L’ACCADEMIA ANGELICO COSTANTINIANA INAUGURA l’ANNO 2021-22 DI NUOVO IN PRESENZA

L’ACCADEMIA ANGELICO COSTANTINIANA INAUGURA l’ANNO 2021-22 DI NUOVO IN PRESENZA

CON PROLUSIONE DEL PROF. RODOLFO GUZZI SUL CAMBIAMENTO CLIMATICO

A seguito dei noti fatti pandemici, che hanno visto il fermarsi degli eventi della nostra accademia, venerdì 26 novembre alle 17.30, è stato inaugurato in presenza, l’Anno Accademico 2021-22, presso il Pio Sodalizio dei Piceni, complesso monumentale di San Salvatore in Lauro a Roma.

Dopo i saluti iniziali del Presidente Avv. Alessio Ferrari Angelo-Comneno di Tessaglia e del Rettore Prof. Gianluigi Rossi, è stato compito del Prof. Rodolfo Guzzi a tenere la prolusione dal titolo “Il cambiamento climatico antropogenico: dai fenomeni fisici all’impatto sociale e culturale”. Guzzi è un celebre fisico che sin dagli anni ‘70 insegna in varie università italiane ed estere, attualmente è Presidente del Comitato Tecnico Scientifico di Space-Italy, un consorzio industriale per lo sviluppo di tecnologie per lo spazio.  Nel 2021 ha vinto il Premio Antonio Feltrinelli per la Classe Astrofisica Geofisica e Geodesia e Applicazioni, uno dei più prestigiosi premi italiani, istituito dal noto imprenditore e artista ed assegnato dall’Accademia Nazionale dei Lincei, ed il Premio Angelo-Comneno Ducas 2021 per le Scienze.

Durante la cerimonia è stato consegnato il premio per le Lettere al noto giornalista e scrittore Giancarlo Mazzuca, già Accademico Onorario, autore di importanti testi come “La Resistenza Tricolore. La storia ignorata dei partigiani con le stellette” col compianto Arrigo Petacco (presentato dall’Accademia nel 2010) e “Noi Fratelli”, con Stefano Girotti Zirotti e la prefazione di Papa Francesco. Vincitore di numerosi premi tra cui l’Acqui Storia e il Saint Vincent, nel 2021 col fratello Alberto ha ricevuto il Premio internazionale di letteratura Città di Como per il suo ultimo libro “Montanelli. Dove eravamo rimasti?”.

Il premio Angelo-Comneno Ducas per le Arti, è stato assegnato a Claudia Bedogni, fondatrice della “Satine Film”, società di produzione e distribuzione cinematografica nata con l’obiettivo di scoprire e far conoscere voci cinematografiche visionarie e coraggiose provenienti da tutto il mondo. Opere cinematografiche di alto profilo, in grado di coniugare meriti artistici con contenuti rilevanti e stimolanti, volte ad intrattenere ma anche a offrire una straordinaria occasione di riflessione, con cui ha già ottenuto diversi premi e riconoscimenti internazionali.

Nel corso della serata, sono stati consegnati i diplomi ai nuovi accademici, ed anche due diplomi onorari a S.E. Johannis Arcivescovo dello Zambia del Patriarcato di Alessandria di Egitto e il Rev.mo P. Archimandrita Chihade Abboud, Apocrisario di Sua Beatitudine Youssef Absi presso la Santa Sede e Rettore della Basilica Santa Maria in Cosmedin.

Nel parterre laDoc. Vicomtesse Suzanne Frotier de La Messelière, Prof. March. Giuseppe Virginio Parodi Domenichi, S.E. Sig.ra Majlinda Dodaj, Avv. Panagiotis Gkouskos ed il Prof. Avv. Emmanuele F. M. Emanuele. La contessa Erika Emma Fodrè ha ritirato il prestigioso riconoscimento accademico per Anna Fendi, la celebre stilista ed imprenditrice per anni a capo dell’omonima maison di moda, oggi dedita al settore vinicolo.

Ufficio Stampa

Federica Pansadoro

Mail: press.accademiacostantiniana@gmail.com  Sito: www.accademiacostantiniana.org

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...