Il Batterista di Jovanotti alla Fiera della Musica

 batterista

Gareth Brown: una poliedrica batteria
al FIM – Fiera della Musica!

Giovedì 31 maggio il batterista londinese ospite in Casa FIM: racconterà la sua esperienza tra i tamburi per Joss Stone, Donna Summer e molti altri, attualmente al seguito di Jovanotti.

Giovedì 31 maggio 2018 FIM – Fiera Della Musica 2018 (con la direzione artistica di Verdiano Vera, organizzato da Maia in collaborazione con Alveare e BigBox) sarà lieta di accogliere Gareth Brown per un incontro incentrato sulla sua esperienza di batterista per grandi del pop e del rock. Brown sarà intervistato in CASA FIM, il centro nevralgico della rassegna, all’interno del quale si incontrano – come sempre da tradizione FIM – i nomi illustri e creativi del mondo della musica, in diretta streaming. Per l’occasione il palco/salotto di FIM sarà il luogo in cui il batterista racconterà il suo mondo musicale e le sue collaborazioni, con una breve performance per FIM.

Londinese di origini giamaicane, Gareth Brown è un richiestissimo session man, sempre impegnato in studio di registrazione. Da tempo è il batterista della focosa band di Jovanotti, ma ha all’attivo il progetto solista Jungle Green e ha lavorato con molti musicisti, pensiamo a Donna Summer, Rihanna, Craig David, TIziano Ferro, Joss Stone, Rita Ora e molti altri. In un’edizione unica nel suo genere come quella del 2018, particolarmente attenta al tema della formazione musicale, la presenza di un musicista così attivo tra musica, concerti e workshop sarà molto utile nel percorso relativo alle professioni nella musica.

La partecipazione di Gareth Brown al FIM 2018 è in collaborazione con Mondomusica Milano.

Per informazioni: www.fimfiera.it  – Info Line: +39 010 86 06 461

UFFICIO STAMPA
Synpress44 Ufficio stampa: www.synpress44.com

unnamed(1)

Annunci

TEATRO FURIO CAMILLO E LA COMICITA’ SURREALE

tfc

 

22 – 25 marzo
Rosso Senza Naso – rassegna di clown teatrale e comicità surreale

Il Teatro Furio Camillo, in collaborazione con La Compagnia della Settimana Dopo, intende dare spazio e respiro ad un umorismo intelligente e strampalato, tipico del clown teatrale e della grande tradizione comica che passa da Karl Valentin a Buster Keaton per arrivare ai Monty Python.

22 marzo ore 21.00
C.A.B.A.R.E. Calderone Artistico Burlesco Anarchico Rigorosamente Eclettico

Spettacolo di arte varia, sempre in divenire e con una buona dose di imprevedibilità.

23 marzo ore 21.00
Not Here Not Now – Andrea Cosentino

Un assolo da stand up comedian per spettatori fatalmente passivi e programmaticamente maltrattati, con pupazzi parrucche martelli di gomma e nasi finti. E ketchup, naturalmente.

24 marzo ore 21.00
Clowniristan – Movimento Comico

Uno spettacolo comico, eccentrico ispirato ai film di Kusturica. E’ un luogo, una repubblica in un lontano est dove vivono grotteschi e surreali personaggi clown che incarnano pregi e debolezze del genere umano.

25 marzo ore 19.00
Old Jazz Orchestra – Compagnia La Settimana Dopo

Teresa, Tomasine e Antonio erano i membri di una micro big band che calcò le scene americane per oltre quarant’anni. Antonio Muffata, formidabile chitarrista, lasciò il gruppo nel 1972 per gestire un emporio in Kentucky. Da quel momento per Teresa e Tomasine cominciò una lunga pausa artistica in cui si dedicarono alla loro vita insieme.

25 marzo ore 11.00 e ore 12.00
Il circo delle emozioni – Daniele Antonini

Attraverso la giocoleria, la magia, le bolle di sapone, ma soprattutto attraverso la condivisione delle emozioni, Daniele Antonini presenterà uno spettacolo unico nel suo genere e irripetibile.

 

 

Teatro Furio Camillo
Via Camilla, 44 – Roma – Tel. 06.97616026
E-mail: info@teatrofuriocamillo.it
www.teatrofuriocamillo.it