ALESSANDRO PIROLLI IL GIOVANE TALENTO DI “TI LASCIO UNA CANZONE” STA DIVENTANDO UN PICCOLO MANAGER – di Sara Lauricella

musica

Sempre più attivo ed impegnato a vivere la musica a tutto tondo Alessando Pirolli, il giovane talento uscito da “Ti Lascio Una Canzone”. Tra la scuola ed i compiti (ricordiamo che ha appena 15 anni) si dedica alla produzione di brani per degli artisti emergenti e/o già conosciuti nel panorama romano, a portare avanti progetti importanti (ndr: bullismo), lanciare campagne di sensibilizzazione, a partecipare in importanti trasmissioni Rai in qualità di giudice ed ospite e ad essere protagonista in un musical di prossima partenza. Ma andiamo un po’ con ordine: Domenica 26 Novembre alle 15:30 ci sarà il Junior Eurovision Song Contest che per l’Italia sarà visibile su RAI GULP (canale 42 del Digitale Terrestre e della piattaforma satellitare TivùSat, oltre al canale 807 di Sky e in streaming su raiplay.it)    e che quest’anno vede ricche voci e sorprese in diretta dalla Georgia.  A rappresentare l’Italia c’è Maria Iside Fiore con il brano “Scelgo – My Voice”, ed il nostro Alessandro Pirolli farà parte degli ospiti/minigiurati che saranno in collegamento in diretta dall’Italia insieme il vincitore italiano del 2014 Vincenzo Cantiello,  le gemelle Chiara e Martina Scarpari del 2015, Fiamma Boccia (rappresentante italiana del 2016), Carla Paradiso, Manuel Cicco, Claudia Ciccateri e Sophia de Rosa.

gaston

Ma solo tre giorni dopo il giovane Alessandro si cimenterà nel ruolo di Gaston nel musical “La Bella e La Bestia” che andrà in scena il 29 novembre al Teatro Moderno di Latina, in quest’ultimo periodo ha inoltre lavorato all’arrangiamento e produzione del brano ispirato al bullismo “Non ci sto più” cantato dalla giovanissima Siria Longhitano ed alla realizzazione del brano “Nessuno È Perfetto”, singolo che non ha nessuno scopo economico ma bensì pubblicitario per diffondere l’hastag #NessunoÉperfetto.

siria
Siria Longhitano

 

 

 

Un periodo frenetico per il giovane talento Alessandro Pirolli che si avvia sempre più ad una carriera da piccolo manager della musica. Alessandro ti stai dedicando molto alla musica per gli altri? Ma questo è solo un periodo di   passaggio e ritornerai a cantare nuovi brani per noi?: – <Si, mi sto solo dedicando di più allo studio sia scolastico che del canto. Sono nell’età dell’adolescenza e voglio prepararmi adeguatamente per uscire con un album “da adulto”>. Quindi coloro che ti seguono stanno assistendo, tramite la tua musica, al tuo passaggio generazionale: – <Si, è un momento delicato per noi ragazzi sia dal punto di vista personale che dal punto di vista artistico e voglio impegnarmi per chiudere il percorso da bambino ed iniziare quello da ragazzo nel migliore dei modi in tutte gli aspetti più importanti della mia personalità>. Ecco, vi abbiamo presentato un giovane professionista di cui abbiamo già sentito parlare e ne sentiremo ancora tanto. Puoi seguirlo sui social e sulla pagina facebook https://www.facebook.com/AlessandroPirolliofficial/   .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...