L’ACCADEMIA ANGELICO COSTANTINIANA INAUGURA IL NUOVO ANNO ACCADEMICO

16174799_1354660914555016_126317140636692385_n

Sabato 25 novembre 2017 ore 17.00 presso il Complesso Monumentale di San Salvatore in Lauro Piazza di S. Salvatore in Lauro, 15 Roma, si svolgerà l’inaugurazione dell’anno accademico 2017-2018 dell’Accademia Angelico Costantininana  Associazione Angelo Comneno Onlus.

ALESSIO-FERRARI-ANGELO-COMNENO

L’evento avrà inizio con i saluti del presidente dell’accademia, Avv. Alessio Ferrari Angelo Comneno,

ANTONIO-MARZANOdi seguito: la prolusione del Rettore dell’accademia Prof. Antonio Marzano sul tema:“Italia-Russia: interdipendenza economica”,

 

 

 

 

 

 

 

Foto-Profilo-Sara-Pastore (2)

la soprano Sara Pastore che proporrà un intermezzo musicale con dei brani lirici e non, dal suo vasto repertorio, ed in fine la consegna dei diplomi ai nuovi Accademici.

NOTE

Nell’A.A.2016-2017 è stato dato molto risalto ai rapporti tra Italia e Russia con convegni e progetti culturali e economici:

  •   Ottobre 2017 – L’Accademia ha concesso una Borsa di Studio, presso l’ISTAO, a favore di una studentessa proveniente dell’Accademia Presidenziale Russa della Economia Nazionale e della Pubblica Amministrazione (cd Rapena);
  •   7 luglio 2017 – Presentazione del “Centro Studi economici ed industriali italo-russo”, costituito in collaborazione con la Ranepa, per consentire e facilitare a soggetti interessati l’apertura del marcato russo;
  •    10 giugno 2017 – In collaborazione con il Centro Culturale Russo si è tenuta la conferenza: “1917-2017 Cento anni dalla rivoluzione russa: Il ruolo delle donne”. Relatori: Dott.ssa Graziella Carassi; Dott. Oleg Ossipov; Prof. Luciano Pellicani; Prof.ssa Fiorenza Taricone. Intervento musicale del soprano Carla Narduzzi, che ha eseguito in lingua russa l’aria di Lisa in “La dama di picche” di Ciaikovskij, da una novella di Puskin.  Complesso monumentale di San Salvatore in Lauro;
  •   13/21 maggio 2017Visita istituzionale a Mosca e Volgograd. A seguito di un protocollo di intesa e collaborazione universitaria sottoscritto a Roma nel novembre scorso con la Accademia Presidenziale della Economia Nazionale e della Pubblica Amministratore (cd RANEPA), una delegazione dell’Accademia si è recata dapprima a Mosca per incontrare presso la sede della Ranepa, il Suo Rettore Vladimir Aleksandrovič Mau e quindi a Volgograd per sottoscrivere, con la sezione distaccata della Ranepa, un accordo per lo scambio di studenti, soprattutto attraverso borse di studio;
  •  25 marzo 2017 – Conferenza:  “l’Europa dopo l’Europa: dall’Atlantico agli Urali”, relatori On. Prof. Antonio Marzano; Dott. Lucio Caracciolo; Prof. Oreste Massari;  Dott. Giovanni Palladino, a cui si sono aggiunti tramite collegamento in videoconferenza il Prof. Ilya Leonidovich Morazov, docente del dipartimento di Storia e di Teoria Politica della Ranepa, e il Prof. Efimov Oleg Vladimirovich, Segretario esecutivo del gruppo parlamentare della Duma di Stato della Federazione Russa per la tutela dei valori cristiani e membro della Unione degli scrittori Russi. Complesso monumentale di San Salvatore in Lauro.

Argia Sara Pastore, è attrice e soprano.  Figlia d’arte, inizia da bambina come attrice presso compagnie di prosa primarie e presentatrice. Esordio cinematografico in “Sophia Loren: Her Own Story” di Mel Stuart; in seguito partecipa a vario titolo (attrice, collaborazione ai casting, consulenza musicale) a film diretti da Ettore Scola, Dino Risi, Carlo Verdone, Dario Argento, Giuseppe Tornatore, Tonino Valerii, Cristina Comencini, Pasquale Pozzessere.  Di origine armena si esibisce in canti e poesie armene e per questo è stata premiata come artista di pace a palazzo Paolo VI (2004) e ad Assisi (sentiero francescano 2007).  Nel Novembre 2011 è coprotagonista nel ruolo di Sultana nel film “IL CUORE GRANDE DELLE RAGAZZE” regia di Pupi Avati, in concorso al Festival Internazionale del Film di Roma.  Nel 2011–12 in scena con “La favola di Amore e Psiche” da “Le metamorfosi” di Apuleio per la regia di Giovanni Nardoni.  Nel 2012 partecipa come attrice e soprano lirico al mediometraggio “La donna giusta per me”, diretto da Brando De Sica.   Nella stagione teatrale 2012–13 è protagonista del recital musicale “FEDERICO FELLINI IN JAZZ”. Dall’11 gennaio 2014 è in scena in una tournee italiana con lo spettacolo “Ognuno mette quello che ha” dove è coautrice ed interprete insieme a Giò Di Sarno e Gabriella Di Luzio. Attualmente in scena insieme agli Alma De Tango con lo spettacolo ‘PASION ROJA’ un viaggio recitato e cantato nel mondo del tango. Set d’impegno “Con rabbia e con amore” con Massimo Dapporto (regia di Alfredo Angeli). Diplomata come soprano lirico di coloritura oltre al repertorio tradizionale operistico soprattutto verdiano e mozartiano con il quale ha svolto un’intensa attività in Italia e all’estero (soprattutto Giappone, Francia, Russia) ha partecipato a molti galà di operetta e musical. Premiata come giovane cantante lirica dal sovrintendente del Teatro Dell’Opera di Roma Antignani con la medaglia dell’anniversario del teatro e nel 2016 ha ricevuto il premio internazionale AEREC per la musica. Si è esibita nella prima rete della televisione Giapponese e della televisione Coreana.  In Italia ha cantato su RAIUNO e RAIDUE . Insegna arte scenica e canto, è direttrice artistica di  rassegne liriche per la Regione Lazio ed il Comune di Roma (Roma città natale, Pasqua Romana, Giardini di Castel Sant’Angelo).

 

Antonio Marzano. Già Ministro delle Attività Produttive e Deputato per due legislature, è Professore ordinario di Politica Economica e Finanziaria e di Storia e Politica Monetaria, ha insegnato presso la facoltà di Scienze politiche della Sapienza di Roma, la LUISS Guido Carli, la Facoltà di Economia e Commercio dell’Abruzzo, di cui è stato primo Preside.  Past President del Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro (CNEL) nominato con decreto del Presidente della Repubblica, Dal luglio 2011, terminato il biennio quale Presidente AICESIS (Associazione Internazionale dei Consigli Economici e Sociali ed Istituzioni Similari), i “cnel” del mondo., è stato nominato presidente d’onore dall’organizzazione.  Vanta un’ampia pubblicistica, tra cui spicca la recente riedizione del suo libro “Politica Macroeconomica”. Viene proclamato vincitore del XXXV Premio Scanno in considerazione sia della sua attività accademica e scientifica sia del suo impegno in ruoli di alta professionalità istituzionale. Ha ricevuto varie onorificenze tra cui quella di Grande Ufficiale Ordine al Merito della Repubblica Italiana. È Accademico Onorario e Rettore dell’Accademia.

 

Federica Pansadoro

Ufficio stampa Accademia Angelico Costantiniana

Mail : ufficiostampa@accademiacostantininana.org

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...