, è stato disarmante. Per tutti. Ne è convinto Silvano Spada, direttore artistico del nuovo spazio di Via Giulia, insieme alla sua direttrice organizzativa Carmen Pignataro. Sono proprio loro a credere sin da subito, in un testo che era destinato a spaccare l’opinione pubblica e su cui scommettere non era cosa scontata. Dai social della compagnia e dal teatro parte la promessa che L’Effetto Che Fa tornerà in scena, affinché il teatro sia ancora una volta scuola di vita e di pensiero. Affinché non ci siano più vittime sacrificali, ma solo insegnamenti da ricordare.

 

L'Effetto Che Fa_A Luca_ph Marco Aquilanti

Ufficio Stampa Carla Fabi Roberta Savona
carla@fabighinfanti.it
savonaroberta@gmail.com
Carla 338 4935947 | Roberta 340 2640789

www.facebook.com/UfficioStampaFabiSavona/

PREMIO APOXIOMENO 2017 IL 18 NOVEMBRE A FIRENZE

220px-Gina_Lollobrigida_1991

Gina Lollobrigida

Appuntamento a Firenze 18 novembre 2017 per il Premio Apoxiomeno 2017 con i premiati della XXI^ Edizione, tra star nazionali e internazionali che hanno celebrato il lavoro delle Forze dell’Ordine in tutto il mondo.
Tra i premiati di questa edizione 2017 del Premio, suddiviso in otto sezioni, spiccano nomi di prestigio internazionale quali Gina Lollobrigida e Colin Firth, che saranno insigniti del riconoscimento per il cinema internazionale: il premio è dedicato ad Alberto Sordi, che era molto sensibile al tema della legalità e vicino con simpatia alle Forze dell’Ordine.
1200px-Colin_Firth_by_Gage_Skidmore_2

Colin Firth

Sergio De Santis sarà premiato per la letteratura e Igor Righetti per la letteratura e il giornalismo, Frank Matano e Daniele Liotti per la televisione, Franco Micalizzi riceverà il premio per la sezione musica e Marco Tullio Barboni per il cinema italiano.

Marco_Tullio_Barboni

Marco Tullio Barboni

Nella categoria arte viene premiato l’appuntato Mariella con la sua storia a fumetti e, infine, per la cultura internazionale un riconoscimento verrà assegnato alla Polizia Metropolitana di Madrid per l’alto contributo dato nel garantire sicurezza nella capitale spagnola. Ma la preziosa statuetta d’argento, una miniatura realizzata dallo scultore Carlo Badì che riproduce una statua dello scultore Lisippo, non si fermerà qui. Oltre all’appuntamento fiorentino, infatti, il riconoscimento è già volato e volerà ancora verso destinazioni internazionali: Los Angeles, Acapulco, Madrid e Wroclaw, per premiare altri artisti e produzioni che hanno reso famoso e apprezzato il lavoro di chi, ogni giorno in tutto il mondo, si occupa della nostra sicurezza.
 
Il  Premio Apoxiomeno è  il prestigioso riconoscimento che viene assegnato a personaggi dello spettacolo, della cultura e dello sport che hanno contribuito a diffondere, con la propria professionalità, la cultura della legalità e hanno celebrato il lavoro svolto in tutto il mondo dalle Forze dell’Ordine. L’appuntamento è a Firenze, il 18 novembre, alla presenza delle più alte istituzioni dello Stato e dei media italiani e internazionali.
Sarà Firenze, con il suo splendido Teatro Niccolini del 1658 e l’Auditorium della Regione Toscana, ad ospitare quest’anno la XXI Edizione del Premio Apoxiomeno; questo riconoscimento internazionale  viene assegnato ad artisti e produzioni nazionali ed estere che si sono contraddistinti per aver, con il proprio lavoro, contribuito a diffondere la cultura della legalità e dato risalto all’azione svolta in tutto il mondo dalle Forze dell’Ordine.
Ideato da Orazio Anania, Colonnello dell’Arma dei Carabinieri e Presidente di “L’Arte di Apoxiomeno”, l’associazione che promuove l’evento, il Premio Apoxiomeno si svolgerà il 18 novembre prossimo nella bellissima città d’arte, sotto il patrocinio di importanti istituzioni quali il Ministero dell’Interno, il Mibact, la Regione Toscana, il Comune di Firenze e il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. All’interno della manifestazione, che premierà attori, giornalisti, scrittori, musicisti e sportivi che hanno dato vita a personaggi di detective e a film o serie poliziesche di successo in tutto il mondo, sarà inaugurata anche la mostra di fumetti di Antonio Mariella, vignettista e carabiniere che con la sua opera grafica ha contribuito a far conoscere il lavoro svolto dai Carabinieri e ad avvicinare il pubblico all’Arma.

GIORGIO MANETTI … DA UOMINI E DONNE ALLA CONDUZIONE DI EVENTI FASHION INSIEME ALLA MANAGER GABRIELLA CHIARAPPA

_I0A7533Una grande coppia di conduttori sul palco: un’impeccabile e brillante Gabriella Chiarappa, reduce dal nuovo programma di Fashion Tv, e l’elegante Giorgio Manetti,  gentleman  di Maria De Filippi,  per la prima Edizione del “Fashion Talent Show”, tenutosi sabato 4 novembre a Tivoli Terme. La serata ha inaugurato il “Primo Premio cittadino di Go Kart in un evento organizzato da Gt Corse di Marco Profeta con un’organizzazione attenta e scorrevole. Super Testimonial la giornalista di Rai Sport e Dribbling Cristina Caruso,_I0A7119

una grande platea ad accogliere l’appuntamento che, nonostante il freddo,  si è entusiasmata apprezzando i vari talenti nelle varie discipline. In primis il fantastico stilista internazionale Mario Orfei

_I0A7189

che ha incantato con la sua collezione regalandoci una piccola anteprima di presentazione della Fashion Week di Dubai, a seguire le due premiate per l’eccellenza “accessori”: Pica Bags della giovane straordinaria Piera Catena che, con le sue creazioni ispirate alle armature Maya, _I0A7518

ha creato il giusto “life style” con gli abiti in sinergia perfetta con le borse, per poi trovare l’affermata designer, pittrice e scultrice Katia Tasselli  che ha incantato il pubblico con  la Capsule collection di “borse d’autore”.

_I0A7631 (1)

 

Tra gli ospiti la calda voce della cantante Italia Vogna, la  giornalista Patrizia Rocchi, la moda di gran classe di Carlo Alberto Terranova maison Sarli new Land e tanti altri talenti.

Carlo Alberto Terranova

Hanno collaborato come sponsor tecnici alla realizzazione dell’evento: Ramona Pone Gt corse, l’agenzia models Fashion Diamonds di Simonetta Ciriaci,  l’attrice coreografa Stefania Beninato, Claudio Belisario,  le ballerine Giada Venturini, stylist Raffaella

Tirelli,  Arianna de Angelis, Marika D’Angelo, Valentina Martella e Sandra Gomez di Avanti Un Altro.

Sponsor ufficiali: Satur, Guidosimple x, Fisap, De Vincentis, Bricofer, Castaldi &Sadi.

Si ringraziano in oltre le istituzioni che hanno patrocinato e sostenuto l’evento il sindaco di Tivoli Giuseppe Proietti, la Croce Rossa, la Protezione Civile Valle dell’Aniene, Polizia Municipale, Polizia di Stato.

_I0A7108