RADAR orientarsi nel mondo che cambia al WEGIL

RADAR: orientarsi nel mondo che cambia

Se è vero che il mondo cambia velocemente e profondamente sotto i nostri occhi, abbiamo bisogno di Radar, cioè di strumenti in grado di cogliere qualità e intensità del cambiamento.

Le sole teorie non bastano, anche perché invecchiano presto se non corroborate da esperienze.

Per questo abbiamo voluto mettere a confronto analisti e protagonisti, studiosi e operatori. Con idee diverse tra loro, perché tutti coloro che parteciperanno agli incontri possano farsi un proprio radar, a misura della propria curiosità.
Abbiamo scelto tre grandi questioni del nostro tempo che assorbono l’opinione pubblica: l’immigrazione, la globalizzazione, la democrazia.

Su ciascuna la discussione rischia di degenerare in rissa, a colpi di pregiudizi e fake news: Radar invece presenterà le opinioni insieme ai dati e ai fatti, consentendo ai ragionamenti di distendersi e confrontarsi, senza tecnicismi ma anche senza scorciatoie.

Ognuna delle tre giornate in cui si svilupperà Radar sarà dedicata a uno dei temi in questione.

Orientarsi nel nostro mondo è forse più difficile che in passato. Ma rimane indispensabile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...