MODA E SOCIALE SUL TEVERE PER FASHION ON THE RIVER

FB_IMG_1533557899401Roma 2 agosto 2018.  Si è svolta nella magica atmosfera capitolina sulle sponde del lungotevere in Sassia all’ombra di Castel S. Angelo la kermesse multi artistica FASHION ON THE RIVER.

FB_IMG_1533558409631
L’unione tra moda e impegno sociale è stato il perno della manifestazione che si è fatta promotrice di talenti emergenti della moda musica e spettacolo che hanno raccontato con entusiasmo percorsi stilistici e artistici, guardando anche oltre i confini del fashion. In passerella per una sfida creativa e sociale le modelle del progetto fotografico itinerante Obiettivo No Violence di Michele Simolo che attraverso i suoi scatti ha voluto dare voce ad un grande messaggio di solidarietà contro la violenza di genere. La conduzione della serata è stata un opera magistrale tutta di un fiato eseguita dall’attrice pugliese Floriana Rignanese  che ha presentato le collezioni di due stiliste la pugliese Pasqua Pistillo E Sara Lumy Accademia del lusso.

FB_IMG_1533558382164 Special guest il prof. Luca Filipponi presidente dello Spoleto Art Festival. La serata si è accompagnata a momenti musical realizzati dalla cantautrice Angelita Puliafito e dal giovanissimo Sergio Salvini, un balletto realizzato dalle stesse modelle e una performance teatrale a cura di Marianna Petronzi. FB_IMG_1533558421420Gran finale sul palco con una travolgente esibizione del tanghero Sergio Tirletti. Un intreccio tra varie espressioni artistiche hanno animato una delle location più belle della Capitale attraverso un grande messaggio: la moda non veste soltanto ma fa bene alle donne! The Show Must Go On  dichiarano Ella Grimaldi e Sara Lauricella anima culturale del Festival “Poveri ma belli” manifestazione food & intrattenimento dell’estate romana che sta animando le serate sul Tevere fino all’ 8 settembre.

FB_IMG_1533558303393

FB_IMG_1533557819205

 

Annunci

FASHION ON THE RIVER ed OBIETTIVO NO VIOLENCE alla banchina sul Tevere

received_10216907892353864Saranno le sponde del Tevere ad ospitare, il 2 luglio a partire dalle ore 20.00, Fashion on The River – moda, musica e sociale sulla banchina del Festival Poveri ma belli, la manifestazione dell’Estate Romana 2018 dove  musica, enogastronomia, spettacolo ed intrattenimento si fondono in un magico connubio, all’ombra di Ponte Vittorio Emanuele II a poche centinaia di metri da San Pietro e Castel Sant’Angelo. Il salotto di Ella Grimaldi e Sara Lauricella si apre ad una nuova iniziativa e ospiterà, in questa serata, un molteplice appuntamento. FASHION ON THE RIVER OBIETTIVO NO VIOLENCE, moda e impegno sociale quando l’unione diventa il punto di forza, è l’evento sul Tevere che si  fa promotore dei talenti emergenti della moda che raccontano con entusiasmo percorsi stilistici, guardando anche oltre i confini del fashion. In passerella per una sfida creativa e sociale le modelle del progetto fotografico itinerante Obiettivo No Violence di Michele Simolo, che attraverso i suoi scatti vuole dare voce ad un grande messaggio di solidarietà contro la violenza di genere, grazie al volto di donne e uomini del mondo dello spettacolo che gratuitamente hanno aderito all’iniziativa artistica sociale. Ideatrice e conduttrice della serata l’attrice pugliese Floriana Rignanese  che presenterà le collezioni di due stiliste: la pugliese Pasqua Pistillo e Sara Lumy dell’Accademia del lusso. Un progetto di stile dedicato a due talenti Made in Italy che proporranno abiti unici e femminili. Special guest il prof. Luca Filippone Spoleto Art Festival. La serata si accompagnerà a momenti musicali, con la cantautrice Angelita Puliafito con la promozione del suo brano “Ancora qui” in finale al prestigioso premio Mia Martini,  con un balletto realizzato dalle stesse modelle e una performance teatrale a cura di Marianna Petronzi, già precedentemente stata ospite applaudita della banchina. Chiude la serata il tanghero Sergio Tirletti con una sua travolgente esibizione. Un intreccio multi artistico tra moda e spettacolo per un grande messaggio: la moda non veste soltanto ma fa bene alle donne! Come sempre l’evento è gratuito ed aperto a tutti.

Per info ed aggiornamenti trovate la manifestazion su tutti i social, seguendo l’hastag #pmbfestival nella pagina  www.facebook.com/poverimabellifest/

Coordinamento stampa e sponsor media Sara Lauricella – differevent@gmail.com