This is Indie musica indie italiana e internazionale inaugura a Milano

this-is-indie_btutto il meglio della musica indie italiana e internazionale
 
Venerdì 26 Ottobre
Tunnel Club – Milano
[Via Sammartini, 30, 20125 – Milano ]
Dalle ore 23, ingresso 10 euro
 
o a questo per prenotare l’ingresso ridotto a 8€:  http://www.indieitalia.it/hiroshima-27-10/
 
This is Indie inaugura a Milano e sceglie il Tunnel Club per la sua prima data: tutto il meglio della musica indie italiana e internazionale.
Da Alex Turner a Calcutta. Dalle strade di Liverpool al lungomare di Mergellina.
This Is Indie è il nuovo party in cui il fenomeno indie pop del panorama italiano odierno si mischia al sound del movimento culturale e musicale made in UK degli anni 2000.
Due generazioni portabandiera dell’alternative a confronto: dai suoni ruvidi di Arctic Monkeys e Bloc Party alla malinconia sentimentale di Calcutta e Gazzelle, dalla psichedelia di LCD Soundsystem e The Black Keys ai beat elettronici di Cosmo e Liberato.
 
Partendo dagli anni in cui la parola indie non suona più come un termine letto su una fragranza orientale ma come sinonimo di esplosione del movimento culturale che in Gran Bretagna e Stati Uniti ha appassionato migliaia di giovani,  fino ad arrivare al fenomeno pop del panorama italiano odierno.
Cinque ore di musica con le hit di:
CALCUTTA, MOTTA, COEZ, CANOVA, FRAH QUINTALE, THEGIORNALISTI, GAZZELLE, LEMANDORLE, GIORGIO POI, POP X, COSMO, LIBERATO, CIMINI, CARL BRAVE x FRANCO126, VIITO, GHEMON, EX-OTAGO, GALEFFI, GERMANÓ, I CANI.
Ma anche: ARCTIC MONKEYS, THE STROKES, BLOC PARTY, THE BLACK KEYS, JET, BLUR, FRANZ FERDINAND, KASABIAN, THE FRATELLIS, THE DRUMS, VAMPIRE WEEKEND, THE RAPTURE, FOALS, MUSE, PHOENIX, MGMT, LCD SOUNDSYSTEM, INTERPOL, EDITORS.
Pagina FB: This is Indie
WA: 3469441041 / 3927491884

 

Annunci

FLOWERS FESTIVAL parte DOMANI SERA “DAI DIAMANTI NON NASCE NIENTE”

flowerFLOWERS

FESTIVAL

 

DOMANI SERA PARTE DAI DIAMANTI NON NASCE NIENTE CON

CLGENSEMBLE & WILLY MERZ PROJECT

in

LA SAGGEZZA DELLO ZENIT

 

DAL 10 AL 21 LUGLIO I CONCERTI NEL CORTILE DELLA LAVANDERIA A VAPORE

NEL PARCO DELLA CERTOSA DI COLLEGNO (TO)

 

Domani sera, martedì 3 luglio parte la sezione intitolata Dai Diamanti non nasce niente con il primo appuntamento, alle ore 21, alla Fondazione Merz di Torino con la performance di CLGEnsemble & Willy Merz Project (via Limoone, 24 – ingresso gratuito con registrazione in lista).

Il concerto, co-produzione di Fondazione Merz e Flowers Festival, unisce la CLGEnsemble, celebre collettivo di musicisti che mette insieme operatori e ospiti disabili psicofisici dell’omonima Cooperativa sociale, diretti da Dario Bruna, e il Willy Merz Project, un trio classico formato da Marja-Liisa Marosi (pianoforte), Joel Marosi (violoncello) e Olivier Darbellay (corno), diretto da Willy Merz.

L’idea del concerto nasce dall’incontro tra l’esperienza del collettivo musicale CLGEnsemble diretto da Dario Bruna e l’arte del maestro dell’Art Brut Adolf Wölfli. Da una parte abbiamo l’ensemble di Bruna che esegue brani suonando quadri/dipinti che sostituiscono le normali partiture, utilizzando un metodo di notazione di propria invenzione; dall’altra, abbiamo alcuni celebri dipinti di Wölfli nei quali l’artista creava partiture fantastiche espandendo l’abituale sistema di notazione.

Una psiche differente dalla norma unisce queste due esperienze, quella di Wölfli, che dipinse essenzialmente durante i suoi lunghi periodi di internamento, e quella dei musicisti/utenti dell’ensemble di Bruna.

CLG Ensemble_b

Toccherà a questa inedita orchestra dare una forma musicale ai quadri realizzati da CLGEnsemble e a quelli di Wölfli, fino alla costruzione di una vera e propria opera musicale inedita e inaudita impreziosita dalla voce narrante di Vanessa Roghi, come omaggio a Franco Basaglia.

L’evento è inserito nel programma AXTO, azioni per le periferie torinesi promosso dalla Città di Torino e fa parte di “Dai Diamanti non nasce niente”, la sezione di Flowers Festival dedicata al 40° anniversario della Legge Basaglia.

Dal 10 luglio, nel Cortile della Lavanderia a Vapore nel Parco della Certosa di Collegno (To), inizia la quarta edizione di Flowers Festival, la rassegna estiva, organizzata e promossa dall’associazione culturale Hiroshima Mon Amour e Cooperativa Culturale Biancaneve, che questo anno farà surf sulla nuova onda pop all’insegna delle nuove tendenze della musica italiana e animerà l’estate torinese fino al 21 luglio: Motta (10 luglio), Lo Stato Sociale (11 luglio), Alborosie (12 luglio), Willie Peyote + Frah Quintale (13 luglio), Carl Brave X Franco126 (14 luglio), Fabri Fibra (17 luglio), Noyz Narcos (18 luglio), Coez (19 luglio), Sfera Ebbasta (20 luglio) e Gemitaiz (21 luglio).

Ecco allora la proposta di vari numeri uno nelle classifiche di vendite FIMI dell’ultimo biennio come Sfera Ebbasta, Lo Stato Sociale, Coez, Gemitaiz, Noyz Narcos, Fabri Fibra, e ancora una valanga di protagonisti della top five italiana, da Carl Brave x Franco126 a Willie Peyote, da Motta a Frah Quintale da Achille Lauro a Mezzosangue. Oltre a questi poi, artisti non (al momento) ai vertici delle classifiche di vendita ma ben messi negli smartphone di tutti i ragazzi, da Alborosie a Andrea Lazlo De Simone da The André a Eugenio in Via di Gioia e Quentin 40.

 

FLOWERS FESTIVAL

10-21 luglio

Cortile della Lavanderia a Vapore

Parco della Certosa, Collegno (TO)

 

Prequel

4 giugno – Cat Power

 

Dai Diamanti non nasce niete: omaggio a Franco Basaglia

3 luglio – CLGEnsemble & Willy Merz Project

4 luglio – Giovanni Lindo Ferretti

6-7 luglio – Eugenio in Via di Gioia

 

Line up

10 luglio – Motta + Andrea Lazlo de Simone + Andrea Nabel

11 luglio – Lo Stato Sociale + Eugenio in Via di Gioia

12 luglio – Alborosie + Poor Man Style e Madò che crew

13 luglio – Willie Peyote + Frah Quintale

14 luglio – Carl Brave x Franco 126 + The André

17 luglio – Fabri Fibra + Mezzosangue

18 luglio – Noyz Narcos + Ensi + Kaos One e dj Craim

19 luglio – Coez

20 luglio – Sfera Ebbasta

21 luglio – Gemitaiz + Achille Lauro + Quentin40

 

Info www.flowersfestival.itinfo@flowersfestival.it – Tel 011 3176636

Prevendite su www.mailticket.it; www.ticketone.it; www.flowersfestival.it;

 

FLOWERS FESTIVAL è un festival musicale, giunto alla IV edizione, che si tiene a Collegno (To) nel Parco della Certosa, parco urbano di 400.000 mq, in un’area attrezzata per 5000 spettatori. L’area spettacolo, allestita nello spazio insonorizzato noto come Cortile della Lavanderia, è racchiusa da due delle grandi esperienze di riprogettazione urbana messe in atto dalla Città di Collegno: la Lavanderia a Vapore, eccellenza della danza contemporanea internazionale e il Padiglione 14, centro culturale giovanile. In quello che fu il Cortile della Lavanderia del Manicomio di Collegno, si svolge FLOWERS FESTIVAL, che prosegue la tradizione dei grandi spettacoli di teatro e musica cha a partire dal momento dell’abbattimento delle mura manicomiali fino ai primi duemila, hanno contribuito al rinnovamento di questi luoghi meravigliosi, sull’impulso della amministrazione pubblica.

www.flowersfestival.it; https://www.facebook.com/FLOWERSMUSICFESTIVALhttps://twitter.com/FLOWERSFEST;

Ufficio Stampa Flowers Festival: Ufficio Stampa GPC – Gaetano Petronio  gaetano@ufficiostampagpc.it

Glenda Gamba glenda@hiroshimamonamour.org