“My Creative Shoes” Un tuffo nella creatività che fa tendenza

FB_IMG_1494434456046

Un estate decisamente comoda e fantasiosa con le “ My creative Shoes”, di Fatjona Thano,  una passione che rivela ben presto l’intuito creativo della designer , nel voler fare  indossare qualcosa di unico  e personalizzato.FB_IMG_1494434465963

Il sua grande amore per le scarpe si è unito sinergicamente a quello dell’arte, creando prodotti originali che diventano tendenza, accessori che si possono indossare in varie occasioni e che determinano lo stile che fa la differenza, molte idee per l’estate e tante altre ancora previste per l’a/i.

Tutto viene personalizzato attraverso la fantasia piu’ curiosa rivolta sia ad adulti che  bambini, esclusivamente dipinte a mano, un modo nuovo di proporre idee artistiche come: personaggi dei fumetti, cartoni animati, icone della musica e tanta magia con le “ My Creative  Shoes”.

Per Fatjona è un vero è proprio sogno che si concretizza dipingere sulle scarpe, un nuovo modo di  fare tendenza , proponendo una visione moderna per le sneakers,  per le converse, adidas e tante altre ancora . Una creatività che si esprime con la giusta personalizzazione, rispondendo ad ogni tipo di esigenza o richiesta, si puo’ indicare quali zone si vogliono dipinte se un solo lato , fino alla cucitura o fino agli occhielli, oppure un disegno di richiamo che sia diverso tra una scarpa e l’altra , insomma tutto si puo’ realizzare e  da  consigliare anche  come  una buona idea regalo .PicsArt_05-10-06.21.56

Le scarpe dei nostri sogni, quindi sono realtà e la cosa piu’ bella è che personalizzando la scarpa con qualcosa che rappresenta la propria personalità e come dire “esprimi cio’ che sei con cio’ che indossi “, tutto per comunicare un vero e proprio messaggio che rappresenta chi le indossa in modo esclusivo.

Writer Gabriella Chiarappa

Annunci

SPECIALE “LADIES AND GENTLEMEN” – “Il made in Italy” con la brillante manager del fashion conquista i paesi Emirati

Un grande successo per la manager del fashion  Gabriella Chiarappa che con la sua nota organizzazione.

IMG-20170509-WA0030

“Le Salon de la Mode” Domenica 7 maggio, ha presentato “Ladies and Gentlemen” nel prestigioso “Palazzo Ferrajoli” domenica 7 Maggio 2017 a Roma in piazza Colonna 355.

Un appuntamento esclusivo con moda, arte, musica e cinema; un viaggio nel mondo della tradizione e dello stile: quello unico e inconfondibile del nostro “made in Italy”.

Una serata magica con una grande kermesse di premiati ed ospiti importanti come uno dei più importanti esponenti del fashion system internazionale Mounir Laamari insieme ad una delegazione degli Emirati Arabi e del team di “The Castle”, organizzazione volta a creare Business nel Medio Oriente. Una realtà che oggi rappresenta una grande opportunità di crescita economica per il nostro Paese con la quale la brillante fashion manager Gabriella Chiarappa de Le Salon de la Mode ha stretto un accordo dichiarando:

è un momento molto importante per le Salon de la Mode ed una grande opportunità per i nostri brand interessati al Business in Medio Oriente”. Un appuntamento unico che evidenzia il valore del made in Italy e il potere dell’internazionalizzazione.

IMG-20170509-WA0036

Alle ore 15:00, le meravigliose stanze di Palazzo Ferrajoli, hanno ospitato il Seminario “Il vero business in Medio Oriente” dove è stato presentato il progetto ed il team “The Castle” e si è parlato di evoluzione del business della moda, dei mercati in sviluppo, di qualità del made in Italy, di opportunità per molti brand. Ospite d’onore e Partner dell’evento la Maison Sarli New Land con Carlo Alberto Terranova uno dei designer più rappresentativi della moda del nostro paese.

Istant Fashion

Alle ore 18:30, si è svolta una performance di Istant fashion con Antonio Extempore, proseguendo con  la presentazione dei brand espositori accuratamente selezionati e rappresentanti dell’eccellenza e dell’artigianalità italiana –  Katia Tasselli, Carrara Home Design (oggetti d’arredo di lusso), l’eleganza intramontabile di Aisha e il suo sguardo al futuro, Reciti Luxury bags e la mini capsule collection “Tresor”, Bags Clybo con le sue originali borse ispirate alle costellazione e al mare Mediterraneo, Angelo Caroli  perfume “emozioni per l’anima”, Brutta Spose CoutureRe Legno papillon design di qualità, ‘Stybel’ di Stefania Belfiore, ‘Vero Italy’ un market place che si occupa di prodotti esclusivamente Made in Italy e ‘Caffè Filicori’.

Tasselli 5

Aishha 8

Reciti - Tresor

Presente all’evento una giuria d’eccezione composta da: Marco Eugenio Di Giandomenico, critico della sostenibilità, Accademia delle Belle Arti di Brera; Roberta Ammendola, giornalista Rai Tg3 Regione Lazio; Pino Ammendola, attore, regista e scrittore;

e il noto stilista Carlo Alberto Terranova, che durante la serata ha assegnato dei premi di categoria ad illustri esponenti del mondo dello spettacolo e non solo.

IMG-20170509-WA0022

Premio alla carriera sezione cinema all’attore Pino Insegno,  premio sezione giornalistica alla giornalista Rai Adriana Pannitteri, premio sezione musica per il musical “il Figliol Prodigo” sostenuto da Papa Francesco a Fabio Perversi (Matia Bazar) e Gino De Stefani, premio per la musica al direttore d’orchestra a Cinzia Pennesi, ed infine  un premio dedicato alla moda in ricordo dell’icona di stile Dalidà all’attrice italiana Maria Letizia Gorga.  IMG-20170509-WA0026

Tra gli ospiti intervenuti: Maria Rosaria Omaggio, Antonella Salvucci, Lisa Marzoli conduttrice Rai Uno nel programma “Se fatta Notte” con Maurizio Costanzo che tornerà in onda il 20 maggio, la giornalista e critica di moda Mariella Milani, Amalia Grè nota cantante jazz, il make up artist Antonio Quattromani, la giornalista e scrittrice Anna Maria Piacentini membro del Sindacato Nazionale Gionalisti Cinematografici con il ruolo di Sindaco, Erika Emme Fodre membro della Camera di Commercio estera Repubblica Domenicana, Carla Montani e Lucio Dessolis, Massimiliano Baccanelli, Daniela Cecchini, l’attrice Francesca Stajano, il food blogger Marco Ricci, la Blogger Sonia Rondini, la giornalista Antonietta Di Vizia, l’eliteblogger Sara Lauricella e molti altri esponenti del settore Cinema, Tv, Moda, Media e Spettacolo.

20170507_191546

20170507_191121

Per finire l’eccellenza musicale di Italia Vogna accompagnata da Massimo Melodia, con le note da sogno in chiave brasilian jazz accompagnate da un elegante cocktail  ‘La  spigola della Sabina’.

Patrocinato dalle Camere di Commercio Estere Cuba e Rep. Domenicana e dalla Camera Nazionale della Moda Giovani Designer.

Si ringraziano per la collaborazione: i media partner Fabuk Magazine FABEU e Alpi Fashion Magazine, lo staff de Le Salon de la Mode, il make up artist Mauri Menga e ‘Studio11’ parrucchieri.

loghi

 

General Manager Gabriella Chiarappa

Telefono e-mail lesalondelamode@gmail.com

Ufficio stampa & Pr. Cristina Attinà e-mail cristiattina@hotmail.com

“LADIES AND GENTLEMEN”:”IL VALORE DEL MADE IN ITALY”- VALORE DELLA TRADIZIONE E POTERE DELL’INTERNAZIONALIZZAZIONE – FIRMA L’ELEGANZA

 

Le Salon de la Mode” presenta “Ladies and Gentlemen” nel prestigioso “Palazzo Ferrajoli” domenica 7 Maggio 2017 a Roma in piazza Colonna 355 dalle ore 15.00 SOLO SU INVITO E SU ACCREDITO.

Torna l’appuntamento più esclusivo della capitale con moda, arte, musica e cinema; un viaggio nel mondo della tradizione e dello stile: quello unico e inconfondibile del nostro “made in Italy”.

Questa edizione di primavera avrà l’onore di ospitare uno dei più importanti esponenti del fashion system internazionale Mounir Laamari insieme ad una delegazione degli Emirati Arabi e del team di “The Castle”, organizzazione volta a creare Business nel Medio Oriente. Una realtà che oggi rappresenta una grande opportunità di crescita economica per il nostro Paese con la quale la brillante fashion manager Gabriella Chiarappa de Le Salon de la Mode ha stretto un accordo dichiarando:

è un momento molto importante per le Salon de la Mode ed una grande opportunità per i nostri brand interessati al Business in Medio Oriente”. Un appuntamento unico che evidenzia il valore del made in Italy e il potere dell’internazionalizzazione.

Le meravigliose stanze di palazzo Ferrajoli si apriranno alle ore 15:00 con il Seminario “Il vero business in Medio Oriente” dove verrà presentato il progetto e il team “The Castle” e si parlerà di evoluzione del business della moda, dei mercati in sviluppo, di qualità del made in Italy, di opportunità per molti brand. Ospite d’onore e Partner dell’evento la Maison Sarli New Land con Carlo Alberto Terranova uno dei designer più rappresentativi della moda del nostro paese.

Carlo alberto 1

carlo-alberto-terranova

Alle ore 18:30 una performance di apertura con il magico mondo dell’istant fashion con Antonio Extempore, segue la presentazione dei brand espositori accuratamente selezionati e rappresentanti dell’eccellenza e dell’artigianalità italiana –  Katia Tasselli, Carrara Home Design (oggetti d’arredo di lusso), l’eleganza intramontabile di Aishha e il suo sguardo al futuro,

aishha

 

Reciti Luxury bags, mini capsule collection “Tresor”,  Clybo accessori ,con i suoi originali accessori e borse ispirati alle coste e al mare Mediterraneo,    Angelo Caroli  perfume   ” emozioni per l’anima” , Galimbertissima sensualità e tradizione,

Galimbertissima

Bruttaspose couture, Bioptron e Zepter e Re Legno papillon design di qualità. Anche in questa edizione non potevano mancare i premiati per le diverse sezioni: cinema, musica, giornalismo e moda. Una giuria tecnica con presidente Roberta Ammendola, Pino Ammendola (attore regista), Carlo Alberto Terranova, Marco Eugenio Di Giandomenico (critico della moda sostenibile). Tra gli ospiti Fabio Perversi dei Matia Bazar e Gino De Stefani compositore di grande successo per Laura Pausini e tanti celebri artisti, Pino Insegno (attore, doppiatore, regista e conduttore televisivo), Bruno Bilotta, Maria Rosaria OmaggioMaria Letizia Gorga, Antonella SalvucciNadia Bengala, Metis Di Meo, Adriana Pannitteri (telegiornalista italiana Rai Uno), Bruno Bilotta, Cinzia Pennesi (direttore d’orchestra). E per finire l’eccellenza musicale di Italia Vogna con le note da sogno in chiave brasilian jazz accompagnate da un elegante cocktail.

loghi2loghi

“MODE DI MODA” IN DIRETTA DAL PALAFIORI DI SANREMO TUTTI I GIORNI ANCHE SU SKY – di Sara Lauricella

Gabriella Chiarappa Fashion manager promotrice del Made in Italy (Le Salon de la Mode) e dalle idee innovative, si riconferma anche quest’anno come conduttrice a “Mode di Moda” il programma di moda e attualità ideato da Danilo Daita, che andrà in onda durante tutti i giorni del Festival di Sanremo dalle ore 19.45 e fino alle 20.30 in diretta su SKY canale 830 in diretta dalla Sala Melograno del Palafiori. Il format, alla sua seconda edizione, ha riscosso molto successo ed è stato ideato da Danilo Daita, già patron da anni del format “Sanremo Doc” il noto e grande contenitore che lancia giovani talenti.

Un susseguirsi di numerosi ospiti tra cui la sorprendente giornalista di Elle e di numerose testate giornalistiche Grazia Pitorri, ospite speciale Andy dei Blu Vertigo – Andrea Fumagalli

andy-foto

che oltre ad essere un elemento fondamentale del gruppo “Flu-on” è un pittore di quadri ispirati alla pop-art di cui alcuni creati in questa occasione,  Daniele Barsotti cantautore cdaniele-barsotti  che presenterà il suo primo singolo “Dimentichero’, Isabella Biffi la straordinaria regista del Musical il “Figliol Prodigo” sostenuto fortemente da Papa Francesco , dove sono coinvolti come attori i detenuti del carcere di massima sicurezza di Opera; Italia Vogna eclettica artista di origine napoletana, il cui talento spazia dalla pittura alla musica, che presenterà il progetto musicale “As cores da minha alma” (I colori della mia anima).

italia-vogna

L’artista italo-brasiliana Italia Vogna, traduce e canta in lingua portoghese le più nobili canzoni della tradizione classica partenopea. Un accenno al benessere con Bioptron – Zepter vivi meglio vivi piu’ a lungo, e tanti altri brand che rappresenteranno anche in quest’occasione il Made in Italy. Tra gli sponsor del programma Carrara Home Design di Marco Danesi, qualità, creatività, eleganza ed unicità, le sue creazioni racchiudono un mondo di valori riservato a un pubblico elegante, sofisticato e consapevole; I cristalli di Valeria : veri gioielli considerando che il cristallo per eccellenza è sempre stato considerato una pietra magica, trasparente, è affascinante per la sua semplicità ed eleganza.

Sicuramente un bel tiro nel segno per l’ideatore di Sanremo Doc che ha abilmente inserito una perla di Stile.

“L’Arte del Cappello” un salotto privè tra storia e creazioni – di Sara Lauricella

stefy

arlare di arte del cappello e vedere e toccare con mano le creazioni di una nota Modista è un’emozione che hanno potuto provare i partecipanti al “Salotto Prive’” che si è tenuto Mercoledi’ 7 dicembre presso L’Atelier Brutta Spose al centro di Roma.  Protagonisti i cappelli creativi della Modista internazionale “Stybel accessori moda” reduce dalla Mostra di Londra “ Hat designer Exibition”.  Una presentazione privata organizzata dalla nota organizzazione “Le Salon de la Mode” che ha come mission la promozione di marchi di artigianato Made in Italy e della cultura da cui provengono. Perché dietro ogni pezzo di artigianato c’è una storia e per capirne fino in fondo il valore è bene contestualizzare e  saperne la provenienza.

aleferra

Si è dato vita ad un vero viaggio che ha ricordato l‘antica storia del cappello fino ad arrivare ai giorni nostri, un accessorio che determina il look e lo stile di una donna, donando eleganza e grande personalità.  La modista creatrice della collezione Stefania Belfiore ha presentato tale arte, con grande maestria, tutto per farne comprendere il vero valore, considerando che il cappello è l’accessorio determinante per delle icone di stile come Kate Middleton, infatti la Duchessa di Cambridge è sempre perfetta, qualsiasi cosa indossi insieme con i suoi cappelli,  molto ambiti da tutto il Regno Unito.

Per non dimenticare le grandi icone del pop come: Madonna e Lady Gaga che con la magia del copricapo sono state promotrici delle nuove tendenze.

Un accessorio che in questo caso non è un semplice cappello ma un pezzo unico che diventa intramontabile nel tempo , la stessa modista afferma che sia il lavoro di alta artigianalita’ che la preziosità dei materiali attribuiscono ad ogni singolo pezzo un valore inestimabile. Un prive’ dove non sono mancati i volti noti della capitale come:  la giornalista Antonella Ferrari, la manager promotrice del prive’ Gabriella Chiarappa, Irene Bozzi, Bianca Maria Caringi Lucibelli, Carla Montani e il marito Lucio Dessolis , l’ufficio Stampa Emilio Sturla Furno’, l’attrice Elisabetta Cavallotti , la conduttrice Angela Achilli, L’opinionista di forum Turchese Baracchi e tanti altri per condividere l’arte di un accessorio che segna lo stile senza tempo.

THE LOOK OF THE YEAR 2016: assegnati i titoli dell’anno nella splendida Catania- di Sara Lauricella

logo

Premi internazionali per un concetto di bellezza senza confini

La sua bellezza creola e la sua sinuosità hanno incantato tutti. La Senegalese ROSALIE NDEW NDOUR è la vincitrice  del titolo più ambito a livello internazionale:   THE LOOK OF THE YEAR 2016.

vincitori-the-look-of-the-year

Ogni personalità del settore del fashion è stato minuziosamente valutato ed i titoli assegnati sono stati tanti e tutti molto oculati:  THE LOOK OF THE YEAR PERSONALITY è stato assegnato alla supertop model PAMELLA AMARAL dal Brasile, BEAUTY alla modella serba MARIJA ZEZELJ e STYLE alla cinese WANG QIUYU; il titolo THE LOOK OF THE YEAR MAN è andato a ROBERT KAPICA, dalla Polonia.

gruppo-a

Il Teatro Metropolitan della città siciliana di Catania è stata la barocca cornice dell’evento internazionale, condotto dalla bravissima  Jo Squillo. In  scena la moda dei più importanti stilisti italiani scelti dalla Fashion Director Antonella Ferrari:  RAFFAELLA CURIEL, ETTORE BILOTTA, LUCA LITRICO, MICHELE MIGLIONICO, MARIO ORFEI, PATRIZIA FIANDRINI, ACCADEMIA MODA MARIA MAIANI, CAROLINA FERIOLI, ROI RIVIERE, TERSIGE CERRONE. Il look delle modelle, che hanno indossato i sandali gioiello di LUCIANO BARACHINI e i gioielli della designer Rosaria Alberti per CREATIVA ACCESSORI, è stato curato in esclusiva da WELLA PROFESSIONAL e CLAUDIO GUARDO, OFFICIAL MAKE UP ARTIST, che ha utilizzato i prodotti BEST COLOR.

Durante le sfilate i modelli hanno indossato delle calzature Made in Italy  create  da ANTONIO FIUME che, con il marchio ROI RIVIERE,  ha presentato la nuova collezione ispirata all’Africa.

Oltre ai designers, i Fashion Awards sono stati assegnati a: GABRIELLA CHIARAPPA fashion manager, ideatrice de “Le Salon de La Mode”, al fotografo di moda MARCO MARIA D’OTTAVI e MODEL SCOUTING OFFICE, international model management rappresentata da JELENA IVANOVIC.  dsc_3276

The Look Of The Year 2016

La moda non è stata l’unica protagonista dell’evento. Seguendo il filo logico che ogni sfilata viene sempre accompagnata dalla musica che asseconda i movimenti dei modelli: giovani esponenti musicali  sul palco CHIARA GRISPO, prossima partecipante a Sanremo giovani,  il cantautore catanese DON CASH e l’Accademia di danza, BALLETTO DI SICILIA a cura di Pietro Gorgone.

La World final, andrà in onda su TV MODA, media partner dell’evento, canale 180 di Sky, trasmesso in: Francia, Germania, Lussemburgo, Olanda, Danimarca, Irlanda, Inghilterra, Scozia, Grecia, Portogallo, Spagna. Austria, Finlandia, Svezia, Cipro, Lettonia, Lituania, Malta, Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Slovenia, Ungheria, Bulgaria, Romania, Croazia, Macedonia, Liechtenstein, Monaco, Svizzera, Albania, Bosnia – Erzegovina, Montenegro, Russia, Serbia, Ucraina, Turchia, Tunisia, Marocco, Libano, Libia, Siria, Israele, Egitto, Giordania, Arabia Saudita, Emirati Arabi, Kuwait, Iraq, Bahrein, Iran, Qatar.

Speciali e servizi andranno in onda anche sul programma MODAMANIA, trasmesso sui canali Mediaset, La 5, Rete 4 e TGCOM; MILANO E FINANZA e THE BEACH CHANNEL, canale televisivo di Miami che trasmette su Atlantic – Channel 5.

L’evento è stato seguito anche dalle telecamere del gruppo CTS “Compagnia Televisiva Siciliana” che realizzerà speciali preview che andranno in onda su CTS, canale 90 e a seguire lo special world final su Tele Jonica, canale 19; repliche sono previste sulle altre reti del gruppo Tele Sicilia Color e Azzurra Channel. .

Da quest’anno THE LOOK OF THE YEAR ha creato una partnership con AFRICAN FASHION GATE e sostenuto il progetto di POSTO OCCUPATO, in memoria delle donne vittime di ogni forma di violenza.

THE LOOK OF THE YEAR è una produzione di EVENTSWORLD LTD, concessionaria esclusiva mondiale.gruppo-c

sponsorthelook

 

Successo a Londra per “Le Salon de la Mode” official partner dell’International Designer Hat Exhibition – I cappelli italiani “volano” dalla Regina- di Sara Lauricella

Si afferma  a Londra lo stile dei cappelli italiani durante “L’International Designer Hat Exhibition”, la Cupola ideata dall’audace “artista” modista Agata Tanistra, che ha stretto un accordo di Official Partner con “Le Salon de la mode”, la nota organizzazione della manager italiana del fashion Gabriella Chiarappa.

londra-2-2

La straordinaria Mostra di cappelli in cui sono intervenuti designer e modisti di cappelli provenienti da tutto il mondo, creazioni artistiche e note di glamour, si è  tenuta in una delle piu’ belle location della città della Regina, nella South Kensington 55 Exhibition Road molto famosa per l’immediata  vicinanza al V&A Museum ed allo Scienze e Natural Museum.

carlos-mendoza_car3506-1

Ad accogliere gli ospiti l’ideatrice Agata Tanistra e la rappresentante per eccellenza del made in Italy Gabriella Chiarappa, ad intrattenere i partecipanti  la straordinaria performance eseguita dal noto cantante d’opera Aleksander Kamedulsky Barynet che ha incantato il pubblico con esecuzione di brani italiani in memoria della dolce vita romana accompagnato al piano da Zbigniew Wisniewski .

Tra i presenti molti volti noti come: l’attrice inglese di famiglia polacca Rula Lenska, il responsabile dell’organizzazione Oganisko Polskie Nicholas Kelsey, tante presenze giornalistiche, editori, tv, radio fotografi e designer provenienti da diversi Paesi quali Australia, Giappone, Francia, Polonia, Italia, Spagna, Russia, Canada e tanti altri ancora.

Momenti unici impreziositi da un incontro successivo gestito dalla Hat Fashion week con l’hat designer di fama internazionale Stephen Jones.   agata-gabriela-stephen-jones

Un circuito di emozioni che vedono comunque come obiettivo focale della mostra la promozione di designer di gran talento, non ancora conosciuti, attraverso degli spazi espositivi studiati appositamente per comprendere la preziosità di tali creazioni, con l’intento di espandere e rendere nota questa grande attività in tutto il mondo. Un ulteriore traguardo per “Le Salon de la Mode” che conferma come sempre l’attenzione nell’individuare, tutto cio’ che si rivela considerevole per promuovere e evidenziare l’eccellenza dell’italianità.

Si ringrazia lo staff event: Photografher: Tomasz Danus, Carlos Mendoza, Martina Cammarata, Dilan Faggella Web e Grafic Design, Remigiusz Tanistra Catering. Dress Gabriella Chiarappa by Galimbertissima di Barbara Galimberti, Hat by Stybel Accessori Moda.

http://cupolaexhibition.co.uk/
https://billetto.co.uk International Designer Hat Exhibition