POESIA: PARTE ESSENZIALE di Laura Pingiori

ABBANDONIAMOCI ALLA POESIA20. DI PINTO L_alba dalle dita rosa - Copia

PARTE ESSENZIALE

 

In quei giorni abitavo fuori,

sui campi profumati d”erba

Conoscevo tutti i sentieri

e nel mio viso sorgeva il sole

Respiravo l’anima dei fiori

Parlavo con le api

Seguivo il corso dei fiumi

Sapevo cos’era il volo

Dal monte guardavo il cielo stellato,

coperta di foglie, ascoltando le storie della Luna.

In quei giorni ero figlia devota.

Piccola parte essenziale del tutto

Autrice Laura Pingiori @Diritti riservati

immagine: grafite su carta di Lorenzo Di Pinto

L’Alba dalle dita Rosa

esposta con MoWi Art Communication

 

 

Annunci

POESIA: L’AMORE CHE NON CONOSCI

Screenshot_20181125-162511.jpgL’AMORE CHE NON CONOSCI

Ho conosciuto una donna,
che dispensava sorrisi e carezze
ed io ne ero innamorata.
Era una donna dalle mani ossute,
che sapeva disegnare sogni fantastici,
quando arrivava tutto diventava favola
ed ogni cosa ritrovava vita.
Ho conosciuto una donna,
che raccontava storie desiderate,
io l’ascoltavo incantata
e poi correvo via felice.
Ho conosciuto questa donna
e ne ho toccato l’anima,
mentre le sue mani ossute
mi allargavano il cuore,
mostrandomi le sue ferite.
Ho conosciuto una donna,
che cantava con un filo di voce,
per non rammentare le proprie urla.
Ho amato questa donna,
schiacciata dalla sua stessa vita,
suonata da un pianista,
che ne mortificava l’anima
e ne spezzava le ossa.
Ho conosciuto questa donna,
che insegnava l’Amore…
senza averlo mai avuto addosso.

Laura Pingiori
Diritti riservati