“UN INFERNO COMODO” PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA L’OPERA DI EUGENIO AMPUDIA FINO AL 1 APRILE

E’ stato inaugurato, l’8 febbraio, il  progetto espositivo UN INFERNO COMODO, per la prima volta in Italia l’opera di EUGENIO AMPUDIA, che si protrarrà fino al 1 aprile 2018.
A cura di Blanca de la Torre
Real Academia de España en Roma 
Piazza San Pietro in Montorio 3 – Roma
Giovedì 8 febbraio – 1 aprile 2018

L’opera di Eugenio Ampudia mette in discussione l’efficacia degli spazi assegnati alla cultura e mira a far detonare l’analisi e l’esperienza dello spettatore in qualità di agente interprete, attivo e gestore di nuovi significati dell’opera d’arte. Come idea centrale soggiace qui una rilettura insolita del concetto di patrimonio, inteso come uno spazio per riprendere e reinterpretare, come spazio abitabile. Ampudia sottolinea così l’importanza di rendere più accessibile l’arte e di intendere la cultura e il patrimonio come spazi confortevoli. Parallelamente si propone una riflessione critica sul turismo culturale, legata in chiave metaforica a problematiche globali come il cambiamento climatico o le modalità di consumo, in particolar modo quella del nostro stesso patrimonio culturale e artistico.
Il progetto si sviluppa seguendo quattro itinerari tematici all’interno dei prestigiosi saloni della Real Academia de España en Roma.

Un evento organizzato dalla
Real Academia de España en Roma

In collaborazione con


Si ringrazia:


Real Academia de España en Roma
eventi@accademiaspagna.org

Ufficio stampa: Elisabetta Castiglioni
info@elisabettacastiglioni.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...