AL CASTELLO MEDIEVALE DI PALAZZOLO ACREIDE IL “MISTERO SICILIANO” DI ANNALISA STANCANELLI

Quarto appuntamento per l’associazione Meraki
AL CASTELLO MEDIEVALE DI PALAZZOLO IL “MISTERO SICILIANO” DI ANNALISA STANCANELLI
L’evento è in programma venerdì 13 alle 19
Il quarto appuntamento estivo programmato dall’associazione Meraki, si terrà venerdì 13 agosto alle ore 19 e vedrà la presenza di Annalisa Stancanelli.
La giornalista e scrittrice siracusana presenterà, tra i ruderi del Castello Medievale di Palazzolo Acreide, il suo romanzo giallo “Mistero Siciliano”, edito da Mursia.
A dialogare con l’autrice sarà l’archeologa Concetta Caruso.
La manifestazione si terrà nel rispetto delle norme anti-Covid19 in vigore dal 6 agosto 2021.

L’autrice:
Annalisa Stancanelli vive a Siracusa
. Dal 2005 collabora con la testata «La Sicilia» per le pagine culturali. Con il suo primo romanzo Il vendicatore oscuro. Caravaggio (2017) ha avuto una menzione al terzo Festival Giallo Garda, categoria romanzo edito, e al Concorso Letterario Nazionale di Narrativa e Poesia «Argentario» 2019 IV Edizione. Ha pubblicato anche il saggio Forse non tutti sanno che Caravaggio. La vita di un genio fra arte, avventura e mistero.
Con “Mistero Siciliano” ha vinto la XVI edizione del Premio Nazionale più a Sud di Tunisi, assegnato a Portopalo di Capopassero, per la categoria Letteratura e la sezione “Giallo d’Autore”.
Il libro:
In una Siracusa bellissima e oscura, preda di una banda criminale che domina il traffico di donne e di reperti archeologici, si apre una voragine in un cantiere a svelare l’ingresso di una sepoltura millenaria. La possibilità che si tratti della tomba mai rinvenuta di Archimede innesca una scia di sangue.
Al vicequestore Gabriele Regazzoni, impegnato a fare luce su una serie di omicidi di escort giovani e bellissime, viene dato anche l’incarico di investigare sul caso di un poliziotto aggredito da un fantasma all’ingresso della presunta tomba di Archimede.
Con l’amico di una vita, l’archeologo Marco Graziano, Regazzoni condurrà un’indagine parallela non sapendo di avere lo stesso pericoloso nemico. Sullo sfondo dell’inchiesta criminale si staglia potente l’immagine di Siracusa, una città bellissima e dalla storia antica e affascinante, ricca di leggende e misteri da risolvere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...