TORNA AD APRILIA2 IL “PROGETTO YOUNG” dal 23 AL 27 APRILE

 

Sindaco di APrilia Antonio Terra con Volontarie CRI (Copia)

Croce Rossa Italiana e Vigili Urbani di Aprilia offrono lezioni pratiche di Primo Soccorso e Sicurezza Stradale

 Aprilia, Mercoledì 11 Aprile 2018. Grande partecipazione di bambini in occasione della presentazione alla Stampa dell’edizione 2018 del “Progetto Young”. All’interno della Sala Consiliare “Luigi Meddi”- Palazzo Comunale sono intervenuti il Sindaco di Aprilia Antonio Terra, l’Assessore alla Scuola Francesca Barbaliscia,

Assessore Barbaliscia (Copia)

l’Assessore alle Attività produttive Vittorio Marchitti, il Direttore di Aprilia2 Alceste Elia, il Responsabile di Progetto della CRI Roberto Capello insieme alle volontarie CRI e diverse classi delle scuole primarie, provenienti dagli Istituti Compresivi di Aprilia, Campoleone e Casalazzara (“Garibaldi”, “Gramsci” e “Copernico”).

Roberto Cappello Croce Rossa (Copia)

“Ringrazio il Centro Commerciale Aprilia2 – ha affermato il Sindaco di Aprilia Antonio Terra – perché è importante che le aziende presenti sul territorio sposino determinati progetti legati alla crescita culturale dei nostri figli. Quando si investe sui nostri giovani vuol dire che alla base c’è qualità. Come Amministrazione – ha proseguito il Sindaco –  abbiamo portato tanti progetti all’interno delle nostre Scuole, il “Progetto James Fox”, quello legato ai rifiuti; ci siamo spesi per dare un contributo alla formazione e alla crescita dei ragazzi. Questo – ha poi concluso il Sindaco – è uno dei progetti più belli che vi porterà ad imparare tante cose utili nella vita, che spesso anche agli adulti sfuggono”.

Direttore Aprilia2 Alceste Elia (Copia)

“Il Progetto Young è di grande valore educativo e sociale – ha affermato il Direttore di Aprilia2 Alceste Elia – è rivolto a tutti i bambini e permette di imparare, in forma giocosa, nozioni basilari di primo soccorso e sicurezza stradale. Ringrazio tutti i presenti – ha dichiarato il Direttore – le Istituzioni, i volontari e le Scuole, per aver aderito e reso possibile la realizzazione del progetto”.

Relatori e platea (Copia)

Anche quest’anno Aprilia2 rinnova l’appuntamento con il Progetto Young, iniziativa ideata e promossa in collaborazione con Croce Rossa Italiana; un laboratorio di esperienze formative che coinvolge gli alunni delle classi quinte delle scuole primarie in un percorso che punta l’attenzione sui valori di educazione sanitaria, primo soccorso e sicurezza stradale. Durante la settimana, più di 700 alunni delle quinte elementari di Aprilia raggiungeranno il Centro Aprilia2, pronti ad essere coinvolti in dimostrazioni pratiche tenute dai volontari di Croce Rossa Italiana e dagli Agenti del Comando Polizia Municipale di Aprilia, mettendo in pratica le lezioni teoriche affrontate in classe nelle settimane precedenti.

Relatori e classi (Copia)

In questa terza edizione, il coinvolgimento di 30 classi provenienti da 7 scuole, per un totale di oltre 700 bambini testimonia come il Progetto Young continui a ricevere notevoli dimostrazioni di interesse da parte delle istituzioni scolastiche. Aprilia2 ha messo a disposizione navette bus per agevolare l’arrivo degli alunni dai diversi Istituti Scolastici.

L’obiettivo del Progetto Young è quello di sviluppare anche nei più piccoli le capacità di mettere in atto comportamenti di autoprotezione funzionali alla diffusione della cultura della sicurezza.

Il percorso didattico prevede una serie di incontri in aula, dove vengono illustrate le nozioni di primo soccorso, come la valutazione di un incidente, la richiesta di soccorso e le azioni che si possono compiere per risolvere situazioni non complicate, come medicare una piccola ferita. Quest’anno, i volontari della CRI hanno deciso di ampliare l’offerta formativa e dunque di elevare la preparazione degli alunni, sottoponendo loro procedure più avanzate di primo soccorso, come riconoscere i sintomi di un arresto cardiaco e associare una determinata urgenza alla gravità del caso. Gli alunni hanno quindi appreso nozioni relative al c.d. 1° anello della catena di sopravvivenza, spiegate loro con terminologie comprensibili ai più piccoli, cimentandosi nella nuova sfida con sempre crescente interesse ed entusiasmo.

Nei giorni 23, 24, 26 e 27 Aprile, presso Aprilia2, i bambini potranno osservare da vicino l’interno di un’ambulanza e simuleranno, guidati dai volontari della CRI, una serie di interventi di soccorso. Inoltre, attraverso la ricostruzione di un circuito automobilistico creato in collaborazione con il Parco del Traffico dell’Eur, gli alunni saranno invitati a prendere confidenza con i primi rudimenti della guida automobilistica, mettendo in pratica le basilari regole della strada.

Il Progetto Young, come nelle precedenti edizioni, farà da cornice ad un altro importante appuntamento: sabato 28 e domenica 29 aprile torna l’Ospedale dei Pupazzi, iniziativa promossa da Aprilia2, ideata e gestita dal Segretariato Italiano Studenti di Medicina, rivolta a bambini dai 2 agli 8 anni. Nella galleria del centro sarà riprodotta una corsia d’ospedale, suddivisa per reparti, dove gli studenti della Facoltà di Medicina dell’Università di Tor Vergata effettueranno insieme ai bambini, in un’atmosfera ludico-didattica, visite mediche ai loro pupazzi.

L’iniziativa “Progetto Young” è patrocinata dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – Ufficio scolastico per il Lazio, dalla Regione Lazio, dalla Provincia di Latina e dal Comune di Aprilia.

APRILIA2 Via Riserva Nuova, 4, 04011 Aprilia LT
Tel. +39 06 92702774

Con gentile preghiera di diffusione della notizia, grazie!

UFFICIO STAMPA APRILIA2:

Elena Matteucci – matteucci@matebite.it – Cell. 3332945411

Nicola Bitetti bitetti@matebite.it – Cell. 3397967074

Annunci

LA STORIA PROTAGONISTA AD EUROMA2 CON MOS MAIORUM

SOCIALMOS MAIORUM 2018

“Roma contro Cartagine”

Dal 31 gennaio al 3 Febbraio la storia è protagonista a Euroma2 con uno straordinario evento di living history 

Dal 31 gennaio al 3 febbraio torna a Euroma2 un evento tra i più amati, “Mos Maiorum 2018”, la fedele rievocazione degli usi e costumi dell’Antica Roma, quest’anno dedicata ad uno degli scontri più epici e grandiosi della storia: quello fra Roma e Cartagine, la più mortale delle sfide per il dominio del Mediterraneo attraverso tre guerre che hanno contribuito a disegnare l’Occidente come oggi lo conosciamo. Per l’alto valore culturale dell’iniziativa, Mos Maiorum 2018 ha ricevuto il patrocinio della Regione Lazio e della Presidenza dell’Assemblea Capitolina.

MM2017 (4)

I visitatori potranno ammirare nella Galleria del Centro quattro diverse postazioni interattive, aperte ogni giorno dalle ore 10:00 alle ore 21:00. In queste “insule” tematiche, vari figuranti in abiti storici accoglieranno il pubblico di Euroma2 per illustrare ogni aspetto della vita di un cittadino e soldato romano. Le armi, gli utensili, i tessuti sono riprodotti nel rigoroso rispetto di fonti storiche e potranno essere toccati dai visitatori che vivranno, così, un’esperienza immersiva nell’epoca storica tra il III e II secolo a.C.

L’evento, organizzato dall’associazione culturale Mos Maiorum di Roma, è dedicato in particolar modo ai giovanissimi e alle scuole, per offrire un’esperienza interattiva di living history, un’attività ludica a servizio della didattica che consente di apprendere la storia in un’atmosfera di curiosità e divertimento. Quest’anno sono attesi circa 600 alunni di scuole elementari romane che raggiungeranno il Centro con autobus messi a disposizione da Euroma2. Ad accogliere le scolaresche, l’Associazione Nazionale Carabinieri in Congedo, sez. Divino Amore.

MM2017 (5)

Le rievocazioni si estendono a tutti gli aspetti propri della civiltà romana: religione, alimentazione, arti, mestieri, ingegneria, monetazione, metallurgia, con particolare attenzione alla dimensione della vita quotidiana. Non mancherà l’aspetto militare, riprodotto attraverso una ricostruzione fedele dell’esercito romano di epoca repubblicana. Il pubblico potrà toccare con mano scudi, elmi, armature e tutte le dotazioni dei Legionari, e apprenderà le tecniche di combattimento e addestramento.

MM2017 (3)

Il tema di quest’anno, “Le Guerre Puniche”, consentirà di conoscere usi e costumi di un altro grande popolo del passato, i potenti cartaginesi, maestri nell’arte della guerra e abili artigiani del vetro. Il loro condottiero Annibale, uno dei maggiori generali di tutti i tempi, sarà protagonista di questo spazio a lui dedicato.

MM2017 (2)

EUROMA2

Via Cristoforo Colombo, angolo Viale dell’Oceano Pacifico (Roma)
Tel. +39 06 5262161  www.euroma2.it

MATEBITE UFFICIO STAMPA

Elena Matteucci e Nicola Bitetti   MM2017 (1)

L’ASSOCIAZIONE “IL FIORE NEL DESERTO” PRESENTA “SCHEGGE DI VITA”

Locandina Schegge-di-Vita-2017

L’Associazione Il Fiore del Deserto

PRESENTA

“Schegge di vita”

TEATRO VASCELLO

Data unica 13 Giugno

L’Associazione Il Fiore del Deserto, che si occupa di accoglienza in case famiglia per adolescenti, porta in scena il 13 Giugno al Teatro Vascello di Roma, lo spettacolo: “Schegge di Vita”.

Tale evento è il risultato del lavoro integrato di un anno dei laboratori di musica, danza, teatro, cinema e radio, dove partecipano da autori e protagonisti gli adolescenti stessi. Il cuore dello spettacolo vuole mettere in luce il ritmo apparentemente invisibile che accompagna la realtà quotidiana delle esperienze di vita dei ragazzi all’interno dei loro percorsi di accoglienza.

Schegge di vita” è un lavoro fatto di movimenti, parole, ma soprattutto di relazioni; attraverso alcuni sketch, ideati ed interpretati dai ragazzi stessi dell’Associazione, rivivono i legami autentici di ogni giorno, che tengono uniti i ragazzi tra loro e con gli operatori sociali che seguono il percorso di integrazione.

IL FIORE DEL DESERTO

Presidente dell’Associazione: Vittoria Quondamatteo

Responsabile del progetto: Alessandra Cipolloni

Direttore Artistico: Giovanni Dessena

L’Associazione nasce nel 2000 grazie alla passione civile e intellettuale di alcuni giovani che volevano portare, nel secolo appena iniziato, altre idee e progetti di solidarietà per rispondere alle nuove forme di povertà, marginalità, disagio e sfruttamento emersi in questa epoca di grandi trasformazioni.

Il primo passo è stato la realizzazione della Casa Famiglia per giovani donne, all´interno della riserva naturale della Marcigliana.
Il Fiore del Deserto accoglie, ragazze e ragazzi di diverse età, nazionalità e provenienza socio-culturale, promuovendo processi di integrazione.

Il Progetto Accoglienza è un sistema di valori e di idee in movimento promosso dall’A.P.S. Il Fiore Del Deserto attraverso una collaborazione in rete, per contribuire alla ri-definizione e ri-costruzione di un nuovo welfare delle comunità, inteso come rete solidale che attiva stili di vita sostenibili e percorsi concreti di inclusione sociale e lavorativa delle persone più svantaggiate.

Per prenotazioni e informazioni: 349.8880953 http://www.ilfioredeldeserto.it

Biglietti:

15 euro

Inizio spettacolo ore 21:00

 

Ufficio Stampa

Elena Matteucci

VEICOLI MILITARI IN MOSTRA AD EUROMA2 : UN OMAGGIO ALLA 90° EDIZIONE DELLA MILLE MIGLIA

Euroma2 Aviation Experience

L’Aeronautica Militare porta a Euroma2 veicoli anni ’50-‘70, una grande mostra fotografica e la storica Topolino in gara alla Mille Miglia

Roma, 18 – 23 Maggio 2017. Euroma2, in collaborazione con l’Aeronautica Militare ‌‌presenta un eccezionale appuntamento dedicato agli appassionati di auto e moto storiche, nei giorni dedicati alla Mille Miglia, con una grande area espositiva di modelli che hanno dato lustro all’Arma Azzurra.

Non solo bolidi dell’aria – Fiore all’occhiello della grande esposizione, i veicoli trasporto truppe blindati, come il celebre autoblindo FIAT AB-41, impiegato nella seconda Guerra mondiale. Il percorso prosegue con l’allestimento di una mostra fotografica che accompagna l’esposizione di dieci veicoli d’epoca dell’Aeronautica Militare, tra auto e moto anni ‘50 – ’70, come la Fiat 130, la Fiat AR-59, l’MV Augusta 250, la Guzzi Nevada 350 e la Gilera 200 T.

Una straordinaria raccolta di modelli, con pannelli e grafiche esplicative che permetteranno ai visitatori di conoscere meglio le caratteristiche tecniche e l’impiego di questi mezzi militari.

Per tutti coloro che desiderano provare l’ebbrezza del volo, ai visitatori di Euroma2 sarà possibile sperimentare, sabato 20 e domenica 21 maggio, le sensazioni di pilotare un autentico caccia militare nel simulatore ludico del velivolo Eurofighter Typhoon.

90 anni di Mille Miglia – Per omaggiare l’anniversario della storica gara italiana di auto d’epoca, la mitica Mille Miglia, Euroma2 ospiterà nei giorni 22-23 maggio l’inossidabile Fiat 500C Topolino del 1951, modello tra i più celebri e iconici di casa Fiat, che anche quest’anno percorrerà i 1760 chilometri della storica competizione. L’esemplare, in dotazione all’Aeronautica Militare dagli anni ’50, è una delle automobili più amate e attese tra le oltre 400 fuoriserie in gara.

L’iniziativa, densa di appuntamenti, è un importante e significativo momento d’incontro degli uomini e donne dell’Aeronautica Militare con i cittadini che scelgono la grande piazza di Euroma2 per trascorrere il proprio tempo libero. Un modo interessante e divertente per trasmettere e illustrare le attività che l’Arma Azzurra svolge quotidianamente a servizio del Paese.

EUROMA2 Via Cristoforo Colombo, angolo Viale dell’Oceano Pacifico (Roma)
Tel. +39 06 5262161

MATEBITE UFFICIO STAMPA Elena Matteucci – matteucci@matebite.it – Cell. 3332945411 Nicola Bitetti bitetti@matebite.it – Cell. 3397967074

A EUROMA2 TORNA L’OSPEDALE DEI PUPAZZI PER EDUCARE DIVERTENDO

L’Ospedale dei Pupazzi è un’iniziativa ideata e gestita dal Segretariato Italiano Studenti di Medicina su scala nazionale, promuove la creazione di “Ospedali per pupazzi” nei luoghi frequentati dai più piccoli, in modo da diffondere una maggiore cultura dell’informazione sui concetti di malattia e di cura e sulla realtà medico-ospedaliera.

L’11 e il 12 Marzo, presso Euroma2, sarà allestita una corsia di un ospedale, per ricreare un vero e proprio ambiente ospedaliero, in cui si eseguiranno visite mediche, indagini diagnostiche e terapie specifiche sui pupazzi. I bambini della Scuola Materna e del primo anno della primaria potranno così accompagnare bambole o peluche avendo l’opportunità di assistere a tutte le procedure che caratterizzano le visite mediche e acquisire nozioni di base di anatomia e fisiologia compatibili con la loro età.

Seguiti dagli studenti della Facoltà di Medicina e Chirurgia di Tor Vergata, i bambini impareranno, attraverso il gioco, a non aver paura dell’ambiente ospedaliero, della strumentazione medica ed anche a prendere confidenza con il camice bianco, nella consapevolezza che il medico è un amico pronto ad aiutarli. Il percorso è gratuito ed è rivolto a tutti i genitori che vogliano far vivere un’esperienza formativa ai loro figli, tramite la fantasia e il gioco.

EUROMA2 Via Cristoforo Colombo, angolo Viale dell’Oceano Pacifico (Roma)
Tel. +39 06 5262161

Elena Matteucci   www.matebite.it

Facebook: Matebite Ufficio Stampa

Twitter: Matebite