Aperto il bando per filmaker “PREMIO CESARE ZAVATTINI”

zavattini

E’ finalmente online il bando e il regolamento 2018 per accedere al PREMIO CESARE ZAVATTINI, il concorso pubblico rivolto a giovani filmmaker professionisti e non, di qualsiasi nazionalità, di età compresa tra i 18 e i 35 anni intitolato ad uno dei padri del neorealismo italiano, nonché sostenitore instancabile del cinema come libero, multiforme, creativo, irriverente strumento di conoscenza del reale in tutti i suoi aspetti.
L’iniziativa – promossa dalla Fondazione Archivio audiovisivo del movimento operaio e democratico (di cui lo stesso Zavattini fu primo presidente),  sostenuta dalla Siae e dal MiBACT, attraverso il bando “Sillumina”, e dalla Regione Lazio, e realizzata in collaborazione con Istituto Luce Cinecittà e con la partecipazione della Cineteca Sarda, Deriva Film e Officina Visioni – ha la particolarità di stimolare e premiare l’originalità, la sperimentazione, anche il “tradimento” o il rimescolamento dei generi nell’ambito del riuso del cinema d’archivio.
I materiali utilizzabili (parzialmente o integralmente) per realizzare il progetto di un film documentario della durata massima di 15 minuti e senza vincoli tematici o di genere, appartengono infatti all’immenso archivio AAMOD e dei partner messi a disposizione sul sito del premio stesso (www.premiozavattini.it).
Una volta pervenuti i progetti, dieci di essi saranno selezionati da una Giuria composta da importanti personalità del cinema italiano e – novità di questa edizione – gli autori delle opere finaliste avranno la possibilità di partecipare a un percorso formativo e di sviluppo guidato da affermati professionisti. Tale percorso, che si terrà fra luglio e dicembre 2018, prevede 124 ore di lezioni frontali e laboratoriali, 36 ore di tutoring individuale (18 in presenza e 18 a distanza), 4 ore di tutoring collettivo, la realizzazione di un dossier di sviluppo e di un teaser per ciascun progetto finalista.
Al termine dell’itinerario formativo, la Giuria sceglierà tre progetti vincitori che, oltre a utilizzare liberamente (con licenze Creative Commons) il materiale filmico dell’Aamod e degli archivi partner, riceveranno servizi gratuiti di supporto per la realizzazione dei cortometraggi (produzione e post-produzione) – la cui fase di lavorazione è prevista fra gennaio e giugno 2019 – e la somma di 2.000 euro per ciascun progetto realizzato.
Il Premio – la cui direzione è affidata ad Antonio Medici – si avvale di un Comitato di Garanti presieduto da Arturo Zavattini e composto dai rappresentanti di tutte le istituzioni che contribuiscono a realizzarlo. È promosso dalla Fondazione Archivio audiovisivo del movimento operaio e democratico (Aamod) nell’ambito del progetto UnArchive (“comando” informatico, traducibile con “estrai da un archivio”), con cui essa intende sperimentare percorsi di massima apertura alla conoscenza, alla diffusione e alla riutilizzazione del proprio patrimonio filmico, attraverso l’adozione di licenze aperte e la valorizzazione delle opportunità offerte dal Web.
Il Bando 2018 è scaricabile al link
http://premiozavattini.it/bando/

Infoline: 06/57289551 – 06/5742872 – 06/5730544
www.aamod.itinfo@aamod.itapalandrani@aamod.it

Ufficio stampa AAMOD: Elisabetta Castiglioni
+39 06 3225044 – +39 3284112014 – info@elisabettacastiglioni.it

Annunci

CARDIORACE -UNA CORSA PER IL CUORE A ROMA IL 22 OTTOBRE

cardiorace

RIPARTE IL “PREMIO COMMERCIO ROMA” PER I GIOVANI 3.0 CHE VOGLIONO MIGLIORARE IL PROPRIO QUARTIERE CREANDO UN’APP – di Sara Lauricella

commercio-roma

Giunge alla VII edizione e continua con più slancio che mai il  “Premio Commercio Roma”, un appuntamento aperto a tutti gli studenti degli istituti medio superiori capitolini, un vero fiore all’occhiello per il Mediocredito Centro Italia e Centro Commerciale Euroma2, entrambi promotori della manifestazione che avvicina i ragazzi alla multimedialità, al territorio e al commercio e che offre una sostanziosa ed allettante BORSA DI STUDIO ai giovani talentuosi.

Quest’anno la borsa di studio “Premio Commercio Roma”, torna nei quartieri, con lo scopo di avvicinare ancora di più i ragazzi alle istituzioni territoriali per una interazione 3.0 mirata a stimolare la loro integrazione e la loro partecipazione alla vita di quartiere. Per il titolo di quest’anno “Disegna il tuo quartiere… con un click!”, gli studenti  sono chiamati a disegnare una vera e propria “App di quartiere” che consenta al cittadino di “avere il quartiere in mano” e di venire a conoscenza e poter usufrire dei servizi offerti. Un’app che renda facilmente fruibile la divulgazione e l’accesso alle attività sia di svago che di pubblica utilità del quartiere: dalle mostre in corso nei musei del loro territorio, alle iniziative promosse dal municipio, dalle competizioni sportive a sagre e mercatini. Le informazioni considerate maggiormente utili verranno raccolte dai ragazzi, i veri promotori del territorio, come le news sugli orari dei trasporti pubblici o eventuali scioperi ma anche gli eventi promossi dalle associazioni di quartiere o quelli organizzati dalle attività commerciali e dalle istituzioni pubbliche.

premio-commercio-roma

Lo scopo di immaginare una vera e propria “App di quartiere” è quello di far conoscere e mettere in rete le informazioni del territorio che tutti vorremmo avere sempre a portata di mano, gettando le basi per una seria ricognizione e conoscenza di ciò che li circonda e per avviare un dialogo costruttivo con le istituzioni territoriali.

 

Cultura digitale, vita di quartiere e spirito di iniziativa sono gli ingredienti della VII edizione della borsa di Studio Premio Commercio Roma “Disegna il tuo quartiere..con un click!”.

 

Siamo felici anche quest’anno di – afferma Cristina Allegra, responsabile della comunicazione del Mediocredito Centro Italia – di dare una possibilità concreta ai ragazzi di dimostrare talento e creatività su un terreno a loro certamente congeniale. Soprattutto siamo onorati di essere ancora una volta, promotori di una iniziativa che non solo cerca di avvicinare i giovani alle istituzioni territoriali, ma cerca di creare una vera e propria sinergia!

Alla conferenza stampa di presentazione, che si terrà il 6 febbraio alle ore 15.30 presso la Sala del Carroccio, Palazzo Senatorio in Campidoglio, interverranno il presidente Dario D’Innocenti del IX Municipio, il Dott. Davide Zanchi di Euroma2, la Dott.ssa Cristina Allegra del Mediocredito Centro Italia, la Vicepreside dell’Istituto Tecnico Costruzioni Ambiente e Territorio “G. Valadier” dell’ “IIS Salvini” Natalia Barbato ed il vincitore della passata edizione Denis Paul oltre a numerosi esponenti della rappresentanza politica territoriale ma anche di ragazzi, presidi e professori.

Siamo orgogliosi di contribuire, anno dopo anno, alla formazione e alla crescita professionale delle giovani generazioni attraverso un’iniziativa, il Premio Commercio Roma, che stimola lo studio, la ricerca, la creatività e la capacità di innovazione dei nostri ragazzi, i professionisti del futuro- afferma il Dott. Luca Caramella, Direttore Marketing Euroma2–  Riteniamo sia indispensabile sostenere il loro potenziale, ed è per questo motivo che abbiamo accolto con entusiasmo il tema della VII edizione del premio, ‘Disegna il tuo quartiere… con un click!’, riservando la borsa di studio Euroma2 ai progetti più meritevoli. Desideriamo affermare così il nostro reale impegno a tutelare quei valori che ci sono più cari, in linea con la nostra filosofia che ci piace riassumere nelle parole: Immaginare, Creare, Innovare.”

Come ogni anno la dotazione complessiva della borsa di studio Premio Commercio Roma 2017, è pari ad euro 10.000,00 (diecimila) che saranno ripartiti fra sei finalisti per l’importo totale di euro 7.700 (settemilasettecento) e fra le tesine meritevoli di menzione per l’importo totale di euro 2.300,00 (duemilatrecento).

Oltre ad un premio in denaro, quest’anno la partecipazione delle istituzioni territoriali, sarà ancora più incisiva. Viene riconfermata infatti “Una giornata con il Presidente”, durante la quale il vincitore della VII edizione potrà presentare il proprio progetto al Presidente del proprio Municipio per offrire le basi per la creazione di una vera App del Municipio.

invito-conferenza-2017

In considerazione dell’alto valore sociale e culturale del Premio Commercio Roma anche questa VII Edizione, vanta il patrocinato della Regione Lazio,  dell’Assessorato alle Attività Produttive di Roma Capitale, di Confartigianato e Confesercenti in rappresentanza delle associazioni di categoria, oltre alla partecipazione e al supporto dei quindici municipi capitolini.

La cerimonia di premiazione del Premio Commercio Roma 2017,  si svolgerà al Centro commerciale Euroma2, il 28 maggio 2017 alle ore 11.30. Le candidature sono aperte! Forza ragazzi il quartiere è vostro!