MISTER TOURISM WORLD III EDIZIONE A ROMA

received_603808213410274

La Mister Tourism World Organization è stata fondata nel 2016 ed è un marchio globale e una società registrata in Inghilterra e Galles con sede a Londra, nel Regno Unito. Questo è un concorso annuale per l’uomo più “Charmingly Cultured” del mondo. Esso diventerà ambasciatore di amicizia, unità, moda, turismo, biodiversità e cause umanitarie attraverso la collaborazione internazionale e lo scambio culturale.

Mister Tourism World è una competizione in rapida crescita per gli uomini è legata a organizzazioni culturali e turistiche riconosciute a livello mondiale e ad un’industria orientata ai viaggi come il Ministero del Turismo e della Cultura, l’Ente per il Turismo e le Istituzioni Educative. Ciò è stato dimostrato già dalla prima edizione che si è svolta nella città storica di Vigan nelle Filippine nel 2016 e nella terra delle Pagode dorate a Yangon, Myanmar nel 2017.

30 candidati confermati dall’Asia, dal Sud America, dall’Europa e dall’Africa sono tutti eccitati per il periodo del concorso. Vedremo sicuramente un’edizione straordinaria poiché è la prima volta che un concorso internazionale maschile viene ospitato nella città eterna di Roma, che è il luogo perfetto per Mister Tourism World 2019.

La terza edizionepartirà dal 26 gennaio 2019 a concludersi con la finae il 3 febbraio 2019. Per i candidati provenienti da tutto il mondo, sarà una settimana pieno di avventure, grande lavoro, glamour e incredibili eventi in collaborazione con aziende privati e supportati dal enti locali della capitale.

MISTER TOURISM WORLD

27 Gennaio – Cerimonia d’Apertura
Villa Monte Mario
Via Trionfale, 6157
ore 16:00

fb_img_1548256588537[1]La cerimonia d’apertura si svolgera’ a Villa Monte Mario, la residenza ufficiale dei concorrenti durante l’intero periodo del concorso. Verranno presentati i 30 concorrenti da tutto il mondo alla stampa italiana ed internazionale da parte del Mister Tourism World Organization con la Presidentessa Precious Ann Medina da Londra, Regno Unito e del partner dell’evento, il Presidente dell’OMPSECO, Sig. Liberato Mirenna. L’evento sarà presentato da Chase Dasalla – Vice Presidente del MTW Organization e Jaiane Morales.

31 Gennaio – Semifinali
Gold Tv Italia
Via Giacomo Peroni, 131
Ore 15:00

I 30 concorrenti si sfideranno in questa fase semifinale e sfileranno nei loro Costumi Nazionali, Costume da Bagno e Abito Elegante. La serata presentata da Nicolas Paccaloni e Jaiane Morales. Alla serata saranno presenti ospiti VIP internazionali ed Italiani e stampa internazionale ed italiana.

2 Febbraio – World Tourism Fashion Festival
Le Mura
Via Montebello, 130
Ore 16:00

Giorno dedicata alla moda per i 30 concorrenti che sfileranno per 5 stilisti Italiani ed Internazionali (Filippines, Republica Dominicana, Indonesia). La serata sara presentata da Miss Summer World 2018 Kacey Coleen Lim da Londra e Xian Gallardo dalle Filippine.

3 Febbraio – 3* Mister Tourism World Gran Finale
Auditorium del Massimo
Via Massimiliano Massimo, 1
Ore 15:00

La serata finale della 3a Edizione di Mister Tourism World si svolgerà all’Auditorium del Massimo in cui il vincitore uscente, Joshua Lennet, dalla Malaysia, incoronerà il nuovo vincitore. Sara Jasmine Restaino ospite della serata e’ l’attore e cantante dal Myanmar, Okkar Min Maung e vincitore del Mister Tourism World nel 2016. Grandi nomi come ospiti della serata provenienti da tutto il mondo e dall’Italia. Presenti stampa internazionale ed italiana. A presentare l’evento sara’ il Nepalese Sangit Shrestha preoveniente dall’Australia e dalla bellissima Jaiane Morales.

Annunci

ANAGNI OSPITA LA NONA EDIZIONE DI DANCE EXPLOSION

img-20190116-wa0027Anagni si prepara ad ospitare la nona edizione del contest di danza organizzato dall’associazione “Dance Explosion”; il sindaco Daniele Natalia: “un evento straordinario che richiamerà, in città, tanti visitatori”

Un vero e proprio “contest di danza” per appassionare a questa bellissima arte promuovendo il turismo in un periodo dell’anno molto interessante. img-20190116-wa0024Coreografi, ballerini, allievi delle scuole di danza provenienti da ogni parte dell’Italia potranno approfondire la conoscenza reciproca, con utili scambi socio-culturali e con occasioni importanti di promozione della loro comune passione. Intanto anche il pubblico potrà avvicinare un mondo che conosceva forse poco partecipando a spettacoli d iniziative da non perdere.
Per il sindaco di Anagni avv. Daniele Natalia è, questa, “una bella occasione per arricchire la nostra città con una manifestazione di alto profilo, grazie alla passione e alla grande professionalità di Marco Franceschetti e dell’associazione che presiede. In realtà questo evento offre alla città di Anagni una chance importante: incrementare la qualità e la quantità dell’offerta di grandi eventi in diversi momenti dell’anno, e nello stesso tempo accrescere l’attenzione del turismo verso la nostra città e le sue bellezze.
img-20190116-wa0023Un consueto appuntamento, quello della Dance Explosion, giunto alla sua IX edizione che accoglierá per il prossimo 9 e 10 marzo ad Anagni famosissimi coreografi di fama nazionale e internazionale. Per il periodo sarà allestito un servizio navetta gratuito per mettere a tutto il pubblico di visitare le bellezze della  città”.
img-20190116-wa0025La direzione artistica del contest – spiega Marco Franceschetti, presidente dell’associazione Dance Explosion – è affidata per il giorno 9 contest hip-hop con il trofeo URBAN STREET a Gaetano Porto e per il giorno 10 contest di danza con il trofeo ANAGNI DANZA a Gisella Zilembo. Come da tradizione entrambi i trofei sono esclusivamente creati dal maestro orafo Maurizio Imperia. Una nuova edizione che può superare tutti i confini politici, culturali e le differenze etniche, grazie alla sua capacità di unire le persone in nome dell’amicizia e della pace, permettendo loro di parlare la stessa lingua il linguaggio della danza.  Ecco perché ho cercato, con i miei collaboratori, di creare un nuovo contest proiettato a diventare un consueto appuntamento annuale, richiamando da ogni parte della Nazione bambini e genitori, ballerini e imprenditori che vorranno consolidare i rapporti con la nostra cultura e non solo”.
img-20190116-wa0026
Naturalmente – conclude poi il Sindaco Daniele Natalia – nel nostro futuro ci sono  i giovani,  che più di tutti sono in grado di comunicare con il linguaggio della musica, della danza. E proprio questa sarà il nostro obiettivo, un evento culturale che proietta Anagni verso un nuovo modo di concepire il legame tra cultura e turismo”.
articolo a cura di Viola Ciambrone

Media Hotel Radio si rinnova con la Direzione Artistica di Antonio Nasca

MHR

 MHR, la radio di riferimento per Hotel, resort, b&b, ristoranti e Spa si rifà il look grazie a una rinnovata linea editoriale, contenuti originali e varietà di servizi

 Aria di cambiamenti in casa Media Hotel Radio,la radio dedicata ai professionisti del settore turistico-alberghiero.

Antonio NascaAd entrare nel team della radio, fondata nel 2015 da Pietro Mennella e Deborah Garlando, è Antonio Nasca, musicista, music designer, direttore artistico di hotel a Roma e titolare de La Semicroma, Antonio Nasca è un musicista versatile con un’esperienza ventennale nel settore dell’editoria musicale e degli eventi, che ha la passione per gli hotel.

Il nuovo direttore artistico di MHR ha subito impostato una nuova linea editoriale nell’ottica di ampliare il ventaglio di servizi offerti, trasformando MHR in una piattaforma di servizi radiofonici, di comunicazione e di intrattenimento on demand.

Da qui la nascita di quattro prodotti: The Voice®, la radio vera e propria, rivolta a tutti i professionisti del settore alberghiero e dell’ospitalità già conosciuta al pubblico ma con un restyling nell’immagine e nei contenuti; Music from Hotel®, un canale musicale esclusivo e personalizzabile dedicato agli hotel e a tutte le strutture ricettive per intrattenere i clienti e per rafforzare l’identità del proprio brand; My Play®, il servizio di compilation musicali totalmente personalizzato per hotel, ristoranti e Spa; infine, Party®, la sezione riservata al puro intrattenimento “dal vivo”.

Nel palinsesto radiofonico la selezione musicale punta all’esclusività; molta musica lounge, chillout, jazz, world music e classica; tutti generi in linea con il target degli ascoltatori di MHR.

Con la nuova direzione artistica MHR apre ai giovani talenti, siano essi artisti o imprenditori, che si accingono ad entrare nel circuito turistico-alberghiero”.

Notizie e servizi utili per chi il turismo lo fa e per chi vorrebbe farlo. Un punto di riferimento unico in Italia per un comparto che rappresenta una delle prime voci dell’economia del nostro Paese.

Hotellerie, intrattenimento, travel e benessere, è questo il mix di argomenti e prodotti che tratterà MHR, una radio disegnata intorno alle esigenze di chi ha scelto di fare dell’ospitalità la propria missione e di chi ha come principale interesse la soddisfazione del proprio cliente.

www.mediahotelradio.com

Elena Matteucci
*Ufficio Stampa*
Facebook: Elena Matteucci Press Office

Instagram: @elymatteucci

www.elenamatteucci.com

Israele in mostra al Festival della Letteratura di Viaggio a Roma

israel

ISRAELE IN MOSTRA

AL FESTIVAL DELLA LETTERATURA DI VIAGGIO DI ROMA

In occasione della XI edizione del Festival della Letteratura di Viaggio (20-23 settembre 2018) promosso dalla Società Geografica Italiana, l’Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo presenta la mostra Uno Sguardo su Israele. Storia tra città e deserto con gli scatti di grandi reporter di viaggio

unnamed(6)

In occasione del 70° anniversario della nascita dello Stato di Israele, l’Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo presenta all’interno del Festival della Letteratura di Viaggio di Roma, la mostra fotografica Uno Sguardo su Israele. Storia tra città e deserto.

La mostra sarà inaugurata il 21 settembre alle ore 17:00 presso il cinquecentesco Palazzetto Mattei in Villa Celimontana, storica sede della Società Geografica Italiana, con un evento aperto al pubblico e rimarrà aperta per tutta la durata del Festival e oltre, fino al 15 ottobre. In concomitanza con l’inaugurazione della mostra, sarà organizzato l’incontro “I Sensi del Viaggio” con lo scrittore israeliano Yaniv Iczkovits, vincitore del prestigioso premio Agnon, e la filosofa Donatella Di Cesare.

unnamed(7)

“Siamo felici di portare Israele all’interno del Festival della Letteratura di Viaggio, il perfetto contenitore per presentare ai viaggiatori italiani il nostro Paese nel 70° anno dalla nascita dello Stato”, afferma Amir Halevi, Direttore Generale del Ministero del Turismo di Israele, giusto in occasione della presentazione alla stampa della della mostra.

“Il turismo è uno dei settori di punta di Israele sul quale continuiamo a investire con azioni di marketing e promozione, incentivi alle compagnie aeree per l’incremento dei collegamenti e potenziamento delle infrastrutture. Tra gennaio e agosto abbiamo accolto 2.6 milioni di visitatori, il 16,5% in più rispetto allo scorso anno. L’Italia è uno dei mercati chiave e tra i primi cinque per crescita, pari al 40% nei primi otto mesi del 2018, quando 93.300 italiani hanno visitato Israele”.

Avital Kotzer Adari, direttore dell’Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo e Amir Halevi, direttore generale del Ministero del Turismo di Israele accolgono colleghi della stampa della splendida sala del consiglio della Società Geografica Italiana che sarà sede della mostra fino al 14 ottobre p.v.

unnamed(8)

“E’ un grande onore per noi partecipare per la prima volta al Festival della Letteratura di Viaggio con una mostra che racconta attraverso 20 scatti di 12 fotografi la varietà del territorio di Israele. Un viaggio attraverso la Galilea, Tel Aviv, Gerusalemme, il Mar Morto e il deserto del Negev e un invito aperto a scoprire dal vivo la destinazione e il suo incredibile mix di storia, archeologia, architettura, cultura millenaria, spiritualità e natura: poche mete al mondo sanno entrare nel cuore dei visitatori come Israele”,commenta Avital Kotzer Adari, direttore dell’Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo.

unnamed(5)

La mostra accompagna il visitatore in un viaggio tra modernità e tradizione alla scoperta di Israele, destinazione unica al mondo per storia, cultura e natura. Il percorso ha inizio nel nord del Paese, nella verde Galilea, con le sue dolci colline e i vigneti, per proseguire lungo la costa fino a Tel Aviv, città dinamica, giovane e innovativa celebre per le sue spiagge e l’architettura Bauhaus.  Si prosegue fino a Gerusalemme, città dal fascino millenario, dalla storia e cultura uniche al mondo. Il Mar Morto non è lontano, il punto più basso della terra, che regala panorami naturali scenografici. Una speciale attenzione è dedicata poi al deserto del Negev con le imponenti formazioni rocciose scolpite dal vento e i grandi crateri: un luogo che ha visto il passaggio di numerosi popoli e civiltà nel corso dei millenni attraverso la Via dell’Incenso.

unnamed(4)

Autori delle fotografie, alcuni tra i più grandi fotografi di viaggio contemporanei, che vantano grandi collaborazioni in Italia e all’estero:Irisphoto, Deltaoff, Graziano Perotti, Daniele Pellegrini, Amir Ehrlich, Vladimir Khirman, Lidia Bagnara, Marco Ansaloni, Jimmy Pessina, Yoav Lavi, Dafna Tal, Giovanni Tagini.

Sentiti ringraziamenti alla Società Geografica Italiana e al curatore del “Festival della Letteratura di Viaggio” Antonio Politano per aver saputo interpretare lo spririto del viaggio verso Israele attraverso le immagine esposte.

Crediti per le immagini dell’evento a Jimmy Pessina.

Per maggiori informazioni su Israele e pacchetti di viaggio clicca qui

Ufficio Stampa & PR

Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo

Mariagrazia Falcone

AIGO Media Contact

Monica Tagliabue – tel: +39 02 669927 229 – Cell: +39  344 0993846

E.mail:mediadesk@israele.aigo.it