FESTIVAL TEATRO SOCIALE PROSCENIO AGGETTANTE

Festival del Teatro sociale FITeL

Ventiduesima edizione

“Proscenio Aggettante”

2 ottobre 2020 – dalle ore 17,00

TEATRO TOR BELLA MONACA

 Via Bruno Cirino – Roma

Da qualche mesehanno riaperto i Teatri, seppur con le necessarie prescrizioni, e per la FITeL Nazionale è l’occasione di riannodare le fila di un progetto culturale e sociale che ha rischiato, come tante iniziative di pagare un prezzo al COVID.

Come afferma, Giovanni Ciarlone, della Presidenza della Fitel e coordinatore del Festival, “riteniamo fondamentale far ripartire, con le dovute attenzioni, quei percorsi di solidarietà e cultura che hanno caratterizzato in questi anni il nostro impegno, per dare un segnale di fiducia al nostro mondo e riconsegnare ai nostri iscritti spazi di partecipazione e confronto.

Il Festival del Teatro Sociale da sempre si è proposto come elemento di attenzione verso le realtà aderenti alla FITeL andando ad occupare spazi, luoghi e tempi in grado di sostenere attività territoriali, attività sociali e solidali, e di scambio culturale.

La nuova edizione in programma il 2 ottobre conferma il nostro impegno finalizzato a sostenere proprio uno dei settori più in difficoltà nel post-pandemia quello del Teatro e della Cultura.

Diverse le regioni che aderiranno seguendo le indicazioni imposte dalle regole restrittive che pone la riapertura proponendo spettacoli adeguati al rispetto del distanziamento e della tutela delle persone in palcoscenico.

Tra le diverse proposte che stanno arrivando dalle FITeL Regionali, stiamo selezionando monologhi che meglio rispondono all’ emergenzialità del presente e sono artisticamente rappresentativi delle esperienze maturate in questi anni”.

I finalisti che scaturiranno da questa selezione rappresenteranno di fronte alla giuria presieduta dal noto attore Sebastiano Somma i loro prodotti, alla presenza di un pubblico che anche se ridotto nei numeri saprà apprezzare il valore degli artisti nati nel mondo del lavoro e dalle associazioni di base.  

“La FITeL Nazionale, in questa occasione, a sentire il Presidente della FITeL nazionale, Aldo Albano,  convocherà a Roma  presso il Teatro Tor Bella Monaca i suoi organismi statutari a cui  presenterà le numerose iniziative che a causa del COVID sono state rimandate. Tutto quanto per riaffermare un nostro ruolo nella costruzione di opportunità per il mondo del lavoro e non solo  che ci guarda con attenzione e ci vede protagonisti nella promozione di un futuro che oggi più che mai ha bisogno di cultura, di solidarietà di appartenenza”.

Presenteranno la manifestazione conclusiva Maria Cristina Fioretti e   Maddalena Rizzi.                                                                        

Concluderà la serata con il suo monologo, Roberto Ciufoli famoso attore, doppiatore, comico e regista teatrale italiano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...