IX Edizione della RE BOAT ROMA RACE – Trofeo EUROMA2

Re boat Roma Race(1)IX Edizione della RE BOAT ROMA RACE – Trofeo EUROMA2

Una grande festa all’insegna dell’ecosostenibilità

Il Concept Mall dell’Eur ospita alcuni appuntamenti della manifestazione Green e sostiene la Regata al Laghetto dell’Eur

A Settembre Euroma2 torna ad affiancare la RE BOAT ROMA RACE, la prima regata di imbarcazioni realizzate con materiali di scarto, con le coinvolgenti iniziative Green dedicate al divertimento ecosostenibile: tanti eventi all’insegna del riciclo e della sostenibilità ambientale che sposano pienamente la filosofia del Centro.

Favorire iniziative che diffondano la cultura e l’ecosostenibilità ambientale, è proprio quello che il Concept Mall dell’Eur si prefigura di fare, ospitando un ricco programma di attività che hanno lo scopo di promuovere la visione green attraverso momenti ludici, appuntamenti culturali, artistici e manifestazioni sportive. Dieci giornate che hanno lobiettivo di coniugare il “fare insieme”, con la promozione delle tematiche green per sensibilizzare il pubblico al rispetto dellambiente e alla valorizzazione degli spazi urbani. L’iniziativa si inserisce fra alcuni degli appuntamenti promossi da Euroma2, dedicati alle famiglie e al territorio, nell’ottica di diffondere, tra i giovani e gli adulti l’importanza della tutela dell’ambiente. Allo stesso modo, attraverso i laboratori green, si potrà raccontare ai bambini il modo più corretto per riciclare e riusare i rifiuti e così evidenziare i percorsi “virtuosi”. La manifestazione Re Boat Roma Race è realizzata in collaborazione con Roma Capitale e la Regione Lazio ed è inserita nell’edizione 2018 dell’Estate Romana.

Fino al 16 settembre, un ricco calendario di attività per il pubblico avrà luogo in diverse location della capitale in vista dell’appuntamento finale con la Re Boat Roma Race – Trofeo Euroma2, la prima regata realizzata in Italia con imbarcazioni create con oggetti di recupero.

L’iniziativa, sostenuta da Euroma2, è promossa da Roma Capitale – Assessorato alla Crescita culturale e realizzata in collaborazione con SIAE.

Arte e cultura, gioco e intrattenimento, laboratori green & educational, per raccontare e promuovere i contenuti della sostenibilità e dell’economia circolare. A caratterizzare l’evento un programma ricco di iniziative dedicate ai concetti di sviluppo sostenibile, tra laboratori creativi e giochi, concerti e attività di artigianato del riciclo, contest artistici e show cooking per recuperare e reinterpretare le ricette della tradizione della cucina mediterranea.

Parallelamente alle attività che si svolgeranno nel Municipio Roma I, presso il Concept Mall dell’Eur si terranno alcuni appuntamenti in vista  della Re Boat Roma Race, che si svolgerà al Laghetto dell’Eur domenica 16 settembre.

LE ATTIVITA’ PRESSO EUROMA2Fino a Mercoledì 12 Settembre, dalle ore 10.00 alle 21.00, ecco ContestEco, l’esposizione e il concorso d’arte e design sostenibile più “green” del web. Per l’occasione saranno presentate le opere che hanno saputo interpretare il concept di questa stagione “Roma città aperta”, dedicato all’economia circolare e alla sostenibilità. L’evento è promosso in collaborazione con il free press nazionale Metro News.

L’ingresso a tutti gli eventi della Manifestazione è gratuito.

   EUROMA2 Via Cristoforo Colombo, angolo Viale dell’ Oceano Pacifico (Roma)

    Tel. +39 06 5262161 www.euroma2.it

Elena Matteucci

Annunci

BAJOCCO FESTIVAL ARTISTI DI STRADA: MERAVIGLIA ITALIANA ON THE ROAD

Locandina Bajocco Festival 2018

Più Compagnie artistiche e musicali, prove generali aperte al pubblico, anticipo dell’orario degli spettacoli. Al via l’8a edizione dell’evento dedicato all’arte di strada che ogni anno richiama performers da tutto il mondo in un volano culturale di valorizzazione e promozione del territorio riconosciuto dal MIBACT.

Emanuele Di Marzio

ph Emanuele Di Marzio

Un evento che nel tempo ha riscosso un crescente numero di consensi e che, aggregando le realtà produttive locali culturali, artistiche ed enogastronomiche è diventato strumento di promozione e valorizzazione del territorio. Oltre alle esibizioni, infatti, il Bajocco Festival, chiama a raccolta numerosi appuntamenti: mostre fotografiche, quest’anno un’esposizione curata dai bambini di una scuola elementare, visite guidate nelle bellezze storiche e archeologiche del luogo, proposte gastronomiche di street food. E i due concorsi, quello fotografico ‘Bajocco Click’ e quello gastronomico ‘Dolce Bajocco’ in collaborazione con il Mercato Contadino dei Castelli Romani che recupera le antiche ricette dolciarie tradizionali al vaglio della giuria presieduta dallo Chef Alain Rosica Metamooros.

Foto di Antonietta Manna

ph Antonietta Manna

“Ringrazio tutta l’Amministrazione Comunale di Albano Laziale che ci dà la possibilità di utilizzare ogni anno una splendida e suggestiva location come il nostro centro storico. Come vedrete dalla programmazione, artistica e culturale conclude il Presidente dell’Associazione, la città di Albano Laziale ha davvero tanto da offrire a pubblico e visitatori…Anche grazie al Bajocco Festival, oggi patrimonio culturale dove il passato incontra il futuro!”

 INFORMAZIONI

Dove: Albano Laziale (RM)

Quando: dal 7 al 9 Settembre 2018

Ingresso: Gratuito

Orario: Ven 7 dalle ore 20 / Sab 8 dalle ore 20 / Dom 9 dalle ore 18

Programma spettacoli: https://www.bajoccofestival.com/turnazioni-artisti

Sito web: http://www.bajoccofestival.com

Facebook: https://www.facebook.com/bajoccofestival/

COMUNICAZIONE & UFFICIO STAMPA

FRANCESCA NANNI

393.9462695

ufficiostampa@nannimagazine.it

loghi bajocco

 

ALBANO LAZIALE (RM) – L’arte di strada come non l’avete mai vista. È la promessa dell’ottava edizione del Bajocco Festival Artisti di Strada e Arti Performative che dal 7 al 9 Settembre animerà il Centro Storico di Albano Laziale (RM) con numerosi spettacoli di compagnie artistiche e musicali, italiane e straniere, eccellenze produttive dell’arte di strada. Insieme a loro acrobati, illusionisti, fuocolieri, teatranti e circensi che stupiranno grandi e piccini.

 

Un grande palcoscenico a cielo aperto, dunque, per una manifestazione ideata e organizzata dall’Associazione Culturale XV Miglio in collaborazione con gli imprenditori locali, con patrocinio del Comune, riconosciuta nei giorni scorsi dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo come “manifestazione portatrice di cultura e, per questo, inserita nel calendario “2018 Anno Europeo del Patrimonio Culturale.

 

Ad esibirsi tantissime realtà artistiche, prima fra tutti la Compagnia di Circo-Teatro “Lost in Translation Circus”, unica tappa italiana a Bajocco Festival attraverso il circuito United for Busking per celebrare i 250 anni della nascita del circo moderno. E poi ancora il teatro musicale di Ode Zulé che qui chiuderà la sua tournée, il teatro di strada dell’attore Maurizio Mosetti con il suo ‘Girodirè’ fiabe e leggende della tradizione Italiana o le arti circensi e il gioco del clown di Simone Romanò con spettacolo Hop Hop. Per tutti l’appuntamento è a partire dalle ore 20, un orario di inizio a misura di famiglia con bambini.

 

“Il ‘Bajocco Festival è una manifestazione ‘nata grande’ – spiega Pelle – come ci confermano le richieste che arrivano ogni edizione sempre più numerose”. “Un anno di lavoro per un evento voluto per avvicinare il territorio all’arte in ogni sua forma, condividere emozioni positive, nel senso più nobile di condivisione, aggregazione e socializzazione.”