IL PREMIO “MUSA D’ARGENTO” INFIAMMA LA BELLA SICILIA – tutti gli ospiti e i premiati

Grande successo per la seconda edizione del Premio nazionale Musa d’Argento, giunto alla seconda edizione e svoltosi nella ridente cittadina di Vittoria (Rg), su idea di Lucia Aparo,da sx Anthony Peth_Lucia Aparo_Fioretta Mari

presidente della Associazione culturale Academy Stars, che ha fondato con entusiasmo e passione questa bellissima kermesse su tutte le arti ed i talenti nascosti della nostra bella Italia, aperta anche ai diversamente abili. Hanno dato egida istituzionale alla manifestazione la pro loco guidata da Marco Ciancio, il Comune di Vittoria con il suo Sindaco, Giovanni Moscato, ed il Vice sindaco Andrea La Rosa, che hanno deciso di ospitare un contest utile e dedicato in primis ai giovani, ma anche ai meno giovani. La manifestazione è stata voluta anche dall’Assessore Cultura e Spettacolo, Daniele Scrofani, e dal presidente del Consiglio comunale, Andrea Nicosia.

Vincitori della categoria Cinema, capitanata dalla giornalista di stampa estera Elizabeth Missland: Miglior Regia a Salvatore Arimatea (“Ballando il Silenzio”); Miglior attrice/attore a Marina Suma e Paride Benassi nei lungometraggi; Elizabeth Missland_Stefano Fresi

Un momento delle premiazioni sul palco con l'autorita comunale presente alla serata

nei cortometraggi, invece, hanno vinto Jacopo Cavallaro e Ketty Governali. Miglior cortometraggio, all’unanimità, e’ risultato essere “Angelo” di Federica D’Ignoti, mentre Miglior Film e’ risultato “L’ultimo sorriso” – Rosalinda Ferrante.Rachele Astuto con Giorgia Ferrero

Premiati con riconoscimenti speciali alcuni ospiti prestigiosi del settore di competenza, presenti anche nella giuria giudicante: la produttrice Carlotta Bolognini, ha ritirato il Premio al suo Docufilm Figli Del Set, fuori concorso. L’attrice Giorgia Ferrero, Premio Solidarieta’. L’attore Stefano Fresi Premio Rivelazione.Gianpaolo Balsamo premiato eccellenza al giornalismo

Categoria Talenti; nella sezione Canto Junior, Krizia Lupo e Sofia Meli hanno vinto l’apertura di un canale VEVO; al primo posto, Danilo Guardabasso, vincitore di un contratto di distribuzione discografica; nella sezione Senior, al terzo posto si e’ classificata Rosangela Spadaro (canale VEVO), al secondo Rosario Morando (canale VEVO), al Primo Francesca Monaco (vincitrice di un contratto discografico con la SPC Sound di Pacicca Silvio, Partners dell’intera sezione). Premio della critica, infine, a Desiree Voddo’, consegnato da Marco Vito Vocal Coach.

Per la compilation Musa, hanno vinto: Desiree Voddo’, Krizia Lupo, Sofia Meli, Beatrice Arancio, Federico Firrincieli (Junior); Ivana Baglieri, Francesca Spadaro, Marco Allegretti, Carlotta Scribano, Rosario Morando (Senior).

Sezione Recitazione: a consegnare i premi, la Madrina dei Talenti 2017 e Premiata in serata alla Carriera, Fioretta Mari, accompagnata dal giurato Fabrizio Romagnoli, che sono poi stati raggiunti sul palco anche dal regista Tony Gangitano.

Hanno vinto, rispettivamente classificandosi al terzo, secondo e primo posto, i concorrenti Alessandra Garofalo, Giorgia Fornaro, Walter Cavallo. Menzione Speciale a Paolo Lo Giudice e Angelica De Caro. Saranno inseriti in  future produzioni cinematografiche e televisive, dal Regista Tony Gangitano.

Uno dei momenti piu’ commoventi di questa seconda edizione del Musa e’ stato il Premio alla Memoria dedicato all’amato cantautore Rino Gaetano. Hanno ritirato il premio Anna Gaetano,

Il momento del premio alla memoria a Sara Bruni con Peth, Francesca Guidi, Nadia Celi, Luca Filipponi

anna gaetanoconsegnato dal Presidente Lucia Aparo, sorella del grande artista scomparso da tanti anni ma mai dimenticato, ed il figlio di Anna, Alessandro greyVision, nipote di Rino ma soprattutto leader della Rino Gaetano Band, la formazione ufficiale che continua a portare in giro per il nostro Paese la memoria musicale storica di uno dei geni piu’ ante litteram che il panorama di settore abbia mai avuto.Alessandro greyVision

Alessandro ha anche cantato un paio di successi dello zio, con standing ovation finale da parte del folto pubblico di piazza del Popolo che ha assistito alla serata. Categoria Ballo: sul palco i tre Giudici Pietro Gorgone, Gaia Barlocco, Caterina Abela hanno annunciato i vincitori, a cui sono stati assegnati degli stage di danza professionali, : terzo posto per Gloria Lo Piano, secondo per Antoci Alice, primo per Danilo Guardabasso (risultato un talento davvero eclettico, avendo vinto anche nella categoria canto). Premiata in serata anche una eccellenza del Giornalismo: Gianpaolo Balsamo, della Gazzetta del Mezzogiorno, ha visto consegnare il suo riconoscimento dal Presidente del Musa, Lucia Aparo, . E’ stata anche una occasione, per il rispettato giornalista pugliese, di presentare il suo ultimo romanzo, “Benvenuti in Paradiso” (in serata, proiettato sul mega schermo di piazza anche il breve video saluti di Albano, che ha consigliato vivamente l’acquisto di questo libro che rappresenta  in maniera originale il talento letterario di un uomo del Sud come lo stesso Balsamo è).

Categoria Moda: la passerella e’ stata aperta dai vincitori dello scorso anno; al termine, chiamati sul palco i giudici Marco Di

Franco, Vincenzo Merli, Lucia Caccamo, Alessia Cataudella.

Le finaliste Moda hanno indossato la Collezione della Stilista Lucia Caccamo.

Per gli Junior, hanno vinto Prima Classificata Corbascia Asia, Secondo Classificata Desire’ Scifo, terza Classificata Arianna Scifo, al quale va il titolo di Mascotte Musa Baby 2018. Kevin Catania Primo Classificato cat. Junior.

I Senior (i vincitori avranno accesso diretto alla finale nazionale de “Il Piu’ Bello d’Italia” e “Ragazza Protagonista”), al terzo posto Un Exquo va a Giulia Autore e Pamela Zisa, al secondo Giada Nicolosi, al primo Sara Iurato (testimonial catalogo Romeo Gigli – Orazio Fazio manager brand Romeo Gigli).  Da sx_Anthony Peth_Calo Alberto Terranova_la top model internazionale presente alla serata

Vincitori anche Walter Cavallo e Davide Lagazzo (quest’ultimo e’ stato scelto come testimonial campagna 2018 Atelier Del Sarto – Marco DI Franco). Eccellenza nella Moda consegnato dalla Modella Ania Cinz, per l’occasione allo stilista Carlo Alberto Terranova, per una Carriera internazionale al top che ha reso alto il nome del Made in Italy nel mondo. Premio Industria ed Imprenditoria alla Astuto Companies; ha ritirato il Premio Gaetano Astuto, alla presenza di  Lucia Aparo che ha consegnato l’ambito riconoscimento. A concludere la serata, la categoria Arte (Premio alla Memoria all’artista scomparsa Sara Bruni). La Responsabile categoria Francesca Guidi, salita sul palco, ha annunciato i vincitori: nella sezione Pittura, al terzo posto Daniela Prata (“Cow Girl Assorta” – segnalata anche dallo Spoleto Festival Art del Prof. Luca Filipponi, presente a Vittoria e salito anch’egli sul palco), al secondo Agata Floriana Vinghini (“La Conversazione”). Al primo posto, Antonino Leanza (“Tangentopoli verso il Federalismo bossiano”), a cui la critica d’Arte Nadia Celi ha annunciato il riconoscimento : una mostra personale presso il Palazzo della Giunta di San Marino.

Sezione Scultura: secondo posto a Stefania Lo Monaco (partecipazione a mostra collettiva); primo posto per Leonardo d’Orsi (premio mostra d’arte presso Palazzo Giunta di San Marino).

Sezione Fotografia : il giudice Fazio Gardini ha decretato vincitore Marco Benzi (una personale  organizzata nel Palazzo Giunta a  San Marino nel 2018 come premio), mentre al secondo posto e’ andato Massimiliano Bartesaghi (ha vinto la partecipazione

ad una collettiva organizzata dall’Associazione Occhio dell’Arte nel 2018).

A conclusione della serata, la Poesia: l’opinionista scrittrice nonchè giudice al Musa, Ketty Carraffa, ha consegnato i premi ai vincitori; qaurto posto per Falvia Scebba (partecipazione al premio internazionale Maiori and Love 2018 in costiera amalfitana), terzo per Gastone Cappelloni (contratto per 5 anni con Monetti Editore con copie omaggio), secondo per Augusta Tomassini (contratto per 5 anni con Monetti Editore e copie in omaggio), primo per Beatrice Monceri (contratto per tre anni obbligazione personal piu’ 30 copie con Monetti editore).

Tra gli ospiti canori della serata, Marta Barrano vincitrice della categoria Canto dello scorso anno, la cantante lirica internazionale Irina Bulatitscaia, la cantante Federica Pento.

Ha condotto l’evento con spigliatezza e ritmo il conduttore radio-televisivo Anthony Peth.

Il Presidente e Direttrice Artistica, Lucia Aparo, ringrazia tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita della manifestazione.

Appuntamento all’edizione 2018!

Lisa Bernardini – Uff. Stampa Nazionale

Concita Occhipinti – Uff. Stampa Regionale

 

Si ringraziano gli Sponsor ed i Partners Musa 2017: Spc Sound – Magic Effect – Panourmous Pictures – Orazio Fazio – Romeo Gigli Plus – Atelier del Sarto – Premio Ragusani nel Mondo – Benny Lounge Bar – Capelli Mania di Maria Romano – Concept Store, Proibito – Fashion Baby – Diva e Donna – Il Bello delle Donne – Diva Studio Make up Estetica – Musica e oltre – UMM Universita’ Multimediale della Musica – Service Messina – Monetti Editore – Fiori Cassibba.

 

Segreteria : Rachele e Alice Astuto

Regia : Tony Gangitano – Pino Giacchi – Gianluca Salvo

Direzione Palco: Cinzia Tibaldi

Direttore backstage: Deborah Belfiore – Biagio Emmolo

Foto: Ettore Puglisi – Anthony Lucifora – Fazio Gardini

Video Makers : Michelangelo Lentini e Gianluca Salvo

Grafica Live Sergio Mustile

MAKE UP : Selly Speranza – Oriana Chiarenza

Hair stilist : Giusy Mazza – Tiziana Di Martino – Graziella Fornaro

Annunci

IL PREMIO MUSA D’ARGENTO GIUNGE ALLA SECONDA EDIZIONE

I partners

Continuano le rivelazioni sulla seconda edizione del Premio Musa d’Argento di Lucia Aparo! La siciliana Lucia Aparo, Presidente della Associazione culturale Academy Stars e fondatrice del Premio Nazionale Musa D’Argento, sta tirando fuori dal cilindro tante novita’, a pochi giorni dalla finalissima.

– Sta per cominciare questa ennesima avventura – dichiara emozionata la Aparo.

– Tanti i nomi prestigiosi coinvolti nel Musa come giurati ed ospiti; li abbiamo rivelati via via per far capire quanto duro lavoro di contatti e relazioni professionali si nascondano dietro un format.

ELIZABETH MISSLAND

 

Ecco la giuria completa della sezione Cinema : ad un Presidente del calibro della giornalista Elizabeth Missland e ad i nomi gia’ annunciati dei giurati Lucia Sardo, Giorgia Ferrero e Stefano Fresi, si e’ aggiunta Carlotta Bolognini, un cognome ed una ennesima garanzia!

A presiedere la categoria Arte, l’Artista dei Led Francesca Guidi, e sono stati confermati i giurati gia’ annunciati: il Prof. Luca Filipponi, Nadia Celi, Giuseppe Nuccio Iacono, Fazio Gardini e Ketty Caraffa.                                             FIORETTA MARI

Nella sezione Talenti, capeggiati dalla Madrina Fioretta Mari premiata nell’occasione per la sua carriera, oltre ai nomi gia’ annunciati alla stampa nei giorni scorsi (Silvio Pacicca, Graziella Terrei, Roy Geraci, Iskra Menarini, Marco Vito ed Ivan Lazzara, Gianluca Sole, Marco D’Angelo, Marco Di Franco, Dradi Dimitar, Orazio Fazio, Vincenzo Merli, Alessia Caudatella, Pablo Gil Cagne’, Gennaro Diana, Gaia Barlocco, Pietro Gorgone e Lucia Simoneski, Caterina Abela) si sono aggiunti quelli dell’ attore Fabrizio Romagnoli e di un grande personaggio che ritirera’ il suo riconoscimento per l’annosa attivita’ lavorativa al top nel campo della Moda internazionale: lo stilista Carlo Alberto Terranova.CARLO ALBERTO TERRANOVA

 

 

 

 

Premio alla Memoria ad un indimenticabile e indimenticato cantautore: Rino Gaetano, omaggiato nell’anno del 40° anniversario dell’uscita del terzo LP del cantautore – Aida – contenente, tra gli altri, l’omonimo, popolarissimo e amatissimo, brano. Scenderanno in Sicilia per ritirare la statuetta del Musa la sorella, Anna Gaetano, e il nipote del cantautore, Alessandro greyVision, leader della official Band Rino Gaetano.

RINO GAETANO

Infine, Premio Giornalismo a Gianpaolo Balsamo e Menzione speciale alla Memoria all’artista Sara Bruni, scomparsa dopo dolorosa malattia.

Hanno dato egida istituzionale alla manifestazione la Pro Loco guidata da Marco Ciancio, il Comune di Vittoria con il suo sindaco, Giovanni Moscato, ed il vice sindaco Andrea La Rosa, che hanno deciso di ospitare con orgoglio un contest dedicato ai giovani. La manifestazione è stata fortemente voluta anche dall’Assessore Cultura e Spettacolo Daniele Scrofani e dal Presidente del Consiglio comunale Andrea Nicosia.

Il Premio Musa d’Argento è alla sua seconda edizione ed in dirittura di finale nazionale nei giorni 8-9-10 Settembre in Sicilia: presso il fantastico Hotel Villa Orchidea di Comiso soggiorneranno i concorrenti provenienti da tutta Italia e selezionati dalla direzione artistica nel corso del 2017; le selezioni definitive per arrivare ai vincitori nelle varie categorie si avvicenderanno invece per tutta la giornata del 9 all’interno dello straordinario gioiello di arte neoclassica del Teatro Comunale di Vittoria, in Piazza del Popolo, intitolato a Vittoria Colonna fondatrice della citta’; all’esterno, in Piazza, si svolgera’ infine la serata conclusiva della kermesse, che decretera’ i nuovi fortunati vincitori dei numerosi premi in palio.

Il Premio Nazionale Musa d’Argento e’ nato per valorizzare l’arte ed il talento in tutte le sue sfaccettature. Obiettivo principale del Premio e’ quello di creare una rete di collegamento tra Produttori – Registi – Distributori e Artisti vari, favorendo una rilevante visibilità per tutti i partecipanti. Una nota che contraddistingue in senso sicuramente meritorio questa kermesse itinerante e’ la possibilità che anche i Diversamente Abili, purchè dotati di talento, possano accedervi. Tutti gli artisti selezionati in giro per l’Italia e che hanno avuto accesso alla finale, in ciascuna categoria in gara, potranno dire di avere avuto una concreta occasione di lancio, con importantissimi premi in palio che verranno divulgati anch’essi a breve. Per assistere alla finale nazionale del Premio Musa D’Argento, si necessiterà di accredito nominativo. La Conferenza stampa con i nomi dei vincitori nelle varie categorie, che si aggiudicheranno i tanti premi in palio, e’ stata fissata per domenica 10 Settembre alle ore 10.00 presso la Sala Conferenza di Villa Orchidea a Comiso. A presentare l’evento, il conduttore radiofonico e televisivo Anthony Peth.          LUCIA APARO ED ANTHONY PETH

 

Info a : http://www.musadargento.it Direzione Musa: luciaaparo2010@hotmail.it

PARTNERS

SPCSOUND – MAGIC EFFECT- PANORMUS PICTURES – ORAZIO FAZIO PER MARCHIO ROMEO GIGLI – EGON VAN FURSTENBERG – ATELIER DEL SARTO – RMEDITORI – IL PIU BELLO D’ITALIA & RAGAZZA PROTAGONISTA – OCCHIO DELL’ARTE – PHOTOFESTIVAL ATTRAVERSO LE PIEGHE DEL TEMPO – PREMIO RAGUSANI NEL MONDO – BENNY LOUNGE BAR – CAPELLI MANIA di Maria Romano – CONCEPT STORE “PROIBITO” – FASHION BABY – DIVA &DONNA – SCOPRIRSI BELLA – IL BELLO DELLE DONNE di Graziella Fornaro – DIVA STUDIO MAKE UP ESTETICA di Oriana Chiarenza – MUSICA E OLTRE – BAROCCO FOOD – AZ AGRICOLA ASTUTO – MEMORIAM BOOK – ICN RADIO NY – ASSOCIAZIONE VITTIME DELLA STRADA – DRADI DIMITAR –

Media Partners Video Regione canale televisivo – Vittoriadaily.net – CANALE 66

PREMIO NAZIONALE MUSA D’ARGENTO 2017: IL TUO SOGNO … IL TUO TALENTO. CASTING MARCHE

IMG_20170613_224126

 

Premio Nazionale Musa D’argento Ediz. 2017

Il Tuo Sogno…Il Tuo Successo!!!

Protagonista il Talento !!!

Il 23 Giugno sì svolgerà nella Regione  Marche,  esattamente nella Location Aqaba Beach da Al di Ayman Al Nakdali, Lungomare Marina Ardizia ( Sottopassaggio n•5) Pesaro, la Selezione per Talenti del Premio Musa D’Argento.

Casting  itineranti in tutta Italia a fine Luglio chiusura selezioni in  dirittura di Finale Nazionale che si svolgera’ in Sicilia nelle date 8/ 9/ 10 Settembre.

La Fondatrice del Premio nonché Presidente e Direttrice Artistica Lucia Aparo  sara’ presente al Casting di Pesaro come Presidente di Giuria.

Il Musa D’argento

Festival Cinematografico del Talento dell’Arte.

Responsabile Nazionale  per la Sezione Arte l’Artista dei Led Francesca Guidi.

Presentatore Ufficiale Anthony Peth.

In Giuria  nomi di Artisti d’elite’ quali:

Ivan Cottini  Special Guest  Ex Modello affetto da SM. Testimonial x la Campagna di Solidarieta’ per la Sclerosi Multipla.

Alessandro Moccia Tenore.

Roberto Bizzocchi Titolare dell’Azienda Leader  Make Up EvaGarden – Pesaro.

Amerigo Varotti Direttore Confcommercio di Pesaro e Urbino.

Aida Abdullaeva Artista Russa- Uzbeca.

Dradi Dimitar  Stilista

Francesco Ciccarelli Giornalista

A fine Evento sarà offerto un Buffet a tutti i presenti.

Ricordiamo ai partecipanti la puntualita’ ore 15.00 iscrizioni e liberatorie. Esibire Documento Identita’

Basi brani in chiavetta mp3.

I minori accompagnati da un Genitore.

Le Discipline di Partecipazione per la Sezione Talento : Canto, Danza, Ballo, Recitazione, Moda, Stilisti, Make Up, Hair Stylist. Per la Sezione Arte in concorso : Poesia, Pittura Scultura Fotografia Artistica.

Eta’ di partecipazione dai 4 anni ai 33 per Ballo, Danza, Moda.

Per le altre categorie nessun limite di eta’.

Iscrizioni al sito http://www.musadargento.it oppure in loco.

Al Concorso possono partecipare anche i Diversamente Abili con Talento.

 

Partner dell’evento  Fanluce di Giacomo Carbonari che proporrà pezzi di illuminazione Particolari ed originali.

Il Presidente ringrazia tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione dell’evento, Augurando un in bocca al lupo a tutti i partecipanti.

 

La Direzione

Musa D’argento

Lucia Aparo.

Ufficio Stampa Regionale Concita Occhipinti.

IL PREMIO NAZIONALE MUSA D’ARGENTO PER LA FINALE “TORNA A CASA” NELLA SPLENDIDA RAGUSA – di Sara Lauricella

lucia-aparo-ed-anthony-peth

Dopo mesi e mesi di selezioni in varie regioni d’Italia, la siciliana Lucia Aparo,  Presidente dell’Associazione culturale Academy Stars e fondatrice del Premio Nazionale Musa D’Argento, decide di chiudere il percorso annuale del Premio Musa d’Argento nella città di Ragusa. La finale si terrà nei giorni 21-22-23 Ottobre  presso l’Athena Resort. Le categorie di talenti che si sono scontrate,  durante le selezioni, hanno abbracciato vari campi: Moda, Cinema, Televisione, Teatro, Pubblicita’ Riviste, Spettacolo. E’ proprio in questi ambiti che il premio punta ad inserire i talenti che emergono dal format, e che, seguendo l’affermazione “Il Talento non ha limiti”   della Presidente Aparo, è stato ed è aperto anche a talenti diversamente abili. Durante le selezione si sono alternate giurie tecniche  di personaggi dello spettacolo e per i tregiorni di finali sono previsti:  la Direttrice di magazine nazionale  Lorella Ridenti, nomi noti ed autorevoli come Michele Cucuzza, Franco Micalizzi, Elizabeth Missland (Presidente del Premio),   elizabeth-missland-presidente-del-premio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Barbara Enrichi, Sara Santostasi,

Lucia Sardo, Marco Tullio Barboni, Pierfrancesco Campanella, Iskra Menarini, Marina Pennafina, George e Maria Postelnicu primi ballerini Operà di Bucarest. Tra gli ospiti ricordiamo Silvio Pacicca produttore discografico, Rosario Geraci e Graziella Terrei Produzioni Cinematografiche, Calogero Di Carlo Università Telematica Pegaso, Gruppo Arena e moltissimi  altri. A presentare l’evento, il conduttore radiofonico e televisivo Anthony Peth. La Presidente Aparo  dichiara: “ Sono molto soddisfatta per percorso del premio e dei talenti e felice di poter dar loro l’aspettativa di collocazione. Per la serata finale di questa prima edizione  vi annunciamo un  ospite a sorpresa e un momento molto commovente. Non dico di più, seguite la nostra iniziativa e saprete”.