“Poveri ma belli” la rassegna dell’Estate Romana – video espositori food

L’Estate Romana ha tanti colori e sfumature come tanti sono i colori dell’enogastronomia proposta  a “Poveri ma belli” la rassegna di food, arte e musica sul Lungotevere in Sassia (con i due ingressi da sotto Ponte Vittorio e  da Piazza della Rovere). Tante le degustazioni disponibili a partire dalla classica ed italianissima pizza, a continuare con le proposte gastronomiche internazionali passando per l’orientale sushi e le nuove arrivate proposte provenienti dal lontano Perù. Ovviamente con dolci e bevande in quantità. Una rassegna mai monotona che si presenta come un punto fermo per l’intrattenimento di romani e turisti. E si potrà mangiare un panino, del buon pesce, un tagliare o bere un buon caffè seguendo le  tante le proposte dell’area palco centrale, in cui si sono già alternati tantissimi nuovi talenti musicali, band collaudate, mostre d’arte, di fotografia, reading di poesia, presentazioni di brand Made in Italy ed eventi internazionali. Un dialogo dunque tra cibo ed arte per colorare le già suggestive serate estive sul Tevere, esperienze culturali originali e creative, ricche di linguaggi e pratiche che pongono al centro lo spazio pubblico e lo stare insieme.

Per info ed aggiornamenti ci trovate su tutti i social, seguendo l’hastag #pmbfestival nella pagina http://www.facebook.com/poverimabellifest/

Coordinamento stampa Sara Lauricella – differevent@gmail.com

Vi presentiamo un video con alcuni degli espositori  presenti a “Poveri ma Belli”.

Durante lo svolgimento della rassegna la presenza degli espositori può subire dei cambiamenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...