TORNA AD APRILIA2 IL “PROGETTO YOUNG” dal 23 AL 27 APRILE

 

Sindaco di APrilia Antonio Terra con Volontarie CRI (Copia)

Croce Rossa Italiana e Vigili Urbani di Aprilia offrono lezioni pratiche di Primo Soccorso e Sicurezza Stradale

 Aprilia, Mercoledì 11 Aprile 2018. Grande partecipazione di bambini in occasione della presentazione alla Stampa dell’edizione 2018 del “Progetto Young”. All’interno della Sala Consiliare “Luigi Meddi”- Palazzo Comunale sono intervenuti il Sindaco di Aprilia Antonio Terra, l’Assessore alla Scuola Francesca Barbaliscia,

Assessore Barbaliscia (Copia)

l’Assessore alle Attività produttive Vittorio Marchitti, il Direttore di Aprilia2 Alceste Elia, il Responsabile di Progetto della CRI Roberto Capello insieme alle volontarie CRI e diverse classi delle scuole primarie, provenienti dagli Istituti Compresivi di Aprilia, Campoleone e Casalazzara (“Garibaldi”, “Gramsci” e “Copernico”).

Roberto Cappello Croce Rossa (Copia)

“Ringrazio il Centro Commerciale Aprilia2 – ha affermato il Sindaco di Aprilia Antonio Terra – perché è importante che le aziende presenti sul territorio sposino determinati progetti legati alla crescita culturale dei nostri figli. Quando si investe sui nostri giovani vuol dire che alla base c’è qualità. Come Amministrazione – ha proseguito il Sindaco –  abbiamo portato tanti progetti all’interno delle nostre Scuole, il “Progetto James Fox”, quello legato ai rifiuti; ci siamo spesi per dare un contributo alla formazione e alla crescita dei ragazzi. Questo – ha poi concluso il Sindaco – è uno dei progetti più belli che vi porterà ad imparare tante cose utili nella vita, che spesso anche agli adulti sfuggono”.

Direttore Aprilia2 Alceste Elia (Copia)

“Il Progetto Young è di grande valore educativo e sociale – ha affermato il Direttore di Aprilia2 Alceste Elia – è rivolto a tutti i bambini e permette di imparare, in forma giocosa, nozioni basilari di primo soccorso e sicurezza stradale. Ringrazio tutti i presenti – ha dichiarato il Direttore – le Istituzioni, i volontari e le Scuole, per aver aderito e reso possibile la realizzazione del progetto”.

Relatori e platea (Copia)

Anche quest’anno Aprilia2 rinnova l’appuntamento con il Progetto Young, iniziativa ideata e promossa in collaborazione con Croce Rossa Italiana; un laboratorio di esperienze formative che coinvolge gli alunni delle classi quinte delle scuole primarie in un percorso che punta l’attenzione sui valori di educazione sanitaria, primo soccorso e sicurezza stradale. Durante la settimana, più di 700 alunni delle quinte elementari di Aprilia raggiungeranno il Centro Aprilia2, pronti ad essere coinvolti in dimostrazioni pratiche tenute dai volontari di Croce Rossa Italiana e dagli Agenti del Comando Polizia Municipale di Aprilia, mettendo in pratica le lezioni teoriche affrontate in classe nelle settimane precedenti.

Relatori e classi (Copia)

In questa terza edizione, il coinvolgimento di 30 classi provenienti da 7 scuole, per un totale di oltre 700 bambini testimonia come il Progetto Young continui a ricevere notevoli dimostrazioni di interesse da parte delle istituzioni scolastiche. Aprilia2 ha messo a disposizione navette bus per agevolare l’arrivo degli alunni dai diversi Istituti Scolastici.

L’obiettivo del Progetto Young è quello di sviluppare anche nei più piccoli le capacità di mettere in atto comportamenti di autoprotezione funzionali alla diffusione della cultura della sicurezza.

Il percorso didattico prevede una serie di incontri in aula, dove vengono illustrate le nozioni di primo soccorso, come la valutazione di un incidente, la richiesta di soccorso e le azioni che si possono compiere per risolvere situazioni non complicate, come medicare una piccola ferita. Quest’anno, i volontari della CRI hanno deciso di ampliare l’offerta formativa e dunque di elevare la preparazione degli alunni, sottoponendo loro procedure più avanzate di primo soccorso, come riconoscere i sintomi di un arresto cardiaco e associare una determinata urgenza alla gravità del caso. Gli alunni hanno quindi appreso nozioni relative al c.d. 1° anello della catena di sopravvivenza, spiegate loro con terminologie comprensibili ai più piccoli, cimentandosi nella nuova sfida con sempre crescente interesse ed entusiasmo.

Nei giorni 23, 24, 26 e 27 Aprile, presso Aprilia2, i bambini potranno osservare da vicino l’interno di un’ambulanza e simuleranno, guidati dai volontari della CRI, una serie di interventi di soccorso. Inoltre, attraverso la ricostruzione di un circuito automobilistico creato in collaborazione con il Parco del Traffico dell’Eur, gli alunni saranno invitati a prendere confidenza con i primi rudimenti della guida automobilistica, mettendo in pratica le basilari regole della strada.

Il Progetto Young, come nelle precedenti edizioni, farà da cornice ad un altro importante appuntamento: sabato 28 e domenica 29 aprile torna l’Ospedale dei Pupazzi, iniziativa promossa da Aprilia2, ideata e gestita dal Segretariato Italiano Studenti di Medicina, rivolta a bambini dai 2 agli 8 anni. Nella galleria del centro sarà riprodotta una corsia d’ospedale, suddivisa per reparti, dove gli studenti della Facoltà di Medicina dell’Università di Tor Vergata effettueranno insieme ai bambini, in un’atmosfera ludico-didattica, visite mediche ai loro pupazzi.

L’iniziativa “Progetto Young” è patrocinata dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – Ufficio scolastico per il Lazio, dalla Regione Lazio, dalla Provincia di Latina e dal Comune di Aprilia.

APRILIA2 Via Riserva Nuova, 4, 04011 Aprilia LT
Tel. +39 06 92702774

Con gentile preghiera di diffusione della notizia, grazie!

UFFICIO STAMPA APRILIA2:

Elena Matteucci – matteucci@matebite.it – Cell. 3332945411

Nicola Bitetti bitetti@matebite.it – Cell. 3397967074

Annunci

LA CROCE ROSSA DISTRIBUISCE PASTI IN 24 CITTA’ ITALIANE

CROCE PASTO

Un progetto che vedrà impegnati gli operatori della Croce Rossa Italiana insieme a Land Rover per la giornata di sabato 30 gennaio in 24 città italiane per la distribuzione di pasti caldi alle persone in difficoltà. Uno status che, oramai, si stà facendo tristemente largo in molte fasce sociali. Per avere orari, luoghi e maggiori dettagli leggi l’articolo cliccando sul link

https://www.cri.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/29695