ÓLAFUR ARNALDS UNICA DATA IN ITALIA con FREAK & CHIC

OlafurArnalds_Credit_BenjaminHardman_2018_b

 

FREAK & CHIC

presenta

 

ÓLAFUR ARNALDS

UNICA DATA IN ITALIA

www.youtube.com/channel/UC9XfDqYSm6ezuw0y_u3t_4A

IL 16 OTTOBRE DAL VIVO ALL’AUDITORIUM DI MILANO FONDAZIONE CARIPLO

 Martedì 16 ottobre, alle ore 21,00, presso l’Auditorium di Milano Fondazione Cariplo (Largo Gustav Mahler – ingresso a partire da 38 euro + prevendita – www.ticketone.it) il musicista e compositore islandese Olafur Arnalds suonerà dal vivo i suoi lavori discografici tramite due pianoforti semi-generativi e autoprodotti insieme ad una formazione composta da batteria e quartetto d’archi.

Il concerto di Olafur Arnalds è il terzo appuntamento confermato da Freak&Chic all’Auditorium di Milano Fondazione Cariplo al quale seguiranno altri importanti annunci nei prossimi giorni.

ÒLAFUR ARNALDS

Auditorium Milano Fondazione Cariplo

Martedì 16 ottobre

Ore 21.00

Platea A 45 euro + prevendita

Platea B 40 euro + prevendita

Galleria 38 euro + prevendita

Prevendite: www.ticketone.it

Ólafur Arnalds (Mosfellsbær, 3 novembre 1986) è un musicista e compositore islandese. Nel 2007 viene pubblicato il primo album da solista di Arnalds, Eulogy for Evolution. Segue, nel 2008, l’EP Variations of Static. Nello stesso anno, va in tour con la famosa band islandese Sigur Rós; nel corso di questo tour, si registra un tutto esaurito alla Barbarican Hall di Londra. Nell’aprile 2010, poi, Ólafur pubblica un nuovo album intitolato “…And They Have Escaped the Weight of Darkness”. Il 3 ottobre 2011, Ólafur inizia un altro progetto simile a Found Songs intitolato Living Room Songs. Il 26 febbraio 2013 esce “For Now I Am Winter”, disco che segna una svolta nella composizione del polistrumentista islandese. Per la stesura di buona parte dei brani si avvale, infatti, dell’aiuto del cantante Arnór Dan Arnarson. Nel 2014 esce Taken 3 con Liam Neson che include come colonna sonora il brano “A Stutter”, e nel 2015 il regista romano Nanni Moretti include nella colonna sonora del suo pluripremiato ultimo film Mia madre i brani del musicista islandese: “A Stutter”, “For Now I Am Winter” e “Carry Me Anew”. Nel 2013 inizia a curare la colonna sonora della serie tv inglese Broadchurch. Nel 2014 per il suo lavoro alla serie vince il premio BAFTA. Nel 2017 si conclude il suo lavoro con il termine della serie, con l’uscita dell’album “The final chapter”. A fine 2017 Arnalds annuncia tramite il proprio sito ufficiale un nuovo album dal nome “All Strings Attached” e un nuovo tour mondiale. Ólafur Arnalds è inoltre membro del duo elettronico Islandese Kiasmos insieme a Janus Rasmussen, già membro del progetto Bloodgroup.

www.freaknchic.it

Ufficio Stampa: Ufficio Stampa GPC – Gaetano Petronio 3491345575 gaetano@ufficiostampagpc.it

Produzione: Freak & Chic – Jacopo Levantaci jacopo@freaknchic.biz

Annunci

SANANDA MAITREYA IL 17 LUGLIO DAL VIVO AL CASTELLO SFORZESCO DI MILANO

Sananda_Maitreya_PP_2017_013_bFREAK & CHIC

presenta

SANANDA MAITREYA

IL 17 LUGLIO DAL VIVO AL CASTELLO SFORZESCO DI MILANO

 

Martedì 17 luglio, alle ore 21,30, presso il Cortile della Armi del Castello Sforzesco di Milano (Piazza Castello – ingresso a partire da 20 euro + prevendita – www.ticketone.it) il poliedrico cantautore Sananda Maitreya, già conosciuto al pubblico come Terence Trent D’Arby, presenterà dal vivo il suo nuovo disco “Prometheus & Pandora” e celebrerà trent’anni di vita dedicata alla musica. Il concerto rientra nella manifestazione “Estate Sforzesca” organizzata dal Comune di Milano.

«Nel sollevare le nostre voci per raggiungere il coro del mondo – racconta Sananda Maitreya – punteremo i nostri strumenti verso le stelle che brillano luminose attraverso gli occhi dell’amore e saremo uniti come delle campanelle  appese al sempreverde albero della Vita»

SANANDA MAITREYA & THE SUGAR PLUM PHARAONS

Castello Sforzesco

Cortile delle Armi

 Martedì 17 luglio

Ore 21.30

 Ingresso posto unico 20 euro + prevendita

Prevendite: www.ticketone.it

Artista, compositore, arrangiatore, produttore, polistrumentista, imprenditore e post Millennium Rocker, Sananda Maitreya è nato a New York negli Stati Uniti il ​​15 marzo 1962. Suona gli strumenti base del Rock: batteria, basso, chitarra e tastiere. È cresciuto in America e durante la sua giovinezza è stato addestrato come pugile a Orlando e ha vinto il campionato dei pesi leggeri Golden Gloves Florida nel 1980. Ha prestato servizio nell’esercito degli Stati Uniti per 3 anni e 1 in Germania, dove è diventato anche il cantante principale della band The Touch. Nel 1987 il suo album di debutto “Introducing the Hardline According to Terence Trent D’Arby” gli dà successo internazionale. Sananda Maitreya vince un Grammy Award nel 1988 come Miglior R&B Vocal Performance maschile. Nel giugno 1988 appare sulla copertina di Rolling Stone Magazine e viene nominato “Top International Newcomer” ai British Awards. Negli anni successivi vengono pubblicati 3 album in studio: “Neither Fish Nor Flesh” nel 1989, “Symphony or Damn” nel 1993 e “Vibrator” nel 1995. Negli album ci sono celebri pezzi presenti nella colonna sonora di vari film di Hollywood come: Beverly Hills Cop III, Prêt-à-Porter, The Promised Land, The Fan, Shake Rattle & Roll, Frankie & Johnny, Knocked Up, Funny People e Up In the Air. Sananda Maitreya in questo periodo lavora anche come attore, ha un ruolo nel 1988 nel film “Clubland” e nel 1999 interpreta Jackie Wilson nella serie televisiva della CBS “Shake, Rattle & Roll”. Nel 2000 apre i Sidney Olympic Games come frontman degli INXS. Nel 2001 è pronto il suo quinto album “WildCard!” che segna la sua nuova vita come artista indipendente. Dal 1995, all’età di 33 anni, adotta il nome Sananda Maitreya che per l’artista rappresenta un nuovo punto di partenza, e nel 2001 diventa anche il suo nome legale. Dopo l’album in studio “WildCard!” Sananda ha pubblicato con la sua etichetta indipendente TreeHouse Publishing un nuovo catalogo: il doppio album “Angels & Vampires” nel 2006/07, “Nigor Mortis” nel 2009, “The Sphinx” nel 2011, “Return To Zooathalon” nel 2013, il doppio album “The Rise Of The Zugebrian Time Lords” nel 2015. Nel 2016 ha iniziato la registrazione del suo nuovo progetto chiamato “Prometheus & Pandora”, il triplo album uscito il 13 ottobre 2017. Parallelamente alla produzione degli album in studio, la TreeHouse ha pubblicato 4 album live “Influenza in Firenze”, “Camels at the Crossroads” e “Lovers & Fighters”, “Confessions of a Zooathaholic” e un DVD “Live at the Blue Note Milano”. Gli album live sono stati registrati durante i suoi concerti e festival europei. Il 2017 è il 30° anniversario della suo primo album da solita: “Introducing the Hardline According to Terence Trent D’Arby”.

www.freaknchic.it

Ufficio Stampa: Ufficio Stampa GPC – Gaetano Petronio 3491345575 gaetano@ufficiostampagpc.it

Produzione: Freak & Chic – Jacopo Levantaci jacopo@freaknchic.biz