POESIA: COME FIORE CHE RITORNA SEME di Laura Pingiori

donna rainbow con bimbaABBANDONIAMOCI ALLA POESIA

Riprende il ciclo di pubblicazioni delle poesie di Laura Pingiori.

“COME FIORE CHE RITORNA SEME”

Ero un colore rosso

Un’esplosione di rabbia e dolore,

la mia testa a terra, come corolla di rosa spenta

Ero un colore verde

Fatta di speranza e rinascita,

i miei occhi fiduciosi, come nuove foglie al sole

Ero un colore giallo

Una, fra milioni di girasoli

Io, piena di spine, che desideravo d’essere bella come le rose

Ero un colore arancio

Il mio corpo caldo fra la terra e il cielo,

la mia pelle sazia, come gerbera aperta al sole

Ero un colore blu

Poggiata sulla voce della luna,

serena figlia di Morfeo, come Lithodora stellata

E diventai di color marrone,

figlia di Terra, che ritorna Terra Donna,

che ha vissuto in mille fiori e colori,

indi, riposa, delicata e quieta,

come fosse seme, che risale al cielo,

pregno della ricchezza di aver nel cuore

tutti i colori di una vita intera.

Laura Pingiori

Diritti riservati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...