ANTONELLA RUGGIERO fuori ora SENZA IL NUOVO INEDITO DELLA CANTANTE ITALIANA

Antonella Ruggiero2_bANTONELLA RUGGIERO

 

Esce oggi

 

SENZA

IL NUOVO INEDITO DELLA CANTANTE ITALIANA

Fuori ora, lunedì 31 dicembre, “Senza”, il nuovo inedito della cantante italiana che ha appena pubblicato la sua nuova opera “Quando facevo la cantante” (Libera/distr. Artist First).

“Quando facevo la cantante” è la nuova opera discografica di Antonella Ruggiero in sei dischi e centottanta pagine di approfondimento musicale e sperimentazione fotografica. Centoquindici brani in cui l’interprete e autrice raccoglie il meglio delle registrazioni live dal 1996 ad oggi, insieme a brani registrati sia in concerto che in studio, mai pubblicati prima.

Un lungo viaggio nella ricca e imprevedibile carriera solista della cantante genovese, che oggi – lunedì 31 dicembre – viene presentato con il nuovo brano “Senza”. Un brano inedito che volutamente non comparirà in quest’ultimo lavoro di Antonella Ruggiero.

«Ho voluto tenere “Senza” fuori dalla raccolta dei 115 brani, racchiusi in “Quando facevo la cantante”, per un’occasione speciale. – commenta Antonella Ruggiero – E questa è quella giusta. Questo brano rappresenta ciò che penso da sempre, e cioè, che le cose importanti sono davvero poche e tutto il resto non è che un inutile orpello che condiziona la vita. A chi l’ascolterà e vorrà farla ascoltare ai più giovani, dico Grazie.»

 L’autrice di “Senza” è Yel Bosco, l’arrangiamento e la produzione sono a cura di Roberto Colombo.

“Quando facevo la cantante” è stato realizzato con la straordinaria partecipazione di: Frank Gambale, Mark Harris, Maurizio Colonna, Ramberto Ciammarughi, Riccardo Fioravanti, Bebo Ferra, Ivan Ciccarelli, Paolo Di Sabatino, Fabio Zeppetella, Francesco Buzzurro, Giuseppe Milici, Luca Colombo, Renzo Ruggieri, Andrea Bacchetti, Francesco Cafiso, Gabriele Mirabassi, Claudio Fasoli, Arkè String Quartet, Guitart, Banda Osiris, I Virtuosi Italiani, Hathor Plectrum Quartet, Banda Osiris, Palast Orchester, Ensemble Hyperion, Italian Saxophone Orchestra, Coro Sant’Ilario e Coro Valle dei Laghi, Orchestra Sinfonica Abruzzese, Orchestra dell’Accademia Naonis di Pordenone, Orchestra del Teatro Massimo di Palermo, Orchestra Sinfonica di Brescia, Orchestra Cantelli, I Pomeriggi Musicali e Polifonica Santa Cecilia.

www.antonellaruggiero.com

Annunci

PAOLO CONTE E’ USCITO IL NUOVO DISCO

Paolo-Conte-Terme di Caracalla

 

PAOLO CONTE

CON ORCHESTRA

IL 9 NOVEMBRE È USCITO IL NUOVO DISCO

LIVE IN CARACALLA

50 YEARS OF AZZURRO

 ALL’INTERNO “LAVAVETRI”

IL NUOVO INEDITO CANTATO DAL CANTAUTORE ASTIGIANO

 

Da venerdì 9 novembre è disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e nelle principali piattaforme streaming “Live in Caracalla – 50 years of Azzurro” (BMG), il nuovo disco di Paolo Conte registrato dal vivo alle Terme di Caracalla a Roma insieme ad un’Orchestra composta da musicisti d’eccezione in occasione dei cinquant’anni di “Azzurro”, il primo brano, interpretato allora da Adriano Celentano, che l’ha portato ad essere conosciuto in Italia e nel mondo.

Tra i brani è stato inserito “Lavavetri”, il nuovo inedito cantato dal cantautore astigiano, che ci regala questo singolare valzer a distanza di un anno da “Per te”, l’ultimo inedito pubblicato nella raccolta “Zazzarazaz” (Platinum/Universal).

CD1: Ratafià (live); Sotto le stelle del jazz (live); Come di (live); Alle prese con una verde milonga (Live); Messico e nuvole (Live); Languida (Live); Snob (live); Recitando (Live); Eden (live); Sudamerica (live); Lavavetri.

 CD2: Dancing (live); Gioco d’azzardo (Live); Gli impermeabili (live); Madeleine (live); Via con me (Live); Max (live); Diavolo rosso (live); Le chic et le charme (live); Azzurro (live); Bye, music (live).

Inoltre, da venerdì 30 novembre “Live in Caracalla – 50 years of Azzurro” (BMG) sarà disponibile in una speciale edizione in tre vinili.

Ecco la straordinaria orchestra che accompagna Paolo Conte nel disco: Nunzio Barbieri (Guitar – Electric Guitar), Lucio Caliendo (Oboe – Bassoon – Percussions – Keyboard), Claudio Chiara (Alto Sax – Tenor Sax – Baritone Sax – Flute – Accordeon – Bass – Keyboard), Daniele Dall’Omo (Guitar), Daniele Di Gregorio (Drums – Percussions – Marimba – Piano), Luca Enipeo (Guitar), Massimo Pitzianti (Accordeon – Bandoneon – Clarinet – Baritone Sax – Piano – Keyboard), Piergiorgio Rosso (Violin), Jino Touche (Double Bass – Electric Guitar), Luca Velotti (Soprano Sax – Tenor Sax – Contralto Sax – Bariton Sax – Clarinet) con la straordinaria partecipazione di Francesca Gosio (violoncello), Natalino Ricciardo (corno francese), James Thompson (sax), Ginger Brew (vocals) e Julie Brannen (vocals).

Nel frattempo, continua il tour organizzato da Concerto Music (www.concerto.net) nelle principali città d’Europa e d’Italia. Ecco tutte le date:

PAOLO CONTE

CINQUANT’ANNI DI AZZURRO

 14-15 giugno – Terme di Caracalla – Roma;

29 giugno – Montreux Jazz Festival – Montreux;

6 luglio – Gent Jazz Festival – Gent;

12 novembre – Teatro Arcimboldi – Milano; SOLD OUT

13 novembre – Teatro Arcimboldi – Milano; SOLD OUT

22 novembre – Teatro Regio – Parma; SOLD OUT

10 dicembre – Teatro EuropAuditorium – Bologna;

11 dicembre – Teatro EuropAuditorium – Bologna; SOLD OUT

23 febbraio – Teatro Carlo Felice – Genova;

28 marzo – KKL Luzern – Lucerna (Ch);

15 aprile – Teatro Regio – Torino;

10 maggio – Creberg Teatro – Bergamo; New

3 agosto – Roncalliplatz – Koln;

Info: www.ticketone.it e www.concerto.net

www.paoloconte.it; www.facebook.com/paoloconteofficial; twitter.com/Conte_Official;

www.concerto.net

ROMINA FALCONI ed IL NUOVO SINGOLO LE 5 FASI DEL DOLORE

Le 5 Fasi del Dolore coverROMINA FALCONI

 

DAL 28 SETTEMBRE IN RADIO IL NUOVO SINGOLO

LE 5 FASI DEL DOLORE

 

IL FIL ROUGE CHE LEGA LE SPOSE MISTERIOSE APPARSE NELLE CITTÀ ITALIANE NEI GIORNI SCORSI

 

Da oggi sarà disponibile in preorder “Le 5 Fasi del Dolore” (Freak & Chic/Artist First), il nuovo singolo di Romina Falconi, in uscita venerdì 28 settembre in rotazione radiofonica e in digital download. Il brano descrive gli stati d’animo principali che una persona prova dopo il trauma dell’abbandono. L’inedito anticipa l’uscita del nuovo disco nel 2019.

Romina FalconiLE 5 FASI DEL DOLORE

Link al preorder

http://smarturl.it/Le5FasiDelDolore

Nei giorni scorsi sono apparse in differenti città italiane (Milano, Roma, Firenze, Padova, Bari) alcune misteriose spose abbandonate che venivano avvistate dai passanti mentre piangevano inspiegabilmente. Si è trattata di una gigantesca rappresentazione di ciò che nell’immaginario collettivo più rappresenta lo stato di abbandono: una sposa lasciata sull’altare. “Le 5 Fasi del Dolore” parla di questo.

 

«Mi dicono che raramente esprimo quello che sento ma quando lo faccio, lo faccio in modo viscerale. Per me questo è l’unico modo di scrivere. Crudo. – commenta Romina Falconi – Questa volta ho voluto parlare di abbandono.

La mia canzone si chiama “Le Cinque Fasi del Dolore” e cita il famoso modello sviluppato dalla psichiatra Elisabeth Kübler Ross sull’elaborazione del lutto, dell’abbandono. La paziente sono io. Forse è vero che il maestro migliore è il dolore, ma che me ne faccio della lezione imparata se mi hanno abbandonato? Che me ne faccio di me, se il mio desiderio è distrutto?

Ho pensato di rappresentare l’abbandono nelle piazze di alcune città, nel modo più tenero possibile: una ragazza vestita da sposa, in lacrime. Ero presente mentre una dolce sposina disperata vagava tra la gente allibita. Poche signore si sono avvicinate cercando di dare conforto. L’abbandono ci fa così paura? Ho voluto fotografare quel momento, descrivendo con precisione chirurgica cosa ho provato durante un abbandono, ridendo e piangendo di me. Volevo essere sincera, a qualunque costo.

Ho deciso di scrivere canzoni emotive. Ma forse non è una scelta. Forse, non avendo io grande padronanza della mia vita e dei miei sentimenti, ho voluto mappare le emozioni che provo, perché spero che lì fuori ci sia qualcuno che abbia sentito le stesse cose. Forse scrivo per non sentirmi più sola.»

Il singolo ha un sound moderno di livello internazionale realizzato grazie alla produzione di Francesco “Katoo” Catitti, già produttore di Michele Bravi e collaboratore di Elisa.

Romina Falconi, cresciuta nel quartiere romano di Torpignattara, si interessa alla musica fin da bambina, studiando canto ed esibendosi nella realtà locale. Nel 2007, Romina presenta al Festival di Sanremo nella Sezione Giovani il brano “Ama”. Tra il 2009 e il 2010 è corista nell’”Ali e Radici World Tour” di Eros Ramazzotti. Incontra Immanuel Casto con cui nasce una proficua collaborazione artistica: firmano singoli molto amati dal pubblico web e nel 2014 condividono un tour nei maggiori club d’Italia, come l’Alcatraz di Milano e l’Estragon di Bologna. Il disco di esordio Certi sogni si fanno attraverso un filo d’odio è uscito a fine 2015 e contiene i singoli “Il Mio Prossimo Amore”, “Sotto il Cielo di Roma”, “Attraverso”, “Maniaca”“Playboy” ed è entrato direttamente nella top20 della Fimi degli album più venduti. A settembre dell’anno scorso è uscito “Cadono Saponette”, singolo che ha raggiunto la prima posizione in Top Viral su Spotify. Romina Falconi, insieme ad Immanuel Casto, fa parte della factory creativa Freak & Chic.

www.rominafalconi.it    

Ufficio Stampa ROMINA FALCONI: Ufficio Stampa GPC – Gaetano Petronio 3491345575 gaetano@ufficiostampagpc.it  Management ROMINA FALCONI: Freak & Chic – Jacopo Levantaci jacopo@freaknchic.biz

MARIA FAIOLA A FIAT MUSICA IL PROGRAMMA DI RED RONNIE IN DIRETTA DA SANREMO

INVITO ALL’ASCOLTO

Oggi vi invitiamo ad ascoltare l’esibizione a Sanremo, nella settimana del festival, eseguita nel programma di Red Ronnie “FIAT MUSICA”. Il brano è l’inedito di MARIA FAIOLA dal titolo ATTACCHI DI PANICO. Lei è un’artista straordinaria ed originale  …. una ragazza che vive con la musica  e per la musica e, come sentirete nella parte iniziale del video, anche molto simpatica….. ON THE MUSIC