Festival della Diplomazia in arrivo a Roma centro del mondo

LOGO DIPLOMACYIX Festival della Diplomazia

Dal 18 al 26 ottobre 2018 a Roma
Cosa fa girare il mondo: ovvero Sovranismo VS Diplomazia

Roma al centro della diplomazia internazionale

 

Diplomacy 2Dopo le 9600 presenze e i 240 speakers della passata edizione, il IX Festival della Diplomazia, dal 18 al 26 ottobre 2018, torna a Roma con 72 incontri, oltre 120 ore di approfondimenti, 70 Ambasciate e 8 Università coinvolte.

 Organizzato con il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri, della Cooperazione Internazionale, della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea e di Roma Capitale, il Festival della Diplomazia 2018, è una manifestazione diffusa nella città, l’unica al mondo dedicata alla Diplomazia e alle Relazioni Internazionali, con un ricco programma di seminari e incontri dislocati nella capitale, tra sedi istituzionali e luoghi “altri”, che rende per 9 giorni Roma protagonista assoluta del dibattito sulla geopolitica e sull’attività diplomatica.

Tema centrale di quest’anno: Gli Stati Nazionali stanno perdendo la loro sovranità?

Diplomacy e giovani_San Pietro_LOWTrita Parsi, Carla Del Ponte, Brian Klaas, Chris Langdon, sono solo alcuni dei 260 relatori protagonisti delle giornate di Diplomacy 2018. La necessità della concertazione internazionale è al centro della discussione su problemi che non possono essere risolti dai singoli Stati ma che appaiono di difficile soluzione ora che l’approccio multilaterale della Governance globale è messa in crisi da nazionalismi e protezionismi.

Linee guida e grandi contenitori tematici su cui si articoleranno gli eventi di quest’anno saranno: Geopolitica, Giovani e il Futuro, Economia, Ambiente, Cultura e Identità.

Federica Baioni

Giornalista | Ufficio Stampa Diplomacy 2018DIPLOMACY 1

Annunci

INTERVISTA VIDEO AD ILARIA CECI DI PROGETTO LUNGA VITA FESTIVAL … L’ARTE IN OGNI LUOGO

Andare a vedere un concerto gospel invitata da un’amica ed imbattersi in un progetto culturale e sociale di grande valore. Il bello di questa mia passione per la divulgazione e per lo spettacolo. Ed ecco che, presso l’Accademia Nazionale di Danza a Roma, incontro una giovanissima direttrice organizzativa, Ilaria Ceci, che ci illustra le attività del Progetto Lunga Vita Festival. Come i giovano, riunendosi, riescano a portare l’arte in luoghi chiusi e difficili. Un grande in bocca al lupo a questo gruppo di ragazzi. Vi invito a vedere e condividere la mia intervista video.

Sara Lauricella

LA CASA FAMIGLIA VA A TEATRO CON “I DIVERGENTI”

Manifesto giugno 2018 i divergenti (Copia)

L’Associazione Il Fiore del Deserto

PRESENTA

“I Divergenti”

Uno spettacolo che supera gli stereotipi grazie all’immaginazione

TEATRO LO SPAZIO

Data unica 13 Giugno

 

L’Associazione Il Fiore del Deserto, che si occupa di curare l’accoglienza in case famiglia per adolescenti e di coinvolgerli in numerose attività artistiche e ricreative, porta in scena mercoledì 13 Giugno alle ore 20:30, lo spettacolo: “I Divergenti”, presso il Teatro Lo Spazio.

Un appuntamento che rappresenta il coronamento di un anno di attività, portate avanti con impegno da parte dei ragazzi che hanno lavorato alla realizzazione dello spettacolo, frequentando in modo integrato i laboratori di musica, danza, teatro, cinema e radio. In questa “palestra dell’attore” messa a disposizione dall’Associazione Il Fiore del Deserto, i ragazzi partecipano da autori e protagonisti costruendo tutti insieme le scene e le musiche da presentare poi al grande appuntamento finale, che si concretizza con lo spettacolo di Giugno. Un’occasione per i ragazzi di confrontarsi con la recitazione, la pratica di strumenti musicali, il canto, la danza e tanto altro ancora.

Il messaggio che vuole trasmettere lo spettacolo “I Divergenti” consiste nella necessità di far emergere quell’urgenza di rompere con i confini tracciati da un dover essere e un dover apparire, secondo stereotipi generali e individuali, utilizzati come unico parametro di conoscenza nella nostra società. L’obiettivo è dunque quello di svelare le peculiarità dell’individuo, la sua originalità, al di là di ogni modello prestabilito.

I Divergenti” è uno spettacolo che si fonda proprio sugli stereotipi, su quei modelli predeterminati assunti inconsapevolmente che generano risposte automatizzate, allontanando così le persone dal contatto con sé e con l’altro. Uno speaker /regista ci accompagnerà in una trama narrativa dove musica, danza, teatro e cinema si intersecano, traducendo in linguaggi differenti l’esperienza del rispecchiamento attraverso l’Arte. 

Siamo in uno studio televisivo, dove tutto è perfetto e millimetricamente predeterminato. Un imprevisto ci proietterà attraverso un viaggio, tramite il quale entrare in contatto con le parti nascoste o silenti di noi stessi.

 Per prenotazioni e informazioni: 3939440353 www.ilfioredeldeserto.it

Biglietti:

15 euro + 3 tessera

Inizio spettacolo ore 20:30

Teatro Lo Spazio

Via Locri, 42/44 – Roma

Ufficio Stampa

Elena Matteucci