BIENNALE DI VENEZIA PRESENTATI I PROGRAMMI CINEMA TEATRO MUSICA DANZA – ITALIAN ED ENGLISH VERSION

BIENNALEBIENNALE DI VENEZIA PRESENTATI I PROGRAMMI  – ITALIAN ED ENGLISH VERSION

Presentati il 24 giugno al pubblico e alla stampa, in diretta streaming da Venezia, Berlino, Milano e Montréal, i programmi dei settori Teatro Musica Danza della Biennale di Venezia:
dal 14 al 25 settembre il 48. Festival Internazionale del Teatro, quarto atto del progetto del Direttore Antonio Latella, pensato quest’anno come un “Padiglione Teatro Italia”, una sorta di “collettiva” di artisti italiani, sollecitati a comporre tutte nuove opere attorno al tema della censura.
dal 25 settembre al 4 ottobre il 64. Festival Internazionale di Musica Contemporanea, che il Direttore Ivan Fedele ha focalizzato sul dialogo tra generazioni, grandi personalità della musica del passato recente in dialogo con autori della più stringente contemporaneità.
dal 13 al 25 ottobre il 14. Festival Internazionale di Danza Contemporanea diretto da Marie Chouinard, che completa il suo quadriennio di direzione perseguendo un’idea di danza inclusiva, praticata come un territorio senza limiti.

“La collaborazione virtuosa fra Teatro, Danza e Musica rappresenta l’esempio più calzante di un progetto più ampio che prevede di sviluppare il dialogo fra le arti che costituiscono l’anima della Biennale” ha affermato Roberto Cicutto, Presidente della Biennale di Venezia – che ha concluso il suo intervento ringraziando “Marie Chouinard, Ivan Fedele e Antonio Latella per aver saputo affrontare questa “speciale” edizione dei loro Festival e College con determinazione, coraggio, entusiasmo e naturalmente intelligenza e professionalità”.

What do you want to do ?

New mailCopy

The Theatre Music Dance programmes of La Biennale di Venezia were announced to the public and the press on 24 June via live streaming from Venice:
From September 14th to 25th the 48th International Theatre Festival, the fourth act by Director Antonio Latella, conceived this year as an “Italian Theatre Pavilion” a sort of “collective” of Italian artists who have been asked to write new works based on the one theme of censorship.
From September 25th to October 4th the 64th International Festival of Contemporary Music, which Director Ivan Fedele chose to focus on the dialogue between generations, great personalities in the music of the recent past in a dialogue with authors of the most cutting-edge contemporary music.
From October 13th to 25th the 14th International Festival of Contemporary Dance directed by Marie Chouinard, who completes her four-year term as Director pursuing an idea of inclusive dance, practiced as a territory with no limits.

“The virtuous collaboration between Theatre, Dance and Music is the most fitting example of a wider-ranging design that seeks to develop the dialogue between the arts that is the heart and soul of the Biennale”, said the President of La Biennale di Venezia, Roberto Cicutto – who concluded his introduction with thanks to “Marie Chouinard, Ivan Fedele and Antonio Latella for working on this “special” edition of their Festivals and College with determination, courage, enthusiasm and naturally intelligence and professionality”.

unnamed

BIENNALE TEATRO 2020

Il 48. Festival Internazionale del Teatro ATTO QUARTO: NASCONDI (NO), in scena dal 14 al 25 settembre, a firma del Direttore Artistico Antonio Latella è immaginato come un’esposizione collettiva di artisti italiani con 28 titoli per 40 recite, tutte prime assolute attorno a un unico tema, la censura.
“In questi tre anni – ha affermato Antonio Latella – ho voluto evidenziare artisti internazionali da far conoscere al pubblico italiano, e quindi anche agli artisti italiani. Cercando nella programmazione un confronto diretto, una contaminazione capace di arricchire il nostro bagaglio di ricerca. Il quarto anno diventa per me la valorizzazione del teatro italiano. Abbiamo cercato di costruire una mappatura di artisti che sono al di fuori di queste leggi e che raramente vengono programmati dai teatri istituzionali, ma che si stanno imponendo all’attenzione della critica e degli operatori; artisti che, soprattutto, stanno costruendosi un loro pubblico”.
I Leoni: Leone d’Oro alla carriera a Franco Visioli, sound designer e regista; Leone d’Argento ad Alessio Maria Romano, regista e coreografo.

LEGGI DI PIU’

The 48th International Theatre Festival FOURTH ACT: HIDE-AND-SEEK, on stage from September 14th to 25th, organized by Director Antonio Latella is conceived as a collective exhibition of Italian artists, with 28 titles for 40 performances, all world premieres, addressing a single theme, censorship.
“Over the past three years –said Antonio Latella– I have wanted to highlight international artists to introduce to Italian audiences, and thus to Italian artists. Fostering direct contact through our programming, a cross-pollination that can enrich the terrain of our experimentation. For me, the fourth year became for spotlighting Italian theatre. We tried to construct a mapping of artists who stand outside these laws and are rarely programmed by institutional theatres, but who are attracting the attention of critics and professionals in the field; artists who, above all, are building their own audiences”.
The Lions: the Golden Lion for Lifetime Achievement will be awarded to sound designer and director Franco Visioli; the Silver Lion to director and choreographer Alessio Maria Romano.

READ MORE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...