Un vero Trionfo per Il Presepe Vivente di Cavagrande ad Avola Antica

img_20190101_192254

Grande successo per il Presepe Vivente di Cavagrande ad Avola Antica giunto al terzo appuntamento della XXVI Edizione, organizzato dall’ Associazione Turistico Socio Culturale Cava Grande e dallo staff Ristorante Cavagrande ‘Ra Za Gina’. Numerosi gli ospiti intervenuti tra cui il Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede e il noto attore Giuseppe Zeno con la moglie attrice Margareth Madè, partecipando con grande interesse all’evento che riporta alla luce le antiche tradizioni. img-20190101-wa0112Tutto si è svolto ad Avola Antica in provincia di Siracusa proprio nel cuore della Rinomata Riserva Naturale Orientata del Cassibile, dove continua una delle manifestazioni più longeve della Sicilia.

img_20190101_185637Tradizione, storia e sapori: questi gli ingredienti fondamentali della XXVI Edizione del Presepe Vivente che si è svolto nel pittoresco e suggestivo piazzale adiacente alla meravigliosa ‘terrazza’ che si affaccia proprio sui Laghetti di Cavagrande del Cassibile.

Un susseguirsi di emozioni per oltre sessanta interpreti che hanno animato le varie botteghe di antiche arti e mestieri – come la lavandaia, il fabbro, il falegname, il massaro, le ricamatrici, ecc.. allestite all’interno delle caratteristiche casette realizzate in legno e in pietra, che si snodano lungo il percorso che attraversano l’intero borgo ricreato a dovere, fino a giungere alla grotta della Natività. Quattro gli appuntamenti previsti tra cui tre già svolti nelle date 25, 26 dicembre 2018 e del 1 gennaio 2019, per finire l’ultima che si terrà il 6 di Gennaio dalle ore 16.00 alle 20.00, con la tradizionale sfilata dei re Magi.

img_20190101_190055Un atmosfera unica, con diverse “postazioni” realizzate nelle case storiche del luogo, allestite con bellissimi e realistici ornamenti e vari personaggi del presepe in costume mentre svolgono le proprie attività e i lavori tradizionali di una volta, facendo rivivere, nel contempo, caratteristiche scene di vita realistica.  Il Presepe Vivente di Cavagrande, prevede “un percorso” dove è possibile attraversare i luoghi allestiti scoprendo di volta in volta le varie scene di vita quotidiana di quel tempo.  

img-20190101-wa0120Un viaggio nel passato, con visitatori inebriati dalle intense fragranze e dai mille profumi che avvolgono l’ambiente del Presepe. Numerose le presenze registrate dei visitatori accorsi da tutta la Sicilia, dalle varie regioni d’ Italia e anche dall’estero. Un successo che si rinnova negli anni, che testimonia e gratifica tutti coloro che nel tempo, hanno contribuito a realizzare in primis un vero e proprio laboratorio urbano di recupero delle antiche tradizioni, “sapere e sapori”. 

Annunci

I grandi classici al Teatro delle Muse “L’amico di papà” fino al 10 febbraio 2019

IMG-20181227-WA0052I grandi classici al Teatro delle Muse

“L’amico di papà”

Dal 29 dicembre 2018 al 10 febbraio 2019

 

 

Dal teatro al cinema sono numerose le opere immortali che, nonostante il trascorrere del tempo, continuano a conquistare il pubblico. Il Teatro delle Muse, diretto da Rino Santoro, propone dal 29 dicembre 2018 al 10 febbraio 2019 un grande classico di Eduardo Scarpetta, “L’amico di papà”, nella versione con adattamento e regia di Geppi Di Stasio. Quante volte ci è capitato di desiderare ardentemente di rivedere una persona cara e poco dopo questa ci infastidisce invadendoci il campo con eccessive effusioni non richieste? Anche l’amicizia, quando esasperata, può trasformarsi in un danno irreparabile perché viene subita invece di usufruita; e ciò fino ad insinuare il dubbio sulla buna fede dell’amico troppo affettuoso. È proprio questo che genera il riavvicinamento di Liborio Paposcia e Felice Sciosciammocca, uniti da un forte e profondo legame di amicizia. Protagonisti di questa farsa, che ruota attorno ad una serie di equivoci esilaranti, Wanda Pirol, Rino Santoro, Geppi Di Stasio. Un trio sinonimo di bravura e garanzia di successo. Sulla scena numerosi altri personaggi che completano un quadro perfetto mai pesante, mai esageratamente scollacciato. Tra gli interpreti anche: Roberta Sanzò, Giuseppe Vitolo, Carlo Badolato, Carol Lauro, Antonio Mirabella, Pasquale Sario, Marisa Carluccio. Speciale Capodanno con uno spettacolo speciale alle ore 20.00 per brindare insieme alla compagnia con spumante e panettone per tutti.

Teatro delle Muse

Direzione artistica Rino Santoro

Per info telefono 06/ 44233649

Via Forlì 43

Bando per il Premio Letterario Internazionale Citta’ di Cattolica – Pegasus Literary Awards

_MG_4330
E’ in scadenza, 31 gennaio 2019, il bando relativo alla 11^ Edizione del premio letterario Internazionale Citta’ di Cattolica – Pegasus Literary Awards definito dalla stampa, l’Oscar della letteratura italiana. Il premio, patrocinato dalla Regione Emilia Romagna e dal Comune di Cattolica, è una delle maggiori manifestazioni conosciute a livello internazionale per la qualità dei contenuti nonchè il più grande premio popolare italiano. Una kermesse che si occupa di rilanciare la cultura letteraria stimolando la creatività dei giovani e dei meno giovani, e di scoprire nuovi talenti, occupandosi nel contempo di celebrare coloro che negli anni si sono particolarmente distinti in campo culturale.
Tanti i superospiti che vi hanno preso parte nelle varie edizioni: giornalisti come Sergio Zavoli, Lucio Lami, Roberto Gervaso, Magdì Allam, scrittori come Pierluigi Panza, il libanese Hafez Haidar, Gabriel Nissim, il regista e scrittore Leandro Castellani vincitore del Leone d’oro al festival di Venezia, il regista Pupi Avati. Ma anche musicisti come Vince Tempera e Mario Lavezzi e autori di testi come Cristiano Malgioglio.
Il bando scade il 31 Gennaio 2019
Per informazioni visitate il sito www.premioletterariocattolica.it

ANTONELLA RUGGIERO fuori ora SENZA IL NUOVO INEDITO DELLA CANTANTE ITALIANA

Antonella Ruggiero2_bANTONELLA RUGGIERO

 

Esce oggi

 

SENZA

IL NUOVO INEDITO DELLA CANTANTE ITALIANA

Fuori ora, lunedì 31 dicembre, “Senza”, il nuovo inedito della cantante italiana che ha appena pubblicato la sua nuova opera “Quando facevo la cantante” (Libera/distr. Artist First).

“Quando facevo la cantante” è la nuova opera discografica di Antonella Ruggiero in sei dischi e centottanta pagine di approfondimento musicale e sperimentazione fotografica. Centoquindici brani in cui l’interprete e autrice raccoglie il meglio delle registrazioni live dal 1996 ad oggi, insieme a brani registrati sia in concerto che in studio, mai pubblicati prima.

Un lungo viaggio nella ricca e imprevedibile carriera solista della cantante genovese, che oggi – lunedì 31 dicembre – viene presentato con il nuovo brano “Senza”. Un brano inedito che volutamente non comparirà in quest’ultimo lavoro di Antonella Ruggiero.

«Ho voluto tenere “Senza” fuori dalla raccolta dei 115 brani, racchiusi in “Quando facevo la cantante”, per un’occasione speciale. – commenta Antonella Ruggiero – E questa è quella giusta. Questo brano rappresenta ciò che penso da sempre, e cioè, che le cose importanti sono davvero poche e tutto il resto non è che un inutile orpello che condiziona la vita. A chi l’ascolterà e vorrà farla ascoltare ai più giovani, dico Grazie.»

 L’autrice di “Senza” è Yel Bosco, l’arrangiamento e la produzione sono a cura di Roberto Colombo.

“Quando facevo la cantante” è stato realizzato con la straordinaria partecipazione di: Frank Gambale, Mark Harris, Maurizio Colonna, Ramberto Ciammarughi, Riccardo Fioravanti, Bebo Ferra, Ivan Ciccarelli, Paolo Di Sabatino, Fabio Zeppetella, Francesco Buzzurro, Giuseppe Milici, Luca Colombo, Renzo Ruggieri, Andrea Bacchetti, Francesco Cafiso, Gabriele Mirabassi, Claudio Fasoli, Arkè String Quartet, Guitart, Banda Osiris, I Virtuosi Italiani, Hathor Plectrum Quartet, Banda Osiris, Palast Orchester, Ensemble Hyperion, Italian Saxophone Orchestra, Coro Sant’Ilario e Coro Valle dei Laghi, Orchestra Sinfonica Abruzzese, Orchestra dell’Accademia Naonis di Pordenone, Orchestra del Teatro Massimo di Palermo, Orchestra Sinfonica di Brescia, Orchestra Cantelli, I Pomeriggi Musicali e Polifonica Santa Cecilia.

www.antonellaruggiero.com

IL GIOVANE CRIMINALE GENET/SASÀ all’OFF OFF THEATRE

8-13gennaio_SalvatoreSasàStriano_phValentina Tamborra (3)Dall’8 al 13 gennaio 2019

 

VIA GIULIA, 19, 20, 21 – ROMA

 

DIREZIONE ARTISTICA SILVANO SPADA

 

IL GIOVANE CRIMINALE

GENET/SASÀ

scritto, diretto e interpretato da

SALVATORE SASÀ STRIANO

UNA SOCIETA’ CHE NON PROTEGGE, CON LA COMPLICITA’ DELLA FAMIGLIA, EDUCATORI, SISTEMA PENITENZIARIO E CAMORRA

8-13gennaio_SalvatoreStriano_ph Valentina Tamborra (1)

 Da martedì 8 a domenica 13 gennaio 2019 all’OFF/OFF Theatre torna sul palco di Via Giulia, dopo averlo inaugurato nella stagione passata, Salvatore Sasà Striano, con il suo spettacolo dal titolo Il Giovane Criminale, Genet/Sasà.

É ispirato al Giovane Criminale di Jean Genet, il monologo con cui Salvatore Sasà Striano, si rivolge direttamente agli spettatori, provocandoli e sollecitandoli ad una reazione ma soprattutto, alla comprensione della realtà criminale e carceraria. Un invito ad aprire gli occhi su verità spesso rimosse o tenute distanti, oppure semplicemente ignorate. Sono quelle verità che Sasà racconta agli spettatori, a ruotare costantemente intorno alla vita di un giovane criminale, che nasce e cresce miezz’a vie, proprio com’è accaduto a se stesso. Sasà infatti, attinge alla sua vita passata, un andirivieni tra riformatori, carceri e guai continui, così come l’aveva già raccontata nel suo libro Teste Matte, scritto insieme a Guido Lombardi.

Le sue parole vogliono minare le certezze del pubblico, che sa essere talvolta ascoltatore, talvolta giudice severo. E così come da solo ha iniziato, da solo Sasà finirà il suo racconto. Come Genet, Striano indicherà la via d’uscita che egli ha imboccato. Quella strada illuminata dalla capacità salvifica dell’arte, della poesia, della letteratura e soprattutto, del teatro.

8-13gennaio_SalvatoreStriano_ph Valentina Tamborra (2)

“Questa sera io non sarò l’attore e voi non sarete gli spettatori. Facciamo una prova! Io sarò il detenuto, il delinquente, il criminale, e voi, voi sarete gli avvocati, i giudici, i politici, i giornalisti. Vediamo se funziona! E giudicatemi solo alla fine!”. Salvatore Sasà Striano

OFF/OFF THEATRE

Via Giulia 19 – 20 – 21, Roma / DIREZIONE ARTISTICA SILVANO SPADA

Costo Biglietti: Intero 25€; Ridotto Over65 18€; Ridotto Under35 15€; Gruppi 10€ – info@altacademy,it

Dal Martedì al Sabato h.21,00 – Domenica h.17,00

Info e Prenotazioni: +39 06.89239515 offofftheatre.biglietteria@gmail.com

SITO: http://off-offtheatre.com/FB: https://www.facebook.com/OffOffTheatreRoma/IG: https://www.instagram.com/offofftheatre/?hl=it

Ufficio Stampa Carla Fabi Roberta Savona

Dave Monaco si racconta alle nostre telecamere intervistato da Sara Lauricella

Dave Monaco, il bravissimo e giovane cantante lirico siciliano, si racconta alle telecamere di #Differevent. Scopriremo un pò della sua storia e di com’è arrivato a preferire la lirica al pop. Lo abbiamo visto lo scorso anno su Rai1 nelle selezioni di Sanremo Giovani e la sua esclusione, tra tante polemiche, ha comunque lasciato il segno. Adesso Dave Monaco è uno dei testimonial della musica lirica italiana nel mondo. Guardate la video intervista di Sara Lauricella sul nostro canale You Tube.

 

Riprese e montaggio a cura di Andrea Salonia

Introduzione a cura di Max Angotti

Location: Casa Salonia

 

CAPODANNO A ROMA GLI EVENTI IN ESTERNA

BUON INIZIO!

 

Image
Image

Tutti in festa il primo gennaio con la

ROME PARADE!

Il primo gennaio alle ore 15,30 vi aspettiamo in piazza del Popolo a Roma per festeggiare insieme il nuovo anno a ritmo di musica con 20 tra le più entusiasmanti e prestigiose marching bands da USA e Italia!

Due ore di assoluto divertimento nelle principali strade del Tridente romano!!!

Facebook Twitter YouTube Instagram
Image

E il 2 gennaio doppio concerto alla Galleria Nazionale e alla Basilica di S. Giovanni dei Fiorentini con le migliori formazioni sinfoniche, jazz e cameristiche delle high school statunitensi!

Ore 18

Galleria Nazionale d’Arte Moderna

Sala della Guerra

Viale delle Belle Arti, 131, 00197 Roma

Shawnee Mission East High School Wind Ensemble

Shawnee Mission East High School Jazz Band

 

Ore 20

Basilica di San Giovanni Battista dei Fiorentini

Via Acciaioli, 2, 00186 Roma RM

Lambert High School Chorus & Chamber Orchestra

Shurr High School Spartan Legion

Image

Un evento organizzato da DESTINATION EVENTS, leader di settore nella creazione di spettacoli europei all’aria aperta

Image

RESTATE CON NOI ANCHE NEL 2019

seguendo e partecipando a nuove entusiasmanti iniziative culturali!

e da oggi online il nuovo sito in inglese

http://www.elisabettacastiglioni.com/

Facebook Twitter Google+ LinkedIn YouTube Pinterest