4 ZAMPE PRESENTATO ZOOME GPS PER I NOSTRI ANIMALI E MONDOABBESTIA

IMG-20191015-WA0002ZOOME Dispositivo in Gps che consente di rintracciare i nostri amici a 4 zampe ovunque si siano smarriti ed il DOCU-FILM “MONDOABBESTIA” sul tema dell’abbandono degli animali sono stati presentati martedì 15 OTTOBRE 2019 a Roma nella splendida Villa Borghese presso il “Cine Teatro dei Piccoli” . Chi di noi possessori (o meglio dire familiari) di animali non ha mai avuto, anche se per pochi minuti o poche ore) la paura di aver perso il proprio animaletto? E chi di noi non si

zoome-screen
fonte foto http://www.myzoome.com

sente stringere il cuore quando vede maltrattamenti ed abbandono di animali? Ecco il Cinema dei Piccoli ha unito nelle sue mura entrambe le tematiche con la  presentazione del docu-film “MONDOABBESTIA”, con la regia di Alessandro Pace, promosso e sostenuto dall’ENPA – Ente Nazionale per la Protezione degli animali, e dall’azienda “Zoome”, con l’obiettivo di raccogliere le istanze di parecchi volontari animalisti locali. L’iniziativa cerca di rappresentare le varie realtà, che non solo succedono nella Regione Sicilia, ma anche in altre parti d’Italia, sul tema del randagismo, problema derivato anche dall’abbandono degli animali al loro triste destino, se non salvati per tempo, e dove in esso si annidano interessi, inadempienze istituzionali, leggi disattese ed impagabili sacrifici di chi si sostituisce alle istituzioni per amore degli animali, mettendo anima e corpo all’interno di un contesto socio-culturale complesso e compromesso. Scene di ambienti fatiscenti e degradati, nei quali vengono rinchiusi gli animali e lasciati lì a morire di fame e di stenti, malati e denutriti e dove sperano che qualcuno allunghi una mano per toglierli da quell’infermo che l’uomo con la sua cattiveria li ha condannati. Perché l’uomo ha fatto la terra, un inferno per gli animali, siano essi liberi, randagi o rinchiusi negli allevamenti, dove la loro speranza è di avere una fine alle loro sofferenze. Il Docu-film, in anteprima a Roma, è stato poi ufficialmente presentato al pubblico a Palermo il 20 ottobre 2019.

Uno dei promotori del docu-film è l’Azienda Zoome, ideatrice di una innovazione per i nostri piccoli amici animali che a volte si perdono, ed ecco che allora si entra in crisi per la paura di non riuscire a ritrovarli. Appelli, manifestini sugli alberi, passaparola, ed a volte si riesce nell’intento e li possiamo riabbracciare sani e salvi, ma a volte non vi è più la via del ritorno e grande disperazione se il nostro pelosetto è l’amico del cuore dei nostri figli.

Ma ora con un nuovo dispositivo denominato “ZOOME”, una targhetta che si applica al collare del nostro animale, ed in caso di perdita, chi l’ho ritrova basta che avvicini il suo smartphone alla targhetta e si viene registrati, sempre nel rispetto della privacy, e tramite il Gps una notifica arriverà al proprietario dell’animale per localizzarlo e ritrovarlo in pochissimi minuti

 Alla Conferenza stampa, organizzata dal manager dello spettacolo Nino Capobianco, hanno partecipato molti ospiti, tra cui la dr.ssa Carla Rocchi, presidente dell’ENPA ed il dr. Marco Bravi responsabile della Comunicazione dell’ENPA, una rappresentanza delle Guardie Ambientali d’Italia capeggiata dal dr. Nicodemo De Franco, il Campione di scherma Stefano Pantano, l’attore Nicolò Centioni (conosciuto per il personaggio di Rudy della nota fiction “I Cesaroni”) , l’attore italo-scozzese Marcello Celini, che recentemente ha ideato il film “Gambling Inferno”, un film emozionante, tratto da una storia vera, dove le riprese verranno effettuate prossimamente tra le città di Edimburgo in Scozia e Cassino nel Frusinate, le cantanti Cinzia Leonardi e Daniela Parrozzani del noto complesso ABBA The Best, Maurizio e Cristiano Capobianco, ideatori del dispositivo Zoomie, tutti convinti animalisti che con la loro presenza hanno voluto testimoniare il loro amore per gli animali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...