‘COMICI CAMICI RUN 2018’ DI CORSA COL SORRISO, TRA SPORT E SOLIDARIETÀ

2 Comici Camici Run passate edizioni2Sabato 19 Maggio Ore 9.00 Villa Pamphilj

‘COMICI CAMICI RUN 2018’ DI CORSA COL SORRISO, TRA SPORT E SOLIDARIETÀ

Nella splendida cornice di una delle ville storiche di Roma grandi e piccini, atleti e non, si ritroveranno insieme per raggiungere un traguardo importante: sostenere il prezioso lavoro dei Clown Dottori di Comici Camici nei reparti pediatrici dell’Ospedale San Camillo di Roma
1 Comici Camici Run passate edizioni 1(1)

ROMA – Una corsa di 10 Km, una passeggiata storico-botanica, un pic-nic solidale e tanto, tanto divertimento per una mattina indimenticabile alla scoperta del potere terapeutico delle emozioni positive. Torna  Sabato 19 Maggio, alle ore 9.00 a Villa Pamphilj la quinta edizione della ‘Comici Camici Run, una maratona unica nel suo genere aperta a tutti, grandi, piccini famiglie intere, atleti professionisti e amatoriali, non atleti, scuole, gruppi, singoli, animali etc.

3 Locandina Comici Camici Run 2018

Un’ondata oceanica di allegria e di buonumore per una manifestazione organizzata dalla Cooperativa Sociale Onlus Comici Camici, per raggiungere insieme un traguardo importante: sostenere il prezioso lavoro dei Clown Dottori di Comici Camici nei reparti pediatrici dell’Ospedale San Camillo di Roma. I fondi raccolti con la quota d’iscrizione, infatti, garantiranno la presenza quotidiana dei clown del sorriso in corsia.

Dunque “Pronti, partenza, via” per il nuovo percorso da 10 Km che si snoderà all’interno della Villa interessando sia la parte orientale che quella occidentale. Quest’anno ad accompagnare i partecipanti alle corse destinate ai bambini e ragazzi sarà lo staff della SS LAZIO Atletica Leggera. Chi, invece, vorrà godere del verde del parco potrà partecipare alla passeggiata storico-botanica che negli anni è cresciuta e si è arricchita a tal punto da aver ottenuto nel 2017 il patrocinio gratuito della FIE (Federazione Italiana Escursionismo). Mentre a tutti i partecipanti verrà consegnato un pacco gara che, anno dopo anno grazie ai generosi partner della Run diventa sempre più ricco.

Ad incitare e accompagnare, perché no, i partecipanti durante la maratona saranno proprio i clown dottori di Comici Camici che accoglieranno partecipanti e accompagnatori, coinvolgendo tutti con la loro allegria e dando vita ad una vera e propria giornata di festa ricca di sport, cultura, fantasia e momenti esilaranti anche durante la premiazione.

Insomma, un sabato mattina diverso, pieno di attività per ri-trovarsi all’interno di un contesto intergenerazionale capace di integrare in modo armonico i principi valoriali dello sport, l’educazione alle emozioni positive, la solidarietà immersi in una cornice che offre un enorme patrimonio naturalistico, storico e culturale come Villa Pamphilj. Mi raccomando, partecipate numerosi perché, come è il motto dei Comici Camici: “La salute vien ridendo”…In questo caso “correndo!”

PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI

Telefono: 328.2941996 (risponde Gianluca)

E-mail: info@comicicamici.it

Sito web: http://www.comicicamici.it/run

Pagina Facebook: Comici Camici (https://www.facebook.com/comicicamici/)

COMUNICAZIONE&UFFICIO STAMPA
Francesca Nanni
ufficiostampa@nannimagazine.it

Annunci

“Uno Voice” riparte il talent canoro di Davide Papasidero

20180507_002251Prima tappa della quinta edizione di “Uno Voice” organizzato ed ideato da Davide Papasidero. E’ stato il “The Random” sanlorenzino il locale deputato allo svolgimento di questo primo combattimento nella “savana” dove non ci sono stati né vinti né vincitori ma solo votazioni e, soprattutto, tanti consigli per i partecipanti. La serata, presentata dal divertente Andrea Cipriano, ha visto in giuria Giulia Lanzeroti,  Francesca Bovi e David Pironaci; supervisore della serata lo stesso Davide Papasidero che, come gli altri giurati, ha dato ai concorrenti indicazioni preziose su come rendere al meglio le esibizioni. A vivacizzare ulteriormente lo spettacolo, già di per se molto vispo, le opinioniste Teresa ed Elena e le inviate Federica Giuliani e Benedetta di  “Hai sentito che musica”. I cantanti emergenti, tutti comunque preparati e spesso con brani ed arrangiamenti tutt’altro che scontati, si sono messi in gioco con grande entusiasmo e serietà, accettando con piacere gli spunti offerti. Stuzzicante il sistema di votazione quasi totalmente palese e con le classiche palette che ha portato tre dei partecipanti alla posizione di leader delle squadre che si sono formate ed all’interno di cui i concorrenti dovranno preparare, per la semifinale, una serie di duetti tra membri dello stesso team. Vincitrice della serata per la categoria Junior la bravissima Sara  Lisi. Nella prossima tappa vedremo altri concorrenti e scopriremo la composizione delle squadre che andranno in semifinale, scontrandosi, quindi, con le tre squadre formatasi in questa prima sfida. Chi saranno i prossimi concorrenti?  Potete saperlo seguendo la pagina  facebook al seguente link: https://www.facebook.com/Uno-Voice-141557639334047/

Interviste a cura di Hai sentito che musica:  https://www.youtube.com/watch?v=ix-Z4zUneg8

 

TORNA AD APRILIA2 IL “PROGETTO YOUNG” dal 23 AL 27 APRILE

 

Sindaco di APrilia Antonio Terra con Volontarie CRI (Copia)

Croce Rossa Italiana e Vigili Urbani di Aprilia offrono lezioni pratiche di Primo Soccorso e Sicurezza Stradale

 Aprilia, Mercoledì 11 Aprile 2018. Grande partecipazione di bambini in occasione della presentazione alla Stampa dell’edizione 2018 del “Progetto Young”. All’interno della Sala Consiliare “Luigi Meddi”- Palazzo Comunale sono intervenuti il Sindaco di Aprilia Antonio Terra, l’Assessore alla Scuola Francesca Barbaliscia,

Assessore Barbaliscia (Copia)

l’Assessore alle Attività produttive Vittorio Marchitti, il Direttore di Aprilia2 Alceste Elia, il Responsabile di Progetto della CRI Roberto Capello insieme alle volontarie CRI e diverse classi delle scuole primarie, provenienti dagli Istituti Compresivi di Aprilia, Campoleone e Casalazzara (“Garibaldi”, “Gramsci” e “Copernico”).

Roberto Cappello Croce Rossa (Copia)

“Ringrazio il Centro Commerciale Aprilia2 – ha affermato il Sindaco di Aprilia Antonio Terra – perché è importante che le aziende presenti sul territorio sposino determinati progetti legati alla crescita culturale dei nostri figli. Quando si investe sui nostri giovani vuol dire che alla base c’è qualità. Come Amministrazione – ha proseguito il Sindaco –  abbiamo portato tanti progetti all’interno delle nostre Scuole, il “Progetto James Fox”, quello legato ai rifiuti; ci siamo spesi per dare un contributo alla formazione e alla crescita dei ragazzi. Questo – ha poi concluso il Sindaco – è uno dei progetti più belli che vi porterà ad imparare tante cose utili nella vita, che spesso anche agli adulti sfuggono”.

Direttore Aprilia2 Alceste Elia (Copia)

“Il Progetto Young è di grande valore educativo e sociale – ha affermato il Direttore di Aprilia2 Alceste Elia – è rivolto a tutti i bambini e permette di imparare, in forma giocosa, nozioni basilari di primo soccorso e sicurezza stradale. Ringrazio tutti i presenti – ha dichiarato il Direttore – le Istituzioni, i volontari e le Scuole, per aver aderito e reso possibile la realizzazione del progetto”.

Relatori e platea (Copia)

Anche quest’anno Aprilia2 rinnova l’appuntamento con il Progetto Young, iniziativa ideata e promossa in collaborazione con Croce Rossa Italiana; un laboratorio di esperienze formative che coinvolge gli alunni delle classi quinte delle scuole primarie in un percorso che punta l’attenzione sui valori di educazione sanitaria, primo soccorso e sicurezza stradale. Durante la settimana, più di 700 alunni delle quinte elementari di Aprilia raggiungeranno il Centro Aprilia2, pronti ad essere coinvolti in dimostrazioni pratiche tenute dai volontari di Croce Rossa Italiana e dagli Agenti del Comando Polizia Municipale di Aprilia, mettendo in pratica le lezioni teoriche affrontate in classe nelle settimane precedenti.

Relatori e classi (Copia)

In questa terza edizione, il coinvolgimento di 30 classi provenienti da 7 scuole, per un totale di oltre 700 bambini testimonia come il Progetto Young continui a ricevere notevoli dimostrazioni di interesse da parte delle istituzioni scolastiche. Aprilia2 ha messo a disposizione navette bus per agevolare l’arrivo degli alunni dai diversi Istituti Scolastici.

L’obiettivo del Progetto Young è quello di sviluppare anche nei più piccoli le capacità di mettere in atto comportamenti di autoprotezione funzionali alla diffusione della cultura della sicurezza.

Il percorso didattico prevede una serie di incontri in aula, dove vengono illustrate le nozioni di primo soccorso, come la valutazione di un incidente, la richiesta di soccorso e le azioni che si possono compiere per risolvere situazioni non complicate, come medicare una piccola ferita. Quest’anno, i volontari della CRI hanno deciso di ampliare l’offerta formativa e dunque di elevare la preparazione degli alunni, sottoponendo loro procedure più avanzate di primo soccorso, come riconoscere i sintomi di un arresto cardiaco e associare una determinata urgenza alla gravità del caso. Gli alunni hanno quindi appreso nozioni relative al c.d. 1° anello della catena di sopravvivenza, spiegate loro con terminologie comprensibili ai più piccoli, cimentandosi nella nuova sfida con sempre crescente interesse ed entusiasmo.

Nei giorni 23, 24, 26 e 27 Aprile, presso Aprilia2, i bambini potranno osservare da vicino l’interno di un’ambulanza e simuleranno, guidati dai volontari della CRI, una serie di interventi di soccorso. Inoltre, attraverso la ricostruzione di un circuito automobilistico creato in collaborazione con il Parco del Traffico dell’Eur, gli alunni saranno invitati a prendere confidenza con i primi rudimenti della guida automobilistica, mettendo in pratica le basilari regole della strada.

Il Progetto Young, come nelle precedenti edizioni, farà da cornice ad un altro importante appuntamento: sabato 28 e domenica 29 aprile torna l’Ospedale dei Pupazzi, iniziativa promossa da Aprilia2, ideata e gestita dal Segretariato Italiano Studenti di Medicina, rivolta a bambini dai 2 agli 8 anni. Nella galleria del centro sarà riprodotta una corsia d’ospedale, suddivisa per reparti, dove gli studenti della Facoltà di Medicina dell’Università di Tor Vergata effettueranno insieme ai bambini, in un’atmosfera ludico-didattica, visite mediche ai loro pupazzi.

L’iniziativa “Progetto Young” è patrocinata dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – Ufficio scolastico per il Lazio, dalla Regione Lazio, dalla Provincia di Latina e dal Comune di Aprilia.

APRILIA2 Via Riserva Nuova, 4, 04011 Aprilia LT
Tel. +39 06 92702774

Con gentile preghiera di diffusione della notizia, grazie!

UFFICIO STAMPA APRILIA2:

Elena Matteucci – matteucci@matebite.it – Cell. 3332945411

Nicola Bitetti bitetti@matebite.it – Cell. 3397967074

TORNA “ONE SHOT GAME 2018 ” IL CONTEST MUSICALE HIP HOP PIU’ IMPORTANTE DELL’ANNO.

ONE SHOT GAME 2018

Sabato 14 aprile allo ZooBar Club di Roma ONE SHOT GAME 2018: Contest (LIVE) per gruppi e solisti.

Il contest Hip Hop, organizzato da HONIRO LABEL, è giunto già alla sua quinta edizione, ed ha portato le centinaia di giovani artisti partecipanti su  palchi quali il  Barrio’s Cafè (Milano) e lo Zoobar (Roma). Negli anni, tra i tantissimi concorrenti, sono stati notati Vegas Jones, Amill Leonardo, Comagatte, Suerte, Shiva e Ultimo (che ha anche vinto l’edizione del 2016). Questi ultimi due si sono guadagnati l’ingresso nella Honiro Rookies, il vivaio della Honiro Label.

Per l’edizione 2018 si può seguire il semplice e seguente Regolamento:

  • potete partecipare al contest con vostri brani
  • dovete portare un disco audio e pennetta con 4 brani
  • potete usare anche produzioni musicali non inedite
  • il brano presentato nella prima fase del contest non può superare i 2 minuti

 

PREMI IN PALIO:

CONTRATTO MANAGERIALE

VIDEOCLIP by Honiro Factory (sul canale Honiro Journal)

LIVE (all’interno della stagione eventi Honiro)

DISCO per Honiro Journal

VIDEO-POSSETRACK con i vincitori del One Shot Game 2018

 

GIURIA: Honiro Label + Honiro Journal + Pubblico

Dj Resident: PrezBeat

Hosting: Misterbo

Iscrizioni:

Per iscriverti invia un messaggio whatsapp al 3895453922 con il tuo nome, la citta di provenienza e la scritta One Shot Game.

L’iscrizione è gratuita, si pagherà solo il normale biglietto d’ingresso di 15 euro + tessera annuale ZooBar. La prima fase del contest è alle h 13,00. Per seguire l’evento su facebook : https://www.facebook.com/537722886595943

osg

 

 

IN ARRIVO IL NUOVO SINGOLO DI ALESSANDRO PIROLLI IL ROMANTICISMO DEGLI ADOLESCENTI…. E NON SOLO – di Sara Lauricella

FB_IMG_1517923335214[1]

Nuovo singolo in arrivo per il giovanissimo cantautore e produttore Alessandro Pirolli. Questa volta il suo stile “tormentone” cambia veste … da giocoso e spensierato a malinconico e romantico. Un brano scritto per il cuore e con il cuore che uscirà, non a caso, il giorno di San Valentino. La malinconia di Alessandro è però una tensione positiva, ed il testo parla di speranza … la speranza che l’amore nasca, che il sentimento si modifichi e prenda una forma più adulta. Sarà anche coincidente con un momento di passaggio per il giovane cuore di Alessandro? Chi può dirlo!

FB_IMG_1517923308566[1]Il brano è lo specchio della bellezza e dolcezza di un amore adolescente, di un sentimento semplice e complicato allo stesso tempo, in cui il corpo è l’espressione di un’emozione, il ballo è una danza di amore e di delicata sensualità. Alessandro questo brano sembra molto autobiografico. E’ dedicato agli adolescenti? : – “E’ molto autobiografico ed è la descrizione di una situazione che sto vivendo attualmente, ma contiene dei passaggi che sono dedicati anche agli adulti, soprattutto a quelli provati dall’amore”. Vuoi spiegarci meglio cos’accade  nel brano che hai scritto? : – “Beh, c’è un momento in cui noi ci sentiamo cambiati e diversi, perché magari abbiamo sofferto in passato e  non riusciamo più ad aprirci,  ed allontaniamo alcune persone. Ma poi può accadere che torna indietro proprio “quella” persona, la persona a noi più cara, e tutto ad un tratto, basta un piccolo ballo per ricordare tutti i momenti belli passati insieme. Grazie a quell’ultimo ballo che c’è la speranza che tutto possa riprendere, anche se siamo cresciuti, cambiati esternamente, ma dentro siamo sempre gli stessi … siamo sempre adolescenti dinanzi all’amore”.

FB_IMG_1517923412512[1] Un testo da ascoltare con calma del giovanissimo Alessandro Pirolli, sempre molto impegnato anche nel sociale: a già scritto e prodotto brani contro il bullismo ed è un sostenitore del progetto internazionale Stop Bullying  ed, insieme con i suoi “vecchi” compagni di Ti Lascio Una Canzone canteranno, il 18 marzo 2018, al Palacavicchi per raccogliere fondi contro la Fibrosi Cistica per “La Magia di un Respiro”. Come ci stà abituando Alessandro riserva sempre delle belle ed interessanti sorprese.

Accade ciò che scrivi

Accade ciò che componi

Accade ciò che canti     facebook_1517925577690

SUCCESSO DI ALESSANDRO PIROLLI PER IL TOUR E FIRMACOPIE DELL’ALBUM “UNA STELLA DIVERSA” – di Sara Lauricella

una stella diversa copertina

 

Ogni tappa è una soddisfazione per il quindicenne cantautore Alessandro Pirolli, già voce nota per la sua partecipazione a “Ti Lascio una Canzone” del 2014, che sta portando in tour il suo nuovissimo album “UNA STELLA DIVERSA” con all’interno anche il singolo “Sbaglio Umano” cantato con Tabak  e che, solo nelle prime settimane, ha ricevuto oltre 3000 streaming. sbaglio umano

 

Lo speciale “Super Junior” non si limita solo a cantare ma presenta al pubblico quella che è la sua prima creatura: “Quest’album è frutto di otto mesi di lavoro chiuso nella mia cameretta/studio di registrazione. Ogni canzone è totalmente scritta, arrangiata e prodotta da me – afferma Alessandro Pirolli – oltre che cantata ovviamente! E’ enorme la carica che ricevo dal pubblico ogni volta che mi esibisco e che li vedo coinvolti nel cantare e ballare i miei brani, inoltre ad ogni inizio e fine spettacolo sono sempre a disposizione del pubblico per le foto e per il firmacopie”.

IMG-20170813-WA0006 20170813_215202

Ad ogni spettacolo tu scendi tra il pubblico e canti con loro: “Si per me il contatto è fondamentale e poi la musica è divertimento e condivisione. E’ uno scambio di energie positive e le loro reazioni mi danno la forza per fare e dare sempre di più”.

E di certo non ti risparmi! Mi hai raccontato di alcune novità che stai preparando … vogliamo svelarle?: “Beh diciamo che, a parte le tappe di #unastelladiversaintour, a fine settembre farò un concerto-spettacolo tutto mio nella zona del pontino, con alcuni miei colleghi come ospiti, ad ottobre presenterò ufficialmente il cartoon “Clash of Clans”, tratto dalla serie “Clash a Rama” di cui stò curando l’intero doppiaggio in Italiano con la collaborazione dei ragazzi dell’accademia Why Not?, e per dicembre, insieme con il mio collega ed amico Vincenzo Cantiello,    ho scritto ed arrangiato un singolo, allontanandomi per la prima volta dal mio genere pop e raggaeton e scrivendo un brano “classico” e poi… altre novità in arrivo che per adesso non posso dire”. Tra le tue attività vedo che stai anche producendo nuovi talenti con la tua PALX3: “ Si ho appena prodotto il brano “Volerò in America” scritto, composto e cantato da Tabak e di cui è appena uscito il videoclip  IMG-20170814-WA0010

e la piccola Siria Longhitano con il suo primo album a cui stiamo lavorando”.

Bene facciamo una grande in bocca al lupo a te per i tuoi progetti ed a tutti coloro con i quali condividi la tua musica ed il tuo modo di intendere la musica: “Grazie, noi artisti ne abbiamo sempre bisogno”. Lasciamo così questo giovane artista a tutto tondo e … vi terremo aggiornati! Intanto se voleste continuare a seguirlo lo trovate sui social sia nel profilo personale che nella pagina facebook.

NIGHTLIFE MILANESE: SMASHING WEDNESDAY IL 5 LUGLIO AL CHIRINGUITO FORLANINI CALUGA

AL MUSIC CLUB “CHIRINGUITO” LE PROFESSIONALITA’ DEL SETTORE NIGHTLIFE

unnamed

Mercoledì 5 giugno, alle ore 22, lo Smashing Wednesday, una delle serate storiche del mercoledì milanese, torna al Chiringuito Forlanini Caluga (Parco Forlanini – ingresso da Via Salesina, 99 – ingresso gratuito). Alla consolle si alterneranno il fondatore e dj resident di Smashing Wednesday Ale Tilt e Dj Filo.

Ale Tilt, dj milanese in attività da nove anni, ideatore di uno dei più importanti e duraturi progetti di elettronica e clubbing nazionale. Nel corso del tempo ha avuto la residency in club milanesi quali Tunnel, Plastic, Magazzini Generali e Magnolia. Ale Tilt è supportato da grandi produttori della scena quali Justice, The Prodigy, Skrillex, Boys Noize ed Etienne de Crecy.

 Smashing Wednesday è il party che ormai da sette anni allieta il mercoledì sera milanese. Fondato da Ale Tilt, storica figura della nightlife meneghina, si presenta come una balera senza limiti e trend di sorta, sempre free entry, scevra da liste, selezioni ed altre velleità. È frequentata dal rapper all’indie-rocker, dal metallaro al punk nostalgico. La festa delle #RAGAZZE che sta spopolando in tutta Italia ma che vive nella sua Milano ogni settimana da 7 anni. La classica formula del party, dj a rotazione continua con rotazione stessa dei generi, spazierà dall’HipHop alla Bassline, dall’Indie Rock all’Elettronica. Alla consolle del party si sono alternati svariati guest-dj come Bassi Maestro, Ensi, Esa, Dj2P e Dj Slait

DJ Filo è un dj  toscano specializzato in musica Nu Soul, Rap e R&B. Dal 1996 collabora con l’emittente radiofonica Contatto Radio Popolare Network. Dal 2002 al 2004 è direttore artistico del BluePort Music Atelier di Marina di Carrara, dove organizza i concerti Steve Grossman, Enrico Intra, tra gli altri.  Dal 2004 al 2007 collabora alla realizzazione dell’Urla Padula Festival. Dal 2009 tiene per Radio 105SoulBrotha”. Dal 2006 lavora a Milano per SmcItalia, occupandosi di promozione discografica per Sud Sound System, Vinicio Capossela, tra gli altri. Nel 2012 vince la tappa toscana dell’“Italian deejay competition”. Da circa un anno collabora con Bassi Maestro, in “SettePollici“, dj set realizzato utilizzando esclusivamente vinili in 45giri.

facebook: SmashingWednesday; Instagram: SmashingWednesday