IN ARRIVO IL NUOVO SINGOLO DI ALESSANDRO PIROLLI IL ROMANTICISMO DEGLI ADOLESCENTI…. E NON SOLO – di Sara Lauricella

FB_IMG_1517923335214[1]

Nuovo singolo in arrivo per il giovanissimo cantautore e produttore Alessandro Pirolli. Questa volta il suo stile “tormentone” cambia veste … da giocoso e spensierato a malinconico e romantico. Un brano scritto per il cuore e con il cuore che uscirà, non a caso, il giorno di San Valentino. La malinconia di Alessandro è però una tensione positiva, ed il testo parla di speranza … la speranza che l’amore nasca, che il sentimento si modifichi e prenda una forma più adulta. Sarà anche coincidente con un momento di passaggio per il giovane cuore di Alessandro? Chi può dirlo!

FB_IMG_1517923308566[1]Il brano è lo specchio della bellezza e dolcezza di un amore adolescente, di un sentimento semplice e complicato allo stesso tempo, in cui il corpo è l’espressione di un’emozione, il ballo è una danza di amore e di delicata sensualità. Alessandro questo brano sembra molto autobiografico. E’ dedicato agli adolescenti? : – “E’ molto autobiografico ed è la descrizione di una situazione che sto vivendo attualmente, ma contiene dei passaggi che sono dedicati anche agli adulti, soprattutto a quelli provati dall’amore”. Vuoi spiegarci meglio cos’accade  nel brano che hai scritto? : – “Beh, c’è un momento in cui noi ci sentiamo cambiati e diversi, perché magari abbiamo sofferto in passato e  non riusciamo più ad aprirci,  ed allontaniamo alcune persone. Ma poi può accadere che torna indietro proprio “quella” persona, la persona a noi più cara, e tutto ad un tratto, basta un piccolo ballo per ricordare tutti i momenti belli passati insieme. Grazie a quell’ultimo ballo che c’è la speranza che tutto possa riprendere, anche se siamo cresciuti, cambiati esternamente, ma dentro siamo sempre gli stessi … siamo sempre adolescenti dinanzi all’amore”.

FB_IMG_1517923412512[1] Un testo da ascoltare con calma del giovanissimo Alessandro Pirolli, sempre molto impegnato anche nel sociale: a già scritto e prodotto brani contro il bullismo ed è un sostenitore del progetto internazionale Stop Bullying  ed, insieme con i suoi “vecchi” compagni di Ti Lascio Una Canzone canteranno, il 18 marzo 2018, al Palacavicchi per raccogliere fondi contro la Fibrosi Cistica per “La Magia di un Respiro”. Come ci stà abituando Alessandro riserva sempre delle belle ed interessanti sorprese.

Accade ciò che scrivi

Accade ciò che componi

Accade ciò che canti     facebook_1517925577690

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...