I SALOTTI DI ELLA continuano con “Le figlie dell’Amore” di Annamaria Giannini

IMG_2768Venerdì 13 luglio, si è svolta la kermesse artistica e teatrale “Le figlie dell’amore” per la Regia di Annamaria Giannini, al Festival “Poveri ma belli” sul Lungotevere in Sassia, manifestazione di intrattenimento & food per l’ESTATE ROMANA.
L’evento ha voluto essere uno spazio di riflessione attiva sul tema “Provare a dare sguardi diversi da quelli della politica” affermano gli organizzatori “e il teatro può farlo”. Un Teatro dunque per riflettere, riconoscersi, capire meglio chi siamo contro ogni forma di razzismo. Sul palco insieme  ad Annamaria Giannini anima e ideatrice della performance le attrici Crystal Nwankwo, Gisella Torrisi, Alessia Pusca e le poetesse che hanno aderito al messaggio artistico: Ella Grimaldi organizzatrice delle rassegne letterarie e teatrali sul tevere, Sonia Giovannetti, Laura Pingiori, Simonetta Paroletti, Alexandra Zambà, Simonetta Ramacciani, Ksenja Laginja, Stefania Di Lino e l’autore Enzo Lomanno. Tutti uniti in un moto d’amore e nella condivisione dell’idea che l’arte potrà salvare davvero il mondo.

IMG_2714La manifestazione è stata realizzata con lo scopo non solo di trasmettere le emozioni di uno spettacolo ma anche di costruire  una stimolante esperienza educativa su uno dei temi più caldi che oggi possiamo riscontrare nella nostra vita quotidiana: la forza dei pregiudizi e degli stereotipi, utilizzando lo strumento teatrale al fine di elaborare una risposta condivisa contro le discriminazioni, il sentimento di insicurezza sociale e i conflitti multiculturali. La serata è proseguita con il live diretto da Sara Lauricella media partner del festival estivo. Appuntamento al prossimo venerdì.

 

Annunci